Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come entrare nel server delle BedWars

di

Sei un grande appassionato di Minecraft, l’ormai storico titolo sandbox sviluppato da Mojang, e vorresti espandere le possibilità offerte dal gioco mediante qualche contenuto realizzato dalla community. In particolare, hai adocchiato la modalità BedWars, che ti sembra molto divertente. Non hai però idea di come puoi accedere a quest’ultima. Beh, non preoccuparti, sei nel posto giusto!

In questo tutorial, infatti, ti illustrerò nel dettaglio come entrare nel server delle BedWars. Nel caso te lo stessi chiedendo, ti spiegherò come fare questo tramite le varie edizioni di Minecraft, in modo che tu possa divertirti da qualunque piattaforma. Non mancherò, inoltre, di spiegarti un po’ meglio in cosa consiste questa modalità.

Coraggio: perché sei ancora lì fermo a fissare lo schermo? Non sei elettrizzato per la tua prima partita in modalità BedWars su Minecraft? Secondo me non stai nella pelle. Forza allora, ti basta solamente seguire le rapide istruzioni che trovi di seguito. A me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e buon divertimento!

Indice

Informazioni preliminari

Esempio BedWars Minecraft

Prima di procedere nel spiegarti come entrare nel server delle BedWars, ritengo sia interessante analizzare questa possibilità.

Devi infatti sapere che le BedWars non sono previste dal gioco “base” di Minecraft, ma sono delle partite pensate e introdotte direttamente dagli appassionati, persone proprio come te. Per questo motivo, come probabilmente già sai, è necessario cercare un server che preveda questa modalità.

Là fuori è pieno zeppo di giocatori che gestiscono queste stanze virtuali: il tuo obiettivo è semplicemente quello di trovare quella giusta, ovvero il server in cui le BedWars hanno le regole che ti piacciono e sono sempre giocate da molti utenti. In questo modo, potrai divertirti molto.

Essendo create dalla community, le BedWars non hanno delle regole fisse. Solitamente, l’obiettivo finale è quello di distruggere il letto della squadra avversaria. Possono poi esserci dei generatori automatici di elementi che ti serviranno per acquistare altri oggetti.

Inoltre, in genere, la squadra avversaria si trova in un’isola fluttuante che puoi raggiungere solo costruendoti una via tramite gli iconici “cubetti” di Minecraft. Queste sono solitamente le BedWars, ma ogni server ha il suo modo di intenderle, quindi prendi queste informazioni come puramente indicative.

Dove trovare i giusti server

Trovare server Minecraft

Trovare il giusto server è di fondamentale importanza per divertirsi con le BedWars. Infatti, come accennato nel capitolo precedente, le regole e le modalità con cui si svolgono queste partite dipendono dai gestori del server.

Questo significa anche che non tutti i server implementano questa modalità. Insomma, non basta entrare in una stanza virtuale qualsiasi di Minecraft per poter giocare alle BedWars, ma bisogna cercarne “manualmente” una, magari provando a trovare quella più interessante.

Qui entrano in gioco le prime “difficoltà” che solitamente hanno gli utenti meno esperti: dove si possono reperire questi server? Nel caso una stanza virtuale venisse chiusa, dove bisogna cercare per trovarne altre? Ci sono differenze tra le versioni di Minecraft o bisogna trovare dei server specifici per ognuna?

Ebbene, la risposta è: esistono dei portali in continuo aggiornamento che mettono in lista tutti i server pubblici esistenti. Questi siti indicano anche quali stanze virtuali permettono di giocare alle BedWars e fanno una distinzione per piattaforma: ci sono dei server che funzionano tramite l’edizione Java per PC e altri a cui si può accedere dalla versione Bedrock, che è disponibile su Windows 10, dispositivi mobili e console.

La funzionalità per accedere ai server è ancora in una sorta di fase sperimentale sulla versione Bedrock, come spiegato dagli stessi sviluppatori sul sito ufficiale di Minecraft, quindi i server in questa versione potrebbero essere un po’ più difficili da reperire o comunque avere dei problemi. In linea generale, solitamente gli utenti cercano server per la versione di Minecraft per dispositivi mobili, quindi è più semplice trovarli per quella piattaforma.

In ogni caso, le principali fonti a cui ti consiglio di attingere sono il portale Minecraft Italia, in cui puoi trovare i maggiori server relativi italiani: si tratta principalmente di server PC, proprio come quelli presenti sul sito Web Minecraft Server List, che però raccoglie una miriadi di server provenienti da tutto il mondo.

Server Minecraft

Parlando, invece, dei server per la versione Bedrock, principalmente per quella mobile di Minecraft, personalmente mi sono trovato bene con il portale TopG, dove ho trovato stanze virtuali interessanti. Dai sempre un’occhiata al numero di porta che, a differenza della versione Java, è importante. Se proprio non riesci a trovare server, potresti pensare di dare un’occhiata anche al sito Web Minecraft PE Servers.

Per il resto, mi sento di consigliarti 2 server in particolare, per quanto riguarda la modalità BedWars. Il primo, relativo alla versione Java per PC, è quello di Hypixel, una delle stanze di Minecraft più popolari in assoluto, a cui si può accedere tramite l’indirizzo mc.hypixel.net.

