Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come sbloccare la tastiera del PC ASUS

di

L’ultima volta che hai usato il tuo computer ASUS per lavorare, sembrava che le cose funzionassero come di consueto. Dopo averlo acceso poco fa, però, ti sei ritrovato con una brutta sorpresa: la tastiera proprio non vuol saperne di funzionare come si deve! Preso dallo sconforto e dalla fretta di ultimare un compito piuttosto urgente, ti sei precipitato su Google alla ricerca di una soluzione al tuo problema, finendo proprio qui, sul mio sito Web.

Come dici? Ho descritto perfettamente la situazione in cui ti ritrovi? Allora puoi star tranquillo, perché credo di avere la soluzione che fa al caso tuo: nel corso di questo tutorial, infatti, ti illustrerò come sbloccare la tastiera del PC ASUS tramite una serie di procedure applicabili in modo semplicissimo.

Ti garantisco che, una volta terminata la lettura di questo tutorial, sarai perfettamente in grado di porre rimedio allo sgradito inconveniente che ti si è presentato, in modo del tutto autonomo e con un altissimo margine di successo. Buona lettura e in bocca al lupo per tutto!

Indice

Operazioni preliminari

Come sbloccare la tastiera del PC ASUS

Giacché la tastiera del tuo computer ASUS non vuole proprio saperne di funzionare o, quantomeno, assume un comportamento piuttosto inusuale, ti consiglio di sopperire provvisoriamente alla sua mancanza attivando la funzione Tastiera su Schermo di Windows, che consente di ottenere una tastiera virtuale utilizzabile attraverso il mouse.

Per attivare la tastiera su schermo, fai clic destro sul pulsante Start di Windows 10 (l’icona a forma di bandierina collocata nell’angolo in basso a sinistra dello schermo), seleziona l’icona delle Impostazioni (l’ingranaggio) dal menu che ti viene proposto e, nella finestra che si apre, clicca sull’icona Accessibilità. Per concludere, accedi alla sezione Tastiera (a sinistra) e sposta l’interruttore corrispondente alla voce Tastiera su schermo su Attivato.

Se disponi di una versione di Windows precedente alla 10, devi, invece, recarti in Start > Tutti i programmi > Accessori > Accessibilità (o Accessibilità Windows) e richiamare il programma Tastiera su schermo.

Come sbloccare la tastiera del computer ASUS

Una volta sostituita la tastiera fisica con quella virtuale di Windows, è arrivato il momento di passare all’azione e di capire, nel concreto, come sbloccare la tastiera del computer ASUS. Di seguito mi accingo a fornirti una serie di possibili soluzioni al problema: sono sicuro che, tra queste, riuscirai a trovare quella più adatta al tuo caso!

Controllare i tasti di blocco

Come sbloccare la tastiera del computer ASUS - Tasti di blocco

Se la tastiera funziona in modo strano, impedendoti, per esempio, di digitare le lettere, i numeri o i simboli in modo corretto, la causa potrebbe essere riconducibile all’attivazione involontaria di un tasto di blocco.

Le tastiere dei computer ASUS (così come quelle di tutti gli altri PC), presentano infatti dei tasti che, una volta premuti, modificano il comportamento di altri specifici tasti. Per la precisione, il tasto Bloc num (o num lk) attiva o disattiva la digitazione di numeri e simboli, il tasto Caps lock (o bloc maiusc) attiva o disattiva la digitazione delle lettere maiuscole e il tasto Bloc scorr (o scr lock o, ancora, scroll lock) permette di attivare lo scorrimento per pagina, anziché quello del cursore.

Il tasto Caps lock, in genere, è identificato da un’icona a forma di lucchetto e risiede nella parte sinistra della tastiera, tra il tasto Shift/Maiusc e il tasto Tab; i tasti num lkscr lock, invece, si trovano in posizioni differenti, a seconda del modello di PC ASUS in proprio possesso. Per esempio, se disponi di un notebook dotato di tastierino numerico, essi si trovano al di sopra di quest’ultimo, nella parte destra della tastiera.

Se, invece, hai a disposizione un PC portatile non dotato di tastierino numerico, puoi identificare i tasti num lk e scr lk sulle frecce direzionali della tastiera. In tal caso, per attivarli o disattivarli, è necessario premerli insieme al tasto Fn.

