Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come sbloccare iCloud

di

Nelle scorse settimane hai comperato il tuo primo dispositivo a marchio Apple e ben felice della cosa hai subito cominciato ad utilizzarlo. Successivamente, un amico ti ha suggerito di creare un account iCloud in modo tale da poter sfruttare al meglio il tuo iDevice e, ben fiducioso, hai deciso di prendere per buono il suggerimento. Sino ad ora non puoi proprio lamentarti, non hai riscontrato alcun tipo di problema ma se adesso ti ritrovi qui, a leggere questa guida, è evidente che qualcosa non è andato esattamente per il verso giusto. Come dici? Ho ragione e vorresti infatti capire come fare per poter sbloccare iCloud? Beh, se le cose stanno così non hai motivo di preoccuparti… anche questa volta puoi contare su di me!

Nelle righe successive andrò infatti a spiegarti tutto ciò che bisogna fare per riuscire a sbloccare iCloud. Prima che tu possa spaventarti e pensare al peggio ci tengo però a specificarti sin da subito che non dovrai effettuare operazioni particolarmente complicate e che contrariamente alle apparenze sbloccare iCloud non è affatto difficile… a patto che tu sia il legittimo proprietario dell’account, questo mi sembra ovvio!

Fatta chiarezza a riguardo se sei dunque effettivamente interessato a scoprire come procedere per poter sbloccare iCloud ti suggerisco di metterti ben comodo dinanzi al tuo computer, di prenderti qualche minuto di tempo libero e di concentrarti attentamente sulla lettura di questo tutorial. Non preoccuparti, non dovrai fare nulla di particolarmente “elaborato”, hai la mia parola.

Prima di passare alla pratica è bene però che tu capisca il perché si è verificato ciò in modo tale da non ripetere gli stessi errori in futuro. Molto probabilmente il tuo account iCloud risulta bloccato perché hai provato ad immettere per troppe volte una password inesatta, perché non hai risposto correttamente alle domande di sicurezza o perché non hai digito correttamente altre informazioni necessarie per poter accedere e/o modificare il tuo ID. Tieni inoltre presente che se non sei stato tu potrebbe essere stato qualcun altro ed il blocco è stato quindi applicato per evitare che soggetti terzi accedessero ai tuoi dati senza autorizzazione. Chiarito ciò, bando alle ciance e procediamo!

Se ti interessa sbloccare iCloud perché provando ad effettuare l’accesso al tuo account visualizzi il messaggio Questo ID Apple è stato disabilitato per ragioni di sicurezza, l’avviso Non puoi effettuare l’accesso perché il tuo account è stato disabilitato per ragioni di sicurezza oppure ti appare la scritta Questo ID Apple è stato bloccato per ragioni di sicurezza la prima cosa che devi fare è quella di collegarti all’apposita pagina Web del sito Internet di Apple mediante cui risolvere i problemi di accesso agli account. Per fare ciò clicca qui.

Una volta visualizzata la pagina Web digita il tuo account iCloud nel campo vuoto presente al centro dello schermo sotto la voce Inserisci il tuo ID Apple per cominciare, copia il codice di sicurezza visualizzato in basso nell’apposito campo di testo e fai clic su Continua.

Screenshot di iCloud

Adesso devi selezionare le informazioni che desideri reimpostare: la passwordle domande di sicurezza e devi pigiare sul pulsante Continua. Indica quindi il metodo mediante cui intendi effettuare l’autenticazione al tuo account apponendo un segno di spunta accanto alla voce Ricevere un’email per ricevere un messaggio di posta elettronica da parte di Apple (a uno degli indirizzi registrati per il tuo account) per poter sbloccare iCloud andando a reimpostare la password, oppure apponendo un segno di spunta accanto a Rispondere alle domande di sicurezza per sbloccare iCloud rispondendo alle domande di sicurezza da te fornite all’atto della creazione dell’account. Una volta scelto il sistema desiderato per poter sbloccare iCloud, pigia sulla voce Continua.

Screenshot di iCloud

A questo punto, se hai scelto l’autenticazione tramite email attendi la comparsa di un avviso a schermo indicate il fatto che il messaggio di posta elettronica è stato inviato dopodiché provvedi ad accedere ad almeno uno degli indirizzi di posta elettronica registrati per il tuo account. Apri poi la sezione Posta in arrivo o Inbox della tua casella di posta elettronica, pigia sulla mail inviata da Apple e segui le indicazioni presenti al suo interno avendo cura di cliccare sull’apposito link per sbloccare iCloud andando a modificare la password. Successivamente attieniti alle semplici indicazioni mostrate a schermo.

Se invece hai scelto di sbloccare iCloud rispondendo alle domande di sicurezza indica la tua data di nascita mediante gli appositi menu a tendina che ti verranno mostrati a schermo dopodiché fai clic sul pulsante Continua e compila i campi di testo visualizzati avendo cura di rispondere correttamente alle domande. Successivamente ti verrà mostrata una nuova schermata tramite la quale potrai provvedere a sbloccare iCloud andando a cambiare la password del tuo account.

Screenshot di iCloud

Tieni presente che se il tuo account risulta protetto dalla verifica in due passaggi dovrai invece provvedere a fornire la tua chiave di recupero e pigiare su Continua, dovrai poi selezionare un dispositivo o un numero di telefono attendibile seguendo l’apposita procedura che ti viene mostrata a schermo e dovrai attendere qualche istante in modo tale da poter ricevere il codice di sicurezza direttamente sul device scelto o tramite SMS sul numero di telefono selezionato. Successivamente digita il codice di sicurezza ottenuto nell’apposito campo visibile a schermo. Fatto ciò potrai provvedere a sbloccare iCloud impostando una nuova password andandola a digitare nell’apposito campo visualizzato a schermo e pigiando poi sul pulsante Ripristina password.

Screenshot di iCloud

Nota: Provando più volte di seguito a sbloccare l’account senza riuscirci iCloud resterà bloccato e potrai riprovare nuovamente il giorno successivo. Tienilo ben presente.

Se invece ti interessa capire come fare per sbloccare iCloud ma visualizzi un messaggio differente da quelli precedentemente indicati puoi metterti direttamente in contatto con Apple e richiedere assistenza. Per fare ciò clicca qui, pigia sul pulsante con su scritto No, grazie. Continua dopodiché seleziona una modalità mediante cui ricevere assistenza. A seconda di quelle che sono le tue preferenze ed esigenze puoi scegliere tra Reimposta la password (per ricevere assistenza provando a reimpostare la password relativa all’account), Parla con il supporto Apple ora (per metterti immediatamente in contatto telefonico con il supporto Apple, non disponibile in tutte le ore del giorno), Pianifica una chiamata (per pianificare una telefonata) o Chiama il supporto Apple in un altro momento (per lasciare i tuoi recapiti e le tue informazioni e chiamare il supporto in un secondo momento in modo tale da risparmiare tempo nel dover fornire dei dettagli).

Come sbloccare iCloud

Clicca dunque sull’opzione corrispondente alla tua scelta dopodiché attieniti alla semplice procedura guidata che ti viene mostrata a schermo. Chiaramente in base alla scelta da te effettuata la procedura da seguire a schermo per ottenere assistenza per sbloccare iCloud può risultare leggermente differente.

Se necessiti di ulteriori dettagli riguardo le operazioni da intraprendere per riuscire a sbloccare iCloud puoi consultare l’apposita pagina Web informativa presente sul sito Internet ufficiale di Apple a cui puoi accedere cliccando qui.