Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come installare Fortnite su iPhone

di

I tuoi amici non parlano d’altro che di Fortnite, uno sparatutto multiplayer in terza persona disponibile originariamente per computer e console per i videogiochi che poi è stato pubblicato anche su smartphone e tablet. A tal proposito, dal momento in cui sei in possesso di un iPhone, vorresti sapere come scaricarlo su quest’ultimo e cominciare finalmente a giocarci, per partecipare anche alle discussioni dei tuoi amici.

Beh, se le cose stanno proprio così e ti domandi, quindi, come installare Fortnite su iPhone, sarai felice di sapere che sei capitato sul tutorial giusto al momento giusto! Nelle prossime righe, infatti, ti parlerò prima di tutto di quelli che sono i requisiti minimi e i dispositivi compatibili con il famoso titolo di Epic Games, dopodiché ti guiderò passo passo nel download e nell’installazione di quest’ultimo su iPhone. Infine, ti fornirò alcune informazioni utili affinché tu possa riuscire nell’intento di muovere i primi passi all’interno del gioco.

Come dici? Non vedi l’ora di iniziare? Benissimo, mettiti seduto bello comodo e prendi in mano il tuo “melafonino”. Leggi con attenzione quanto ti indicherò nei prossimi paragrafi di questa mia guida e, se farai tutto come descritto, sono sicuro che riuscirai facilmente nell’intento che ti sei proposto. Arrivati a questo punto, a me non resta altro da fare, se non augurarti una buona lettura, un buon download e, soprattutto, un buon divertimento!

Indice

Requisiti minimi e dispositivi compatibili

Fortnite requisiti

Prima di spiegarti come installare Fortnite su iPhone, è necessario che ti fornisca alcune informazioni preliminari riguardanti i requisiti minimi oltre che i dispositivi compatibili con questo famoso titolo sviluppato da Epic Games.

Devi, infatti, sapere che, per poter scaricare Fortnite, è necessario innanzitutto che iOS, il sistema operativo di iPhone, sia aggiornato a iOS 11 o a una versione superiore. Inoltre, l’iPhone dev’essere incluso nella lista dei modelli supportati dal gioco, che puoi trovare qui di seguito.

iPhone compatibili

  • iPhone SE
  • iPhone 6S/6S Plus
  • iPhone 7
  • iPhone 8/8 Plus
  • iPhone X
  • iPhone XS/XS Max
  • iPhone XR

iPhone non compatibili

  • iPhone 5S
  • iPhone 6
  • iPhone 6 Plus

La lista dei dispositivi compatibili con Fortnite potrebbe subire variazioni a seguito dell’introduzione di nuovi modelli di iPhone; a tal proposito, per maggiori informazioni, ti invito a consultare la pagina Web relativa alle FAQ ufficiali del gioco.

Installare Fortnite su iPhone

Fortnite ios

Se hai già verificato e confrontato i dispositivi compatibili e i requisiti di sistema con l’iPhone in tuo possesso, puoi passare all’azione e installare Fortnite.

Il primo passaggio che devi effettuare è avviare l’App Store di iOS e cercare Fortnite al suo interno. Detto ciò, prendi in mano il tuo “melafonino” e avvia pigia sull’icona di colore azzurro con al centro una “A” stilizzata di colore bianco che puoi trovare nella home screen di iOS, per avviare lo store predefinito di Apple.

Fatto ciò, pigia sull’icona della lente di ingrandimento situata nel menu in basso e, nel campo di testo che ti viene mostrato, digita il termine Fortnite. Dopodiché, premi sul pulsante Cerca sulla tastiera del tuo dispositivo, per confermare l’operazione.

Adesso, individua, tra i risultati della ricerca che ti vengono mostrati, il famoso videogioco di Epic Games e pigia sulla sua icona, in modo da vedere la scheda del gioco all’interno dell’App Store. In caso di dubbi, ricorda che dev’essere indicato Epic Games come sviluppatore.

Una volta individuata la scheda di anteprima di Fortnite, per scaricare il gioco su iPhone, premi prima sul pulsante Ottieni, dopodiché, per avviarne l’installazione, usa il Face ID, appoggia il dito sul Touch ID oppure digita la password del tuo account iCloud.

Al termine del download e dell’installazione automatica, per avviare Fortnite, pigia sul pulsante Apri che ti verrà mostrato nell’App Store di iOS, al posto del pulsante Ottieni. In alternativa, per avviare più velocemente il gioco, pigia sulla sua icona, che nel frattempo sarà stata aggiunta alla home screen del tuo iPhone.

In caso di ulteriori dubbi o problemi, fai riferimento al mio tutorial dedicato all’installazione di app su iPhone.

Giocare a Fortnite su iPhone

Fortnite

Una volta scaricato e installato Fortnite su iPhone, per poterci giocare, devi innanzitutto essere in possesso di un account Epic Games, in quanto è necessario per accedere al gioco e sincronizzare i propri progressi sul cloud.

La registrazione è gratuita e può essere effettuata da computer tramite il sito Internet ufficiale di Epic Games al quale puoi collegarti tramite un qualsiasi browser per la navigazione in Internet. Inoltre, puoi eseguire quest’operazione anche da mobile, utilizzando, per esempio, il browser Safari su iPhone. A tal proposito, se hai bisogno di una mano per registrarti, fai riferimento al mio tutorial dedicato all’argomento.

Se, invece, possiedi già un account Epic Games, per giocare a Fortnite su iPhone, non ti resta altro da fare se non avviare il gioco,  in modo da iniziare il download automatico dell’ultima patch disponibile e, al termine, effettuare il login al tuo profilo.

Una volta effettuata quest’operazione, avrai accesso alla schermata Lobby, che è quella che permette di avviare una nuova partita in singolo giocatore o in duo, cioè con un amico.

A tal proposito, se questa è la prima volta che giochi a Fortnite su iPhone, e vorresti sapere come muovere i tuoi primi passi in questo famoso videogioco, ti suggerisco di leggere la mia guida su come giocare a Fortnite su iPhone, nella quale ti ho fornito maggiori spiegazioni in merito.