Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come ruotare un video con iMovie

di

Da quando hai scoperto che sul tuo nuovo Mac è inclusa l’applicazione iMovie, che permette di modificare e montare i video in maniera estremamente semplice, ti stai dilettando a ritoccare i tuoi filmati trasformandoli in piccole opere semi-professionali. Hai preso abbastanza facilmente dimestichezza con il programma, adesso però sei a un punto morto.

Hai bisogno di ruotare un video che hai ripreso al contrario con la tua videocamera e non riesci a trovare il comando adatto per riuscirci. Beh, nessun problema! Sono qui proprio per darti una mano e spiegarti come si fa. Segui le indicazioni su come ruotare un video con iMovie che sto per darti e non dovresti trovare più difficoltà nel cambiare l’orientamento dei tuoi filmati sul Mac.

Se vuoi imparare come ruotare un video con iMovie, il primo passo che devi compiere è selezionare il filmato da modificare dalla libreria multimediale (collocata nella parte bassa della finestra) e trascinarlo nel riquadro del progetto (posizionato in alto a sinistra).

A questo punto, seleziona il video appena trascinato nel riquadro progetto e clicca sul pulsante Ritaglia che si trova nella barra degli strumenti centrale. Dopodiché utilizza le frecce che compaiono in alto a destra (sull’anteprima del video) per ruotare il filmato a sinistra o a destra di 90 gradi e, quando sei soddisfatto del risultato ottenuto, fai click su Fine per salvare i cambiamenti.

Per impostazione predefinita, quando si provvede a ruotare un video con iMovie le dimensioni di quest’ultimo vengono adattate automaticamente. Tuttavia, se ne hai bisogno, puoi anche regolarle manualmente cliccando sul pulsante Ritaglia che compare insieme alle frecce di rotazione sull’anteprima del filmato.

Regola dunque con il mouse il riquadro verde che delimita la porzione di video da ritagliare e, al termine dell’operazione, clicca sul pulsante Fine per salvare i cambiamenti. Infine, per esportare sul computer il video appena ruotato/ritagliato, seleziona la voce Esporta filmato dal menu Condivisione di iMovie e, nella finestra che si apre, apponi il segno di spunta accanto al tipo di qualità in cui vuoi salvare il filmato (Grande, Medio, ecc.).

Clicca infine su Esporta ed attendi che l’elaborazione del video venga portata a termine. La durata del processo dipende dalla lunghezza del filmato e dalla potenza del tuo Mac, nonché dalla qualità di output selezionata. Visto che non era difficile?