Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come sapere a chi è intestata una casa

di

Sei interessato all’acquisto di un immobile che si trova nella tua città e, non conoscendo ancora l’identità del proprietario, vorresti fare delle indagini al riguardo? Beh, se non riesci a risalire alla sua identità tramite il semplice "passaparola", devi necessariamente percorrere altre "strade". Quali? Semplice: devi rivolgerti all’Agenzia delle Entrate, recandoti in uno dei tanti uffici dislocati sul territorio nazionale e presentando la domanda che ti consentirà di risalire alle informazioni di tuo interesse.

Se, invece, conosci già l’identità del proprietario di una casa e vuoi sapere quanti immobili risultano intestati a suo nome, sappi che è possibile riuscirci tramite il sito Web dell’Agenzia delle Entrate, senza recarsi fisicamente in qualche ufficio, non necessariamente almeno, visto che anche questa procedura può essere effettuata recandosi personalmente presso un ufficio dell’AE.

Allora, che ne dici? Sei pronto a scoprire come sapere a chi è intestata una casa? Sì? Fantastico! Mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo che ti serve per concentrarti sulla lettura dei prossimi paragrafi e, cosa ancora più importante, cerca di attuare le "dritte" che ti darò. A me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e farti un grosso in bocca al lupo per tutto!

Indice

Informazioni preliminari

Casa

Prima di entrare nel merito del tutorial e vedere, effettivamente, come sapere a chi è intestata una casa, lascia che ti dia alcune informazioni preliminari che ti consentiranno di avere ben chiare le operazioni che dovrai effettuare per riuscire a portare a termine la tua "impresa".

Ciò che bisogna fare per risalire all’intestatario di un immobile è rivolgersi all’Agenzia delle Entrate, recandosi fisicamente in uno dei suoi uffici, e presentare un’apposita domanda. Dell’effettuazione di questa richiesta, il proprietario della casa non ne sarà messo al corrente.

Affinché la richiesta vada a buon fine, bisogna essere in possesso degli estremi identificativi dell’immobile: il foglio, la particella e, in caso di appartamenti, anche il sub: se non sei in possesso di queste informazioni, potresti farti aiutare dal consulente dell’Agenzia delle Entrate che ti fornirà assistenza, in modo da ottenerle e procedere con l’identificazione del proprietario dell’immobile di tuo interesse.

Per quanto riguarda il sito dell’Agenzia delle Entrate, sappi che questo, al momento, permette solo di risalire a quanti e quali immobili sono intestati a una persona, utilizzando il codice fiscale di quest’ultima (quindi la procedura inversa a quella che vorresti fare tu). Qualora tu conosca il codice fiscale di un soggetto (ad esempio uno dei tuoi genitori o una qualsiasi altra persona), puoi risalire al numero di immobili a essa intestati seguendo le indicazioni che ti darò in un capitolo dedicato di questo tutorial.

Sapere a chi è intestata una casa presso gli uffici dell’AE

Uffici AE

Come ti dicevo qualche riga più su, per sapere a chi è intestata una casa, bisogna recarsi presso gli uffici dell’Agenzia delle Entrate, visto che al momento non è possibile eseguire questa procedura via Internet. I dati degli immobili presenti su tutto il territorio nazionale, infatti, sono consultabili presso gli uffici dell’AE di tutta Italia, tranne che per le sedi di Trento e Bolzano, che sono gestite dalle rispettive province autonome.

Per verificare dove si trova l’ufficio dell’Agenzia delle Entrate più vicino a te, non devi far altro che collegarti al suo sito Web e procedere con la ricerca. Collegati, dunque, a questa pagina e fai clic sul link corrispondente alla tua regione (es. Lombardia, Lazio, Calabria, Puglia, etc.), oppure fai clic sul punto della mappa di tuo interesse. Nella pagina che si apre, clicca sul link che corrisponde alla provincia di tuo interesse (es. Milano, Roma, Cosenza, Lecce, etc.) e, dopo aver preso nota dell’indirizzo della sede dell’Agenzia delle Entrate più vicina, recati lì per procedere con la tua richiesta.

Ti rammento che, per poter procedere con la tua richiesta, devi essere a conoscenza dei dati dell’immobile di tuo interesse (foglio, particella e, nel caso di appartamenti, sub) e indicare questi dati nel nel modulo reperibile sul sito dell’Agenzia delle Entrate (e che dovrebbe essere disponibile anche nell’ufficio nel quale ti recherai).

