Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come aggiornare iOS 10

di

Vorresti installare iOS 10 sul tuo iPhone o il tuo iPad ma non sai bene come riuscirci? Un tuo amico ti ha detto che è uscita una versione più recente di iOS 10 ma tu non riesci a scaricarla? Non ti preoccupare, sei capitato nel posto giusto al momento giusto.

Con il tutorial di oggi, scopriremo infatti come aggiornare iOS 10 scaricando le ultime versioni del sistema operativo Apple sui nostri device. Vedremo, inoltre, come l'aggiornamento di iOS può influire sul jailbreak e come provare in anteprima le novità di iOS partecipando al programma di beta testing pubblico promosso da Apple.

Insomma, qualunque siano le tue esigenze: che tu voglia semplicemente una mano a installare la versione più recente di iOS, voglia aggiornare un dispositivo sottoposto al jailbreak o voglia provare tutte le novità di iOS in anteprima assoluta, qui sotto trovi tutte le informazioni di cui hai bisogno. Coraggio, prenditi cinque minuti di tempo libero e mettiti all'opera! Ti auguro una buona lettura e un buon divertimento… anzi, un buon aggiornamento!

Requisiti per aggiornare iOS 10

Prima di metterti all'opera, assicurati di avere tutto l'occorrente per installare iOS 10 o aggiornare alla versione più recente di quest'ultimo.

Come aggiornare iOS 10

  • Un dispositivo compatibile – se stai per installare iOS 10 per la prima volta, verifica che il tuo iPhone, iPad o iPhone sia compatibile con quest'ultimo. Di seguito trovi la lista completa dei device compatibili con iOS 10.
    • iPhone 5 o successivi
    • iPhone 5C
    • iPhone 6 Plus o successivi
    • iPhone SE
    • iPad 4 e successivi
    • iPad Air e successivi
    • iPad Mini 2 e successivi
    • iPad Pro da 12.9" e 9.7"
    • iPod touch (6ª generazione)
  • Una buona connessione Internet – l'aggiornamento di iOS pesa svariate centinaia di MB, pertanto per scaricarlo è necessario avere una connessione veloce. È consigliata una connessione ADSL/fibra per non consumare traffico dati sotto rete 3G/4G.
  • Almeno 2GB di spazio libero sulla memoria del dispositivo – per installare iOS 10, se parti da una versione precedente del sistema operativo Apple, hai bisogno di almeno 2GB di spazio libero sulla memoria del tuo dispositivo. Per installare gli aggiornamenti successivi, invece, serve molto meno spazio. Se hai bisogno di una mano per liberare spazio su iPhone o liberare spazio su iPad, segui le indicazioni presenti nei miei tutorial dedicati a tali argomenti.

Come aggiornare iOS 10

  • Una versione aggiornata di iTunes – se decidi di aggiornare iOS utilizzando iTunes, quindi collegando il tuo iPhone o il tuo iPad al computer (a breve analizzeremo le differenze tra l'aggiornamento di iOS tramite PC e quello tramite update diretto dell'iPhone o dell'iPad), devi utilizzare la versione più recente del software multimediale Apple. Se non si come aggiornare iTunes, segui le indicazioni presenti nel mio tutorial su come aggiornare iTunes.

iOS 10 e il jailbreak

Come probabilmente già saprai, il jailbreak è una procedura mediante la quale si ottengono i permessi di root su iOS e quindi diventa possibile compiere svariate operazioni che normalmente non sono consentite dal sistema operativo Apple. Fra queste c'è l'utilizzo di Cydia: una sorta di store alternativo nel quale è possibile trovare centinaia di app speciali, denominate tweak, che mediante le quali personalizzare iOS e modificare il suo comportamento in modi che normalmente non sarebbero consentiti.

Come aggiornare iOS 10

Il jailbreak non è illegale ma viene osteggiato da Apple, che fa di tutto per impedirne l'utilizzo. Ne consegue che la procedura non è attuabile su tutte le versioni di iOS, ma solo su quelle in cui sono state individuate delle falle che consentono lo sblocco del sistema operativo (falle che poi Apple provvede a correggere per rendere inattuabile il jailbreak).

Al momento in cui scrivo, è disponibile un jailbreak solo per le versioni di iOS comprese fra la 10 e la 10.1.1, che però è alquanto instabile e non è ancora compatibile con molti device. Il mio consiglio, se ti serve il jailbreak, è di aspettare ancora un po' e di restare con iOS 9.x. Per maggiori informazioni, leggi il mio tutorial su come fare jailbreak iPhone.

