Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come sintonizzare i canali Mediaset

di

Hai comprato da poco un nuovo televisore e vorresti capire come guardare i canali Mediaset? Il tuo vecchio TV ha cominciato a “fare le bizze” e non riesci più a vedere le trasmissioni in onda su Canale 5, Italia 1 e le altre reti dl gruppo? No problem, posso spiegarti io come fare. Se mi concedi qualche minuto del tuo prezioso tempo libero posso infatti illustrarti, in maniera semplice ma al tempo stesso dettagliata, come sintonizzare i canali Mediaset, operazione questa che, te lo anticipo sin da subito, può sembrare complessa ma in realtà è molto semplice da effettuare, sia che tu voglia intervenire sul decoder integrato sul tuo TV che su quello eventualmente collegato esternamente.

Prima di fornirti tutte le spiegazioni del caso mi sembra però doveroso fare una precisazione. In base a quelle che sono le tue esigenze e preferenze oltre che, ovviamente, le funzioni offerte dall’apparecchio in tuo possesso, puoi effettuare la sintonizzazione dei canali in maniera manuale, intervenendo quindi sui singoli canali di tuo interesse, oppure automatica, usando l’apposita funziona del tuo TV o del decoder esterno. Utilizzare l’uno o l’altro sistema non fa alcuna differenza: in entrambi i casi riuscirai comunque nel tuo intento (salvo complicazioni, che ad ogni modo provvederò a indicarti come fronteggiare).

Allora? Si può sapere che cosa ci fai ancora li impalato? Posizionati ben comodo dinanzi il tuo televisore e inizia immediatamente a concentrarti sulla lettura di tutto quanto riportato qui di seguito. Alla fine, vedrai, potrai finalmente dirti soddisfatto della cosa. Sei pronto? Si? Grandioso. Al bando le ciance e procediamo. Buona lettura e buon “lavoro”.

Indice

Trovare le frequenze Mediaset del digitale terrestre

La prima cosa che devi fare per sintonizzare i canali Mediaset sul tuo televisore (o sul decoder ad esso collegato) è quella di individuare le frequenze delle emittenti di tuo interesse, vale a dire le “coordinate” dei canali, quelle senza le quali è praticamente impossibile guardarli.

Prima di qualsiasi altra cosa, però, assicurati che il tuo televisore o decoder sia conforme allo standard DVB-T2 HEVC, il nuovo standard per il digitale terrestre la cui adozione definitiva è fissata per il 2023. Questa modifica di standard permette di godere di una qualità audio e video migliore, fino alla risoluzione 4K. Per maggiori informazioni al riguardo, puoi leggere la mia guida sulla Nuova TV Digitale.

Sito Mediaset

Come sintonizzare i canali Mediaset

Per individuare le frequenze dei canali Mediaset, puoi fare riferimento direttamente al sito del gruppo. Collegati dunque alla pagina del portale Mediaset dedicata alla copertura e usa i menu a tendina sulla sinistra per selezionare la tua regione, la tua provincia e il tuo comune dopodiché clicca sulla voce Visualizza canali che sta in basso.

Deo aver fatto ciò, vedrai apparire l’elenco dei canali Mediaset disponibili per la zona di riferimento con la relativa frequenza. Appunta tali dati, ti serviranno successivamente.

In alternativa, puoi selezionare il multiplex di riferimento tramite il menu a tendina apposito che trovi sotto la voce Seleziona multiplex sulla destra. Pigia poi su Visualizza mux e consulta i dati visualizzati. A sinistra trovi il numero del canale, mentre a destra c’è il relativo nome.

Dtti.it

Come sintonizzare i canali Rai

Nel caso in cui il sito Internet di Mediaset dovesse risultare irraggiungibile, puoi comunque individuare le frequenze corrette per la sintonizzazione dei canali collegandoti alla sezione apposita del portale Dtti.it. Si tratta di un sito indipendente che consente di scovare le frequenze di tutti i canali del digitale terrestre (quindi non solo Mediaset), città per città.

Per servirtene per il tuo scopo, dopo esserti collegato al sito seleziona il nome della tua regione e clicca sul nome esatto della tua città (es. Roma).

