Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come fare un libro su Minecraft

di

Sei un grande appassionato di Minecraft e, considerate tutte le sfide che affronti ogni volta che giochi, ti stai domando se c’è la possibilità di potenziare l’equipaggiamento che porti sempre con te, in modo da facilitare le tue avventure. Come dici? Le cose stanno effettivamente in questo modo? Allora sei capitato nel posto giusto al momento giusto!

Nella guida di oggi, infatti, ti illustrerò come fare un libro su Minecraft, in modo che tu possa fabbricare dei libri incantati per potenziare i tuoi oggetti. Inoltre, un libro potrà esserti utile anche per poterci scrivere sopra qualsiasi cosa ti passi per la mente: potrebbe esserti utile, ad esempio, per prendere appunti sui prossimi obiettivi delle tue avventure in Minecraft.

Cosa ne dici se iniziamo immediatamente a leggere questa guida? Ti va? Bene, allora non perdiamo altro tempo prezioso: siediti bello comodo e presta la massima attenzione alle procedure che ti descriverò nei prossimi capitoli. Sono sicuro che, alla fine della lettura, avrai tutte le informazioni utili per fabbricare tutti i libri che desideri in questo videogioco. A me non resta che augurarti una buona lettura e, soprattutto, un buon divertimento!

Indice

Informazioni preliminari

Creare la carta

Prima di iniziare a parlarti di come fare un libro su Minecraft, è importante spiegarti quali sono i materiali che dovrai utilizzare per realizzare questo oggetto.

Innanzitutto, devi fabbricare della carta: questa risorsa si ottiene dalla lavorazione, in un banco da lavoro, di 3 unità di Canna da zucchero. Questa pianta puoi trovarla principalmente vicino ai corsi d’acqua e puoi riconoscerla dalla sua forma allungata che occupa da 1 fino a 4 blocchi d’altezza. Non confondere, però, la canna da zucchero con il bambù: sono molto simili tra loro, ma quest’ultimo ha una colorazione più scura e si trova solo nella giungla.

Fatto ciò, devi procurarti del cuoio, che puoi benissimo ottenere sconfiggendo le mucche, i cavalli, gli asini, i muli o i lama. Non è una risorsa garantita, ma non te ne servirà molta: basta 1 unità di Cuoio per ogni libro che vuoi creare.

Adesso che sei a conoscenza di tutte le risorse che ti servono per creare un libro, è il momento di passare al capitolo successivo, nel quale ti spiego nel dettaglio come fabbricarne uno. Ti avviso che, nel corso di questa guida, ti indicherò anche le procedure per creare altre tipologie di libri, che richiederanno materiali aggiuntivi: te ne parlerò in capitoli dedicati.

Come creare un libro su Minecraft

Creare un libro su Minecraft è un’operazione che richiede giusto qualche istante del tuo tempo, se hai già tutte le risorse di cui ti ho parlato nel capitolo precedente.

Quello che devi fare è interagire in un banco da lavoro e collocare 3 unità di Carta e 1 unità di Cuoio. Dalla combinazione di questi oggetti, otterrai un Libro che, però, attenzione, non potrai utilizzare direttamente interagendo su di esso.

Devi sapere, infatti, che un libro creato tramite la procedura che ti ho indicato nelle righe precedenti, serve esclusivamente come risorsa base da impiegare in altri progetti, come la creazione di una Libreria (per cui servono 3 unità di Libri e 6 unità di Assi di legno), oppure per realizzare altre tipologie di progetti, di cui ti parlerò nei prossimi capitoli.

Come creare un libro incantato in Minecraft

Creare un libro incantato su Minecraft

Se la tua intenzione è quella di applicare dei bonus di potenziamento a utensili o ad armi, la prima cosa che ti serve è un Tavolo per incantesimi: questo strumento consente sia di applicare direttamente un incantamento all’oggetto che vuoi potenziare, sia di trasferirlo su un libro, per procedere successivamente alla sua applicazione sull’arma o sull’utensile.

Sicuramente ti starai chiedendo qual è il vantaggio di trasferire il potenziamento su un libro, anziché direttamente sull’oggetto. La risposta a questo tuo quesito risiede nel fatto che, se applichi il bonus all’arma o all’utensile, questo non potrà ospitare nuovi bonus. Alcuni strumenti richiedono risorse più difficili da reperire rispetto ad altre e, pertanto, potresti sprecare materiali, considerando che i bonus sono pure casuali.