Ad ogni modo, i tasti Caps lockNum lock sono spesso accompagnati da spie luminose che ne segnalano l’attivazione: in particolare, l’indicatore del Caps Lock presenta un’icona a forma di "A" racchiusa in un lucchetto; l’indicatore del Num Lock, invece, è identificato da un’icona a forma di "1" racchiuso in un lucchetto.

Verificare le impostazioni di accessibilità

Verificare le impostazioni di accessibilità

In alcuni casi, i problemi collegati al blocco della tastiera potrebbero essere causati dall’attivazione involontaria delle funzioni legate all’accessibilità di Windows: queste ultime, come puoi facilmente immaginare, permettono di modificare il comportamento "standard" della tastiera per adattarlo alle esigenze di chi, per qualche motivo, non può utilizzarla nel modo comune.

Per verificare se è il tuo caso, devi accedere al pannello legato alle impostazioni di accessibilità di Windows. Per farlo, se ti trovi su Windows 10, fai clic destro sul pulsante Start (quello a forma di bandierina collocato nell’angolo in basso a sinistra dello schermo), scegli l’icona dell’ingranaggio dal menu che si apre e, giunto nella nuova finestra, clicca sull’icona dedicata all’Accessibilità.

In seguito, recati nella sezione dedicata alla Tastiera (a sinistra) e sposta su Disattivato gli interruttori corrispondenti alle voci Usa Tasti permanentiUsa Filtro tasti, per disattivare le impostazioni di accessibilità. A partire da questo momento, la tastiera dovrebbe riprendere il suo normale funzionamento.

Verificare le impostazioni di accessibilità

Se, invece, stai usando una versione di Windows precedente alla 10, premi il pulsante Start, digita le parole pannello di controllo nel menu apertosi e clicca sull’icona del Pannello di controllo che dovrebbe essere mostrata tra i risultati di ricerca.

In seguito, clicca sull’icona Accessibilità, recati nella sezione Modifica funzionamento della tastiera (annessa alla dicitura Centro accessibilità) e accertati che le caselle Attiva tasti permanenti (la quale consente di comporre combinazioni di tasti premendo un solo tasto per volta) e Attiva filtro tasti (utile a rallentare o ignorare le pressioni brevi/ripetute dei tasti) non siano attive. Qualora lo fossero, provvedi a eliminare i segni di spunta dalle summenzionate voci e premi il pulsante OK, per confermare le modifiche apportate.

Se lo ritieni opportuno, puoi mantenere attive le funzioni di accessibilità ma impedirne l’attivazione automatica (e accidentale) previa pressione di determinati tasti. Per poterci riuscire, clicca sulla voce Imposta tasti permanenti collocata nella schermata Modifica funzionamento della tastiera e rimuovi il segno di spunta dall’opzione Attiva Tasti permanenti premendo MAIUSC cinque volte.

Quando hai finito, clicca sul pulsante OK e, giunto nuovamente alla schermata relativa alle impostazioni di accessibilità dedicate alla tastiera, clicca sulla voce Imposta filtro tasti e rimuovi il segno di spunta dalla casella Attiva Filtro tasti tenendo premuto MAIUSC per otto secondi. Quando hai finito, clicca più volte sul pulsante OK, per chiudere tutte le finestre attive.

Verificare la presenza di programmi di blocco

Come sbloccare la tastiera del PC ASUS

Come ti ho già spiegato nella mia guida su come bloccare mouse e tastiera, esistono dei programmi progettati con il preciso scopo di bloccare le summenzionate periferiche di immissione in determinate circostanze. Dunque, se utilizzi un computer condiviso con altre persone, il blocco completo della tastiera potrebbe essere causato da un software di questo tipo.

Se ritieni che una soluzione simile possa essere stata effettivamente installata nel tuo computer e disponi del sistema operativo Windows 10, fai clic destro sul pulsante Start, seleziona l’icona dell’ingranaggio nel menu visualizzato a schermo e clicca sull’icona dedicata alle App.

Se, invece, stai usando Windows 8.1 o Windows 7, apri il Pannello di Controllo richiamandolo dal menu Start e seleziona la voce Disinstalla un programma dalla finestra che si apre.

In entrambi i casi, verifica la presenza di programmi "sospetti" e, se ne trovi qualcuno mirato ad alterare il funzionamento della tastiera, clicca sul suo nome e premi il pulsante Disinstalla per due volte consecutive. Se riscontri qualche problema nel mettere in atto questi passaggi, ti invito a dare un’occhiata alla mia guida su come disinstallare un programma, nella quale ti ho illustrato una serie di procedure alternative, da mettere in pratica in caso di necessità.

