Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come si evolve Roselia

di

Il Pokémon che risiede al numero 315 del Pokédex, ovvero Roselia, ha un'eleganza che ben pochi altri Pokémon hanno, nonché un profumo in grado sicuramente di attirare l'attenzione. Tuttavia, al numero 407 del Pokédex c'è la forma finale di questo Pokémon, Roserade, che riesce a innalzare ulteriormente l'eleganza.

Comprendo dunque perfettamente il motivo per cui, nel contesto delle tue scorribande videoludiche legate alla serie Pokémon, vuoi comprendere come si evolve Roselia. Lo so: capire come effettuare quest'evoluzione potrebbe non risultare propriamente semplice, motivo per cui sono qui per aiutarti a ottenere Roserade.

Non preoccuparti: in realtà, come vedrai seguendo le indicazioni che mi appresto a fornirti, sapendo dove rivolgere il proprio sguardo l'operazione risulterà tutto sommato semplice, come d'altronde accade sempre nella serie Pokémon. Detto questo, a me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e soprattutto buon divertimento!

Indice

Come si evolve Roselia: Pokémon Arceus

Samon Punti Gratitudine Leggende Pokémon Arceus Pietrabrillo

Dato che sei giunto fin qui, ci sono buone probabilità che tu ti stia chiedendo come si evolve Roselia in Leggende Pokémon: Arceus, videogioco approdato su Nintendo Switch a inizio 2022.

A tal proposito, Roserade, ergo il Pokémon di tipo Erba/Veleno che rappresenta l'evoluzione di Roselia, si può ottenere nel contesto di Leggende Pokémon: Arceus passando per l'oggetto Pietrabrillo, che di fatto è la chiave per far evolvere Roselia in Roserade (come vedrai più avanti nel corso del tutorial, questo oggetto tornerà essenzialmente sempre).

Dove trovare la Pietrabrillo in Leggende: Pokémon Arceus? Il principale metodo che ti consiglio di tenere in considerazione è quello relativo ai Punti Gratitudine. Infatti, nel Villaggio Giubilo puoi trovare un personaggio chiamato Samon, in grado di fornirti ottime ricompense. Non puoi sbagliare, dato che al suo fianco c'è una bandiera gialla con tanto di illustrazione di un Togepi.

Ebbene, interagendo con Samon e selezionando l'opzione Ottenere strumenti, noterai che puoi comprare una Pietrabrillo per 1.200 Punti Gratitudine. Se non hai ancora approfondito per bene questa meccanica, devi sapere che il principale modo per guadagnare Punti Gratitudine è quello di trovare gli oggetti smarriti nelle varie aree di gioco (questo se stai giocando online, mentre si fa riferimento a NPC se stai giocando offline).

In alternativa, c'è la questione dei materiali per il crafting e delle Distorsioni spazio-temporali. Sì, hai capito bene, in questi contesti potrai potenzialmente trovare anche una Pietrabrillo. Per intenderci, rompendo i minerali scintillanti che compaiono nella mappa durante le tue scorribande, potresti ottenere un'ottima sorpresa.

Come si evolve Roselia Pokémon Arceus

Il fatto che un minerale sia scintillante è l'indicatore che potresti trovare un oggetto raro distruggendolo, potenzialmente anche una Pietrabrillo. Insomma, se incontri possibilità di questo tipo mentre stai giocando a Leggende Pokémon: Arceus, fare un tentativo potrebbe consentirti di ottenere ottime soddisfazioni, anche se ribadisco che dal mio punto di vista è più semplice acquistare l'oggetto tramite i Punti Gratitudine.

In ogni caso, una volta ottenuta la Pietrabrillo, ti basta usare quest'ultima su Roselia. Complimenti: adesso avrai a disposizione Roserade. Insomma, come puoi ben vedere, una volta capito come trovare la Pietrabrillo, che è sicuramente la parte più complessa della procedura, è tutto un gioco da ragazzi.

