Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
eBay Black Week
Migliaia di prodotti in promozione su eBay. Scopri le offerte migliori

Come installare iOS beta

di

L’ecosistema Apple ti ha sempre affascinato molto e infatti sei possessore di un iPhone. La società di Cupertino aggiorna spesso i suoi smartphone e hai sentito dire che c’è la possibilità di provare le ultime funzionalità del sistema operativo iOS in anteprima, iscrivendosi al relativo programma di beta testing, tuttavia non hai ancora ben capito come fare. Non ti preoccupare: se le cose stanno così, sappi che posso darti una mano io.

Infatti, in questo tutorial ti spiegherò per bene come installare iOS beta. Che tu sia un utente particolarmente “smanettone” oppure uno sviluppatore in erba in cerca di una versione preliminare di iOS per testare la tua prima app per iPhone, nelle prossime righe troverai pane per i tuoi denti. Ovviamente, non mancherò di fornirti anche alcune indicazioni su cosa fare prima di procedere all’installazione del sistema operativo.

Che ne dici? Sei pronto per scoprire le novità in casa Apple e installare le versioni beta di iOS sul tuo dispositivo? Secondo me sì, quindi non perdiamo altro tempo. Forza: tutto quello che devi fare è seguire le rapide istruzioni che trovi qui sotto e metterle in pratica. A me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura!

Indice

Informazioni preliminari

Beta iOS

Prima di scendere nel dettaglio della procedura su come installare iOS beta, ritengo possa interessarti saperne di più riguardo a questa versione del sistema operativo degli iPhone.

Ebbene, le beta non sono altro che delle versioni preliminari di iOS, che permettono a utenti e sviluppatori di provare e imparare a utilizzare in anteprima le nuove funzionalità della piattaforma, nonché ad Apple di testare l’OS con più persone possibili e risolvere bug e problemi prima di rilasciare gli aggiornamenti per tutti.

Solitamente, ogni build ha tre fasi: la prima prevede il rilascio agli sviluppatori, la seconda consiste nella possibilità per gli utenti più “smanettoni” di installare la beta pubblica e la terza è il rilascio finale, quando l’update arriva a tutti, direttamente tramite la sezione di aggiornamento software delle impostazioni dell’iPhone.

Insomma, comprendo perché vuoi imparare a installare la versione beta di iOS, dato che ci sono vari motivi per farlo. Prima di partire con la guida vera e propria, tuttavia, mi sento di consigliarti di effettuare un backup del tuo dispositivo, in modo da non perdere i dati in caso di problemi. Di default, il passaggio al profilo beta pubblico non comporta la perdita di dati, ma è sempre meglio prendere precauzioni.

Si tratta di una misura preventiva, che puoi effettuare seguendo le indicazioni presenti nel mio tutorial su come effettuare il backup dell’iPhone. Considera, inoltre, il fatto che la stessa Apple consiglia di installare la versione beta di iOS su dispositivi secondari, dato che si tratta di codice preliminare e potrebbe quindi comportare problemi durante l’uso quotidiano dello stesso (crash di app, riduzione dell’autonomia e via discorrendo).

Come installare iOS beta pubblica

Come installare iOS beta pubblica

Se ti stai chiedendo come installare iOS beta senza essere sviluppatori, devi sapere che è possibile farlo una volta che Apple ha rilasciato la versione preliminare pubblica del sistema operativo degli iPhone.

Per farti un esempio concreto relativamente alla procedura da svolgere, ti spiegherò come installare iOS 14 beta. Tuttavia, i passaggi che ti illustrerò risultano in realtà validi un po’ per tutte le versioni del sistema operativo, dato che in genere quest’operazione si svolge sempre nello stesso modo.

Scendendo, dunque, nel dettaglio della procedura su come installare iOS beta su iPhone, la prima cosa che devi fare è collegarti, direttamente dal tuo smartphone, al sito beta.apple.com/sp/betaprogram per poi fare tap sul collegamento Sign In ed effettuare l’accesso con il tuo ID Apple.

Scaricare profilo beta iOS

Premi, dunque, sul collegamento Enroll your iOS device, che si trova vicino alla voce Get Started. Dopodiché, per procedere, premi sul pulsante Download profile, in modo da scaricare il profilo Beta sul tuo smartphone. Per concludere la procedura, potresti dover fare tap prima sul tasto Consenti e in seguito su quello Chiudi.

Ora, per ottenere la beta pubblica di iOS, non ti resta che recarti nelle Impostazioni del tuo iPhone e premere sul riquadro Profilo scaricato, facendo poi tap sul pulsante Installa e confermando la scelta tramite immissione del codice di sblocco. Per completare l’installazione, premi prima sul pulsante Installa e poi sul tasto Riavvia.

