Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come eliminare “Congratulazioni hai vinto” su Android

di

Mentre navigavi su Internet con il tuo dispositivo Android, ti sei imbattuto nel fastidioso messaggio pubblicitario con su scritto “Congratulazioni, hai vinto” e ora non riesci più a liberartene? Non temere, non sei l’unica “vittima” di questo tipo di pubblicità: si tratta, infatti, di un problema piuttosto comune che, ogni giorno, affligge tantissimi utenti.

Come dici? Sei capitato sul mio sito proprio per trovare una soluzione a questo problema? In tal caso, sappi che ti trovi nel posto giusto, al momento giusto: nel corso di questa guida, infatti, avrò cura di spiegarti come eliminare “Congratulazioni hai vinto” su Android agendo su impostazioni ben specifiche dello smartphone; inoltre, ti illustrerò i passaggi da compiere qualora, a seguito della comparsa del suddetto messaggio, sia avvenuta l’attivazione di servizi a pagamento che intaccano il credito telefonico su base mensile, settimanale, oppure giornaliera.

Dunque, senza indugiare un solo secondo in più, prenditi un po’ di tempo libero da dedicare alla lettura di questa mia guida: sono sicuro che, con un po’ di pazienza, riuscirai a risolvere brillantemente il problema in cui, tuo malgrado, ti sei ritrovato. Scommettiamo?

Indice

Informazioni preliminari

Come eliminare congratulazioni hai vinto su Android

Prima di entrare nel vivo di questa guida e di spiegarti, nel concreto, come eliminare il fastidioso messaggio “Congratulazioni, hai vinto” su Android, lascia che ti dia qualche informazione in più riguardo la natura dello stesso.

Anche se alcune delle varianti di questo messaggio risultano ben fatte e spesso fin troppo credibili, sappi che seguire le istruzioni annesse allo stesso (premere un particolare bottone, visualizzare un dato link, scaricare un’app, inserire delle informazioni e così via) non danno seguito ad alcuna vincita e, anzi, nella maggior parte dei casi, conduce a conseguenze molto sgradite.

Un esempio? La maggior parte della pubblicità di questo tipo comporta l’attivazione di servizi a pagamento, altresì denominati servizi premium o servizi VAS (value-added services, servizi a valore aggiunto) che prevedono la ricezione occasionale di materiale di vario tipo (notizie, contenuti multimediali, statistiche e così via) tramite SMS, a fronte del pagamento di una somma giornaliera, settimanale o mensile, prelevata automaticamente dal credito residuo della SIM o addebitata sul metodo di pagamento scelto.

Sfortunatamente, l’attivazione dei servizi VAS è talmente semplice da essere quasi sempre involontaria: basta un tap su un particolare tasto, link o immagine, opportunamente posto in una posizione strategica (ad es. la classica X di chiusura della pagina) e il danno è fatto. Tremendo, vero?

Scopo di questa mia guida sarà, dunque, insegnarti a eliminare definitivamente il messaggio “Congratulazioni, hai vinto”, intervenendo sulle impostazioni del browser oppure individuando le app colpevoli dello stesso, oltre che richiedere la disattivazione completa e definitiva dei servizi VAS all’operatore: trovi spiegato tutto qui sotto.

Come eliminare “Congratulazioni hai vinto” su Android

Ora che disponi di tutte le informazioni necessarie, è arrivato il momento di mostrarti, nel concreto, i passaggi da compiere per eliminare lo sgradito e persistente messaggio pubblicitario dal tuo dispositivo.

Disattivare i popup nel browser

Come eliminare congratulazioni hai vinto su Android

Nella maggior parte dei casi, il messaggio “Congratulazioni hai vinto” su Android è causato da un popup appositamente orchestrato, proveniente da qualche sito Web. Qualora non ne avessi mai sentito parlare, i popup sono delle piccole finestre che, sul Web, vengono spesso impiegate per mostrare annunci pubblicitari a “tradimento”. Chiudere una finestra popup su computer è estremamente semplice, mentre su smartphone e tablet potrebbe sembrare un’impresa impossibile, poiché essa occupa, letteralmente, l’intero schermo.

A dispetto di ciò che può sembrare, però, prevenire la comparsa dei popup pubblicitari non è difficile: basta attivarne il blocco nelle impostazioni del browser, qualora questo fosse stato preventivamente disattivato.

Ad esempio, per abilitare il blocco dei popup in Google Chrome per Android, avvia quest’ultima app, fai tap sul pulsante (⋮) situato in alto a destra e scegli la voce Impostazioni dal menu che compare su schermo.

