Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come funziona l’app COYOTE

di

Ieri mattina sei uscito di casa al solito orario e, come da tua abitudine, hai preso l’auto per andare al lavoro. Peccato che, per colpa di un improvviso ingorgo automobilistico, sei arrivato tardi in ufficio. Ti domandi quindi se, in combinazione con la tecnologia GPS degli smartphone, non esista un’app per la navigazione che permetta di conoscere in tempo reale le informazioni sulla viabilità. Come dici? È proprio questo ciò di cui hai bisogno? Benissimo, perché penso proprio di avere la soluzione che fa al caso tuo: il servizio COYOTE e la sua app di navigazione per Android e iPhone.

COYOTE è un servizio collaborativo di assistenza alla guida, utilizzabile in tutta Italia (e in Europa, tramite roaming) che fornisce, in tempo reale e senza pubblicità, informazioni affidabili e verificate sul traffico e la presenza di eventuali imprevisti entro un raggio di 30 Km dalla propria posizione. È disponibile sui dispositivi COYOTE per auto (COYOTE mini, COYOTE S e COYOTE Nav+), e su smartphone Android e iPhone, attraverso l’app dedicata. Il suo scopo è quello di assistente alla guida, attraverso l’utilizzo delle mappe HERE. Il punto di forza di COYOTE è il principio di collaborazione tra gli automobilisti della community (oltre 5 milioni di utenti) che, attraverso un sistema di allerte interattivo, possono segnalare e ottenere informazioni sulla viabilità, quali limiti di velocità, autovelox fissi e mobili, tratte tutor (con velocità media da varco a varco), zone a rischio traffico, incidenti e rallentamenti lungo il percorso.

Come dici? Sei curioso di saperne di più al riguardo? In tal caso sarai felice di sapere che, nel corso di questa mia guida, ti illustrerò nel dettaglio come funziona COYOTE, parlandoti di tutto ciò che serve sapere sul funzionamento della sua applicazione per Android e iOS. Ti indicherò i prezzi del servizio, come scaricare l’app sul tuo smartphone, come creare un account e anche come utilizzare il sistema di navigazione e lo strumento di allerte in tempo reale. Troverai tutto indicato nelle righe che seguono.

Indice

Prezzo di abbonamento al servizio COYOTE

Prima di parlarti nel dettaglio del funzionamento dell’app COYOTE, devo innanzitutto illustrarti quelli che sono i prezzi del servizio. L’applicazione è scaricabile gratuitamente su Android e iOS e, in seguito alla creazione di un account (procedura che ti illustrerò in questo capitolo), è possibile ottenere 15 giorni di prova gratuita.

Scaduto questo termine, però, per continuare a ottenere informazioni in tempo reale sul traffico, grazie al sistema collaborativo di allerte, è necessario sottoscrivere un abbonamento.

I prezzi dell’abbonamento sono di 2,99€ al mese per la sottoscrizione del piano mensile senza vincoli di rinnovo. Dal quarto mese, oppure scaduti alcuni periodi promozionali, il prezzo passa a 5,99€ al mese.

L’abbonamento acquistato si rinnova automaticamente, salvo che non venga disdetto almeno 24 ore prima della scadenza (se hai bisogno di maggiori informazioni al riguardo, fai riferimento alle istruzioni riportate in questo capitolo). Senza abbonamento, l’app COYOTE resta fruibile gratuitamente per la sola navigazione.

Scaricare COYOTE su Android

Se possiedi uno smartphone Android, per scaricare l’applicazione gratuita COYOTE, devi recarti nel Play Store, ovvero il negozio virtuale predefinito dei dispositivi con installato il sistema operativo di Google. Per scaricare l’app, è necessario che il dispositivo sia aggiornato almeno alla versione 4.0 di Android.

Detto ciò, se il tuo dispositivo possiede tali requisiti, premi sull’icona del triangolo colorato, che è situata nella home screen e/o nel drawer del tuo smartphone (la schermata con la lista di tutte le app installate sul dispositivo), e utilizza il motore di ricerca situato in alto per cercare l’applicazione in questione.

Dopo aver digitato il suo nome, individuala tra i risultati della ricerca, fai tap sulla sua scheda di anteprima e, per installarla, premi sul pulsante Installa. Attendi giusto qualche secondo, affinché il download automatico venga portato a termine, dopodiché avvia COYOTE, premendo sul pulsante Apri che ti viene mostrato.