Se è tua intenzione effettuare l'aggiornamento da iOS 9.x a iOS 10 e hai il jailbreak, assicurati che la versione più recente di iOS sia compatibile con il jailbreak (puoi fare un check veloce sul sito IPSW.me) e procedi in questo modo.

  • Effettua un backup di tutti i tweak che hai installato sul tuo device e salvalo sul computer (puoi utilizzare strumenti come Setback/Setback9);
  • Ripristina il tuo device mettendolo in modalità DFU. Trovi spiegato tutto nel mio tutorial su come levare il jailbreak;

Come aggiornare iOS 10

  • Al termine del ripristino (durante il quale verrà installata la versione più recente di iOS sul dispositivo), effettua nuovamente il jailbreak. Per approfondimenti, leggi il mio tutorial su come fare jailbreak iPhone.

Operazioni preliminari: backup

L'aggiornamento di iOS è una procedura generalmente "tranquilla", non comporta grossi rischi per il funzionamento dei dispositivi, ma come tutte le procedure di aggiornamento software necessita della doverosa prudenza.

Prima di passare all'azione e di aggiornare iOS, collega quindi il tuo iPhone/iPad al computer e provvedi ad effettuare un backup completo del dispositivo tramite iTunes.

Se non sai come effettuare un backup del tuo iPhone o del tuo iPad con iTunes, collega il dispositivo al computer utilizzando il cavo Lightning in dotazione, attendi che si apra automaticamente iTunes e seleziona l'icona del dispositivo che compare in alto a sinistra.

Come aggiornare iOS 10

A questo punto, metti il segno di spunta accanto alla voce Codifica backup, imposta una password per il backup di iPhone/iPad (in modo da includere anche le informazioni relative a Salute ed HomeKit in quest'ultimo) e avvia la copia dei dati sul computer pigiando sul pulsante Effettua backup adesso.

Ad operazione completata, procedi ad effettuare un backup di foto e video presenti sul dispositivo seguendo le indicazioni presenti nel mio tutorial su come scaricare foto da iPhone e come trasferire foto da iPad a PC. Provvedi inoltre ad effettuare un backup online del tuo device recandoti nel menu Impostazioni > iCloud > Backup di iOS e pigiando sulla voce per l'avvio del backup su iCloud.

Se qualche passaggio no ti è chiaro, consulta i miei tutorial su come effettuare backup iPhone e come eseguire backup iPad.

Come installare iOS 10

Finalmente ci siamo! Ora puoi metterti all'opera e aggiornare iOS 10 sul tuo dispositivo. Come già accennato in precedenza, hai due strade a tua disposizione: la prima, installare iOS direttamente da iPhone o iPad sfruttando il sistema di aggiornamenti OTA (over the air) del sistema operativo Apple; la seconda, collegare l'iPhone o l'iPad al computer e installare gli aggiornamenti disponibili tramite iTunes.

Che differenza c'è tra le due procedure? Per semplificare al massimo il discorso, possiamo dire che aggiornando tramite OTA hai bisogno di più spazio sulla memoria del dispositivo ma vengono scaricati meno dati da Internet (in quanto viene scaricata solo la porzione di software necessaria ad aggiornare la versione di iOS che hai già installato sul device); aggiornando tramite PC, invece, hai bisogno di meno spazio sulla memoria del dispositivo (in quanto i file di installazione di iOS vengono archiviati parzialmente sul computer anziché finire tutti su iPhone o iPad) ma viene scaricata una versione integrale di iOS che appesantisce di parecchio il download. Io ti consiglio di sfruttare gli aggiornamenti via OTA, ma è più che altro una questione di preferenze personali. Tu procedi pure come ritieni più opportuno.

Aggiornare iOS 10 via OTA

Per aggiornare iOS 10 direttamente dal tuo iPhone o dal tuo iPad, accedi alle impostazioni del device pigiando sull'icona dell'ingranaggio che si trova in home screen, seleziona le voci Generali > Aggiornamento software dalla schermata che si apre e pigia sul pulsante Scarica e installa.