Come si evolve Roselia: Pokémon Sole e Luna

Come si evolve Roselia Pokémon Sole e Luna

Se non sei interessato a far evolvere Roselia in Roserade all'interno di Leggende Pokémon: Arceus, bensì su Pokémon Sole e Luna, titoli della serie originariamente lanciati per Nintendo 3DS nel 2016, questa è la parte del tutorial che fa al caso tuo.

Nonostante ci siano diversi anni di differenza tra l'uscita di Leggende Pokémon: Arceus e Pokémon Sole e Luna, in realtà, come d'altronde spesso accade nel contesto della serie Pokémon, la meccanica di base non cambia, dato che l'oggetto che devi cercare per effettuare l'evoluzione è sempre la Pietrabrillo.

Chiaramente il metodo per trovare quest'ultima può variare di capitolo in capitolo. Per quel che riguarda Pokémon Sole e Luna, il luogo in cui devi recarti è la Via Antica di Poni. Più precisamente, partendo da appena fuori l'entrata del Canyon di Poni, ti basta recarti in uno sprazzo d'erba presente in basso a sinistra, dopo aver superato un albero, dove troverai una Poké Ball a terra.

Interagisci con essa e avrai la tua Pietrabrillo. A questo punto, non ti resta che usare l'oggetto su Roselia, così da ottenere Roserade. In alternativa, un altro luogo in cui puoi trovare una Pietrabrillo all'interno di Pokémon Sole e Luna è il Poké Resort (chi ha detto Percorso delle pietre brillanti?), ma il mio consiglio è quello di passare per la Via Antica di Poni, in quanto è tutto più semplice. In ogni caso, non si tratta di nulla di poi così complesso.

Come si evolve Roselia: Pokémon X e Y

Come si evolve Roselia Pokémon X e Y

Come dici? Non sei interessato all'evoluzione di Roselia né per quel che riguarda Leggende Pokémon: Arceus ne per quel che concerne Pokémon Sole e Luna, ma vorresti effettuare tutto all'interno di Pokémon X e Y, titoli della serie usciti originariamente nel 2013 per Nintendo 3DS? Nessun problema: ti spiego subito tutto quello che c'è da sapere.

Come puoi ben immaginare arrivato a questo punto del tutorial, anche in questo caso c'è di mezzo l'oggetto Pietrabrillo. Per ottenere quest'ultimo in Pokémon X e Y, il metodo che ritengo più semplice è quello di recarti nel Percorso 12, che si trova a nord di Kalos. In ogni caso, per riuscire nell'impresa dovrai salire in sella a uno Skiddo, il ben noto Pokémon di tipo Erba.

Ti servono dettagli più precisi? Partendo da Yantaropoli, ti basta andare verso destra per raggiungere il Percorso 12. Dopodiché, usa la mossa Surf per superare il fiume che incontri, andando poi verso il basso, fino a quando non incontri degli scalini che ti portano a un'insegna di legno. Prosegui dunque verso l'alto, superando l'insegna, trovando così degli Skiddo.

Non ti resta che salire in groppa a uno di questi Pokémon e saltare verso destra, superando in questo modo le recinzioni. In alto a destra troverai dunque, appena sopra a uno specchio d'acqua, tre sporgenze: superale e passa sopra gli scalini posizionati in alto. Qui troverai una Poké Ball a terra. Hai già capito: si tratta della Pietrabrillo. Non ti resta che usarla su Roselia.

Come si evolve Roselia negli altri capitoli di Pokémon

Roselia Pokémon

Ovviamente, Roselia non compare unicamente nei capitoli della serie Pokémon citati in precedenza, dunque è possibile ottenere Roserade anche in diversi altri titoli.

A tal proposito, qui sotto puoi trovare ulteriori esempi pratici relativi a titoli legati ai Pokémon in cui è possibile far evolvere Roselia. In ogni caso, in linea generale di mezzo c'è sempre la meccanica della Pietrabrillo, così come indicato nel capitolo legato a Leggende Pokémon: Arceus.

