Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come mettere Idee per progetti su PowerPoint

di

Qualche tempo fa, mentre realizzavi delle diapositive utilizzando PowerPoint, hai notato una schermata (chiamata Idee per progetti) in cui ti venivano proposti diversi modelli (che combinavano tra loro vari layout, sfondi e font) da applicare alle slide. L’opzione suddetta ti era tornata molto utile, dato che ti aveva risparmiato il dover combinare manualmente, di volta in volta, i vari elementi nella presentazione e il risultato “visivo” che avevi ottenuto in questo modo era del tutto soddisfacente.

Ora che devi realizzare una nuova presentazione, tuttavia, non riesci più a trovare la schermata di cui sopra. Hai già “rovistato” nei vari menu e sottomenu di PowerPoint, ma delle “Idee per progetti” sembra non essercene proprio traccia. Ecco dunque che stai iniziando a rassegnarti all’idea di farne a meno. Fermo là! Non è il caso di “gettare la spugna”: se mi dedichi qualche minuto del tuo tempo, posso mostrarti io come mettere idee per progetti su PowerPoint.

Per raggiungere il tuo intento ti basterà soltanto accertarti che la versione di PowerPoint che utilizzi abbia effettivamente accesso a questa funzione e modificare qualche impostazione nel menu delle opzioni del software. Come dici? Sei già pronto a iniziare e a mettere in pratica le mie indicazioni? Allora non è il caso di indugiare. Ti auguro una buona lettura e un buon lavoro!

Indice

Come mettere idee per progetti su PowerPoint: computer

Nei prossimi capitoli di questo tutorial ti mostrerò tutto quello che c’è da sapere sulle Idee per progetti di PowerPoint e come attivarle e utilizzarle sulla versione computer del programma in questione, che è disponibile al download su Windows e macOS. Ecco tutti i dettagli.

Come attivare idee per progetti su PowerPoint

Impostazioni PowerPoint Windows

Prima di entrare nel vivo della questione e mostrarti, quindi, come mettere Idee per progetti su PowerPoint, sarà meglio che ti accenni brevemente ai requisiti necessari per usufruire di tale funzione. Devi sapere che Idee per progetti fa parte della funzione PowerPoint Designer che, tramite l’intelligenza artificiale, mira a semplificare e automatizzare il processo di creazione delle diapositive assicurando a queste ultime, al contempo, un aspetto “professionale”.

PowerPoint Designer, inoltre, analizza in automatico gli elementi grafici inseriti nelle diapositive (es. tabelle e immagini) e propone di conseguenza dei suggerimenti su come sistemarli all’interno delle diapositive stesse per garantire a queste ultime una resa grafica ottimale.

La funzione può anche trasformare testo in grafici accattivanti e fornire illustrazioni in base ai termini chiavi delle slide. Per usufruire delle funzionalità di PowerPoint Designer (tra le quali anche Idee per progetti), è necessario essere connessi a Internet mentre si utilizza il programma e, allo stesso tempo, essere abbonati a Microsoft 365. Ti ho parlato in dettaglio di questo servizio e dei relativi piani di abbonamento disponibili nel mio tutorial dedicato.

Veniamo ora al dunque: ti mostrerò, innanzitutto, come abilitare l’opzione Idee per progetti su PowerPoint per Windows. Una volta che hai avviato il programma in questione, fai clic sulla dicitura Opzioni che trovi in basso a sinistra (nell’elenco di voci su sfondo arancione). Nella finestra che si apre, fai clic sulla voce Generale situata in alto a sinistra e, successivamente, metti la spunta sulla casella relativa alla voce Visualizza automaticamente idee per progetti cliccando su di essa.

Quest’ultima dicitura è visualizzata nella parte destra della finestra, nella sezione PowerPoint Designer. Se vuoi, puoi anche far sì che ti vengano mostrati altri suggerimenti di creazione quando apri una presentazione vuota; per fare ciò clicca sulla voce Mostra automaticamente i suggerimenti quando crei una nuova presentazione (quest’ultima è situata sotto la dicitura di cui sopra).

Affinché tutto funzioni, dovrai anche accertarti che l’opzione relativa alle esperienze connesse sia attivata. Per compiere tale verifica, dalla schermata iniziale di PowerPoint menzionata poc’anzi, vai su Account > Gestisci impostazioni e accertati che sia mostrata la spunta sulla casella relativa alla voce Attiva esperienze che analizzano il contenuto (è posta nella sezione Esperienze connesse) e, se la spunta non è presente, premi sulla casella suddetta; infine clicca sul pulsante OK.

Vuoi sapere come ripetere gli stessi passaggi sulla versione macOS di PowerPoint? Nessun problema, ti accontento sùbito. Una volta avviato il programma, clicca sulla voce PowerPoint collocata in alto a sinistra, sulla barra dei menu di macOS e, da qui, seleziona la voce Preferenze. Ora premi sulla voce Generale e, infine, clicca sulla voce Visualizza automaticamente idee per progetti.

Per controllare che la funzione relativa alle esperienze connesse sia attiva, vai su PowerPoint > Preferenze > Privacy e controlla che sia visualizzata la spunta accanto alla voce Attiva le esperienze connesse opzionali (per attivarla ti basta premere sulla voce stessa).

Come visualizzare idee per progetti su PowerPoint

Idee per progetti PowerPoint Windows

Ora che hai attivato la funzione per idee per progetti, vuoi sapere come visualizzare i vari modelli per progetti mentre realizzi una presentazione in PowerPoint, giusto? Allora fai in questo modo: una volta che hai aperto la presentazione sulla quale vuoi lavorare in PowerPoint (le indicazioni valgono sia per Windows che per macOS), vai nella scheda Home della barra degli strumenti e fai clic sull’icona Idee per progetti che è posta in alto, all’estremità destra della finestra.