Per semplicità, puoi anche avviare l’app COYOTE pigiando direttamente sulla sua icona (una “C” di colore verde su sfondo nero) la quale, al termine del download, sarà aggiunta alla home screen del tuo dispositivo e/o al drawer.

Scaricare COYOTE su iPhone

Per scaricare l’app gratuita COYOTE su iPhone, fai riferimento all’App Store di iOS, cioè il negozio virtuale predefinito dei dispositivi Apple. L’app COYOTE per essere installata, richiede iOS 10.0 o successivi.

Nel caso in cui il tuo iPhone soddisfi questo requisito, avvia l’App Store, premendo sulla sua icona (quella azzurra con una “A” stilizzata al centro), che è situata in home screen.

Adesso, premi sul pulsante Cerca (l’icona con la lente d’ingrandimento), situato in basso, e fai riferimento al successivo campo di testo che ti viene mostrato, che trovi in alto, per digitare il nome dell’app.

Individua quindi, nello store virtuale di Apple, l’applicazione di COYOTE (l’icona con una “C” verde su sfondo nero), fai tap sulla stessa, per vederne la scheda di anteprima, e installala, premendo sul pulsante Ottieni. Fatto ciò, se richiesto, conferma l’installazione tramite il Face ID, il Touch ID o la password del tuo account iCloud. Al termine del download, avvia l’app, premendo sul pulsante Apri che ti viene mostrato.

Se vuoi avviare più velocemente l’app COYOTE, premi direttamente la sua icona: al termine del download automatico la troverai aggiunta alla home screen del tuo iPhone.

Creare un account COYOTE

Dopo aver scaricato e avviato l’app COYOTE, il primo passo che devi compiere è quello di effettuare la creazione di un account, in modo da ottenere così 15 giorni di prova gratuiti che servono per poter utilizzare il servizio di allerte in tempo reale.

Al primo avvio dell’app, sia su Android che su iOS, ti vengono mostrate alcune schermate riepilogative, che riguardano le caratteristiche principali del servizio: scorrile con uno swipe verso destra, oppure premi direttamente su Salta e poi su Inizia.

Adesso, premi sul pulsante Continua e poi, su Android, fai tap sul pulsante Consenti, per autorizzare l’app ad accedere alla tua posizione. Premi poi su OK, per proseguire, fai tap su Continua e sposta la levetta su ON, in corrispondenza della voce Consenti spostamento su altre app, affinché l’app COYOTE possa mostrarsi al di sopra di altre applicazioni, come se fosse una sorta di widget (non preoccuparti, tale opzione è disattivabile e riattivabile in qualsiasi momento).

Su iOS, dopo aver visualizzato o saltato le schermate riepilogative di COYOTE, come ti ho spiegato nelle righe precedenti, pigia su Impostazioni per attivare la localizzazione, spostando la relativa levetta su ON. Autorizza quindi l’accesso a quest’ultima da parte dell’app, pigiando su Continua nella successiva schermata che ti viene mostrata.

Inoltre, sempre su iOS, autorizza l’app COYOTE, premendo su Consenti, affinché questa possa accedere ai dati relativi alla tua posizione mentre è in uso, dopodiché prosegui pigiando sul pulsante Continua.

Facoltativamente, se desideri conoscere in tempo reale le informazioni sulla viabilità e sulle offerte dell’abbonamento, premi su Consenti per due volte consecutive, per attivare le notifiche. In caso contrario, fai tap su Più tardi.

Ci siamo: adesso puoi effettuare la registrazione con una procedura che è esattamente identica sia su Android che su iOS. Premi, quindi, sul pulsante Registrarsi, situato in basso, e digita il tuo indirizzo email (Email) e una password di tua scelta (Password), nei campi di testo che ti vengono mostrati.

Assicurati, poi, che sia stata selezionata la giusta nazionalità (per esempio Italia), avvalendoti del menu a tendina Paese e, dopo aver apposto il segno di spunta sulla voce Ho letto e accetto i termini e le condizioni e l’informativa sulla privacy, premi sul pulsante Registrarsi.

Per confermare la creazione di un account, è facoltativamente richiesto un numero di telefono. Se vuoi inserirlo, assicurati che, nella schermata successiva, sia stato selezionato il corretto prefisso internazionale (per esempio +39) e digita il tuo numero di telefono, avvalendoti dell’apposito campo di testo. Conferma poi l’operazione, premendo su Termina, oppure salta questo passaggio, pigiando su Salta.

