Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come rintracciare i miei ordini su eBay

di

Dopo aver letto la mia guida su come acquistare su eBay, hai effettuato con successo il tuo primo acquisto sul celebre sito di shopping online, completandone anche il pagamento. Nel tentativo di visualizzare lo stato dell’ordine e annotare il codice di spedizione per monitorarne la consegna, però, non sei riuscito a trovare la sezione con il riepilogo dei tuoi ordini e, adesso, non sai come ottenere le informazioni che cerchi.

Se le cose stanno effettivamente così e ti stai ancora domandando “come rintracciare i miei ordini su eBay”, lascia che sia io a spiegarti come riuscire nel tuo intento. Se mi dedichi pochi minuti del tuo tempo libero, posso mostrarti la procedura dettagliata sia per trovare i tuoi ordini più recenti e visualizzarne i relativi dati che per rintracciare l’elenco completo degli acquisti effettuati su eBay negli ultimi anni.

Come dici? È proprio quello che volevi sapere? Allora non perdiamo altro tempo in chiacchiere e passiamo sùbito all’azione. Mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo che ritieni opportuno e dedicati alla lettura dei prossimi paragrafi. Seguendo attentamente le indicazioni che sto per darti e provando a metterle in pratica, sono sicuro che riuscirai a trovare tutte le informazioni relative ai tuoi ordini su eBay. Scommettiamo?

Indice

Come rintracciare ordine su eBay da computer

Come rintracciare ordine su eBay

Se ti stai chiedendo “come rintracciare i miei ordini su eBay”, tutto quello che devi fare è accedere alla sezione Cronologia acquisti del tuo account, nella quale puoi visualizzare rapidamente sia lo stato degli ordini più recenti che l’elenco completo degli acquisti effettuati su eBay negli ultimi due anni.

Per trovare un ordine su eBay, collegati dunque alla pagina principale del celebre sito di shopping online e, se ancora non lo hai fatto, accedi al tuo account: per farlo, clicca sulla voce Accedi, in alto a sinistra, inserisci le tue credenziali d’accesso nei campi Email o nome utente e Password e fai clic sul pulsante Accedi.

Fatto ciò, premi sull’opzione Il mio eBay, in alto a destra, e scegli la voce Cronologia acquisto dal menu che si apre. In alternativa, puoi cliccare sull’opzione Ciao [nome], in alto a sinistra, selezionare la voce Impostazioni account e, nella nuova pagina aperta, scegliere la scheda Attività.

Nella nuova schermata visualizzata, sono elencati gli acquisti che hai effettuato su eBay negli ultimi 60 giorni, divisi in diverse sezioni: Oggetti non pagati con gli ordini effettuati ma non ancora pagati; Ordini con l’elenco dei tuoi ultimi acquisti già pagati; Ordini annullati con gli ordini dei quali hai richiesto e ottenuto l’annullamento e Restituzioni e ordini annullati con gli articoli dei quali hai richiesto il reso.

Se l’ordine di tuo interesse è visibile nel box Oggetti non pagati, puoi cliccare sul pulsante Paga subito, scegliere il metodo di pagamento che preferisci e premere sulla voce Conferma e paga, per completare il pagamento. A tal proposito, potrebbe esserti utile la mia guida su come pagare su eBay.

In alternativa, selezionando l’opzione Altre azioni, puoi richiedere al venditore di annullare l’acquisto, indicare di aver già effettuato il pagamento o contattare il venditore per altre informazioni.

Se, invece, hai già completato il pagamento dell’ordine di tuo interesse, quest’ultimo ti verrà mostrato nella sezione Ordini con i relativi dettagli, come la data di acquisto (Data ordine), il numero dell’ordine (Numero ordine), il nome del venditore (Venduto da), il costo totale dell’ordine (Totale ordine) e il costo dei singoli articoli inclusi nell’ordine in questione (Prezzo dell’oggetto).

Inoltre, puoi anche controllare se l’oggetto è stato spedito (è visibile la scritta l’oggetto è stato spedito) e, in caso positivo, monitorare lo stato della spedizione. Per farlo, però, è necessario che il venditore abbia inserito il codice della spedizione: se disponibile, comparirà la voce Codice della spedizione: [numero spedizione] e, facendo clic su di essa, potrai tracciare la spedizione e scoprire la data di consegna. Per approfondire l’argomento, ti lascio alla mia guida su come rintracciare un pacco su eBay.

Monitorare spedizione eBay

Come dici? Vorresti sapere se il venditore ti ha lasciato il feedback per la tua transazione? In tal caso, sempre nella sezione Ordini, individua l’icona della busta con una stella: se è marcata, significa che il venditore ha già lasciato il suo feedback. Tu stesso, cliccando sulla voce Lascia il feedback, puoi valutare la tua esperienza con il venditore in questione.

