Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come ricavare l’URL di un video

di

Hai trovato un video online che ti piace particolarmente e vorresti condividerlo con un tuo amico? Fai parte di un grande gruppo di WhatsApp o Telegram, vorresti condividere in esso il trailer di un film in uscita nelle sale ma non sai come fare? Sarai ben felice di sapere che sei nel posto giusto, in quanto a breve ti spiegherò come ricavare l’URL di un video.

Come risultato finale, sarai in grado di far vedere ai tuoi amici i video di tuo interesse, non importa su quale piattaforma il contenuto multimediale sia stato caricato. Imparerai inoltre come eseguire quest’operazione sia da smartphone e tablet che da computer.

Si può sapere che ci fai ancora lì impalato? Coraggio: devi solamente leggere e mettere in pratica le brevi istruzioni che trovi qui sotto. Ti assicuro che si tratta di un’operazione banale e, seguendo i miei consigli, sarai in grado di portarla a termine in pochissimi minuti. A me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e buon divertimento!

Indice

Come trovare l’URL di un video su YouTube

YouTube è la piattaforma di streaming video più utilizzata al mondo. Per questo motivo, ci sono ottime probabilità che tu voglia condividere un contenuto multimediale che hai visto sul sito di proprietà di Google. Non preoccuparti: in tal caso, qui sotto trovi tutte le indicazioni necessarie per raggiungere il tuo obiettivo in men che non si dica.

Computer

Il sito ufficiale di YouTube è molto utilizzato per vedere video da computer. Condividere un contenuto multimediale che trovi su questa piattaforma è molto semplice, in quanto Google ha implementato una funzionalità nativa pensata proprio con questo scopo. Che aspetti? Non devi far altro che leggere e mettere in pratica le brevi istruzioni che trovi di seguito.

Tutto quello che devi fare è aprire il video che vuoi condividere e premere sulla scritta CONDIVIDI presente sotto il player. Ti verrà così mostrato a schermo l’URL del video e, facendo clic sulla scritta COPIA, potrai condividerlo dove vuoi. Chiaramente puoi sfruttare i pulsanti di condivisione diretta sui vari social network, come Facebook Twitter. Potrebbe esserti richiesto di effettuare il login.

Smartphone e tablet

L’applicazione di YouTube è sempre tra le più scaricate nei vari store mobile e quindi è probabile che tu voglia imparare a trovare l’URL di un video da questa piattaforma. Nessun problema: l’azienda californiana ha reso molto semplice questa procedura e ti assicuro che riuscirai a fare tutto con pochi tap.

Innanzitutto, devi installare l’applicazione di YouTube. In molti smartphone e tablet Android essa è già preinstallata e ti invito quindi a controllare questo aspetto. Nel caso in cui tu non riesca a trovarla o nel caso in cui tu abbia un iPhone o un iPad, apri il Play Store (se disponi di un dispositivo Android) o l’App Store (se utilizzi un iPhone o un iPad), cerca “youtube” in quest’ultimo e seleziona l’icona dell’app (una freccia bianca verso destra su sfondo rosso). Dopodiché, procedi con l’installazione premendo sul tasto Installa/Ottieni e, se sei su iOS, verificando la tua identità tramite Face ID, Touch ID o password dell’ID Apple.

Una volta installata l’app, non devi far altro che aprire il video che vuoi condividere, premere sulla scritta Condividi presente sotto al titolo e fare tap sulla scritta Copia link. Perfetto, ora l’URL del video verrà copiato negli Appunti del tuo dispositivo e potrai condividerlo dove vuoi.

Come trovare l’URL di un video su Facebook

Facebook, il popolare social network di Mark Zuckerberg, ha ormai da tempo implementato la possibilità di caricare video sul suo sito, consentendo agli utenti di condividerli e di commentarli, proprio come avviene nelle più famose piattaforme di video sharing. Condividere un video presente su Facebook è molto semplice e qui sotto trovi le procedure da seguire da computer o da smartphone e tablet.

Computer

Facebook viene utilizzato su computer soprattutto attraverso il suo sito ufficiale e la sua applicazione per Windows 10. La procedura da seguire per ricavare l’URL di un video da questa piattaforma è piuttosto semplice: ti basta trovare il video che vuoi condividere e fare clic sull’icona Ingrandisci (disegno di una freccia verso l’alto e una verso il basso) presente in basso a destra del player.

Comparirà automaticamente a schermo una nuova pagina e troverai l’URL del video nella barra degli indirizzi del tuo browser. In alcuni casi potresti dover effettuare il login con il tuo profilo Facebook.

Nel caso in cui tu voglia, invece, scaricare un video dal social network di Mark Zuckerberg, ti consiglio di consultare il mio tutorial su come scaricare video da Facebook.

Smartphone e tablet

Facebook mette a disposizione anche una comoda applicazione per smartphone e tablet, che ovviamente consente di condividere i vari video caricati sul social network.

