Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come fare un volantino su Word

di

Hai appena finito di ideare la campagna pubblicitaria per l’evento che stai organizzando e adesso è tutto pronto per avviarla. Ora, però, l’unica cosa che ti manca è iniziare a promuovere l’iniziativa. A tal proposito, hai pensato di ricorrere all’uso di volantini, ma proprio non sai come crearli. Come dici? Le cose stanno esattamente così? Allora stai tranquillo, perché sei arrivato nel posto giusto.

In questo tutorial, infatti, ti mostrerò proprio come fare un volantino su Word, uno dei programmi più usati per lo scopo in questione (anche se non dedicato al 100% alla loro realizzazione). Nei prossimi capitoli, dunque, ti indicherò, per filo e per segno, tutte le istruzioni necessarie per creare un volantino nel conosciutissimo software incluso nel pacchetto Microsoft Office, disponibile per PC, Mac e dispositivi mobili.

Avrai così tutta la libertà di cui hai bisogno per creare un volantino che rispecchi, in tutto e per tutto, l’evento che hai organizzato. Non farti intimorire, perché utilizzare questo software, come vedrai nel corso del tutorial, è davvero semplice. Sei pronto per iniziare a costruire il tuo volantino? Se la risposta è sì, mettiti comodo e segui sùbito le mie indicazioni. A questo punto, non mi resta che augurarti una buona lettura e, soprattutto, un buon divertimento!

Indice

Informazioni preliminari

Word

Prima di mostrarti come fare un volantino su Word, sappi che ci sono alcuni procedimenti preliminari da eseguire.

Innanzitutto, come avrai sicuramente già intuito, hai bisogno di scaricare Word sul dispositivo sul quale vuoi creare il volantino, qualora non l’avessi già fatto. Per sapere come procedere, ti rimando alla mia guida nella quale spiego come scaricare Word.

Se, invece, vuoi utilizzare Word Online, la versione “light” del programma funzionante direttamente dal browser, allora non c’è bisogno di scaricare alcun software. In tal caso, puoi andare subito al secondo capitolo di questa guida, nel quale ti spiego come fare un volantino su Word online.

Inoltre, avrai bisogno di una stampante, se vorrai stampare i tuoi volantini in autonomia, una volta ultimati (ti consiglio, comunque, per una questione di costi, di stampare da te i volantini solo se non devi produrne in grandissima quantità). Nel caso tu non possegga ancora una stampante, ti consiglio di consultare la mia guida su quale stampante comprare.

Come fare un volantino su Word per PC

Word

Se vuoi fare un volantino su Word da PC o Mac, ti consiglio di partire da uno dei modelli che offre il software. Così facendo, potrai avere una struttura già predefinita in base alle tue esigenze.

Per scegliere il modello del volantino, devi aprire Word e, mentre sei nella scheda Home, premere sulla voce Altri modelli situata sulla parte destra dello schermo. A questo punto, clicca sulla voce Volantini, collocata sotto la barra di ricerca del software.

Adesso sul tuo schermo puoi vedere svariati modelli di volantini, che puoi utilizzare per creare un volantino esattamente nel modo in cui lo vorresti tu.

Una volta che hai scelto il modello del volantino che più ti aggrada, semplicemente fai clic sopra la sua miniatura. Così facendo, comparirà una finestra, all’interno della quale dovrai cliccare sul tasto Crea. Così facendo, il modello scelto verrà importato all’interno di Word.

Word

Ora che hai il modello pronto su Word, è il momento di modificare il volantino, per adattarlo all’idea che hai in mente.

Per modificare il contenuto di uno dei testi preimpostati del modello che hai scelto, ti basta cliccare su di esso e cancellarlo. A questo punto, puoi iniziare a digitare il testo personalizzato che vorresti vedere al suo posto.

Ovviamente, è possibile cambiare anche tutto il formato di un determinato testo. Ad esempio, se vuoi cambiare il colore, devi selezionare il testo e poi andare nella scheda Home. A questo punto, nel riquadro denominato Carattere, clicca sull’icona della freccetta, situata a destra dell’icona della A, che puoi trovare nella parte in alto a sinistra dello schermo. Nel menu a tendina che ti viene proposto, scegli il colore che più ti aggrada, il quale verrà applicato al testo che hai selezionato.

Se, invece, volessi cambiare il carattere di scrittura e la dimensione del testo, seleziona nuovamente la porzione di testo alla quale vuoi effettuare le modifiche. Da qui, dirigiti nuovamente nella scheda Home e poi nel riquadro denominato Carattere.

Per modificare il carattere di scrittura, clicca sull’icona della freccetta corrispondente al primo riquadro bianco. Infine, nel menu a tendina che si apre, scegli il carattere di scrittura che desideri.

Invece, per cambiare la dimensione del testo, premi sul secondo riquadro bianco, subito a destra del primo che ti ho descritto in precedenza. A questo punto, digita una cifra, che corrisponderà alla dimensione che vuoi applicare al testo.