Una volta che avrai compilato il modulo in questione e aver applicato la marca dei servizi su di esso (nel riquadro apposito situato in alto a destra dello stesso) o avrai effettuato il pagamento tramite una delle altre opzioni disponibili (es. modello F24, POS, etc.), dovrai recarti nell’ufficio territoriale più vicino a te per presentare la domanda e richiedere i dati catastali che ti occorrono.

Sapere a chi è intestata una casa online

Agenzia delle Entrate online

Come ti ho già spiegato nelle righe precedenti, allo stato attuale non è possibile sapere a chi è intestata una casa online. Ciò che è possibile fare è risalire a quanti e quali immobili sono intestati a una persona di cui si conosce nome, cognome e data di nascita.

Se sei interessato a questa possibilità, per poterne usufruire, collegati al sito ufficiale dell’Agenzia delle Entrate, clicca sulla voce Cittadini situata in alto a sinistra e seleziona la voce Fabbricati e terreni dal menu che si apre. Dopodiché espandi il riquadro Servizi di Fabbricati e terreni, fai clic sul link Risultanze catastali presente nella sezione Consultazione dati catastali e ipotecari e fai clic sul pulsante azzurro servizi telematici "Entrate/Fisconline" presente nella pagina Risultanze catastali che si apre.

Ora, per visualizzare gli immobili intestati a una persona, devi accedere al servizio. Clicca, quindi, su uno dei pulsanti situati sulla destra per scegliere la modalità con cui eseguire il login: Accedi con SPID, nel caso in cui tu voglia accedere tramite le tue credenziali SPID; Accedi con credenziali Agenzia, se vuoi accedere tramite l’account che devi aver preventivamente creato sul sito dell’Agenzia delle Entrate oppure Accedi con smart card, nel caso in cui tu sia in possesso di una smart card attiva.

Se hai optato per l’accesso tramite l’account dell’Agenzia delle Entrate ma non ne hai ancora creato uno, recati su questa pagina, apponi il segno di spunta accanto alla casella Persone fisiche e, dopo aver apposto il segno di spunta sulla casella Dichiaro di aver preso visione della normativa, clicca sul pulsante Richiedi il codice Pin. Dopodiché compila il modulo visualizzato fornendo, negli appositi campi di testo, il tuo codice fiscale e le informazioni inerenti la tua ultima dichiarazione dei redditi, dopodiché clicca sul pulsante Invia per proseguire.

Se hai eseguito correttamente la procedura appena indicata, riceverai la seconda parte del PIN per accedere ai servizi online dell’Agenzia delle Entrate, mentre la prima parte ti verrà inviata insieme alla password di accesso al sito nel giro di 15 giorni, tramite posta ordinaria.

A login effettuato, fai clic prima sulla voce Servizi ipotecari e catastali, Osservatorio Mercato Immobiliare situato sulla sinistra e poi sul collegamento Risultanze catastali situato sempre sulla sinistra. Nella pagina che si apre, se ti viene richiesto di farlo, digita il tuo PIN nell’apposito campo di testo e fai clic prima su Accedi e poi su Conferma lettura.

Ora seleziona, tramite l’apposito menu a tendina, la provincia in cui si trova il fabbricato di tuo interesse, specifica se appartiene a una persona fisica oppure a una persona giuridica nel menu Soggetto e fai clic sul pulsante Conferma.

Successivamente, specifica il Comune in cui è collocato il fabbricato di tuo interesse e il tipo di catasto in cui vuoi che venga fatta la ricerca (es. Fabbricati), tramite gli appositi menu a tendina. Infine, digita il codice fiscale della persona di cui vuoi verificare gli immobili intestati e clicca sul pulsante Ricerca, per ottenere i dati che ti servono, sempre che questi siano disponibili.

In caso di problemi o dubbi

Assistenza AE

Se sei arrivato a leggere fino a questo punto della guida, evidentemente hai riscontrato problemi o dubbi nel risalire all’identità del proprietario di un certo immobile. Beh, se le cose stanno così, ti suggerisco di dare un’occhiata a questa pagina del sito dell’Agenzia delle Entrate, tramite la quale puoi trovare alcune informazioni di carattere generale che potrebbero tornarti utili.

Qualora non dovessi riuscire a risolvere in maniera autonoma i problemi che hai riscontrato, contatta il servizio di assistenza catastale e ipotecaria dell’Agenzia delle Entrate telefonicamente, via email o prenotando un appuntamento, come riportato su questa pagina.