Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
eBay Black Week
Migliaia di prodotti in promozione su eBay. Scopri le offerte migliori

Come finire Minecraft

di

Stai giocando a Minecraft da un po’ di tempo e ti stai chiedendo se questo gioco abbia mai una fine. Ebbene, devi sapere che Minecraft è un videogioco di tipo sandbox, cioè che non ha una vera e propria conclusione, in quanto puoi sempre esplorare il suo mondo e imbatterti in nuove avventure, grazie anche ai tanti contenuti aggiuntivi che periodicamente vengono pubblicati.

È però possibile fare in modo di visualizzare i crediti di fine gioco. In che modo? Te lo spiegherò tra qualche istante, dopo che avrai proseguito con la lettura dei prossimi capitoli! Nella guida di oggi, infatti, ti illustrerò tutto ciò che devi fare se vuoi sapere come finire Minecraft senza particolari difficoltà. Devi solo leggere con attenzione, passo dopo passo, le indicazioni che ti fornirò e raggiungerai il tuo obiettivo.

Detto ciò, se sei pronto, direi di cominciare immediatamente senza perdere altro tempo prezioso: siediti bello comodo, avvia Minecraft e metti in pratica i suggerimenti che ti fornirò. Sono sicuro che, alla fine della lettura, avrai tutto ciò che ti serve per riuscire a finire Minecraft! A me non resta che augurarti una buona lettura e, soprattutto, un buon divertimento!

Indice

Informazioni preliminari

Mob Minecraft

Prima di iniziarti a parlare dell’argomento principale di questa mia guida, è importante indicarti alcune linee guide che ti aiuteranno a proseguire la tua esperienza in questo famosissimo videogioco, fino a quella che può essere definita la sua conclusione, cioè la visione dei crediti di fine gioco.

Innanzitutto, è importante che ti prepari al meglio ad affrontare la sfida che ti troverai davanti per finire Minecraft: sconfiggere il Drago dell’End. Qualora non lo sapessi, si tratta di una creatura per la quale è richiesto al giocatore un’ottima padronanza delle meccaniche di gioco e un equipaggiamento che sia in grado di aiutarlo a sconfiggerla.

La cosa importante è acquisire tutte le risorse necessarie, come il cibo, che è indispensabile per fare in modo di recuperare i punti salute durante il combattimento. A tal proposito, ti consiglio di consultare la mia guida su come mangiare su Minecraft.

In linea generale, ti serviranno anche diverse altre risorse, per fabbricare equipaggiamenti, ma te ne parlerò meglio nei prossimi capitoli. Nel frattempo, nel caso in cui avessi necessità di approfondire alcuni argomenti relativi alle meccaniche di Minecraft, ti consiglio di consultare la mia guida su come giocare a Minecraft.

Come finire Minecraft

Per finire Minecraft, è necessario che vengano eseguite prima alcune operazioni essenziali che richiedono la preparazione di un equipaggiamento idoneo ad affrontare il Drago dell’End.

Costruire armi e armature

Fabbricare un'armatura in diamanti

Un primo passo che devi effettuare è quello di costruire un equipaggiamento che possa aiutarti a sconfiggere il Drago dell’End. A tal proposito, ti consiglio di forgiare un’arma e un’armatura in diamante, in modo che tu possa ottenere la massima resistenza di base e il miglior attacco.

Nel caso ti stessi chiedendo come ottenere i diamanti, in quanto sono una rara risorsa, sappi che puoi trovarli scavando il sottosuolo oppure nei bauli sparsi nel mondo di Minecraft. In alternativa, puoi anche ottenerne in grandi quantità, seguendo i consigli che ti ho fornito nella mia guida su come duplicare i diamanti in Minecraft.

Per quanto riguarda la fabbricazione dell’equipaggiamento, devi usare un banco da lavoro, all’interno del quale devi aggiungere i diamanti per creare gli oggetti richiesti.

  • Elmo: 5 unità di Diamanti.
  • Corazza: 8 unità di Diamanti.
  • Gambiera: 7 unità di Diamanti.
  • Stivali: 4 unità di Diamanti.

