Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come posso parlare con un operatore TIM

di

Ultimamente stai riscontrando alcuni problemi sulla tua linea TIM che non sei riuscito a risolvere in completa autonomia. Per questo motivo, hai deciso di contattare il servizio clienti dell’operatore telefonico ma, essendo passato a TIM da poco tempo, non hai la benché minima idea su come riuscirci.

Se le cose stanno esattamente come le ho appena descritte e, dunque, ti stai ancora domandando “come posso parlare con un operatore TIM”, lascia che sia io a fornirti tutte le indicazioni necessarie per riuscire nel tuo intento. Oltre alla procedura dettagliata per chiamare il servizio clienti della compagnia telefonica, sarà mio compito indicarti alcuni canali di contatto online che ti consentiranno di parlare con un operatore in carne e ossa e ottenere assistenza in tempo reale.

Se è proprio quello che volevi sapere, non dilunghiamoci oltre e vediamo come procedere. Mettiti comodo, prenditi tutto il tempo che ritieni opportuno e dedicati alla lettura delle prossime righe. Seguendo attentamente le mie indicazioni e provando a metterle in pratica, ti assicuro che riuscirai a metterti in contatto con un operatore TIM e ottenere l’assistenza di cui necessiti. Buona lettura e in bocca al lupo per tutto!

Indice

Come posso parlare con un operatore TIM mobile

TIM mobile

Se ti stai chiedendo “come posso parlare con un operatore TIM” e la tua intenzione è ottenere informazioni e/o richiedere assistenza per un numero TIM mobile, puoi metterti in contatto con un operatore del celebre gestore chiamando il 119. Il numero è attivo 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 e la chiamata è gratuita per tutti i clienti TIM, sia per chiamate effettuate da cellulare che da rete fissa.

Per procedere, prendi dunque il tuo smartphone, apri il dialer (l’app che usi per effettuare le chiamate), richiama il tastierino numerico, componi il numero 119 e avvia la chiamata. Dopo aver ascoltato il messaggio di benvenuto, premi il tasto 1 per metterti sùbito in contatto con un operatore in carne e ossa e ricevere informazioni sul servizio TIMVISION e le relative offerte.

Se, invece, vuoi ottenere assistenza per la tua linea TIM mobile, premi 2 e poi il tasto 3 per due volte consecutive, in modo da accedere alla sezione dedicata all’assistenza tecnica. Fatto ciò, premi 1 per bloccare la SIM in caso di furto o smarrimento con l’aiuto di un operatore o 2 per ricevere assistenza di altro genere.

Ti segnalo che è possibile chiamare il 119 anche da rete fissa e la procedura per parlare con un operatore TIM è pressoché identica a quanto ti ho appena indicato per chiamate da smartphone. L’unica differenza è che dopo aver avviato la chiamata e aver ascoltato il messaggio di benvenuto, dovrai premere il tasto asterisco (*), digitare il numero TIM mobile sul quale stai richiedendo assistenza, premere il tasto cancelletto (#) e, poi, premere 1 per confermare il numero inserito.

Come dici? Vorresti parlare con un operatore TIM dall’estero? In tal caso, non devi far altro che comporre il numero +39 3399119 e seguire le indicazioni che ti ho appena fornito per chiamate dall’Italia. Il servizio è gratuito solo per chiamate effettuate da paesi dell’Unione Europea, mentre è a pagamento dal resto del mondo.

Infine, ci tengo a sottolineare che la combinazione di tasti da premere dopo aver chiamato il 119 è spesso soggetta a variazioni. Per questo motivo, ti consiglio di seguire attentamente le indicazioni della voce guida per evitare di commettere errori.

Come posso parlare con un operatore TIM fisso

Comporre un numero

Se la tua intenzione è parlare con un operatore TIM fisso, puoi contattare il servizio clienti della celebre azienda telefonica italiana componendo il 187 (per chiamate dall’estero il numero da comporre è +39.0285951 o +39.0636881). Il servizio è attivo tutti i giorni della settimana 24 ore su 24 e si può contattare gratuitamente sia da linea fissa che da cellulare, a patto che queste siano TIM.