Dopo aver creato un account, ti verranno forniti 15 giorni di prova gratuita, in modo che tu possa utilizzare il servizio gratuitamente provando tutte le funzionalità di cui ti parlerò a breve.

In qualsiasi momento, puoi acquistare un abbonamento (ti ho parlato in questo capitolo dei prezzi), raggiungendo la sezione del tuo account. Su Android, per farlo, premi l’icona ☰, poi fai tap sulla voce Il tuo abbonamento e pigia su Paga ora. Su iOS, invece, premi l’icona ☰, poi la voce Le mie informazioni e fai tap sull’icona del carrello per acquistare l’abbonamento mensile senza impegno.

Sempre tramite questa schermata, puoi vedere la data di scadenza dell’abbonamento acquistato. Questo si rinnova automaticamente al termine del periodo indicato, salvo che non venga disattivato almeno 24 ore prima della scadenza, agendo da questa stessa sezione.

Utilizzare il navigatore COYOTE

Adesso che hai scaricato l’app COYOTE sul tuo smartphone e hai anche creato un account, è il momento di vedere come utilizzare il suo servizio di navigazione.

Nelle prossime righe, ti illustrerò il funzionamento dell’app COYOTE, per permetterti di ottimizzare il tuo viaggio ed evitare così di rimanere intrappolato nel traffico, grazie al suo sistema di segnalazioni in tempo reale.

Scaricare le mappe

Per poter utilizzare l’app COYOTE come strumento di navigazione, ti consiglio innanzitutto di scaricare le mappe della città in cui ti trovi, oppure quelle del Paese o della regione di tuo interesse: in questo modo, ridurrai il consumo dei dati che vengono utilizzati durante la navigazione.

Per procedere, dopo aver creato l’account, premi sul pulsante OK su Android o su Convalidare su iOS, nel riquadro che ti viene mostrato. Dopodiché, tramite la schermata Mappa/Navigazione, premi sulla voce Download della mappa e seleziona la mappa da scaricare, premendo, per esempio, su Italia o Lombardia.

In qualsiasi momento, puoi scaricare altre mappe tramite il percorso Impostazioni > Mappa/Navigazione > Download della mappa, accessibile pigiando sul pulsante , situato in alto a sinistra nella schermata principale. Se, invece, vuoi assicurarti che le mappe scaricate siano aggiornate, premi sull’icona e poi fai tap sulla voce Aggiornamento Mappe. Sono disponibili, attraverso COYOTE, mappe di tutta Europa in quanto, come detto in precedenza, il servizio e la navigazione con l’app funziona in tutta Europa.

Avviare la navigazione

Una volta scaricate e aggiornate le mappe, puoi avviare la navigazione e iniziare, come prima cosa, a impostare gli indirizzi di casa e lavoro o, in linea generale, di alcuni luoghi preferiti.

Per farlo, premi sull’icona della casa, situata nella schermata principale e, nel campo di testo Ricerca, digita l’indirizzo di tuo interesse, selezionandolo tra i risultati che ti vengono mostrati, in modo da confermarlo automaticamente su Android. Su iOS, invece, per confermare l’indirizzo indicato, premi sul pulsante Convalidare.

Ripeti la stessa operazione pigiando sull’icona della valigia, in modo da impostare l’indirizzo del lavoro. Per aggiungere altri preferiti, premi sull’icona del cuore, fai tap sulla voce Aggiungi un preferito e personalizza i campi di testo con le informazioni riguardanti il nome del luogo (Nome) e l’indirizzo (Indirizzo). Per confermare l’immissione, premi su Convalidare.

Fatto ciò, seleziona un indirizzo tra quelli precedentemente immessi, pigiando sull’icona della casa, della valigia o selezionando un preferito tramite un tap sull’icona del cuore. In alternativa, utilizza il campo di testo Ricerca (in alto) per digitare e selezionare una destinazione diversa.

Prima di avviare la navigazione tramite la modalità mappa (premendo sul pulsante Avvio), utilizza le icone situate nel menu in alto, che servono per regolare le opzioni del percorso: puoi attivare o disattivare i percorsi autostradali (Autostrada), i pedaggi (Pedaggio) e le strade sterrate (Strada sterrata). Per confermare le scelte selezionate, premi su Convalidare.

Adesso, seleziona uno dei tre itinerari proposti, a seconda del traffico (Traffico scorrevole, Traffico intenso, Traffico molto intenso) e delle opzioni precedentemente impostate, e premi su Avvio.