Effettuare una scansione antivirus

Effettuare una scansione antivirus

Ad oggi, è abbastanza improbabile che un virus o un malware blocchi la tastiera del computer: le tecniche di attacco, per così dire, si sono evolute abbastanza da rendere superflui "giochetti" del genere!

Tuttavia, se nessuna delle soluzioni illustrate finora è riuscita a risolvere il tuo problema, potresti valutare l’idea di installare un buon software antivirus e di effettuare una scansione completa di Windows e dei file del computer servendoti di quest’ultimo.

Se ti trovi in difficoltà nella scelta dell’antivirus più adatto al tuo caso, potrebbe tornarti utile la mia guida ai migliori antivirus, nella quale ti ho presentato quelle che, a mio avviso, sono le più efficienti soluzioni software mirate alla protezione del computer.

Reinstallare la tastiera

Come sbloccare la tastiera del PC ASUS

Non si tratta di un avvenimento molto comune ma, in alcuni casi, il mancato riconoscimento della tastiera da parte di Windows potrebbe essere riconducibile a problemi di driver danneggiati o sostituiti in modo accidentale.

Per porre rimedio a questo inconveniente, può rivelarsi sufficiente disinstallare la tastiera dal pannello Gestione dispositivi di Windows (ossia l’area che permette di controllare tutti i dispositivi installati nel computer) e lasciare che il sistema la rilevi nuovamente.

In che modo? Te lo spiego subito. Se ti trovi su Windows 10, puoi accedere a Gestione Dispositivi facendo clic destro sul pulsante Start e selezionando l’omonima voce dal menu che compare.

Se, invece, disponi di una versione precedente di Windows, richiama il Pannello di Controllo dal menu Start, clicca sulla voce Sistema e sicurezza e poi su voce Gestione dispositivi (si trova a sinistra). In alcuni casi, potresti dover premere il pulsante , per superare il controllo di sicurezza di Windows.

Giunto nella schermata del gestore di Windows, espandi la sezione Tastiere, identifica il nome della tastiera attualmente installata (ad es. Tastiera Standard PS/2), fai clic destro su di esso e seleziona la voce Disinstalla dispositivo dal menu visualizzato su schermo.

Infine, clicca sul pulsante Disinstalla annesso al messaggio d’avviso che compare sul desktop e, una volta ultimata l’operazione, riavvia il computer. Al successivo login, Windows dovrebbe riconoscere e installare nuovamente la tastiera, permettendoti così di usarla.

Come sbloccare la tastiera del PC ASUS

Se la tastiera funziona correttamente ma non sei in grado di utilizzare i tasti funzione aggiuntivi del notebook (quelli richiamabili tramite il tasto Fn, come i tasti fisici per attivare/disattivare il touchpad, aumentare/diminuire la luminosità, cambiare schermo al volo e così via) devi, invece, reinstallare il pacchetto ASUS Live Update, che si occuperà di aggiornare i driver necessari e rendere nuovamente funzionanti i summenzionati tasti.

Per ottenerlo, collegati alla pagina di supporto ASUS, digita il modello del notebook in tuo possesso nel campo Cerca per modello e, quando sei pronto, clicca sul suggerimento più pertinente. Giunto alla pagina successiva, clicca sulla scheda Driver & Utilità e, avvalendoti dell’apposito menu a tendina, scegli il sistema operativo da te in uso.

A questo punto, individua la sezione Utilities, nella parte inferiore della pagina, e clicca sul pulsante Download corrispondente al software ASUS Live Update, per scaricare il pacchetto contenente il file d’installazione del programma.

A download ultimato, estrai l’archivio ottenuto in una cartella a tua scelta, lancia il file Setup.exe contenuto al suo interno e, per installare l’utility, premi i pulsanti , Next per tre volte consecutive e Close. Una volta conclusa la fase d’installazione del pacchetto, riavvia il computer e verifica che i tasti funzione si comportino come previsto.

Come sbloccare tastiera numerica su PC ASUS

Come sbloccare tastiera numerica su PC ASUS

Disponi di un notebook ASUS dotato di tastiera numerica dedicata ma, nonostante tu abbia provato più volte a usarla per digitare valori numerici, hai soltanto ottenuto uno spostamento del cursore?

