Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Black Friday 2017
Scopri le migliori offerte della settimana dell'Amazon Black Friday 2017. Vedi le offerte Amazon

Come funziona TheFork

di

Per via del lavoro che svolgi, capita spesso che tu debba pranzare o cenare fuori casa, magari anche in compagnia di colleghi di lavoro. Ogni volta che accade c’è sempre il “problema” di dover prenotare il ristorante: per comodità, quando sei da solo, vai sempre nel ristorante di fiducia ma, in occasione di un incontro di lavoro vorresti fare bella figura, prenotando un tavolo in un ristorante diverso dal solito.

Per svolgere questo compito, fortunatamente la tecnologia può venirti incontro: voglio infatti parlarti del sito Internet TheFork che ti permetterà di effettuare la ricerca e la prenotazione di ristoranti in tutta Italia. La caratteristica degna di nota di TheFork è data dalla presenza di un’interfaccia utente davvero accattivante, dall’integrazione con un sistema di valutazioni e recensioni e dall’integrazione con il sito partner Tripadvisor. Prenotando un ristorante su TheFork, inoltre, si potrà avere diritto a coupon e sconti speciali che permetteranno di risparmiare sul costo del ristorante. Il database di ristoranti presenti su TheFork è davvero enorme e vi sono ristoranti convenzionati anche in alcune città di tutto il mondo.

Come dici? Questa premessa ti ha incuriosito e ora non vedi l’ora di saperne di più sul funzionamento di TheFork. Allora ti suggerisco di metterti seduto comodo e di prenderti qualche minuto di tempo libero per leggere con calma questa mia guida. Tutto quello che ti serve è un browser per navigare su Internet ma anche il tuo smartphone Android o iOS: TheFork è anche disponibile come applicazione per dispositivi mobili. Sei pronto per iniziare? Si? Benissimo! Come al solito, prima di iniziare, ti auguro una buona lettura!

Come funziona TheFork

Per incominciare a utilizzare TheFork, collegati per prima cosa al suo sito Internet principale tramite questo link. Una volta che visualizzerai la Home Page del sito Web, dovrai per prima cosa digitare la città, il quartiere o direttamente il nome del ristorante da cui vorresti prenotare nell’apposito campo di testo che puoi vedere presente al centro dello schermo.

Indica poi la data, l’orario e anche il numero delle persone per il quale dovrà essere effettuata la prenotazione al ristorante e premi poi sul pulsante Search per confermare i termini della tua ricerca. Se ancora non conosci la data e il numero di persone per le quali dovrai effettuare la prenotazione e vuoi semplicemente sfogliare la lista dei ristoranti presenti nell’app, puoi farlo ed evitare di indicare i dati in questione.

I risultati della tua ricerca verranno visualizzati nella schermata successiva relativa alla tua selezione. Per affinare la tua ricerca puoi usufruire dei filtri presenti nella parte sinistra dello schermo, per esempio ampliando o restringendo il raggio della tua ricerca.

Per selezionare ulteriormente la ricerca è possibile indicare il tipo di cucina, apponendo il segno di spunta su una o più di una tra le voci presenti nel riquadro cucina. Cliccando sulla voce Altre opzioni, comparirà l’elenco completo delle opzioni disponibili.

Se si desidera valutare un ristorante in base alle offerte speciali, è possibile apporre il segno di spunta sulle voci presenti nella sezione Offerte speciali, filtrando così, ad esempio, soltanto i ristoranti che offrono il 50% di sconto. Ulteriori opzioni sono visibili premendo sul pulsante Altre Opzioni.

Il menu laterale offre altri strumenti per la ricerca degni di nota: in particolar modo, ti segnalo la possibilità di filtrare la ricerca di ristoranti per quartieri. Premi però sul pulsante (+) filtri per vedere tutti i filtri disponibili. Potrebbe rivelarsi utile cercare un ristorante adatto per un incontro d’affari, selezionando l’apposita voce dalla sezione Tipo di locale.

Da non dimenticare è l’integrazione di TheFork con le recensioni di Tripadvisor. L’elenco dei ristoranti presenti nella ricerca presenta un punteggio stabilito sulla base delle recensioni sul noto sito Web. In questo modo sarà possibile individuare a colpo d’occhio, uno o più ristoranti potenziali. Nel caso in cui tu abbia fornito un’indicazione dell’orario di prenotazione, la lista dei ristoranti presenterà informazioni sulla possibilità (o impossibilità) di prenotare all’orario indicato e della presenza di eventuali sconti.

Hai individuato un ristorante che potrebbe fare al caso tuo? Fai clic su di esso per visualizzare la sua scheda dettagliata. Questa si aprirà in una scheda del browser e ti fornirà numerose informazioni utili per aiutarti a decidere, ai fini della prenotazione.

La prima cosa che puoi notare è la presenza di numerose immagini e l’indicazione della tipologia di ristorante attraverso una categorizzazione che riguarda il tipo di cucina (ad esempio: cucina tradizionale o cucina creativa, internazionale, cinese, giapponese e così via).

La scheda informativa del ristorante è il più delle volte completa di informazioni utili, tra cui vi è indicato il menu completo del ristorante, una descrizione dello stesso e altre informazioni quali il prezzo medio, i servizi e le indicazioni stradali.

