Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come fare un arco su Minecraft

di

Sei un appassionato di Minecraft e, durante il tempo libero, ti diverti ad affrontare sempre nuove avventure in questo famosissimo videogioco. Per viaggiare sicuro, ti premuri sempre di partire ben equipaggiato, in modo da non rischiare di perdere tutto ciò che hai faticosamente trovato, ma ti manca ancora qualcosa: per essere precisi, non sai come procurarti un arco, il quale ti permetterebbe di attaccare efficacemente i nemici a distanza.

Le cose stanno così, dico bene? Allora non preoccuparti, perché ci sono qui io a spiegarti come fare un arco su Minecraft. Nella guida di oggi, infatti, ti illustrerò come procedere con la realizzazione di questo progetto attraverso dei passaggi semplici, che richiederanno soltanto qualche minuto del tuo tempo.

Tutto ciò che devi fare è semplicemente sederti bello comodo e prestare la massima attenzione ai suggerimenti che ti fornirò. Sono sicuro che, alla fine della lettura, avrai tutte le informazioni che ti servono per riuscire in questo tuo intento. Detto questo, a me non resta che augurarti una buona lettura e, soprattutto, un buon divertimento!

Indice

Come costruire un arco su Minecraft

Craftare un arco su Minecraft

Se vuoi costruire un arco su Minecraft, la prima cosa importante che devi fare è procurarti tutte le risorse necessarie per realizzare questo progetto. L’arco è un’arma essenziale, che devi procurarti quanto prima nel mondo di Minecraft, in quanto consente di affrontare i nemici a distanza, senza rischiare di subire danni da quelli che sferrano attacchi ravvicinati.

Per fabbricare un arco, devi recuperare due risorse essenziali: il Bastone e la Cordicella. Quest’ultima puoi facilmente ottenerla sconfiggendo i ragni che trovi durante la notte o nei luoghi bui. Puoi anche ricavarla dalle ragnatele presenti in alcuni luoghi esistenti nel mondo di Minecraft, come le librerie nelle fortezze o le miniere.

Per quanto riguarda il Bastone, invece, è necessario che tu prima raccolga della legna. Per fare ciò, utilizza un’ascia (o semplicemente le mani nude) su un albero, in modo da ottenere i Tronchi di Legno. Quest’ultimi devi lavorarli in un banco da lavoro per due volte consecutive: la prima volta per ricavare gli Assi di Legno e la seconda volta per fabbricare i Bastoni, usando 2 unità di Assi di Legno.

Dopo che hai ottenuto tutto il necessario, all’interno di un banco da lavoro, aggiungi 3 unità di Bastone e 3 unità di Cordicella, in modo da ottenere un Arco. Quest’ultimo devi poi inserirlo in uno slot rapido della barra in basso dell’inventario, per equipaggiarlo e usarlo contro i nemici.

Sugli archi che fabbrichi puoi anche applicare dei bonus, attraverso i Libri degli Incantesimi. Tutto ciò che devi fare è crearne uno, tramite i consigli che ti ho dato in questa mia guida e infondere il bonus ottenuto sull’arco, utilizzando un’incudine.

Ti avviso che, a differenza di altre armi presenti in Minecraft, l’arco richiede delle frecce per essere utilizzato. Se non hai a disposizione alcuna freccia, quest’arma risulterà completamente inutile. Potrai soltanto utilizzarla come risorsa per altri progetti, come quello del Distributore. Per tale ragione, nel prossimo capitolo, ti spiegherò come fabbricare delle frecce da usare con l’arco appena costruito.

Come fabbricare frecce su Minecraft

Craftare frecce su Minecraft

Le frecce sono degli oggetti essenziali da fabbricare, al fine di poter utilizzare un arco. Ne esistono di diversi tipi, ma per il momento ti spiegherò come fabbricare quelle normali.

Per prima cosa, devi procurarti i seguenti materiali: la Selce, il Bastone e la Piuma. Andiamo con ordine in modo da spiegarti dove recuperare ognuno di questi materiali. Per quanto riguarda la Selce, puoi ricavarla facilmente semplicemente scavando nel sottosuolo. Devi sapere, infatti, che c’è una probabilità, seppur bassa, che tu possa ottenere la selce quando rompi un blocco di pietra. Puoi anche trovarla come premio all’interno dei bauli sparsi nel mondo di Minecraft.

Il Bastone, invece, è una risorsa che già conosci, in quanto te ne ho parlato nel dettaglio nel capitolo precedente. In sintesi, devi inserire 2 unità di Assi di Legno in un banco da lavoro. Le Piume, invece, puoi ricavarle dai polli, dai pappagalli o, addirittura, dalle volpi. Puoi anche trovarle nei bauli sparsi che trovi durante le tue avventure.

