Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
eBay Black Week
Migliaia di prodotti in promozione su eBay. Scopri le offerte migliori

Come scaricare DaVinci Resolve

di

DaVinci Resolve è uno dei software di video editing più utilizzati e apprezzati al mondo e non è un caso che sia così. La sua interfaccia user friendly unita alle innumerevoli funzionalità messe a disposizione dell’utente, rendono questo programma per modificare video uno dei migliori presenti sulla piazza, considerando anche il fatto che di base è gratuito.

Include il supporto 8K, innumerevoli funzionalità avanzate e, nella sua variante a pagamento (che costa 269 euro ed è denominata DaVinci Resolve Studio), include anche alcune feature extra, tra cui la collaborazione multiutente, vari plug-in ResolveFX e FairlightFX, strumenti di 3D stereoscopico, correzione del colore HDR e tanto altro ancora. Scommetto che anche tu, da appassionato di editing video che sta muovendo i primi passi nel mondo dell’editing professionale, vorresti provarlo sul tuo computer, vero? E allora continua a leggere, perché nei prossimi paragrafi di questo tutorial avrò modo di guidarti nel suo download e nella sua installazione.

Forza: mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo di cui necessiti per leggere questa guida, segui scrupolosamente i passaggi che sto per mostrarti e vedrai che non avrai il benché minimo dubbio su come scaricare DaVinci Resolve. A questo punto, non mi resta che augurarti buona lettura e buon download!

Indice

Requisiti per scaricare DaVinci Resolve

DaVinci Resolve Logo

Prima di addentrarci nel vivo dell’articolo e vedere effettivamente come scaricare DaVinci Resolve, prendi nota dei requisiti che il tuo computer deve soddisfare per procedere a un utilizzo soddisfacente del programma.

Premetto che sul sito di DaVinci Resolve non sono indicati dei requisiti minimi “ufficiali”. Tuttavia, per un programma come questo è consigliabile avere un computer con un sistema operativo a 64 bit, un minimo di 16 GB di RAM (o 32 GB se si vogliono realizzare progetti a risoluzioni molto elevate), una GPU NVIDIA, AMD o Intel con un minimo di 2 GB di VRAM che supporta Metal, OpenCL 1.2 o CUDA 10 (CUDA compute 3.0) o superiori e una CPU Quad-core o superiore di recente generazione.

In ogni caso, dato che il software è gratis, puoi comunque testarlo per vedere come “gira” sul tuo computer e, qualora dovessero esserci dei problemi di funzionamento, potresti anche valutare la possibilità di potenziare il PC facendo un upgrade hardware (se possibile).

Come scaricare DaVinci Resolve su Windows

Come scaricare DaVinci su Windows

Se vuoi scaricare DaVinci Resolve su Windows, tutto ciò che devi fare è recarti sul sito Web del programma e fare clic sul pulsante Scarica che si trova al centro della pagina. Nel menu che si apre, fai dunque clic sul bottone Windows situato nel riquadro DaVinci Resolve [numero versione] (per intenderci, quello sulla sinistra, visto che il riquadro di destra è quello dedicato alla versione a pagamento del software) e compila il modulo che ti viene proposto fornendo tutti i dati richiesti: Nome, Cognome, Azienda (opzionale), Email, Telefono, Paese, Stato (opzionale) e Città. Dopodiché clicca sul pulsante Registrati & Scarica.

A questo punto dovrebbe partire in automatico il download del pacchetto d’installazione del programma. Qualora ciò non dovesse succedere, avvialo tu “manualmente”, cliccando sul bottone DaVinci_Resolve_xx.x.x_Windows.zip presente al centro del riquadro presente nella pagina.

A scaricamento completato, estrai in una cartella qualsiasi l’archivio ZIP che hai ottenuto e avvia il file .exe contenuto al suo interno. Nella finestra che si apre, fai clic sui pulsanti , Install e Next, apponi il segno di spunta sulla casella I accept the terms in the License Agreement e ultima il setup cliccando su Next per altre due volte di seguito e infine sui bottoni Install, Finish e OK. Hai visto com’è stato semplice?

Ora non ti resta che avviare DaVinci Resolve e prendere confidenza con le sue funzioni: a tal proposito, potrebbero tornarti utili le indicazioni che ti ho dato nel mio tutorial su come editare video gratis e i video tutorial presenti sul sito ufficiale di DaVinci Resolve.

Come scaricare DaVinci Resolve su macOS

Come scaricare DaVinci su macOS

Hai un Mac? Ti garantisco che scaricare DaVinci Resolve su macOS è altrettanto semplice, anche se la procedura da seguire è un po’ diversa rispetto a quella vista poc’anzi nel capitolo su Windows.

Anche in questo caso, la prima cosa che devi fare è recarti sul sito Web di DaVinci Resolve e cliccare sul bottone Scarica posto proprio al centro della pagina. Nel menu apertosi, provvedi a fare clic sul pulsante Mac OS X situato nel box di sinistra (quello che riporta la dicitura DaVinci Resolve [numero versione] e che permette di scaricare il pacchetto d’installazione della versione free del programma).

Dopodiché fornisci, nel modulo che compare a schermo, tutte le informazioni richieste, tra cui nome, cognome, l’azienda che rappresenti (questo non è un dato obbligatorio), l’email, il telefono, il Paese, la città, etc. e, quando sei pronto per farlo, fai clic sul bottone Registrati & Scarica.

Se tutto è andato per il verso giusto, dovrebbe partire in automatico lo scaricamento del pacchetto d’installazione di DaVinci Resolve. Nel caso in cui il download non dovesse partire da solo, puoi cliccare sul bottone DaVinci_Resolve_xx.x.x_Mac.zip per avviarlo tu stesso.

A download completato, apri il pacchetto .dmg che hai ottenuto e fai doppio clic sull’icona dell’installer del software (Install Resolve xx.x.x), che è presente nella finestra apertasi. Nella finestra che compare sullo schermo clicca sui pulsanti Continua (per tre volte di seguito), Accetta e Installa.

Scrivi, dunque, la password del tuo account utente macOS nell’apposito campo testuale, dai Invio sulla tastiera (oppure clicca sul pulsante Installa software presente a schermo), clicca sui pulsanti Chiudi e Sposta, e il gioco è fatto.

Adesso non ti resta che avviare DaVinci Resolve e muovere i tuoi primi passi con questo ottimo programma: a tal proposito, ti consiglio il mio tutorial su come editare video gratis e i video tutorial presenti sul sito ufficiale di DaVinci Resolve.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.