Nel caso in cui il modello di volantino che hai scelto contenga elementi superflui, puoi tranquillamente rimuoverli. Per farlo, selezionali con il mouse e premi il tasto Canc/Backspace della tastiera. In alternativa, puoi anche fare clic destro su di essi e selezionare la voce Elimina righe dal menu contestuale.

Word

Stesso discorso vale per eventuali immagini e forme, che puoi cancellare o inserire a seconda delle tue preferenze. Per inserire nuovi elementi, ti basta selezionarli nella scheda Inserisci di Word (in alto). Se qualche passaggio non ti è chiaro, potrebbe esserti utile la mia guida su come inserire un’immagine in Word. Nel caso in cui, invece, volessi modificare lo sfondo del volantino, puoi applicare i suggerimenti che ti ho dato nel mio tutorial sul tema.

È tutto pronto? Perfetto, allora adesso non ti resta che stampare il volantino.

Per stampare un contenuto su Word, premi sulla scheda File, situata nella parte alta dello schermo, a sinistra. Ora, nella schermata che compare, devi cliccare sulla voce Stampa.

Ora che sei arrivato nel layout di stampa, per prima cosa, seleziona la stampante che vuoi utilizzare, nel caso il computer non l’abbia rilevata in automatico. Per farlo, sotto la voce Stampante, premi il riquadro bianco e clicca sull’icona della stampante che intendi utilizzare.

Fatto ciò, devi scegliere il numero di copie del volantino che vuoi stampare. Premi, dunque, sul riquadro bianco situato a destra della voce Copie e digita il numero di copie che intendi stampare.

Scegli, poi, le dimensioni che vuoi che assumano i volantini che andrai a stampare. Per farlo, premi sul quinto riquadro bianco sotto la voce Impostazioni, il quale, di norma, è impostato in A4. A questo punto, nel menu a tendina che ti viene proposto, seleziona le dimensioni che desideri.

Se hai modificato tutte le impostazioni necessarie, accendi la tua stampante e assicurati di avere fogli e cartucce a sufficienza. Infine, clicca sul tasto Stampa in Word, così che la stampante inizierà a stampare i volantini che hai appena fatto. Tutto qui!

Come fare un volantino su Word online

Word

Se vuoi fare un volantino fornendoti della versione di Word online, il processo è pressoché analogo a quello della versione desktop del software, della quale ti ho parlato poc’anzi. Anche in questo caso, ti consiglio di utilizzare uno dei modelli offerti dal sito, data la presenza di molteplici opzioni tra le quali scegliere.

Per scegliere un modello per il volantino, innanzitutto dirigiti sulla pagina ufficiale di Word Online. A questo punto, scorri fino ad arrivare al fondo della pagina e clicca, quindi, sulla voce Esplora tutti i modelli.

Se vuoi vedere tutti i modelli di volantini disponibili, premi sul tasto CERCA PER CATEGORIA e poi, nelle opzioni che compaiono, seleziona la voce Volantini.

Adesso puoi vedere su schermo tutti i modelli di volantini disponibili in Word online. Scegli, dunque, quello che più ti aggrada e cliccaci sopra. Infine, per importarlo in Word online, premi sul tasto Modifica nel browser.

Word

Ora che hai il modello sul tuo browser, puoi iniziare a modificare il volantino.

Innanzitutto, per modificare il contenuto del testo che è stato caricato assieme al modello, ti basta fare clic sulla casella di testo che vuoi modificare, selezionare il testo già presente e cancellarlo. Adesso che lo spazio è libero, puoi digitare il testo che vorresti inserire.

Se, invece, vuoi modificare il colore del testo, devi selezionarlo e poi premere sulla scheda denominata Home. Poi, premi sull’icona della freccetta, situata alla destra dell’icona della A, che trovi sulla parte alta dello schermo. Infine, dal menu che ti viene proposto, seleziona il colore che preferisci.

Hai bisogno di cambiare anche il carattere di scrittura del testo? Allora, per prima cosa, seleziona il testo sul quale vuoi applicare le modifiche. A questo punto, nella scheda denominata Home, clicca sull’icona della freccina, che trovi alla destra del primo riquadro bianco collocato nella parte alta dello schermo. Nel menu a tendina che compare, scegli il carattere di scrittura che desideri, il quale verrà applicato alla porzione di testo che hai scelto.

Per cambiare la dimensione del testo, invece, devi premere sul secondo riquadro bianco, che si trova subito a destra del primo che ti ho descritto poc’anzi. Digita, quindi, un numero a tuo piacimento, il quale indicherà la dimensione del testo e poi premi Invio sulla tua tastiera.

Nel caso in cui ci siano elementi nel volantino che sono superflui, puoi tranquillamente rimuoverli. Per eseguire quest’azione, fai clic destro sull’elemento che vuoi cancellare, e, dal menu che ti viene proposto, premi sull’opzione Elimina.

Word

Stesso discorso, come spiegato anche nel capitolo su Word per PC e Mac, vale per le immagini e lo sfondo. I passaggi da compiere sono molto simili, quindi ti rimando alle indicazioni che ti ho già dato prima.