Digita quindi il codice di sblocco del tuo device, pigia sul pulsante Accetta e poi su Accetto per accettare le condizioni d'uso di iOS e attendi che il download del sistema operativo venga portato a termine. Al termine del download, fai "tap" su Installa ora o Dopo a seconda se vuoi avviare subito l'installazione di iOS 10 o se vuoi posticiparla.

Come aggiornare iOS 10

Al termine dell'aggiornamento, potrebbe esserti chiesto di digitare nuovamente i dati d'accesso del tuo ID Apple e di confermare l'attivazione dei servizi di localizzazione.

Aggiornare iOS 10 tramite PC

Se preferisci aggiornare iOS 10 tramite PC, collega l'iPhone o l'iPad al computer usando il cavo Lightning in dotazione, attendi l'avvio automatico di iTunes e rispondi in maniera affermativa alla richiesta di aggiornamento che compare sullo schermo (Cliccando su Scarica e aggiorna).

Come aggiornare iOS 10

Qualora non comparisse alcuna richiesta di aggiornamento da parte di iTunes, seleziona l'icona dell'iPhone o dell'iPad collocata in alto a sinistra, scegli la voce Riepilogo dalla barra laterale di iTunes e clicca sul pulsante Aggiorna. Dopodiché fai click sui pulsanti Aggiorna, Successivo e Accetto e attendi pazientemente che venga portato a termine prima il download di iOS 10 e poi l'installazione di quest'ultimo sul dispositivo.

Aggiornamento a iOS 10 con ripristino di iPhone

Se vuoi aggiornare alla versione più recente di iOS 10 cancellando tutti i dati presenti sul tuo smartphone o tablet, clicca sul pulsante Ripristina iPhone anziché su quello "Aggiorna".

Al termine del ripristino potrai decidere se impostare il tuo device come un nuovo iPhone/iPad o se ripristinare un backup precedente. Maggiori info a riguardo sono disponibili nei miei tutorial su come ripristinare iPhone e come ripristinare iPad.

Come aggiornare iOS 10

Aggiornare ad iOS 10 beta

Ti piacerebbe provare in anteprima assoluta le novità che Apple introduce in iOS? In questo caso puoi iscriverti al programma di beta testing di iOS, mediante il quale potrai installare le versioni beta di iOS, quindi le versioni di anteprima del sistema operativo Apple, avendo quindi accesso a delle funzionalità che non sono ancora disponibili nella versione stabile di iOS.

Come facilmente intuibile, le versioni beta di iOS sono potenzialmente instabili, quindi il loro utilizzo è altamente sconsigliato sui dispositivi destinati alla produzione e/o comunque su dispositivi usati per le attività di tutti i giorni.

Chiarito ciò, se sei interessato a provare le versioni beta di iOS, procedi come descritto qui sotto.

  • Effettua un backup del dispositivo sul quale intendi installare la beta di iOS 10;
  • Recati nella cartella C:\Utenti\(nome utente)\AppData\Roaming\Apple Computer\MobileSync\Backup\ se utilizzi un PC Windows oppure nella cartella /Users/(nome utente)/Library/Application Support/MobileSync/Backup se utilizzi un Mac e crea una copia di sicurezza del backup del tuo iPhone/iPad. Potrebbe servirti in caso di ripensamenti per ripristinare la versione stabile di iOS sul device.
  • Collegati al sito del programma Beta di Apple e clicca sul pulsante Sign up;

Come aggiornare iOS 10

  • Effettua l'accesso con il tuo ID Apple;
  • Nella pagina che si apre, seleziona la voce relativa ad iOS e clicca sulla voce enroll your iOS device;
  • Collegati al sito beta.apple.com/profile dal dispositivo sul quale intendi installare la versione beta di iOS 10 ed effettua l'accesso con il tuo ID Apple;
  • Pigia sul pulsante Download profile;
  • Accetta l'installazione del profilo iOS Beta Software Profile pigiando sul pulsante Installa collocato in alto a destra;
  • Aggiorna iOS 10 seguendo la procedura standard e sul tuo device verrà installata la versione beta più recente del sistema operativo Apple.

Come aggiornare iOS 10

In caso di ripensamenti, qualora volessi tornare alla versione stabile di iOS, devi cancellare il profilo iOS Beta Software Profile recandoti nel menu Impostazioni > Generali > Profilo.

Ad operazione completata, devi collegare il tuo iPhone/iPad al computer e ripristinarlo in modalità DFU come spiegato nei miei tutorial su come ripristinare iPhone e come ripristinare iPad.