Per quanto riguarda l’Elmo, potresti anche usare una Zucca Intagliata: la particolarità di questo oggetto è che può esserti utile contro gli Endermen (presenti anch’essi nel campo di battaglia insieme al Drago dell’End) i quali non ti attaccheranno quando li guarderai. Per tenere a bada gli Endermen, puoi anche usare dei Golem, di cui ti ho parlato nel dettaglio in questa mia guida.

Dopo l’armatura, è importante che tu fabbrichi anche delle armi in diamante, come ad esempio una Spada: in realtà non ha alcuna utilità contro il Drago dell’End, ma può esserti utile contro gli Endermen. Puoi fabbricarne una, in un banco da lavoro, usando 1 unità di Bastone e 2 unità di Diamante. Oltre a una spada, ti servirà anche un Arco, utile per sconfiggere il Drago dell’End. Puoi fabbricarne uno, in un banco da lavoro, con 3 unità di Bastoni e 3 unità di Cordicella.

Ti servirà poi soltanto una freccia, in quanto dovrai incantare l’arco con Infinità, un bonus che consente di non consumare frecce dalla tua faretra ogni volta che ne scocchi una. Ti parlerò però di questo argomento nel prossimo capitolo. Puoi comunque leggere altre informazioni utili sugli archi, sugli incantamenti e sulle tipologie di frecce nella mia guida su come fare un arco.

Incantare armi e armature

Incantare armatura in diamanti

Un equipaggiamento in diamanti non è sufficiente per affrontare lo scontro con il Drago dell’End. Dovrai incantarlo con dei bonus che ti garantiscano maggiore resistenza e più potenza alle tue armi. Per tale ragione, è importante che tu costruisca un Tavolo per Incantesimi.

Questo strumento è molto utile per fabbricare dei Libri d’Incantesimi che possono attribuire dei bonus all’equipaggiamento. Andiamo però con ordine. Innanzitutto, devi creare un Tavolo per Incantesimi, utilizzando 1 unità di Libro, 2 unità di Diamante e 4 unità di Ossidiana. Puoi in ogni caso approfondire l’argomento su questo strumento, consultando la mia guida su come fare un tavolo su Minecraft.

Per quanto riguarda la creazione dei Libri degli Incantesimi, invece, ti rimando a quanto ti ho già spiegato nella mia guida su come fare un libro su Minecraft, nella quale ti ho parlato nel dettaglio di come creare questi libri e come infonderli sugli oggetti, utilizzando un’Incudine.

Tra i bonus che puoi applicare al tuo equipaggiamento, ti consiglio Affilatezza per la spada, che aggiunge una maggiore velocità di attacco e più danni per colpo. Per quanto riguarda, invece, l’arco, sicuramente devi applicare Infinità, un bonus essenziale affinché tu non debba consumare frecce. Senza quest’ultimo, è fondamentale fabbricarne davvero tante.

Per l’armatura, infine, è utile il bonus Protezione, che incrementa i punti armatura, oltre ad aggiungere una riduzione del danno ricevuto.

Creare pozioni

Creare pozioni su Minecraft

Oltre all’equipaggiamento, inteso come armi e armature, è sicuramente utile preparare delle pozioni che possano aiutarti ad aumentare le tue probabilità di sopravvivenza durante lo sconto con il Drago dell’End.

Prima di cimentarti in quest’impresa, però, devi raggiungere il Nether, una dimensione infernale alternativa all’OverWorld, in cui devi recuperare delle preziose risorse. Non sai come arrivarci? Te ne ho parlato nel dettaglio nella mia guida su come fare il portale del Nether.

In linea generale, ti servono la Verga di Blaze e la Verruca del Nether. La prima, che puoi ottenere sconfiggendo i Blaze, ti serve per fabbricare un Alambicco, lo strumento essenziale per creare le pozioni, e anche per ricavare il combustibile utile per avviare i processi alchemici. La Verruca del Nether, invece, è una pianta facilmente individuabile nel Nether che viene usata come reagente nelle pozioni.