Dopo che hai completato il tuo volantino, è il momento di stamparlo.

Per stampare un file su Word online, devi premere sulla scheda denominata File, dopodiché, dal menu che si apre, selezionare la voce Stampa e dare conferma.

Inizia, quindi, selezionando la stampante che vuoi usare. Per farlo, premi sul tasto Altre impostazioni e poi fai clic sull’icona del quadrato con una freccetta.

Nella finestra che si è aperta, fai clic sulla stampante che vuoi utilizzare, che puoi visualizzare sotto la voce Seleziona stampante. All’interno della stessa schermata, inoltre, puoi decidere il numero di copie che vuoi stampare. Non devi far altro che digitare un numero a tuo piacimento nel riquadro bianco, situato a destra della voce Numero di copie.

Per cambiare la dimensione dei fogli che vuoi stampare devi premere sul pulsante Preferenze. Nella finestra che compare, clicca sul tasto Avanzate. A questo punto, devi selezionare il formato del foglio tramite il riquadro bianco, situato alla destra della voce Formato. Quando hai fatto la tua scelta, premi sul pulsante OK per due volte consecutive.

Se è tutto pronto per stampare, ricordati di accendere la stampante e assicurati che sia carica sia di fogli che di cartucce. A questo punto, non ti resta che premere sul pulsante Stampa. Niente di più facile!

Come fare un volantino su Word su smartphone e tablet

Word

Ebbene sì: fare un volantino su Word è possibile anche dalla comodità di uno smartphone o di un tablet. Attenzione però, l’app di Word, disponibile sia per Android che per iOS/iPadOS, è gratis solo per i device fino a 10.1". Se tu ne usi con schermo più grande, per usare Word dovrai sottoscrivere un abbonamento Microsoft 365, a partire da 7 euro/mese.

Detto ciò, per procedere, ti consiglio ancora una volta di ricorrere all’uso di uno dei modelli offerti dall’applicazione, in quanto sono molto funzionali e offrono molti layout diversi.

Per scegliere un modello in Word per mobile, apri l’applicazione sul tuo dispositivo e pigia sull’icona +, situata nella parte alta dello schermo, a destra.

A questo punto, scorri tra tutti i modelli disponibili, finché non ne trovi uno che ti aggrada. Per selezionarlo, dunque, premi la sua icona, così che venga importato nell’applicazione.

Adesso che hai importato un modello, è il momento di modificarlo e adattarlo al tipo di volantino che vuoi creare.

Per modificare il contenuto del testo, ti basta premere su di esso. Cancella, quindi, il testo già presente e digita quello che vuoi inserire.

Dopodiché, se vuoi cambiare il colore del testo, per prima cosa, seleziona il testo in questione e poi fai tap sull’icona della A, che puoi trovare nella barra degli strumenti (in basso su smartphone e nelle schede in alto su tablet). Infine, premi il colore che desideri applicare sul testo.

Se, invece, vuoi cambiare il carattere di scrittura o la dimensione del testo, seleziona il testo al quale vuoi applicare le modifiche e vai nella scheda Home. Per cambiare il carattere di scrittura del testo, quindi, devi premere sul riquadro che i caratteri di scrittura; per cambiare la dimensione del testo, invece, devi premere sul secondo riquadro, contenente un numero.

Infine, se vuoi eliminare un elemento di troppo, innanzitutto, puoi fare un tap prolungato su di esso e selezionare la voce Elimina dal menu che compare.

Word

Per inserire immagini, puoi invece andare nella scheda Inserisci di Word (in basso nel menu a tendina su smartphone e in alto su tablet).

Dopo che hai finito di costruire il tuo volantino, ti rimane soltanto una cosa da fare, stamparlo.

Premi, quindi, sull’icona dei tre puntini, che puoi trovare sulla parte alta dello schermo, a destra. Dopodiché, nella scheda che compare, fai tap sul pulsante Stampa.

Adesso che sei nel layout di stampa, devi premere sull’icona della freccina grigia, per visualizzare tutte le impostazioni di stampa e andarle a cambiare.

Anzitutto, seleziona la stampante che vuoi usare per stampare i volantini. Premi, quindi, sull’icona della freccina, situata sulla parte in alto dello schermo, a destra e seleziona la stampante alla quale assegnare la stampa dei tuoi fogli.

Dopo che hai fatto ciò, devi scegliere il numero di copie che vuoi stampare. Per farlo, premi sul numero che vedi sotto la voce Copie e scegli il numero che desideri.

Se, invece, vuoi cambiare le dimensioni del foglio, premi sull’icona della freccina, che trovi subito sotto la voce Dimensioni carta. A questo punto, semplicemente, seleziona la dimensione che desideri applicare al tuo volantino.

Ora, non rimane che assicurarti che la tua stampante sia accesa e che contenga abbastanza fogli e cartucce. Quando è tutto pronto, infine, fai tap sul pulsante Stampa. È davvero un gioco da ragazzi!

In caso di problemi, puoi consultare la mia guida su come stampare da smartphone e tablet.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.