Dato che, invece, i libri sono facilmente fabbricabili, puoi benissimo pensare di infondere i bonus su quest’ultimi, per poi applicarli successivamente agli oggetti che vuoi incantare, posizionandoli in un’incudine, insieme al libro incantato che contiene il bonus che desideri.

Tavolo per incantesimi

Per quanto riguarda la fabbricazione di un Tavolo per incantesimi, ti consiglio di consultare questa mia guida dedicata all’argomento. Per quanto concerne, invece, l’Incudine, puoi leggere i suggerimenti che ti ho fornito nella mia guida su come craftarne una, raggiungibile a questo link.

Per ottenere un libro incantato, quello che devi fare è posizionarne uno all’interno di un Tavolo per incantesimi. Nella sezione di destra della schermata di questo strumento, puoi selezionare tre livelli di potenziamento, che attribuiranno un bonus casuale al libro.

Se vuoi aumentare le probabilità di ottenere un bonus migliore, ti consiglio di utilizzare delle Librerie, di cui ti ho già parlato nel corso dei precedenti capitoli: quest’oggetto permette, infatti, di potenziare il Tavolo per incantesimi, a patto che venga disposto secondo regole specifiche.

Il mio consiglio è quello di lasciare un blocco di spazio dal Tavolo per incantesimi e circondarlo con 15 unità di Libreria, avendo cura di lasciare uno spazio libero per l’ingresso nella stanza. Questo numero di librerie è il massimo che puoi collocarne per trarre beneficio da questa configurazione: un maggior numero di librerie, infatti, renderà invariate le probabilità di ottenere bonus migliori.

Come fare un libro con penna in Minecraft

Creare un Libro e penna su Minecraft

In Minecraft hai la possibilità di realizzare un oggetto denominato Libro e penna, che consente al giocatore di scrivere degli appunti, che possono poi essere consultati anche da altri giocatori, se si gioca in modalità online.

Per creare l’oggetto Libro e penna, quello che devi fare è fabbricare un Libro (tramite la procedura che ti ho illustrato in questo capitolo). Inoltre, ti serviranno anche una Piuma e una Sacca d’inchiostro: quest’ultima puoi trovarla sconfiggendo i calamari presenti in acqua, mentre la Piuma la puoi ottenere dalle galline.

Quando hai tutte queste risorse, collocale in un banco da lavoro: ti serviranno per l’esattezza 1 unità di Libro, 1 unità di Piuma e 1 unità di Sacca d’inchiostro. Adesso che hai l’oggetto Libro e penna, puoi procedere con la lettura del prossimo capitolo, nel quale ti spiegherò come utilizzarlo.

Come scrivere un libro su Minecraft

Scrivere su un libro su Minecraft

Se, grazie ai consigli che ti ho fornito nei precedenti paragrafi, sei riuscito nell’intento di creare un libro con penna, è il momento di vedere come utilizzarlo, in modo da scrivere tutto ciò che desideri tra le sue pagine.

Come prima cosa, sposta l’oggetto Libro e penna in uno slot rapido ed equipaggialo. Adesso, interagisci su di esso, in modo da visualizzare la sua schermata principale. Ti verrà presentato un riquadro tramite il quale poter scrivere qualsiasi testo: nel caso in cui quest’ultimo fosse troppo lungo, puoi premere l’icona della freccia, in basso, per cambiare pagina.

Quando hai fatto, hai due possibili scelte: bloccare il testo che hai scritto, per evitare che possano essere aggiunte o rimosse parole, oppure lasciarlo così com’è, potendo modificarlo tutte le volte che lo desidererai. In quest’ultimo caso, devi semplicemente premere il tasto Fatto e, quando interagirai nuovamente sul libro, accederai alla schermata di modifica del testo.

Nel caso volessi bloccare il contenuto del libro, invece, premi sul pulsante Firma e immetti il titolo che vuoi dare al libro. Quando hai fatto, premi sul tasto Firma e chiudi, per renderlo non modificabile. Come avrai notato, l’icona dell’oggetto sarà cambiata in una simile a quella che presenta un libro incantato e, dopo aver interagito su di esso, visualizzerai il testo contenuto al suo interno, senza la possibilità di modificarlo.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.