Soffermandomi, invece, sulla versione per dispositivi mobili del titolo di Mojang, il discorso è un po’ più complesso. Infatti, non esistono server che abbiano raggiunto la stessa popolarità di quello di Hypixel.

Mi sento, dunque, di consigliarti una stanza in cui mi sono trovato bene personalmente, ovvero quella di RushNation, accessibile tramite l’indirizzo rushnation.net e la porta 19132.

Insomma, questi sono i miei consigli, ma ovviamente le informazioni che ho riportato potrebbero variare, i server potrebbero cambiare nome e così via.

Come entrare nel server delle BedWars

Dopo averti spiegato un po’ tutto sulle BedWars e su come trovare server, è giunta l’ora di passare all’azione e imparare come accedere a queste stanze virtuali. In realtà le procedure non sono troppo complicate: di seguito trovi le indicazioni suddivise per versione.

Minecraft Java Edition

BedWars PC

L’edizione Java di Minecraft per PC è quella più popolare in campo server. D’altronde, è diffusa da molti più anni di quella Bedrock ed è quindi normale che la community la prediliga.

Per procedere, avvia dunque il gioco e recati nel percorso Multigiocatore > Aggiungi un server. A questo punto, inserisci il nome del server (es. “bedwars”) e il suo indirizzo (es. “mc.hypixel.net”), ricordandoti di premere sul pulsante Fatto per salvare le modifiche.

Ottimo, in questo modo troverai il server in bella vista nella pagina principale e dovrai semplicemente fare clic sull’icona Play, per entrare nella stanza virtuale. In alcuni contesti, anche se ormai sono rari, potrebbe esserti richiesto di effettuare una sorta di registrazione (dipende dalla volontà dei gestori del server).

Qui è molto difficile darti indicazioni precise, dato che ogni stanza virtuale fa storia a sé, ma solitamente compaiono delle indicazioni a schermo o comunque su elementi presenti vicino al punto in cui il tuo personaggio è stato “generato” (ad esempio, un “muro” introduttivo).

Muro introduttivo Minecraft

Per farti un esempio concreto, in alcuni server viene richiesto di aprire la chat con il pulsante T della tastiera, digitare il comando /register [password che vuoi usare] [conferma della password che vuoi usare] e premere Invio. Inoltre, quando effettuerai il successivo login al server, potresti dover utilizzare il comando /login [password che hai scelto], in modo da effettuare l’accesso e “farti riconoscere”.

In ogni caso, come accennavo prima, in realtà questa pratica era molto diffusa nei primi anni di vita dei server di Minecraft, mentre oggi ci sono server pubblici che ospitano milioni di giocatori e quindi sarebbe impensabile chiedere a tutti loro una registrazione di questo tipo.

Insomma, non dovresti avere troppi problemi a entrare in un server delle BedWars, seguendo le indicazioni che ti ho appena fornito. Per maggiori dettagli, ti consiglio di dare un’occhiata alla mia guida su come giocare alle BedWars su Minecraft per PC, dove ho anche fatto un esempio pratico e spiegato nel dettaglio come si svolge una classica partita su questa piattaforma.

Versione Bedrock

BedWars Minecraft PE

Come spiegato nel capitolo su dove trovare i server, la versione Bedrock di Minecraft dispone della possibilità di entrare nei server, ma si tratta di una funzionalità ancora in fase sperimentale. Inoltre, spesso i gestori delle stanze virtuali prediligono l’edizione mobile del gioco, piuttosto che quella per Windows 10 o console.

Personalmente, sono riuscito a giocare alle BedWars come si deve proprio dalla versione per dispositivi mobili. Per questo motivo, ti farò un esempio concreto utilizzando quest’ultima (che non si chiama più “Minecraft PE”, ma solamente “Minecraft”).

Per entrare in un server, devi recarti nel percorso Gioca > Server e fare tap sul pulsante Aggiungi server. Dopodiché, devi digitare il nome del server (es. “bedwars”), l’indirizzo (es. “rushnation.net”) e il numero di porta (di solito è “19132”, ma potrebbe variare) negli appositi campi e premere sul pulsante Gioca, in basso a sinistra, in modo da entrare nella stanza virtuale e iniziare la tua avventura con le BedWars.

Per approfondimenti, ti consiglio di consultare il mio tutorial su come giocare alle BedWars su Minecraft PE, in cui ho illustrato un esempio pratico di come si svolge una tipica partita in questa modalità dalla versione Bedrock del gioco.

Giocare BedWars

Inoltre, dato che sei un appassionato del titolo di Mojang, mi sento anche di invitarti a dare un’occhiata alla pagina del mio sito dedicata a Minecraft. Qui puoi trovare, oltre a innumerevoli spunti per le tue sessioni di gioco, anche tutorial che potrebbero esserti utili per comprendere meglio alcuni passaggi presenti in questa guida.

Ad esempio, potrebbe tornarti utile il mio tutorial su come entrare in un server di Minecraft, nonché quello relativo ai migliori server di Minecraft. Detto anche questo, non mi resta che augurarti buon divertimento!

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.