Ora, fai tap sulla voce Impostazioni sito collocata nel riquadro Avanzate, poi sull’opzione Popup e reindirizzamenti e sposta su OFF la levetta omonima collocata nella schermata successiva, in modo da impedire ai siti di mostrare le finestre a comparsa automatica.

Eseguita questa operazione, torna al pannello iniziale di Google Chrome, fai tap sul quadrato collocato in alto a destra (quello contenente il numero delle schede aperte, per intenderci) e chiudi la scheda relativa al sito “incriminato”.

Se, invece, sei incappato in un popup a tutto schermo e non riesci a visualizzare la barra superiore di Chrome, devi chiudere completamente il browser, procedendo in questo modo: torna alla schermata Home di Android, previa pressione dell’apposito pulsante o esecuzione della gesture da te configurata, accedi al menu Impostazioni > App e notifiche > Mostra tutte le app, fai tap sulla voce relativa a Google Chrome e premi i pulsanti Forza interruzione e OK.

Qualora, neppure in questo modo, riuscissi ad accedere alle impostazioni di Chrome, non ti resta che ripristinare completamente il browser, andando a eliminare tutti i dati a esso collegati: lo so, è una procedura un po’ drastica, ma alle volte si rivela l’unica risolutiva.

Per ripristinare il browser, portati nel menu Impostazioni > App e notifiche > Mostra tutte le app di Android, sfiora la voce relativa a Chrome, fai tap sulla voce Spazio di archiviazione e, infine, premi i pulsanti Cancella spazio di archiviazione, Cancella tutti i dati e OK.

Disattivare gli abbonamenti a pagamento

Come eliminare congratulazioni hai vinto su Android

A seguito della visualizzazione della pagina “Congratulazioni hai vinto” sul tuo dispositivo Android ti è stato attivato un abbonamento a pagamento (definito altresì servizio a valore aggiunto, o VAS)? Non temere, è un’eventualità spiacevole ma alla quale si può trovare comunque rimedio.

Tanto per cominciare, avvia l’app Messaggi di Android e cerca, tra gli SMS ricevuti di recente, quello relativo alla conferma di attivazione dell’abbonamento: nella più fortunata delle ipotesi, dovresti trovare al suo interno le istruzioni necessarie alla disattivazione del contenuto a pagamento.

In genere, tutto si riduce all’invio di un SMS con su scritto NO o STOP al numero indicato oppure di contattare un numero di telefono e seguire le istruzioni della voce guida per richiedere l’annullamento del VAS.

A seguito delle suddette procedure, dovresti ricevere un SMS di conferma relativo all’annullamento del servizio a valore aggiunto; qualora ciò non dovesse succedere, ripeti l’operazione e rivolgiti al tuo operatore telefonico per richiedere l’annullamento (e, se lo desideri, il blocco preventivo di tutti i servizi VAS sulla linea). Qui sotto trovi tutte le istruzioni del caso.

  • TIM – puoi procedere in diversi modi: chiamando l’operatore al numero 119 e chiedendo la disattivazione dei servizi VAS attivi più il blocco totale delle attivazioni VAS future; contattando l’800.442299 e seguendo le istruzioni della voce guida, per la disattivazione dei soli servizi a pagamento attivi sulla linea, oppure inviando un SMS al 119 con scritto disattivazione servizi VAS, per annullare tutti i servizi in abbonamento attivi e impedire la loro futura attivazione. Maggiori info qui.
  • Vodafonecontatta un operatore “umano” chiamando il numero 190 e richiedi l’annullamento di tutti i VAS attivi, unitamente al blocco di quelli futuri. Maggiori info qui.
  • WINDTRE – effettua una chiamata al 159 e, dopo aver seguito le istruzioni della voce guida per accedere all’assistenza da parte di un operatore, esponi a quest’ultimo la tua volontà di bloccare i servizi VAS attivi e quelli futuri.
  • Iliad – accedi alla tua area personale e spunta l’apposita opzione. Maggiori info qui.
  • Fastweb – contatta il servizio clienti al 192.193, segui le istruzioni della voce guida per metterti in contatto con un operatore e chiedi a quest’ultimo la disattivazione dei servizi VAS attivi (e di quelli futuri) sulla tua linea telefonica. Se hai difficoltà nel raggiungere la sezione adatta tramite telefono, puoi richiedere di farti richiamare dallo staff tecnico, attenendoti alle istruzioni che ti ho fornito in questa guida.

Ad ogni modo, se hai scoperto di avere dei servizi VAS attivi sulla tua linea da meno di 7 giorni, ti consiglio di avanzare, oltre alla richiesta di disattivazione dei contenuti a pagamento, anche quella di rimborso: in alcuni casi, gli operatori richiedono che i servizi “incriminati” siano ancora attivi, in modo da determinare con esattezza la durata e l’effettivo rimborso spettante all’utente.