Una volta avviata la navigazione, l’app COYOTE ti guiderà durante il viaggio, aiutandoti a orientarti, grazie al sistema di visualizzare delle mappe in 3D (premi sul pulsante 2D a sinistra, se vuoi passare alla visualizzazione dall’alto).

Inoltre, il suo sistema di aggiornamento in tempo reale, ti permetterà di restare sempre informato sulle condizioni del traffico. Nel caso in cui sia stato segnalato un rallentamento, questo sarà visibile nella barra laterale di destra: a quel punto, l’app COYOTE proporrà automaticamente un cambio di percorso, consigliando un itinerario alternativo e più veloce.

Durante la navigazione, puoi vedere in tempo reale la velocità alla quale stai guidando (in basso) e il limite di velocità consentito nel tratto di strada in quel momento percorso (in basso a sinistra). In autostrada, inoltre, grazie alla funzionalità Lane Assistant, è presente una schermata di assistenza che aiuta a non sbagliare l’uscita da prendere.

Tramite uno zoom in (+) o uno zoom out (-) sulla mappa, è inoltre possibile avere a colpo d’occhio alcune informazioni sulla viabilità, come per esempio le strade più trafficate (le linee di colore verde, giallo o rosso). Il proprio itinerario è invece contrassegnato dalla linea azzurra. Le diciture in alto, poi, mostrano in tempo reale alcune informazioni, quali le indicazioni stradali, il tempo di percorrenza, i chilometri e l’orario di arrivo a destinazione.

Per interrompere la navigazione, fai tap in qualsiasi momento sulla barra dei menu in alto e premi su Fermarsi.

Segnalazioni in tempo reale

Una tra le funzionalità di maggior risalto dell’app COYOTE è il suo sistema di allerte condivise (oltre 12 milioni di informazioni scambiate al mese) che si caratterizzano per la loro attendibilità, in quanto inviate e verificate in tempo reale dagli appartenenti alla community (oltre 5 milioni di utenti).

Le segnalazioni vengono visualizzate entro un raggio di 30 Km, rimangono attive per tre ore e possono essere di vario tipo: autovelox mobili, incidenti, rallentamenti, traffico, restringimenti o ostacoli sulla carreggiata, visibilità ridotta, fondo irregolare o strada sdrucciolevole, per esempio.

Queste segnalazioni con 30Km in anticipo, permettono all’utente di guidare più attento all’avvicinarsi dell’imprevisto, così da avere un comportamento alla guida più sicuro e non essere impreparati nel caso di situazioni improvvise. Le allerte sono mostrate sulla mappa in tempo reale e vengono segnalate, a loro volta, dagli utenti che possono confermarle o annullarle, tramite l’apposita schermata che viene visualizzata durante la navigazione.

Inoltre, il servizio COYOTE, oltre a condividere le segnalazioni in tempo reale, contiene all’interno del suo database tutte le postazioni di controllo quali autovelox fissi, telecamere al semaforo, tratte tutor e le aree ZTL.

Oltre a ricevere informazioni in tempo reale, è possibile segnalare eventuali imprevisti, in modo da collaborare proattivamente con la community. Per farlo, premi sull’icona del triangolo con un punto esclamativo in basso a destra, fai tap sulla segnalazione (per esempio Veicolo fermo) e premi su Conferma.

Modalità esperto

In aggiunta alla Modalità mappa, di cui ti ho parlato in questo capitolo, puoi attivare anche la Modalità esperto dell’app COYOTE. Per farlo, premi sull’icona ☰ in alto a sinistra e, nella schermata che ti viene mostrata, fai tap sulla voce Modalità esperto.

La Modalità esperto, a differenza della Modalità mappa, fornisce in alto allo schermo, oltre alle informazioni sul percorso (durata, orario di arrivo e chilometri da percorrere), dettagli sulla velocità in tempo reale e sul limite di velocità consentito nel tratto di strada percorso.

In basso allo schermo, invece, vengono mostrati il percorso e le informazioni sul traffico, quali gli imprevisti (per esempio gli autovelox) segnalati dagli utenti nel raggio di 30 Km.

Per tornare alla modalità mappa, più indicata per utilizzare l’applicazione COYOTE come navigatore, premi sull’icona ☰ in alto a sinistra e, nella schermata che visualizzi, fai tap su Modalità mappa.