La prima cosa che devi fare è installare l’applicazione di Facebook. Se hai un dispositivo Android, quest’ultima potrebbe essere già presente sul device e ti invito, dunque, a effettuare una verifica in tal senso. Nel caso in cui non sia presente o tu abbia un iPhone o un iPad, avvia il Play Store (Android) o l’App Store (iOS), cerca “facebook” in quest’ultimo e seleziona l’icona dell’app (una “f” bianca su sfondo blu). Infine, premi sul pulsante Installa/Ottieni e verifica la tua identità nel caso fosse richiesto. Su iOS questo può avvenire tramite Face ID, Touch ID o password dell’ID Apple.

Ora non devi far altro che trovare il video di cui vuoi ricavare il link e premere sull’icona dei tre puntini orizzontali posta in alto a destra. Dopodiché, fai tap sulla scritta Copia link e potrai mostrare ai tuoi amici il contenuto multimediale in questione.

Come trovare l’URL di un video Rai

Anche la Rai dispone di una piattaforma di streaming video: RaiPlay, che ospita tanti contenuti live e on demand, tra cui film, serie, fiction e show televisivi. Per scoprire come condividere un video presente su quest’ultima agendo da PC, smartphone o tablet, segui le istruzioni che trovi di seguito.

Computer

Su computer, la Rai mette a disposizione un sito Web che consente di rivedere in replica buona parte del suo palinsesto televisivo (oltre che i suoi canali in diretta streaming). Per questo motivo, potresti voler imparare a ricavare l’URL di un video caricato su questa piattaforma. La procedura da seguire è molto semplice.

Tutto quello che devi fare è avviare il video che vuoi condividere e prendere l’URL di quest’ultimo direttamente dalla barra degli indirizzi del browser. In alcuni casi, per accedere ai video, potresti dover eseguire il login con il tuo account Rai. Per fare questo, inserisci indirizzo e-mail e password e premi sul pulsante Accedi quando ti viene richiesto oppure autenticati tramite i tuoi profili social, premendo sugli appositi pulsanti.

Smartphone e tablet

Uno dei metodi più diffusi per vedere in replica i programmi Rai è quello di sfruttare la comoda applicazione disponibile per smartphone o tablet. Quest’ultima consente di condividere gli indirizzi dei video con i propri amici in maniera semplicissima.

Innanzitutto, se non l’hai già fatto, devi scaricare l’applicazione RaiPlay. Per fare questo, avvia il Play Store (Android) o l’App Store (iOS), cerca “rai play” e seleziona l’icona dell’app. Dopodiché, fai tap sul tasto Installa/Ottieni e, se stai usando un dispositivo iOS, verifica la tua identità tramite Face ID, Touch ID o password dell’ID Apple.

Una volta installata l’applicazione, non devi far altro che avviare il video (effettuando prima il login) e premere sulla scritta Condividi presente in basso a destra dello schermo. Dopodiché, seleziona se condividere il contenuto su Facebook, su Twitter o su WhatsApp. Il mio consiglio è quello di utilizzare quest’ultima piattaforma di messaggistica istantanea per ricavare l’URL.

Premi, dunque, sull’icona di WhatsApp e seleziona un amico. Si aprirà così la chat di WhatsApp con l’URL del video all’interno del messaggio. In linea generale, il messaggio non dovrebbe essere inviato in automatico, ma ti consiglio di scegliere sempre un conoscente fidato (o, meglio, un tuo account secondario), in modo da non disturbare le altre persone.

Come trovare l’URL di un video tramite browser

Un metodo, spesso sottovalutato, per imparare come ricavare l’URL di un video è quello di capire come funziona un browser. Infatti, questi tipi di programmi (come ad esempio Chrome o Firefox), se si conoscono gli strumenti giusti, possono essere una fonte inesauribile di informazioni e, tra le altre cose, permettono di trovare facilmente l’URL di un contenuto multimediale, anche se questo è implementato direttamente in una pagina (embed).

Chrome (Windows/macOS/Linux)

Google Chrome è uno dei browser più utilizzati nel mondo. Se lo usi anche tu e vuoi imparare a sfruttare gli strumenti che questo mette a disposizione per ricavare l’URL di un video, continua a leggere: ti dirò come sfruttare la funzione integrata Ispeziona elemento e alcune estensioni di terze parti adatte allo scopo.

Innanzitutto, controlla se il player del video di cui vuoi ricavare l’URL dispone di un pulsante pensato per condividerlo. Spesso, infatti, anche i siti minori implementano questa funzionalità. Tuttavia, potresti imbatterti in alcuni contenuti multimediali apparentemente non condivisibili o, comunque, potresti voler ottenere il link diretto al video e non alla pagina in cui esso è incluso. Adesso ti spiego come fare.

Tutto quello che devi fare è premere il tasto destro del mouse sul video da condividere e selezionare la voce Ispeziona dal menu che compare. Comparirà così a schermo il codice HTML del sito e potrai cercare se è presente l’URL del video.