La scheda Recensioni, invece, permette di leggere le recensioni scritte direttamente dagli utenti che hanno prenotato tramite TheFork. La scheda Recensioni di Tripadvisor, invece, permette di leggere le recensioni scritte dagli utenti del noto sito Web.

Una volta scelto il ristorante puoi effettuare la prenotazione, usufruendo delle speciali offerte presenti su TheFork. Tieni presente che, in alcuni casi, le offerte potrebbero essere relative alla prenotazione in giorni e orari stabiliti, oltre che fino ad esaurimento posti. Per prenotare, premi sul pulsante Continua.

Arrivati a questo punto dovrai effettuare la registrazione al servizio; operazione che puoi portare a termine in maniera molto semplice. Scegli infatti se collegare il tuo account Facebook al servizio o se indicare il tuo indirizzo email nell’apposito campo di testo presente a schermo, per poi premere sul pulsante Prosegui. Dovrai poi completare le informazioni presenti a schermo, indicando il tuo nome e cognome, ma anche il tuo numero di telefono, dati necessari al fine della prenotazione del ristorante. Conferma poi tali dati premendo sul pulsante Conferma prenotazione.

Degna di nota è la presenza di un programma fedeltà su TheFork. Quest’ultimo, permette di guadagnare Yums, crediti virtuali, da spendere sul sito Web per future prenotazioni al fine di ottenere sconti in ristoranti aderenti all’iniziativa. Per ogni prenotazione effettuata con TheFork si guadagnano 100 Yums. Una volta che si saranno accumulati 1000 Yums avrà diritto a 20€ di sconto da spendere nei ristoranti partner dell’iniziativa. Ogni 2000 Yums, invece, si otterranno 50€ di sconto per prenotare successivamente in altri ristoranti partner dell’iniziativa.

Come diventare Partner di TheFork

Se si possiede un ristorante, è possibile partecipare al programma di partner di TheFork, registrando il proprio locale e gestendo le prenotazioni tramite un apposito software dedicato.

Le condizioni di tale partnership si caratterizzano per essere molto trasparenti, dal momento in cui tutte le indicazioni sono fornite ai ristoratori tramite un apposito sito Web dedicato.

L’utilizzo del software per l’aggiunta del proprio ristorante su TheFork è disponibile in una versione di base gratuita, ma sottoscrivendo una quota mensile, si potrà avere acceso a strumenti avanzati per la gestione del proprio ristorante. I prezzi indicati fanno riferimento a un abbonamento da 49 euro al mese per la versione Pro del gestionale e 89 euro al mese per la versione Pro+.

Per attivare una partnership con TheFork, inoltre, dovrai effettuare una registrazione al sito Web TheFork Manager e, una volta indicati alcuni dati relativi al tuo ristorante, attendere la chiamata di un addetto, tramite il quale potrai completare l’attivazione e la registrazione.

Per ulteriori informazioni in merito, collegati al sito Web www.theforkmanager.com dove troverai tutto ciò che hai bisogno per approfondire l’argomento in questione.

Come funziona TheFork (Android/iOS)

Stai partendo per le vacanze e nell’attesa che parta il tuo aereo, vorresti prenotare un ristorante nella città di destinazione. In passato hai però utilizzato soltanto la versione Web di TheFork, e venuto a conoscenza dell’applicazione per dispositivi mobili Android e iOS, vorresti sapere come utilizzarlo da smartphone.

Nessun problema, posso aiutarti: una volta scaricato TheFork tramite App Store o PlayStore su Android iOS avvia l’applicazione; voglio spiegartene il funzionamento.

Se in passato hai già utilizzato TheFork (ma anche se questa è la prima volta che ne usufruisci), ti consiglio di effettuare il login o la registrazione al servizio. Tale procedura ti verrà infatti richiesta al primo avvio dell’app. Inserisci quindi l’indirizzo email nell’apposito campo di testo oppure premi sul pulsante Accedi tramite Facebook per registrarti tramite l’account che utilizzi nel social network.

In alternativa, se per il momento vorresti saltare questa procedura per eseguirla in un secondo momento, puoi andare direttamente al motore di ricerca di ristoranti. Per farlo, ti basterà premere sul pulsante Saltare che trovi situato nell’angolo in alto a destra.

Nella schermata successiva troverai il motore di ricerca di ristoranti. Indica quindi il nome del ristorante se già lo conosci, la località o l’indirizzo. Oppure, se già ti trovi nella città dove vorresti cercare un ristorante, attiva il GPS dello smartphone, affinché l’app possa mostrarti i ristoranti presenti nelle vicinanze.

Nella schermata successiva, indica il giorno, l’ora e le persone, informazioni che ovviamente servono al fine della prenotazione. Se ancora non hai deciso, apponi il segno di spunta sulla voce Senza data precisa. Per proseguire, premi sul pulsante Trova un tavolo.

Nella schermata successiva potrai visualizzare una cartina geografica e un elenco a cascata di risultati. Hai individuato il ristorante? Fai tap su di esso per poi selezionare l’orario con un’offerta tra quelle presenti. Oppure, premi sul pulsante Prenota senza offerta nel caso in cui tu non voglia aderire ad alcuna offerta tra quelle indicate. Una volta confermati i dati di prenotazione, premi sul pulsante Conferma Prenotazione. Et voilà, il ristorante è prenotato.