Nota: se il servizio in cui sei incappato è a marchio MobilePay, non puoi rivolgerti al tuo gestore di telefonia per annullarlo, ma devi agire direttamente dall’area SelfCare del sito Web della società. Per maggiori informazioni, da’ pure uno sguardo alla mia guida su come disattivare MobilePay definitivamente.

Controllare le app installate

Come eliminare congratulazioni hai vinto su Android

In alcuni casi, la comparsa del fastidioso messaggio “Congratulazioni hai vinto” è causata da qualche applicazione nella quale sono previsti annunci in-app: una simile caratteristica non è sempre sinonimo di messaggi a tutto schermo apparentemente inevitabili, molti sviluppatori utilizzano annunci in-app del tutto leciti e non invasivi, tuttavia non è raro imbattersi in situazioni del genere causate da pubblicità fin troppo vistose.

Sfortunatamente, non esiste un metodo “standard” per smascherare l’app colpevole della comparsa del popup: pertanto, ti consiglio di controllare attentamente la lista di quelle installate sul dispositivo e, qualora dovessi rilevarne qualcuna “sospetta” o alla cui installazione puoi ricondurre la comparsa dei messaggi pubblicitari, procedere con la sua eliminazione.

Per farlo, recati nella sezione Impostazioni di Android, facendo tap sull’icona a forma d’ingranaggio residente nella schermata Home o nel drawer del dispositivo, spostati in App e notifiche > Mostra tutte le app e individua il software sospetto tra quelli visualizzati.

Per eliminarlo, fai tap sul suo nome, pigia il pulsante Disinstalla e conferma la volontà di procedere, sfiorando il bottone OK. Se hai bisogno di una mano in più nel mettere in pratica i suddetti passaggi, da’ pure uno sguardo al mio tutorial dedicato alla disinstallazione delle app su Android.

Eseguire una scansione antimalware

Come eliminare congratulazioni hai vinto su Android

Come ulteriore misura di sicurezza, ti consiglio di effettuare una scansione antimalware del tuo smartphone utilizzando un’app specifica, in grado di “stanare” eventuali tracce residue di app nocive, spyware o altri elementi che potrebbero dar luogo al fastidioso messaggio “Congratulazioni hai vinto”.

Per iniziare, ti consiglio di verificare che Google PlayProtect sia effettivamente abilitato: se non ne avessi mai sentito parlare, si tratta del sistema antimalware integrato nelle versioni più recenti di Android (se sono integrati i servizi Google), in grado di analizzare automaticamente le app che vengono installate sul telefono e di segnalare (e neutralizzare) quelle dannose.

Per accedere a Google Play Protect, avvia il Play Store, pigiando sull’icona del triangolo colorato collocata nella schermata Home oppure nel drawer, fai tap sul pulsante ☰ posto in alto a sinistra e seleziona la voce Play Protect dalla barra che compare lateralmente.

A questo punto, dai uno sguardo alle informazioni mostrate: se visualizzi la dicitura Tutto a posto, vuol dire che le app presenti nel sistema operativo sono “pulite” ed esenti da comportamenti dannosi. Per effettuare un controllo rapido, fai tap sull’icona a forma di freccia circolare situata subito accanto.

Infine, per verificare che il sistema antimalware di Google sia effettivamente attivo e funzionante, sfiora l’icona dell’ingranaggio posta in alto a destra e assicurati che l’interruttore corrispondente alla voce Analizza le app con Play Protect sia impostato su ON.

Come eliminare congratulazioni hai vinto su Android

Se, dopo aver effettuato questo controllo, la situazione non dovesse risolversi, ti consiglio di effettuare una scansione con un antivirus di terze parti: quello che ti consiglio io è Avast Antivirus/Mobile Security per Android, un’app in grado di portare a termine egregiamente il suo lavoro senza impattare in maniera eccessiva sulle prestazioni del dispositivo.

Dopo aver installato l’app sul tuo dispositivo, avviala, fai tap sul pulsante Scansiona ora e consenti l’accesso agli elementi necessari rispondendo affermativamente agli avvisi che vengono mostrati: entro pochi minuti, riceverai un resoconto in merito alle app esaminate sul dispositivo e saprai se ce ne è qualcuna nociva. Inoltre, abilitando la levetta Scansione automatica, farai sì che Avast effettui automaticamente l’analisi delle minacce una volta al giorno.

Se ritieni che Avast non faccia al tuo caso, oppure se vuoi saperne di più su quelli che, al momento, sono i migliori antivirus per Android, può tornarti utile la guida d’approfondimento che ho dedicato al tema.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.