Infine, ti segnalo che selezionando l’anno d’acquisto di tuo interesse tramite il menu a tendina Vedi gli ordini da, puoi anche rintracciare un ordine meno recente. Se non trovi un determinato ordine, potresti averlo nascosto selezionando la relativa opzione Nascondi oggetti. In tal caso, apponi il segno di spunta accanto alla voce Mostra oggetti nascosti, per visualizzare anche gli articoli che hai precedentemente nascosto.

Come rintracciare ordine su eBay da smartphone e tablet

Come rintracciare ordine su eBay da smartphone e tablet

Se la tua intenzione è trovare un ordine su eBay utilizzando l’app ufficiale del servizio per dispositivi Android e iPhone/iPad, avvia quest’ultima, seleziona la voce Il mio eBay e fai tap sul pulsante Accedi. Premi, poi, sulla voce Usa l’email o il nome utente, inserisci i dati del tuo account nei campi Nome utente o email e Password e fai tap sul pulsante Accedi, per effettuare il login.

A questo punto, premi nuovamente sull’opzione Il mio eBay e seleziona la voce Acquisti, per visualizzare l’elenco completo degli ordini effettuati su eBay negli ultimi anni. Premendo sull’opzione Cerca, in alto a sinistra, puoi cercare un determinato articolo acquistato, inserendone il nome nel campo Cerca oggetti acquistati, mentre facendo tap sulla voce Filtra, puoi scegliere quali ordini visualizzare selezionando le opzioni di tuo interesse tra Intervallo di date (Tutto, Ultimi 60 giorni ecc.) e Stato odine (Tutto, Oggetti non pagati, Ordini pagati, Inserzioni annullate ecc.).

Dopo aver individuato l’ordine di tuo interesse, fai tap su di esso per visualizzarne i relativi dati, come la data di vendita, il servizio di spedizione scelto, il codice di spedizione (se è stato fornito dal venditore) e la data di consegna (se è stata già effettuata).

Inoltre, puoi monitorare la spedizione premendo sul pulsante Tieni d’occhio il pacchetto, ripetere l’acquisto, scegliendo l’opzione Comprane un altro, o scrivere una recensione del prodotto e del venditore, facendo tap sui pulsanti Scrivi una recensione e Lascia feedback. Se, invece, vuoi contattare il venditore, scegli l’opzione Contatta il venditore, mentre premendo sulla voce Altre opzioni puoi annullare l’ordine, avviare la procedura di reso e segnalare un problema con l’ordine in questione.

In caso di problemi

Contattare eBay in caso di problemi

Se hai seguito per filo e per segno le indicazioni che ti ho mostrato nei paragrafi precedenti ma, nonostante ciò, non riesci a rintracciare un articolo che hai acquistato o hai problemi con un determinato ordine, ti consiglio di accedere alla sezione Servizio clienti eBay, sia per tentare di risolvere i tuoi problemi in completa autonomia che per ottenere assistenza da parte di eBay.

Per farlo da computer, collegati alla pagina principale del celebre sito di shopping online, accedi al tuo account (se ancora non lo hai fatto) e clicca sull’opzione Aiuto e contatti, collocata nel menu in alto. Nella nuova pagina aperta, potrai visualizzare tutti i tuoi ordini più recenti (compresi quelli che hai nascosto): cliccando sull’ordine di tuo interesse, potrai quindi visualizzare una serie di opzioni (Controllare lo stato della spedizione dell’oggetto, Annulla un ordine, Ottieni aiuto per un oggetto che non è arrivato, Restituisci un oggetto in cambio di un rimborso e Contattare un venditore) che ti consentiranno di risolvere i tuoi problemi in autonomia.

Se, invece, preferisci contattare direttamente eBay, scorri la pagina verso il basso, fino a individuare la sezione Ti serve altro aiuto? e clicca sul pulsante Contattaci. Scegli, poi, l’opzione di tuo interesse tra Comprare, Spedizione e tracciamento e Restituzione e rimborsi e segui le indicazioni mostrate a schermo per segnalare la tua problematica e ottenere assistenza.

Se preferisci procedere da smartphone e tablet utilizzando l’app di eBay, avvia quest’ultima, seleziona l’opzione Il mio eBay, nel menu in basso, e fai tap sulla voce Aiuto. A questo punto, la procedura è identica a quanto ti ho appena indicato per ottenere assistenza da computer. Per saperne di più, ti lascio alla mia guida su come contattare eBay.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.