Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come restituire un pacco eBay

di

Dopo aver ricevuto un oggetto acquistato su eBay, ti sei accorto che l’articolo che ti è stato inviato è in parte danneggiato. Per questo motivo, vorresti contattare il venditore per restituire la merce ma, non avendolo mai fatto prima d’ora, non sai bene come procedere.

Le cose stanno così, dico bene? Allora lascia che sia io ad aiutarti e spiegarti come restituire un pacco eBay. Oltre alla procedura dettagliata per restituire un articolo acquistato sul celebre sito di shopping online, troverai anche le indicazioni per ottenere un’etichetta di reso, necessaria per effettuare la restituzione e monitorare lo stato della richiesta.

Come dici? È proprio quello che volevi sapere? Allora non dilunghiamoci oltre ed entriamo nel vivo di questo tutorial. Tutto quello che devi fare è ritagliarti cinque minuti di tempo libero e dedicarti alla lettura dei prossimi paragrafi. Così facendo, ti assicuro che restituire un articolo acquistato su eBay sarà davvero un gioco da ragazzi. Scommettiamo?

Indice

Quanto costa restituire un pacco eBay

Pacco

Prima di spiegarti nel dettaglio come restituire un pacco eBay, potrebbe esserti utile sapere quando è possibile restituire un articolo acquistato sul celebre sito di shopping e, soprattutto, quali sono i costi da sostenere.

Innanzitutto, devi sapere che è possibile restituire un articolo acquistato su eBay a patto che il venditore accetti la restituzione. Per verificare ciò, è sufficiente accedere all’inserzione relativa al prodotto da restituire e individuare la sezione Restituzione, nella quale sono indicati sia i termini per il reso dell’articolo che gli eventuali costi di spedizione.

Detto ciò, devi sapere che la Garanzia cliente eBay copre la maggior parte delle transazioni su eBay e, anche se il venditore non dovesse offrire la restituzione per un articolo acquistato, l’acquirente potrebbe comunque ottenere il rimborso di quanto pagato nel caso in cui l’oggetto non sia stato consegnato, sia giunto difettoso o danneggiato o non corrisponda alla descrizione.

Se, invece, ti stai chiedendo quanto costa restituire un pacco eBay, gli unici costi da sostenere sono quelli relativi alle spese di spedizione e all’acquisto di un’etichetta di reso (a partire da 5,80 euro). Devi sapere, però, che nella maggior parte dei casi sia le spese di spedizione che i costi relativi all’etichetta di reso vengono sostenute dal venditore. Chiarito questo, vediamo come procedere.

Come restituire un pacco su eBay

eBay

Tutto quello che devi fare per richiedere la restituzione di un pacco su eBay, è accedere alla sezione relativa ai tuoi acquisti, selezionare l’articolo che intendi restituire e premere sull’opzione per inviare la tua richiesta al venditore.

Per procedere da computer, collegati al sito ufficiale di eBay, clicca sull’opzione Accedi, in alto a sinistra, inserisci i dati associati al tuo account nei campi Email o nome utente e Password e premi sul pulsante Accedi, per effettuare il login.

Adesso, soffermati con il puntatore del mouse sulla voce Il mio eBay, in alto a destra, seleziona l’opzione Cronologia acquisti dal menu apertosi e, nella schermata Ordini, individua l’articolo che intendi restituire. Clicca, poi, sul pulsante Altre opzioni e scegli l’opzione Restituisci questo oggetto.

Nella nuova pagina apertasi, indica il motivo della restituzione apponendo il segno di spunta accanto a una delle opzioni disponibili (Misura/Taglia sbagliata, Ripensamento, Ordinato per errore, Arrivato danneggiato, Inviato oggetto sbagliato, Non di gradimento dell’acquirente, Oggetto difettoso o non funzionante ecc.) e clicca sul pulsante Successivo.

Fatto ciò, aggiungi ulteriori dettagli relativi all’oggetto da restituire nel campo Aggiungi commenti e, se lo desideri, clicca sul pulsante +, per caricare fino a 10 foto dell’articolo in questione. Infine, premi sull’opzione Conferma la restituzione, per inviare la tua richiesta al venditore.

eBay

A questo punto, il venditore potrà scegliere di accettare la restituzione, emettere un rimborso completo autorizzandoti a tenere l’oggetto ricevuto, offrire un rimborso parziale e autorizzarti a tenere l’oggetto acquistato o inviarti un messaggio per tentare di trovare una soluzione alternativa.

Per visualizzare i dettagli della restituzione, accedi nuovamente alla sezione Cronologia acquisti del tuo account e seleziona l’opzione Vedi dettagli sulla restituzione relativa all’articolo che intendi restituire. Nella nuova schermata visualizzata, premendo sull’opzione Chiudere questa richiesta di restituzione, puoi annullare la tua richiesta di restituire l’oggetto. Inoltre, puoi visualizzare l’eventuale risposta del venditore e, cliccando sul pulsante Rispondi al venditore, inviare a tua volta un nuovo messaggio.

Se, invece, il venditore ha accettato la tua richiesta di restituzione, riceverai un’email di conferma con le istruzioni per procedere alla restituzione. A questo punto, se il venditore ti ha fornito anche l’etichetta per il reso, non dovrai far altro che stamparla e inserirla nel pacco da restituire.

