Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come evidenziare PDF su iPad

di

Da quando hai acquistato un iPad, hai riorganizzato il tuo metodo di studio scaricando tutti gli appunti e i libri di testo sul tablet? Ottima scelta ma se vuoi sostituire in tutto e per tutto i vecchi documenti cartacei, devi assolutamente procurarti una app per scrivere appunti ed evidenziare i passaggi più importanti nei PDF che stai usando per studiare.

Che ne dici di provare Foxit Mobile PDF? Si tratta di una app gratuita per iPad e iPhone (realizzata dalla stessa software house di Foxit Reader per PC) che consente di leggere e modificare gratuitamente i documenti PDF aggiungendo ad essi appunti ed evidenziazioni. Ecco come evidenziare PDF su iPad utilizzandolo.

Se vuoi imparare come evidenziare PDF su iPad, il primo passo che devi compiere è avviare l’App Store, cercare l’applicazione Foxit Mobile PDF e scaricarla sul tuo tablet pigiando prima sul pulsante GRATIS e poi su INSTALLA APP. Ad operazione completata, puoi aprire i PDF da modificare in Foxit Mobile PDF importandoli da Safari oppure trasferendoli dal PC tramite la connessione wireless o la condivisione file di iTunes.

Nel primo caso, basta avviare Safari, collegarsi ad una pagina Web contenente il documento PDF da modificare ed aprire quest’ultimo. Dopodiché bisogna pigiare sul pulsante Api in… (collocato in alto a destra) e selezionare l’icona di Foxit Mobile PDF dal riquadro che si apre.

Per importare un PDF dal PC, invece, seleziona la scheda Network dalla barra laterale di Foxit Mobile PDF, seleziona l’indirizzo IP presente nella schermata che si apre (es. http://192.168.1.76:8888) e sposta su ON lo switch relativo all’opzione Enable Wi-Fi file transfer. Successivamente, usa un browser qualsiasi per collegarti all’indirizzo IP selezionato in Foxit Mobile PDF dal PC e trasferisci i documenti sul tablet cliccando prima sul pulsante Sfoglia/Scegli file e poi su Upload.

Se non disponi di una connessione Wi-Fi o preferisci trasferire i PDF dal computer all’iPad via cavo, collega l’iPad al PC, avvia iTunes e seleziona il nome del dispositivo dal menu che si trova in alto a destra. A questo punto, recati nella scheda App, scorri la schermata che si apre fino e in fondo, seleziona Foxit PDF dall’elenco Condivisione file e clicca sul pulsante Aggiungi per selezionare i documenti da trasferire sul tablet.

Al termine dell’importazione, puoi evidenziare PDF su iPad pigiando prima sull’icona dell’evidenziatore che si trova in alto a destra, nella barra degli strumenti di Foxit Mobile PDF, e poi sul pulsante con la lettera “T” evidenziata in giallo. Utilizza dunque il dito per selezionare la porzione di testo da evidenziare nel documento e il gioco è fatto.

Puoi anche cambiare colore dell’evidenziatore ed utilizzare più tonalità per evidenziare il PDF. Basta tenere premuto il dito per un paio di secondi sull’icona della lettera “T” evidenziata in giallo e selezionare il colore desiderato dal riquadro che compare.

Una volta modificati, i documenti modificati con Foxit su iPad possono essere esportati nuovamente sul computer usando una delle due tecniche viste precedentemente insieme (collegamento wireless o condivisione file di iTunes via cavo). Più facile di così?