Statistiche

Un’altra funzionalità dell’app COYOTE degna di nota è quella accessibile mediante la sezione Le mie statistiche: si tratta di un diario di bordo virtuale personalizzato che, in tempo reale e in un’unica schermata, mostra le proprie abitudini di guida, permettendo di confrontarle con il resto della community, al fine di aumentare il coinvolgimento tra gli utenti del servizio.

Per attivarla, premi sull’icona ☰ in alto a sinistra e fai tap sulla voce Le mie statistiche. Adesso, premi sulla voce Attivo le mie statistiche, accetta le condizioni generali d’uso, apponendo il segno di spunta sull’apposita voce che ti viene mostrata, e premi su Confermo.

Le statistiche si aggiornano in tempo reale e si suddividono nella scheda Informazioni personali e Community. La prima indica le informazioni quali per esempio distanza percorsa, tempo alla guida, tempo trascorso in coda e velocità media. La scheda Community, invece, fa riferimento alle allerte segnalate e confermate, con informazioni quali il numero di utenti avvisati, le allerte segnate e ricevute.

Funzione S.O.S

Molto utile, qualora dovessi aver bisogno di un collegamento diretto con la polizia o con il pronto soccorso, utilizzare i pulsanti veloci Polizia e Soccorso, presenti nella sezione S.O.S. del menu ☰, per effettuare una chiamata di emergenza.

Questa schermata, inoltre, mostra la posizione in tempo reale rilevata dal GPS: premi sul pulsante Condividi, per inoltrarla tramite altre applicazioni, anche non necessariamente in casi di emergenza.

Impostazioni

Hai la necessità di regolare le impostazioni dell’app COYOTE, per ottenere un’esperienza di navigazione quanto più personalizzata possibile? Niente di più semplice: fai tap sull’icona ☰ in alto a sinistra, poi pigia sulla voce Impostazioni.

Le impostazioni di COYOTE si dividono in alcune sotto sezioni, ciascuna di essa necessaria per regolare le diverse funzionalità dell’app. La sezione Impostazioni principali (Generale su iOS) serve, ad esempio, a modificare la visualizzazione della schermata di avvio e l’attivazione della modalità notturna.

Premendo su Allerte, invece, puoi personalizzare gli avvisi relativi agli autovelox o ai tutor. Allo stesso modo, pigiando su Limiti di velocità, puoi regolare gli avvisi che vengono mostrati in caso di superamento dei limiti di velocità. Premendo su Suono, poi, puoi personalizzare gli avvisi sonori.

Per regolare le opzioni che riguardano la mappa e la navigazione (per esempio la Visualizzazione degli edifici 3D) e per poter scaricare nuove mappe (la voce Download della mappa, di cui ti ho parlato in questo capitolo), recati nella sezione Mappa/Navigazione.

Su Android, puoi anche disattivare o attivare la funzionalità Mostra in sovrapposizione (che, come detto in precedenza, può essere seleziona anche in fase di creazione dell’account), utilizzando l’omonima voce presente in Impostazioni Avanzate. Quest’ultima è denominata Parametri Avanzati su iOS e serve anche per visualizzare lo Stato del segnale GPS, giusto per farti un esempio.

Per maggiori informazioni

Hai seguito attentamente le mie indicazioni sul funzionamento di COYOTE, ma hai bisogno di saperne di più su una particolare caratteristica del servizio o dell’applicazione? Non preoccuparti, puoi rivolgerti ad altre risorse utili.

Innanzitutto, collegati al sito Internet ufficiale di COYOTE e fai clic prima sulla voce Assistenza, che puoi trovare nel menu in alto, e poi sulla dicitura Visualizza tutte le nostre FAQ.

In questo modo, nella schermata successiva, potrai vedere tutte quelle che sono le risposte alle domande più frequenti poste dagli utenti del servizio e trovare così una risposta a un quesito relativo a un prodotto o un servizio COYOTE.

Nel caso in cui non avessi ancora trovato una risposta alla tua domanda, puoi metterti in contatto con il servizio clienti di COYOTE, premendo sui pulsanti che trovi nella sezione Assistenza.

Fai invece clic sul pulsante Scrivici per inviare un’email all’indirizzo servizio-coyote@moncoyote.com, tramite il quale entrare in contatto con un consulente COYOTE. In alternativa, per iniziare una Live chat, fai clic sull’apposito pulsante, mentre se hai bisogno di assistenza telefonica, chiama il numero 02 8295 1476. Il servizio clienti COYOTE è a disposizione dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 18:00.

Articolo realizzato in collaborazione con COYOTE.