Prima di spiegarti, per filo e per segno, come metterti in contatto con un operatore TIM in carne e ossa, devi sapere che la combinazione di tasti da premere dopo aver chiamato il 187 è spesso soggetta a variazioni. Per evitare di commettere errori e perdere tempo inutilmente, ti consiglio di seguire attentamente le indicazioni della voce guida.

Detto ciò, componi il numero 187 sul tastierino numerico del tuo telefono e, se necessario, premi il pulsante per avviare la chiamata (solitamente l’icona della cornetta). Dopo aver ascoltato il messaggio di benvenuto, premi il tasto 1 per accedere alla sezione dedicata all’assistenza tecnica e commerciale o premi 2 per ottenere assistenza relativa a TIMVISION e le varie offerte correlate.

Nel primo caso, premi 1 per consulenza commerciale e poi premi 1 per avere maggiori informazioni sulle offerte TIM e ricevere nuove proposte da parte di un consulente TIM o 3 per informazioni relative a TIMVISION Calcio e Sport. Per assistenza tecnica, invece, premi il tasto 2 per due volte consecutive, in modo da metterti in contatto con un operatore TIM e ricevere supporto.

Nel caso in cui desideri metterti in contatto con un consulente TIM per ottenere assistenza su TIMVISION e i servizi inclusi nelle relative offerte (es. DAZN, Disney+, Netflix ecc.), non devi far altro che chiamare il 187 e premere il tasto 2.

Come posso parlare con un operatore TIM Business

TIM Business

Se sei cliente TIM Business e desideri contattare il servizio clienti per assistenza, puoi chiamare il 191 (dedicato a professionisti e titolari di partita IVA) o comporre il numero 800.191.101, dedicato a medie e grandi aziende. Il servizio è gratuito e attivo 24 ore su 24, anche per chiamate dall’estero (in tal caso, è possibile chiamare il 191 o il +39.3344191).

In alternativa, puoi anche prenotare una chiamata da parte di un operatore TIM Business ed essere contattato direttamente dal servizio clienti. Per farlo, collegati al sito ufficiale di TIM Business, indica l’argomento per cui stai richiedendo supporto, inserisci il numero di telefono sul quale desideri essere contattato nel campo apposito e premi sul pulsante Chiamami, per essere contatto da un operatore del servizio clienti TIM Business entro pochi minuti. Il servizio è gratuito e attivo da lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle 18.00.

Se, invece, desideri parlare con un operatore TIM Business per esigenze di tipo commerciale, puoi chiamare gratuitamente il numero 800.583.911, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle 20.00 e il sabato dalle ore 09.00 alle 15.00. Anche in questo caso, collegandoti al sito ufficiale di TIM Business, puoi compilare il modulo di contatto con i tuoi dati e prenotare una chiamata da parte di un consulente commerciale di TIM Business.

Altre soluzioni per parlare con un operatore TIM

Oltre al numero TIM per parlare con un operatore, devi sapere che la celebre azienda telefonica dispone di altri canali di contatto che puoi prendere in considerazione, sia per ricevere assistenza tecnica che per ottenere consulenza commerciale. Ecco, dunque, altre soluzioni parlare con un operatore TIM che potrebbero fare al caso tuo.

Tramite WhatsApp

TIM WhatsApp

Se ti stai chiedendo se è possibile chattare con un operatore TIM, sarai contento di sapere che la risposta è affermativa e che puoi farlo tramite WhatsApp. Infatti, inviando un messaggio al numero 335.1237272 è possibile avviare una chat con l’operatore virtuale di TIM e richiedere di parlare con un operatore.

Per procedere, avvia WhatsApp, accedi alla sezione Chat, premi sul pulsante per scrivere un nuovo messaggio, aggiungi alla rubrica il numero che ti ho indicato poc’anzi e accedi alla relativa chat. A questo punto, invia un qualsiasi messaggio, in modo da avviare la conversazione e premi 1 per assistenza sulla linea di casa, 2 per una linea TIM mobile e 3 per informazioni su TIMVISION.