Nel caso in cui tu non sia ancora riuscito nel tuo intento, potresti prendere in considerazione l’utilizzo di estensioni sviluppate da terze parti. La più popolare è VideoDownloadHelper. Per installarla, collegati al Chrome Web Store e premi sul pulsante blu Aggiungi. Dopodiché, premi sulla scritta Aggiungi estensione e vedrai comparire in alto a destra l’icona dell’estensione.

Ora non devi far altro che collegarti al sito dove è presente il video di tuo interesse e cliccare sull’icona delle tre palline presente in alto a destra. Successivamente, passa con il mouse sopra al video di cui vuoi ricavare l’URL e premi sull’icona dei tre puntini orizzontali che compare a destra.

Infine, seleziona la scritta Copia indirizzo dal menu che si apre e troverai il link al video negli appunti. In alcuni casi, potrebbe essere necessario premere il pulsante Play sul filmato per farlo rilevare da VideoDownloadHelper. Nel caso in cui tu voglia, invece, scaricare il video, ti invito a consultare la mia guida su come scaricare video con Chrome.

Firefox (Windows/macOS/Linux)

Anche Firefox implementa una funzionalità nativa, chiamata Analizza elemento, che permette di analizzare il contenuto delle pagine Web e permette di sfruttare delle estensioni che, tra le altre cose, possono tornare utili per trovare l’URL di un video.

Per sfruttare la funzione “Analizza elemento”, ti basta premere il tasto destro del mouse sopra a un video e selezionare la scritta Analizza elemento dal menu contestuale. Comparirà così a schermo il codice della pagina e non dovrai far altro che cercare il link legato al contenuto multimediale che stai guardando.

Non preoccuparti nel caso in cui tu non sia ancora riuscito a trovare l’URL, ora ti spiegherò come utilizzare un’estensione sviluppata da terze parti per farlo. Ti basta collegarti alla pagina ufficiale di Video DownloadHelper e premere sul pulsante blu Aggiungi a Firefox. Ora attendi il download del componente aggiuntivo e premi sulla scritta Installa e in seguito su OK.

Perfetto, ora non ti resta che seguire le indicazioni che trovi nel capitolo su come trovare l’URL di un video tramite Chrome (la procedura è la stessa). Se, invece, intendi scaricare il contenuto multimediale in questione, ti consiglio di dare un’occhiata al mio tutorial su come scaricare video con Firefox.

Edge (Windows)

Edge è il browser che in Windows 10 ha preso il posto dello storico Internet Explorer. Microsoft ha implementato, in esso, una funzionalità, sfruttabile tramite gli strumenti di sviluppo, che permette di ricavare gli indirizzi dei contenuti multimediali contenuti nella pagine Web. Inoltre anche in quest’ultimo è possibile utilizzare delle estensioni sviluppate da terze parti.

Per sfruttare gli strumenti di sviluppo di Edge, non devi far altro che premere con il tasto destro del mouse sopra a un qualsiasi video, selezionare la scritta Esamina elemento dal menu contestuale e cercare l’URL del contenuto multimediale tra il codice che comparirà a schermo.

Nel caso in cui tu voglia, invece, scaricare un video, potresti provare a dare un’occhiata a estensioni di terze parti, come Video Downloader Professional for Edge. Tuttavia, non è purtroppo possibile utilizzare quest’ultima per ricavare il link di un video. Per ricavare gli URL e scaricare video incorporati nelle pagine Web, puoi usare programmi di terze parti, come JDownloader, di cui ti ho parlato più in dettaglio in questa mia guida.

Safari (macOS)

Molti utenti Mac utilizzano Safari come browser predefinito. Se anche tu sei fra questi, sappi che il browser di casa Apple permette di visualizzare il codice sorgente delle pagine HTML e, quindi, può aiutare nel trovare l’URL di un video.

Per procedere controlla, innanzitutto, se il contenuto che vuoi condividere ha un pulsante pensato con questo scopo. Nella maggior parte dei casi, basta premere su un tasto implementato nativamente e il sito fornisce l’URL. In alcuni casi, però, potresti trovarti dinanzi a un video che non ne vuole proprio sapere di essere condiviso o che, comunque, con la funzione di condivisione classica rimanda all’URL della pagina e non all’URL diretto del video integrato.

Non preoccuparti: in tal caso puoi sempre ricorrere agli strumenti di sviluppo inclusi in Safari. Per attivare questi ultimi, apri il browser di casa Apple e fai clic sulla scritta Safari presente in alto a sinistra (vicino al logo Apple). Dopodiché, seleziona Preferenze dal menu che compare a schermo e spunta la casella Mostra menu Sviluppo nella barra dei menu dalla scheda Avanzate.

Bene: ora non devi far altro che premere il tasto destro del mouse sul video di cui vuoi scoprire l’URL e selezionare Ispeziona elemento dal menu contestuale. Comparirà così a schermo il codice HTML dell’elemento selezionato: analizzalo attentamente e guarda se è presente l’URL del video.

Se, invece, desideri scaricare un video, potresti prendere in considerazione l’idea di utilizzare dei software di terze parti, come JDownloader, di cui ti ho parlato più in dettaglio in questa mia guida.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.