Non temere, si tratta di una situazione piuttosto normale: al fine di utilizzare il tastierino numerico del computer, devi abilitare il blocco numeri intervenendo sull’apposito tasto. Così facendo, riuscirai a sbloccare tastiera numerica su PC ASUS (ma anche sui computer delle altre marche) e a utilizzare i numeri stampati sui relativi tasti.

Farlo è davvero molto semplice: osserva attentamente la tastiera in tuo possesso, alla ricerca di un tasto contrassegnato dalla dicitura num lknum lock oppure bloc num. Una volta individuato il tasto in questione, premilo (utilizzando, se necessario, anche il tasto Fn) e il gioco è fatto!

Se tutto è andato per il verso giusto, l’indicatore LED del blocco numeri, contrassegnato da un’icona a a forma di lucchetto con il numero 1 all’interno, dovrebbe illuminarsi. Tale indicatore può essere collocato sulla parte superiore della tastiera, sul tasto num lock oppure sul bordo inferiore del portatile (insieme ai LED di stato di accensione, batteria, rete e così via).

Ad attivazione avvenuta, il tastierino numerico dovrebbe sbloccarsi e permetterti di usare correttamente i numeri impressi sui vari tasti.

Altri metodi per sbloccare la tastiera del PC ASUS

Come sbloccare la tastiera del PC ASUS

Se, dopo aver seguito pedissequamente le istruzioni che ti ho fornito nel corso di questo tutorial, non sei ancora riuscito a sbloccare la tastiera del PC ASUS, con molta probabilità il blocco potrebbe essere dovuto a una problematica di tipo hardware.

Per esempio, laddove alcuni tasti non funzionassero correttamente, la soluzione potrebbe essere quella di liberare i contatti o gli ingranaggi dalla polvere e dalla sporcizia accumulatasi nel tempo, provvedendo a una semplice pulizia della tastiera.

Il primo passo che devi compiere, dunque, è quello di procurarti una bomboletta d’aria compressa e un panno in microfibra, in pelle di daino o in pelle di camoscio completamente asciutti (meglio se nuovi). Puoi reperire facilmente questo materiale nei negozi di articoli casalinghi, nei negozi di elettronica o, se lo desideri, anche online.

Nilox NXA02061-1 Bomboletta Spray Aria Compressa per Pulizia Computer,...
Vedi offerta su Amazon

Una volta ottenuto tutto l’occorrente, prendi la scocca inferiore del notebook (o della tastiera fisica, se possiedi un PC desktop a marchio ASUS), inclinala leggermente in avanti e, servendoti della bomboletta d’aria compressa, soffia via la polvere e tutto quanto si nasconde tra i vari tasti. Per sicurezza, effettua la stessa operazione inclinando la tastiera lateralmente.

Quando hai finito, prendi il panno preparato in precedenza e passalo delicatamente sulla superficie della tastiera, così da rimuovere eventuali residui di sporcizia che potrebbero essere rimasti dopo l’utilizzo della bomboletta di aria compressa.

Nella maggior parte dei casi, questo tipo di pulizia è più che sufficiente per riportare al corretto funzionamento una tastiera abbastanza sporca. Qualora non dovessi ancora ottenere il risultato sperato, potresti valutare l’idea di smontare la tastiera del notebook per effettuare la pulizia dei contatti interni: in questo caso, però, ti sconsiglio fortemente di procedere con quest’operazione, a meno che tu non sia già ferrato sull’argomento.

In alternativa, puoi farti assistere da un tuo amico esperto, ricordando sempre che un errore in fase di smontaggio/montaggio potrebbe compromettere definitivamente il funzionamento della tastiera o, peggio ancora, dell’intero computer. Per maggiori informazioni sulle operazioni di pulizia della tastiera, ti consiglio di dare un’occhiata alla guida specifica che ho dedicato all’argomento, con attenzione particolare alla sezione dedicata ai notebook.

Se, nonostante un’accurata pulizia, la tastiera dovesse continuare a fare “i capricci” o a non funzionare affatto, dovresti valutare l’ipotesi di un danno hardware provocato dall’usura, da un urto involontario o da altre cause esterne. In tal caso, ti invito caldamente a rivolgerti a un centro assistenza autorizzato e a esporre all’operatore il tuo problema.

Laddove il malfunzionamento dovesse essere riconducibile a cause non dipendenti dal tuo comportamento (ad es. un difetto di fabbrica), ricorda di portare con te la garanzia e lo scontrino di vendita del prodotto, se ancora in corso di validità.