Fatto ciò, attendi la risposta da parte di un operatore TIM al quale potrai inoltrare la tua richiesta e inviare tutte le domande che desideri.

Qualora la procedura non dovesse funzionare, puoi provare a scrivere direttamente “Operatore” come messaggio in chat e attendere, dunque, l’intervento di un operatore umano.

Tramite social network

TIM

Tra le soluzioni per parlare con un operatore TIM che puoi prendere in considerazione ci sono anche i social network. Infatti, TIM dispone sia di una pagina Facebook che di alcuni profili Twitter mediante i quali fornisce assistenza ai suoi clienti.

Per contattare TIM tramite Facebook, prendi il tuo smartphone o tablet, avvia l’app del social network per dispositivi Android (se hai uno smartphone senza Play Store, puoi effettuarne il download da uno store alternativo) e iPhone/iPad e, per prima cosa, assicurati di aver effettuato l’accesso al tuo account.

Collegati, poi, alla pagina di TIM, fai tap sull’icona della nuvoletta per aprire Messenger (l’applicazione di Facebook per inviare messaggi), inserisci il tuo messaggio nel campo di testo presente in basso e premi sull’icona dell’aeroplano di carta, per inviarlo.

Da computer, invece, collegati alla pagina di TIM, clicca sul pulsante Messaggio, inserisci la tua richiesta nel campo Aa e premi sul tasto Invio della tastiera, per inviare la tua richiesta.

Se preferisci parlare con un operatore TIM tramite Twitter, avvia l’app del social network per dispositivi Android (disponibile anche su store alternativi per i device senza servizi Google) e iPhone/iPad e accedi al tuo account.

Fatto ciò, premi sul pulsante +, in basso a destra e inserisci l’account al quale indirizzare la tua richiesta: @TIM4USara, @TIM4ULuca e @TIM4UFabio per la rete fissa oppure @TIM4UAlessio, @TIM4UStefano e @TIM4UGiulia per quella mobile. Inserisci, poi, il tuo messaggio e premi sul pulsante Twitta, per inviarlo.

Da computer, invece, accedi al tuo account Twitter, fai clic sul pulsante Twitta presente in alto a destra, inserisci l’account al quale indirizzare la tua richiesta seguito dal tuo messaggio nel campo Che c’è di nuovo? e clicca sul pulsante Twitta.

In entrambi i casi, non inserire alcun dato privato nel primo messaggio, poiché si tratta di un tweet pubblico. Non appena riceverai una risposta da parte dell’operatore TIM al quale ti sei rivolto, potrai proseguire la conversazione privatamente e inserire tutte le informazioni e i dati che ritieni opportuni.

Tramite email

TIM

Se preferisci metterti in contatto con un operatore TIM tramite email, puoi inviare un messaggio all’indirizzo caringservizioclienti@telecomitalia.it o all’indirizzo PEC (Posta Elettronica Certificata) telecomitalia@pec.telecomitalia.it.

Tieni presente, però, che TIM dispone di un indirizzo email diverso per ogni specifica richiesta: per esempio, per informazioni e assistenza relative allo SPID con TIM è necessario inviare un messaggio all’indirizzo supportotimid@telecomitalia.it. Per saperne di più, ti lascio alla mia guida su come contattare la TIM via email.

In alternativa, puoi contattare TIM tramite email usando i moduli di contatto disponibili nell’area clienti MyTIM. Tutto quello che devi fare è collegarti al sito ufficiale di TIM o avviare l’app MyTIM per dispositivi Android (disponibile anche su store alternativi, per i device senza servizi Google) e iPhone/iPad e accedere con le credenziali associate al tuo account.

Fatto ciò, accedi alla sezione Assistenza e seleziona l’opzione Scrivici (non disponibile dall’app), per aprire una nuova segnalazione, o sulla voce Reclami, per fare un reclamo a TIM. In entrambi i casi, seleziona l’argomento della tua richiesta/segnalazione, compila il modulo con i tuoi dati e premi sul pulsante per inviare il messaggio. Semplice, vero?

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.