Adesso che hai tutto ciò che ti serve, apri l’interfaccia del banco da lavoro e posiziona al suo interno 1 unità di Selce, 1 unità di Bastone e 1 unità di Piuma. Così facendo, potrai raccogliere dall’apposito slot 4 unità di Freccia, utili per essere impiegate con l’arco.

Frecce incantate su Minecraft

Adesso che hai le frecce per il tuo arco, devi sapere che esistono varianti di quest’ultime, di tipo incantato, che possono infondere dei benefici/malus al target colpito. Le frecce incantate che puoi creare sono le seguenti.

  • Freccia spettrale
  • Freccia di visione notturna
  • Freccia d’invisibilità
  • Freccia di salto
  • Freccia di resistenza al fuoco
  • Freccia di velocità
  • Freccia di lentezza
  • Freccia del maestro tartaruga
  • Freccia di respirazione acquatica
  • Freccia di cura
  • Freccia di danno
  • Freccia di avvelenamento
  • Freccia di rigenerazione
  • Freccia di forza
  • Freccia di debolezza

Tutte le frecce che ti ho elencato nelle righe precedenti si possono ottenere facilmente, imbevendo quest’ultime nelle rispettive pozioni. Solo la Freccia Spettrale si può creare senza l’uso di una pozione: tutto ciò che ti serve è 1 unità di Freccia e 4 unità di Polvere di Luminite, da inserire in un banco da lavoro.

Per tutte le altre frecce, invece, come ti ho anticipato, è necessaria una specifica pozione. A tal proposito, quello che devi fare è produrre le Pozioni Persistenti in un Alambicco. Devi sapere che esistono tante tipologie differenti di pozioni su Minecraft e il loro effetto può subire delle alterazioni in base alla tipologia di pozione che viene utilizzata.

In linea generale, tutte le pozioni si ottengono a partire dalle Ampolle d’acqua. Quando questa viene fatta reagire insieme a una Verruca del Nether, viene generata una Pozione Strana, che è la base per creare le diverse soluzioni alchemiche.

Dopo che hai aggiunto l’apposito reagente, questa verrà trasformata in una specifica pozione. Per farti un esempio, se misceli in un Alambicco una Carota d’Oro insieme a una Pozione Strana, otterrai una Pozione di Visione Notturna.

Craftare frecce incantate su Minecraft

La pozione che ottieni dalla prima miscelazione può essere potenziata continuando a miscelarla con altri reagenti. Usando la Polvere da Sparo, otterrai la Pozione da Lancio. Continuando la miscelazione con il Soffio di Drago, ricaverai la Pozione Persistente. È proprio quest’ultima pozione quella che ti servirà per intingere le frecce con l’effetto che vuoi applicare. Quando hai ottenuto la Pozione Persistente, non devi fare altro che posizionarla in un banco da lavoro, insieme a 8 unità di Freccia.

Il problema fondamentale è riuscire a reperire il Soffio di Drago. Questa risorsa può essere ottenuta soltanto raccogliendo il fuoco che rilascia il Drago dell’End. Pertanto, per riuscire a fabbricare delle frecce incantate, devi riuscire a raggiungere e, quindi, affrontare questo drago nel migliore dei modi. A tal proposito, puoi leggere i consigli che ti ho fornito in questa mia guida, per scoprire come trovare questa creatura.

Ti avviso che un arco può essere incantato con il bonus Infinità. Quest’ultimo risulta molto utile affinché l’arco possa scoccare frecce infinite, senza che tu debba preoccuparti di doverne creare sempre di nuove. Questo bonus, però, non si applica alle frecce incantate e quest’ultime verranno consumate a prescindere dal fatto che sia attivo il bonus Infinità sull’arco.

Come aggiustare un arco su Minecraft

Riparare un arco su Minecraft

Man mano che utilizzi un arco, questo si usura. Puoi visionare il suo stato tramite la barra che trovi proprio sotto la sua icona: più il livello di usura è elevato, più bassa sarà la barra di stato dell’arco. Se questa barra scende completamente, l’arco si distruggerà, perdendolo completamente.

In linea generale, non ha alcun senso riparare un semplice arco, in quanto facilmente se ne può costruire uno nuovo. La situazione è però diversa per gli archi incantanti, per cui rischieresti di perdere completamente l’arco con un buon bonus.

A tal proposito, per ripristinare un arco danneggiato, devi necessariamente eseguirne la sua riparazione. Come? Semplice: tutto Quello che devi fare è inserire all’interno di un’Incudine l’arco danneggiato insieme a un altro in buone condizioni, in modo da trasferire lo stato di quest’ultimo all’arco principale. È stato facile, vero?

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.