Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come nascondere numero TIM

di

Devi contattare una persona, o un'azienda, che temi possa utilizzare il tuo numero di cellulare per bombardarti di chiamate indesiderate? Che ne dici di nascondere temporaneamente il tuo numero e farlo risultare come “privato” o “sconosciuto”? È davvero un gioco da ragazzi… dimmi solo che operatore hai. TIM? Perfetto, allora ti confermo che si tratta di un'operazione semplicissima!

Se vuoi quindi sapere come nascondere numero TIM puoi utilizzare il servizio gratuito di camuffamento dell'ID chiamante offerto dall'operatore. Grazie a questo servizio, potrai nascondere il tuo numero di cellulare (o anche quello di casa) dietro la dicitura “numero privato” o “numero sconosciuto” senza pagare somme extra rispetto a quanto previsto dal tuo piano tariffario.

Attenzione però, con questo sistema non diventerai completamente anonimo! Esistono alcuni servizi, anche gratuiti, che permettono di identificare facilmente i numeri nascosti tramite il camuffamento dell'ID chiamante, te ne ho parlato anche io nel mio tutorial su come scoprire le chiamate anonime. Inoltre, l'operatore (in questo caso TIM) conosce perfettamente l'identità di chi chiama sulle sue reti. Con questo voglio dire che devi utilizzare i sistemi di camuffamento del numero con estrema cautela, e solo per scopi leciti. Io non mi assumo alcuna responsabilità circa eventuali utilizzi poco consoni che ne farai. Chiaro? Bene, allora passiamo all'azione.

Indice

Stringa per nascondere numero TIM

Stringa TIM per numero privato

Se vuoi nascondere il tuo numero di cellulare in modo che il destinatario della chiamata veda la scritta “numero privato” o “numero sconosciuto”, non devi far altro che anteporre la stringa di codice #31# al numero da contattare. Facciamo subito un esempio pratico: devi chiamare il numero 12345? Apri il dialer del tuo smartphone (la schermata in cui componi i numeri di telefono), digita #31#12345 e avvia la chiamata. Tutto qui.

Questa tecnica funziona su smartphone Android e iPhone, su qualsiasi modello di cellulare, perfino sui cellulari economici che non dispongono di funzioni smart.

Come nascondere ID TIM

Non vuoi nascondere il tuo numero per una sola chiamata, ma per tutte le telefonate in uscita? Nessun problema. Recati nelle impostazioni del tuo telefonino e attiva l'opzione per camuffare l'ID del chiamante: qui sotto trovi spiegato come fare su Android e su iPhone.

Come camuffare l'ID chiamante su Android

Nascondere ID TIM Android

Se utilizzi uno smartphone Android, apri il dialer, pigia sul pulsante dei tre puntini verticali collocato in alto a destra e seleziona la voce Impostazioni dal menu che vedi aprirsi.

Fai quindi tap sulle voci Account per le chiamate > TIM > Impostazioni aggiuntive, seleziona l'opzione ID chiamante dall'elenco che si apre e metti il segno di spunta accanto all'opzione Nascondi numero. Fatto!

Come camuffare l'ID chiamante su iPhone

Nascondere ID TIM iPhone

Se utilizzi un iPhone e vuoi camuffare il tuo numero per tutte le chiamate in uscita, apri il menu delle Impostazioni di iOS (l'icona dell'ingranaggio che si trova in schermata Home), poi premi sulle opzioni Telefono > Mostra ID chiamante e sposta su OFF la levetta relativa all'opzione Mostra ID chiamante.

Come nascondere il numero di telefono fisso TIM

Nascondere numero fisso TIM

Ti stai chiedendo come nascondere numero TIM da linea fissa? In maniera semplicissima: se sei un cliente TIM (ex Telecom Italia) puoi camuffare l'ID chiamante utilizzando un codice simile a quello visto poc'anzi per i cellulari.

Il codice da utilizzare per camuffare temporaneamente i numeri di linea fissa è *67#, quindi se per esempio devi contattare il numero 12345 devi comporre *67#12345 sul tastierino del tuo telefono e avviare la chiamata. Il destinatario della telefonata vedrà sul display del proprio telefono (fisso o cellulare che sia) la dicitura “numero sconosciuto” o “numero privato”.

Come disattivare nascondi numero TIM

Disattivare nascondi numero TIM

Hai nascosto l'ID tramite smartphone ma, adesso, hai cambiato idea e desideri che il tuo numero torni visibile al mittente quando effettui una chiamata? Allora, in caso di ripensamenti, su terminale Android, ti basta seguire le stesse istruzioni descritte poco più su e, al termine, fare tap sulla voce Mostra numero, presente nel riquadro a schermo apertosi, per far tornare tutto com'era.

Su iPhone, per tornare sui tuoi passi, devi seguire le stesse istruzioni fornite poc'anzi, per poi spostare di nuovo su ON la levetta accanto alla voce Mostra ID chiamante, e il numero tornerà subito a essere visibile.

Per quanto riguarda la linea fissa, invece, il codice che ti ho suggerito di utilizzare è temporaneo e, di conseguenza, vale solo per la telefonata effettuata. Se il tuo numero di telefono risulta sempre privato è possibile che tu abbia attivato la funzione Blocco identificativo del chiamante (BIC), un servizio aggiuntivo che nasconde a ogni chiamata il tuo numero di telefono. In questo caso, per disattivare il servizio in questione, il metodo più comodo è quello di parlare direttamente con un operatore tramite il servizio clienti al numero 187.

In alternativa, puoi anche optare per la procedura autonoma, collegandoti alla tua Area Personale MyTIM fisso e premendo sulla voce Servizi e Offerte Attivi > Blocco identificativo del chiamante (BIC) > Disattiva oppure procedere tramite l'uso di stringhe di codice, come trovi spiegato nella mia guida su come togliere numero privato TIM.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.