Per fabbricare un Alambicco ti servono 1 unità di Verga di Blaze e 3 unità di Pietrisco. Successivamente, dovrai creare delle Ampolle usando 3 unità di Vetro. Usando un Ampolla d’Acqua (dopo aver interagito con un Ampolla su un blocco di acqua) e una Verruca del Nether, otterrai una Pozione Strana, che è alla base della maggior parte delle pozioni di Minecraft.

A questo punto, devi aggiungere ulteriori reagenti alla Pozione Strana, affinché tu possa ottenere delle pozioni utili al combattimento. Quelle che ti consiglio di portare con te sono quella di Cura, per cui ti serve una Fetta di Anguria Luccicante, quella di Rigenerazione, per cui è indispensabile una Lacrima di Ghast, e infine quella di Forza, che ottieni usando come reagente la Polvere di Blaze (ricavabile dalla Verga di Blaze).

Accedere all’End

Portale dell'End

Dopo che hai tutto ciò che ti serve per questa nuova avventura, è il momento di avviarsi verso l’End, la dimensione alternativa dove dovrai affrontare il Drago dell’End. Per fare ciò ti servirà un portale, che dovrai attivare usando gli Occhi di Ender.

Per quanto riguarda l’accesso a questo portale, il mio consiglio è quello di leggere con attenzione tutte le indicazioni che ti ho fornito nella mia guida su come trovare il portale dell’End. Se giochi in modalità Creativa, puoi anche costruirtene uno. Come? Seguendo i suggerimenti che ti ho dato nella mia guida su come costruire il portale dell’End.

Combattere il Drago dell’End

Drago dell'End

Dopo che arriverai nell’End, ti ritroverai su una piattaforma, tramite la quale potrai facilmente raggiungere la grande isola sospesa nel vuoto, dove è presente il Drago dell’End. La meccanica del combattimento è la seguente: è importante come prima cosa assicurarsi di tenere a bada gli Endermen usando i Golem e, contestualmente, distruggere i cristalli che si trovano in cima agli obelischi disposti in cerchio.

Questi cristalli curano continuamente il drago, impedendoti di infliggergli danni. Utilizzando l’arco, cerca di mirare alle sommità di questi obelischi, in modo da colpire i cristalli. Per alcuni di questi potrebbe essere necessario erigere una scala, in modo da poterti arrampicare o utilizzare dei blocchi per salire.

Ti avviso che il Drago dell’End può demolire qualsiasi blocco, tranne l’ossidiana. Inoltre, non avere fretta nel distruggere i cristalli, in quanto puoi approfittare del fatto che questi possono infliggere danni al Drago, nel momento in cui lo curano e, nel frattempo, li distruggi. Dovrai distruggere tutti i cristalli prima di iniziare il vero e proprio scontro.

Il Drago dell’End tenterà di eseguire diversi attacchi nei tuoi confronti: si lancerà contro di te, ti sputerà del fuoco e ti lancerà delle palle infuocate. Dovrai usare l’arco per infliggergli quanto più danno possibile e utilizzare le pozioni di cura e il cibo per sopravvivere.

Quando lo avrai sconfitto, otterrai una grande quantità di esperienza, oltre a un Uovo di Drago. Inoltre, ti verrà aperto un portale tramite il quale potrai visitare l’anello esterno di isole che si trovano molto distanti da quella in cui ti trovi. Raggiungere quest’area ti consentirà di affrontare nuove avventure e di trovare nuovi oggetti, come l’Elitre, utile per volare su Minecraft.

Entrando, invece, nell’altro portale che trovi al centro dell’isola, potrai tornare nell’OverWorld. Prima, però, ti verranno mostrati i crediti di fine gioco. Complimenti! Hai appena finito Minecraft! Successivamente, potrai tornare a esplorare il mondo di questo videogioco e visitare anche le sue dimensioni parallele, come il Nether e l’End.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.