Qualora il programma dovesse chiederti il permesso di attivare la funzione, premi sul pulsante Attiva e il gioco è fatto. La stessa icona relativa alle “Idee per progetti” è presente anche nella scheda Progettazione (la trovi sempre in alto a destra). Una volta che hai fatto clic sull’icona succitata, ti verranno proposti i vari modelli tra i quali scegliere nella parte destra dello schermo.

Per applicare un modello a una diapositiva, ti è sufficiente cliccare su quest’ultima nella parte sinistra della finestra di PowerPoint e, poi, fare clic sull’anteprima del modello che ti interessa. Puoi cambiare modello di volta in volta cliccando sulle varie anteprime visualizzate a destra e, per visualizzare nuovi modelli, non devi fare altro che premere sul pulsante Altre idee per progetti situato in basso a destra (scorri le varie anteprime verso il basso per visualizzarlo). Il programma ti mostrerà, dunque, dei modelli adeguati in base alle parole presenti nelle slide che selezioni di volta in volta.

Ti segnalo che, una volta scelto il modello, tutte le altre slide saranno modificate graficamente in base a quest’ultimo, il che vuol dire che PowerPoint ti proporrà per ogni slide una “variante” dello stesso modello che sia visivamente coerente con esso. Infine, se vuoi chiudere la sezione relativa alle Idee per progetti, ti basta fare clic sul pulsante (X) posto in alto a destra su di essa. Ti stai chiedendo come mettere idee per progetti su PowerPoint 2019? I passaggi da compiere sono esattamente gli stessi che ti ho mostrato in questo capitolo e in quello precedente.

Come scaricare idee per progetti su PowerPoint

PowerPoint

Come ti ho accennato precedentemente, la funzione Idee per progetti per funzionare ha bisogno del continuo supporto della rete Internet. Proprio dal Web, e più specificamente dai server di Microsoft, vengono infatti selezionati i vari modelli in base alle parole che digiti nei campi delle diapositive.

Ciò implica, dunque, che per ottenere nuovi modelli non è necessaria da parte tua alcuna operazione particolare o download di pacchetti “esterni”. Puoi ottenere tutti i modelli che vuoi premendo ripetutamente sul pulsante Altre idee per progetti situato in basso, nell’apposita sezione relativa a questa opzione. Per tutti i dettagli al riguardo ti rimando al capitolo precedente.

Come mettere idee per progetti su PowerPoint Online

Idee per progetti PowerPoint Windows

Utilizzi PowerPoint Online, ossia la versione Web del celebre programma per la realizzazione di presentazioni accessibile con qualsiasi browser (della quale ti ho parlato in modo approfondito in questo mio tutorial)? La funzione Idee per progetti, che in questo caso è chiamata Designer, è attiva di default e non può essere neanche disabilitata.

Per utilizzarla ti basta collegarti alla pagina principale servizio effettuando il login con le credenziali del tuo account Microsoft (il servizio è accessibile anche se non si hai attivo un piano di abbonamento a Microsoft 365, ma la funzione che ti interessa è riservata a chi ha la sottoscrizione attiva). Una volta che hai aperto una nuova presentazione, o una presentazione creata in precedenza (premendo sulle apposite anteprime), per accendere alla funzione Idee per progetti, recati nella scheda Home (o nella scheda Progettazione) e clicca sulla voce Designer posta in alto a destra.

Ti saranno dunque mostrati, nella parte destra della schermata, tutti i modelli che puoi applicare di volta in volta alle diapositive. Le meccaniche di funzionamento dell’opzione sono esattamente le stesse che ti ho illustrato in questo capitolo del tutorial.

Come mettere idee per progetti su PowerPoint: smartphone e tablet

Temi app PowerPoint Android

Devo, purtroppo, farti presente che l’opzione Idee per progetti non è attualmente presente sull’applicazione mobile di PowerPoint per smartphone Android e iPhone. Discorso a parte, invece, per l’app per tablet che funziona allo stesso modo della variante desktop e quindi per il suo utilizzo puoi rifarti ai capitoli precedenti del tutorial.

Nell’applicazione per smartphone, ad ogni modo, può essere applicato un tema alle varie diapositive che crei. Per fare ciò, apri l’app in questione facendo tap sulla sua icona e seleziona la scheda Recenti o la scheda Apri per selezionare una presentazione tra quelle memorizzate; oppure premi sul pulsante (+) posto in alto a destra per crearne una nuova.

In quest’ultimo caso, ti verranno mostrati sùbito dei temi (es. Madison, Atlante, Raccolta, Compatto e così via) con i quali personalizzare le varie slide che andrai a creare. Una volta che hai di fronte la schermata della presentazione, premi sul pulsante ▲ per aprire il menu di modifica. Ora seleziona la voce Home situata in basso a sinistra e, nell’elenco che ti viene mostrato, premi sulla dicitura Progettazione. Prosegui premendo quindi sulla voce Temi, che trovi in basso, e ti saranno mostrati i vari temi disponibili.

Per applicarne uno, ti è sufficiente premere sulla relativa anteprima e il gioco è fatto. Il tema sarà dunque applicato a tutte le diapositive (non è possibile applicarlo a una diapositiva singola). Se hai ancora qualche dubbio su come usare PowerPoint, consulta il mio tutorial dedicato al programma. Se, invece, vuoi maggiori informazioni sulla funzione di cui mi sono occupato in questo tutorial, consulta il sito ufficiale di Microsoft.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.