  • Come si evolve Roselia: Pokémon Platino. Si passa sempre per l'oggetto Pietrabrillo. In questo caso, può essere trovato, ad esempio, nel Percorso 210 (richiede la mossa Scalaroccia) o nel Percorso 228.
  • Come si evolve Roselia: Pokémon Bianco. Una Pietrabrillo si può trovare in modo tutto sommato semplice in una casa legata al Percorso 6. Sarà una ragazzina a consegnartela. Puoi pensare di partire da Libecciopoli, andare verso sinistra, così da raggiungere il Percorso 6, andare verso l'alto superando le varie zone d'erba alta, superare il ponte, continuare verso sinistra (non è la prima casa che vedi) e superare la zona d'erba alta e il ponte, trovando in questo modo, sulla destra, la casa che cerchi.
  • Come si evolve Roselia: Pokémon Diamante Lucente e Perla Splendente. Esattamente come in Pokémon Platino, puoi trovare una Pietrabrillo, ad esempio, nel Percorso 228.

Roserade Pokémon

Per il resto, potrebbe interessarti sapere anche come si evolve Budew, ovvero il Pokémon originale da cui si arriva a Roselia, dato che magari potresti avere anche quel tipo di esigenza. Ebbene, devi sapere che in questo caso c'è di mezzo la meccanica dell'affetto, nonché del far salire il Pokémon di livello durante il giorno.

Per farti un esempio concreto, se ti stai chiedendo come si evolve Budew in Diamante, questo è ciò che devi tenere bene a mente. Come si incrementa l'affetto? Principalmente, ciò che fa incrementare questo fattore è il vincere battaglie con il Pokémon ed evitare di farlo sconfiggere. In linea generale, mantenerlo sempre con te e arrivare spesso alla vittoria potrebbe farti ottenere senza troppi problemi Roselia.

Ti ricordo che, nel succitato Pokémon Diamante, puoi verificare lo stato dell'amicizia con il Pokémon recandoti in quel di Evopoli. Infatti, all'interno del Centro Pokémon locale, un dialogo con una donna ti consentirà di sbloccare l'applicazione Verifica Amicizia del PokéKron, in modo che tu possa comprendere a quanto ammonta questa statistica (devi tenere premuto su Budew). Se vedi apparire due cuori, è il momento di far salire di livello Budew durante il giorno.

Tra l'altro, la meccanica dell'affetto/amicizia, torna, ad esempio, in Leggende Pokémon: Arceus, dato che anche in questo caso è necessario avere un alto affetto con Budew e farlo salire di livello durante il giorno. Ti ricordo che in questo capitolo della serie puoi verificare come sta andando il legame con il Pokémon tramite l'NPC Negishi, che puoi trovare al Villaggio Giubilo (come ho spiegato anche nella mia guida su come evolvere Eevee in Espeon).

Budew Pokémon

Dove trovare Budew in Leggende Pokémon: Arceus, così da poter poi ottenere Roselia tramite evoluzione? Nelle Pendici Corona: ti ricordo che Budew rappresenta un Pokémon Baby. Se fossi in te, cercherei dalle parti di Fonte Folletto: con un po' di fortuna, riuscirai a trovare ciò che cerchi.

Perfetto, adesso conosci un po' tutto quello che c'è da sapere in merito a come evolvere Roselia nei vari capitoli della serie Pokémon (nonché a come generalmente si può ottenere Roselia a partire da Budew). Non ti resta dunque che divertirti coi tuoi nuovi compagni di viaggio.

Prima di lasciarti, però, ti consiglio di fare un salto sulla pagina del mio sito dedicata ai Pokémon, in cui puoi trovare diverse altre guide legate ai videogiochi della ben nota serie. Ad esempio, potrebbe interessarti consultare anche il mio tutorial su come si evolve Gligar, giusto per citare un altro Pokémon ben noto.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.