Una volta che l’iPhone si sarà riavviato, recati nel menu Impostazioni > Generali > Aggiornamento software, attendi che il sistema cerchi aggiornamenti e premi, eventualmente, sul tasto Scarica e installa, in modo da installare la prima build della versione beta di iOS e passare effettivamente a quest’ultima.

Installare iOS 14 Beta

Se ti stai chiedendo come installare iOS beta su iPad, devi sapere che in realtà, a partire dal 2020, il sistema operativo per i tablet di Apple si chiama iPadOS ma che, di base, è sempre iOS con qualche funziona esclusiva non presente su smartphone.

Alla luce di ciò, la procedura per installare la beta dell’OS su iPad è pressoché identica a quella che ti ho illustrato relativa ad iPhone, tanto che il nome del profilo è iOS e iPadOS beta. L’unica differenza è il fatto che, una volta effettuato il login con il tuo ID Apple, dovrai premere prima sulla scheda iPadOS e in seguito sul collegamento Enroll your iPad.

Per il resto, ti ricordo che è possibile installare la beta di iOS anche mediante file IPSW. In parole povere, si tratta di un firmware di ripristino, utile in caso di problemi in fase di aggiornamento. Per fare questo, ti basta collegarti al portale ufficiale di Apple, eseguire il login con l’ID Apple e scaricare il profilo.

Se non ci sono i download che ti interessano, puoi proseguire mediante il sito Web IPSW.me (fai attenzione al fatto che ci sia l’icona della spunta, che indica che quella versione è ancora firmata). Dopodiché, dovrai collegare l’iPhone al PC, autorizzare la connessione, aprire iTunes (o Finder, su macOS) e scegliere di ripristinare il dispositivo mediante il file IPSW. Potresti dover disattivare Trova il mio iPhone per procedere.

Come ripristinare iPhone con file IPSW

Per poter selezionare il file, devi tenere premuto il tasto Shift/alt e utilizzare il pulsante Ripristina iPhone. Questo metodo può essere sfruttato anche per fare un downgrade, ovvero per tornare alla versione precedente (sempre che sia ancora firmata da Apple). Per maggiori dettagli relativi a questi firmware di ripristino, ti consiglio di consultare la mia guida su come annullare l’aggiornamento dell’iPhone.

Come installare iOS beta sviluppatori

Apple Developer Program

Come dici? In questa fase non è ancora disponibile la beta pubblica della versione di iOS che ti interessa e/o sei uno sviluppatore alle prime armi e vorresti sapere come installare iOS beta per sviluppatori? Ti accontento sùbito.

Innanzitutto, sappi che per procedere in tal senso è necessario disporre di un account verificato da developer. Per ottenere quest’ultimo, come puoi leggere sul sito ufficiale di supporto di Apple, bisogna pagare 99 dollari all’anno. Detto ciò, per iniziare la registrazione, devi collegarti al portale ufficiale del Developer Program Apple e premere sui pulsanti Enroll e Start Your Enrollment.

Dopodiché, ti verrà richiesto di eseguire il login con il tuo ID Apple e attivare, nel caso tu non lo abbia già fatto, l’autenticazione a due fattori. Ti verrà inoltre richiesto di completare dei moduli con le informazioni di base necessarie per accedere al programma. Insomma, ti basta seguire le indicazioni che compaiono a schermo.

Una volta entrato correttamente nell’Apple Developer Program, ti basta collegarti, direttamente dal tuo iPhone, al sito developer.apple.com, premere sul pulsante Account presente in alto a destra, effettuare il login e recarti nella sezione Download.

Come installare iOS beta sviluppatori

Qui avrai la possibilità di scaricare e installare il profilo beta della versione di iOS che hai scelto di provare in questo modo. Non ti resta, dunque, che recarti nel percorso Impostazioni > Profilo scaricato del tuo iPhone e premere sul pulsante Installa, confermando eventualmente la tua scelta mediante l’inserimento del codice di sblocco.

A questo punto, recati nel percorso Impostazioni > Generali > Aggiornamento software, attendi la ricerca di update e premi sull’opzione Scarica e installa, in modo da effettuare l’aggiornamento alla versione per sviluppatori di iOS.

Anche in questo caso, la procedura da seguire è pressoché identica anche su iPadOS e può essere portata a termine anche tramite ripristino da file IPSW, come spiegato nel capitolo precedente dedicato alla beta pubblica.

Perfetto, ora conosci tutto ciò che c’è da sapere sulla possibilità di installare le due varianti della versione beta di iOS sul tuo dispositivo. Prima di lasciarti andare, però, mi sento solamente di consigliarti di dare un’occhiata anche al mio tutorial su come togliere iOS Beta, dove ho spiegato sia come eliminare la versione beta pubblica che quella per sviluppatori. Così facendo, saprai già cosa fare in caso di problemi o ripensamenti.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.