In caso contrario, accedi alla sezione Cronologia acquisti del tuo account eBay, individua la sezione Restituzioni e ordini annullati e clicca sul pulsante Vedi dettagli sulla restituzione. Nella nuova pagina apertasi, premi sull’opzione Acquista un’etichetta per la restituzione e clicca sul pulsante Accedi, per accedere con il tuo account.

Fatto ciò, premi sul pulsante Accetto, apponi il segno di spunta accanto all’articolo da restituire, specifica il peso del pacco da inviare tramite il menu a tendina Peso e clicca sul pulsante Acquista etichette, per acquistare un’etichetta di reso e procedere al pagamento tramite PayPal o carta di credito/debito.

Completato il pagamento, scarica e stampa l’etichetta acquistata, applicala al pacco da restituire e recati presso un ufficio postale della tua città per effettuare la spedizione del pacco (puoi inviare il pacco anche con Bartolini, SDA, UPS o un altro corriere). A tal proposito, potrebbe esserti utile la mia guida su come spedire con Poste Italiane.

Infine, accedi nuovamente alla sezione Cronologia acquisti del tuo account eBay, clicca sul pulsante Vedi dettagli sulla restituzione relativa all’articolo che hai restituito e, nella nuova pagina visualizzata, premi sull’opzione Segnala come spedito.

Specifica, poi, lo spedizioniere (Poste, Bartolini, Nexive o Altro) al quale ti sei affidato tramite il menu a tendina Seleziona lo spedizioniere, inserisci il codice postale della spedizione e clicca sul pulsante Segnala come spedito, per avvisare il venditore che hai inviato il pacco.

eBay

Dopo aver ricevuto il pacco, il venditore avrà due giorni di tempo per inviare il rimborso completo. In qualsiasi momento, accedendo alla sezione Cronologia acquisti e cliccando sul pulsante Vedi dettagli della restituzione, puoi visualizzare lo stato della restituzione.

Se preferisci procedere da smartphone o tablet, avvia l’app di eBay per Android (disponibile anche su store alternativi, per i device senza servizi Google) e iOS/iPadOS, fai tap sulla voce Accedi, seleziona l’opzione Usa l’email o il nome utente e accedi al tuo account.

Adesso, premi sulla voce Il mio eBay collocata nel menu in basso, seleziona l’opzione Acquisti e, nella nuova schermata visualizzata, fai tap sul pulsante Dettagli dell’ordine relativo all’articolo che intendi restituire. Individua, poi, la sezione Informazioni sull’oggetto, seleziona l’opzione Altre azioni e premi sulla voce Restituire l’oggetto.

Nella schermata Restituisci l’oggetto, apponi il segno di spunta accanto a una delle opzioni disponibili (Ripensamento, Trovato un prezzo migliore, Ordinato per errore, Inviato oggetto sbagliato ecc.), premi sul pulsante Successivo e inserisci ulteriori dettagli della restituzione nel campo Aggiungi commenti.

Se desideri caricare anche foto dell’oggetto che intendi restituire (es. se è arrivato danneggiato o difettoso), premi sul pulsante + e carica fino a 10 foto dell’oggetto in questione. Premi, poi, sul pulsante Conferma la restituzione, per inviare la tua richiesta al venditore e attendi la sua risposta.

eBay

Dopo che il venditore avrà accettato la restituzione, non dovrai fare altro che stampare l’etichetta di reso fornita e procedere alla spedizione del pacco. Se, invece, non ti è stata fornita alcuna etichetta, dovrai acquistarne una: per farlo, accedi alla sezione Il mio eBay, premi sulle opzioni Acquisti e Dettagli ordine e fai tap sulle voci Vedi i dettagli sulla restituzione e Acquista un’etichetta per la restituzione.

Una volta spedito il pacco, seleziona nuovamente l’opzione Vedi i dettagli sulla restituzione e premi sul pulsante Segnala come spedito, per avvisare il venditore che hai provveduto alla spedizione del pacco. Entro due giorni dalla ricezione dell’articolo restituito, il venditore dovrà effettuare il rimborso completo.

In caso di problemi

eBay

Se hai seguito per filo e per segno le indicazioni che ti ho fornito nelle righe precedenti di questa guida, dovresti essere riuscito a richiedere la restituzione di un articolo acquistato su eBay. Se così non fosse o hai riscontrato problemi con il venditore, puoi contattare eBay.

Per farlo da computer, collegati alla pagina principale del celebre sito di shopping online, clicca sull’opzione Aiuto e contatti collocata nel menu in alto e, nella schermata Hai bisogno di aiuto per i tuoi ordini recenti?, seleziona l’articolo che intendi restituire.

Adesso, premi sull’opzione Chiedi a eBay di intervenire — acquirenti e, nella sezione Come chiederci di intervenire, clicca sul pulsante Chiedi a eBay di intervenire, per consentire allo staff di eBay di esaminare la tua controversia e di risolverla nel modo più equo possibile.

Se preferisci procedere da smartphone o tablet, avvia l’app di eBay, premi sull’opzione Il mio eBay e seleziona l’opzione Acquisti. Nella nuova schermata visualizzata, fai tap sull’opzione Dettagli dell’ordine relativa all’articolo da restituire, fai tap sulla voce Altre azioni e premi sull’opzione Chiedi a eBay di intervenire.

Dopo aver chiesto a eBay di intervenire, riceverai una risposta entro 48 ore e, se la controversia sarà risolta a tuo favore, dovresti ricevere il rimborso entro 2 giorni.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.