Dopo aver fatto ciò, ti verrà mostrata la lista completa con i canali e le frequenze del digitale terrestre. Individua dunque i canali Mediaset in corrispondenza della colonna Operatore e di quella Contenuti tv e prendi nota di quanto riportato nella colonna Frequenze.

Come sintonizzare i canali Mediaset su TV e decoder

Una volta individuate le frequenze corrette, puoi passare all’azione andando dunque a sintonizzare i canali Mediaset sul tuo TV o sul decoder ad esso collegato.

Sintonizzare i canali Mediaset manualmente

Come sintonizzare i canali Mediaset

Tanto per cominciare, mi occuperò di spiegarti come sintonizzare i canali Mediaset manualmente: quest’operazione è praticamente la soluzione più sensata nel caso in cui tu abbia già provveduto a configurare in passato la tua apparecchiatura televisiva ma per un motivo o per un altro Canale 5, Italia 1 e gli altri canali del gruppo risultino inservibili.

La prima mossa che devi compire per riuscire nel tuo intento è, come facilmente intuibile, quella di accendere il televisore e prendere il telecomando dell’apparecchio. Se stai usando un decoder esterno, verifica che in concomitanza all’accensione del TV si accenda anche quest’ultimo e in caso contrario provvedi tu a metterlo in funzione, pigiando sull’apposito pulsante.

Premi poi il tasto Menu sul telecomando del televisore o del decoder così da accedere alla sezione relativa alla configurazione del dispositivo. Seleziona poi la voce relativa alla gestione dei canali e poi quella per effettuare la sintonizzazione manuale e, nella schermata che compare, indica la frequenza sulla quale effettuare la ricerca dei canali. Verifica quindi che risulti impostato DTV e non ATV (altrimenti rischi di effettuare una ricerca sulle vecchie frequenze analogiche).

Seleziona il pulsante su schermo Ok/Aggiorna e pigialo premendo il bottone Ok sul telecomando. Attendi poi che la sintonizzazione venga completata. A fine sintonizzazione ti saranno indicati il numero complessivo di programmi trovati dopodiché, se tutto è andato per il verso giusto, dovresti finalmente visualizzare i canali Mediaset.

Nota: Le strutture e le voci dei menu possono differire a seconda della marca e del modello dell’apparecchio usato. Di conseguenza, visto che non sono a conoscenza di quanto in tuo possesso, le indicazioni che ti ho fornito nelle precedenti righe potrebbero non corrispondere esattamente a quelle che tu visualizzi.

Sintonizzazione automatica

Come sintonizzare i canali Mediaset

Vediamo ora come effettuare la sintonizzazione automatica dei canali Mediaset (e di tuti gli altri), operazione questa che si rivela utile in tutti quei casi in cui i canali non visibili siano parecchi o addirittura tutti in quanto permette di velocizzare l’esecuzione dei passaggi visti insieme nel paragrafo precedente essendo il tutto completamente automatico.

Se la cosa ti interessa, provvedi dunque ad accendere il TV e ad prendere il telecomando dell’apparecchio. Se stai utilizzando un decoder per il digitale terrestre esterno, assicurati che in concomitanza dell’accensione del televisore entri in funzione anche quest’ultimo e in caso contrario accendilo tu.

Premi poi sul pulsante Menu sul telecomando del tuo televisore o su quello del decoder in modo da accedere alla sezione relativa alla configurazione dell’apparecchio. Seleziona la voce relativa alle gestione dei canali e poi quella inerente la scansione automatica dopodiché indica Antenna come sorgente di input, seleziona il pulsante su schermo per avviare la procedura e premi il tasto Ok sul telecomando per confermare la scelta fatta.

Verrà dunque avviata la procedura per la ricerca dei canali. La cosa andrà avanti per qualche minuto. Al termine potrai finalmente visualizzare i canali Mediaset, oltre che tutti gli altri, sul tuo TV, già ordinati in maniera corretta.

Nota: Anche nel caso della sintonizzazione manuale, le strutture e le voci dei menu possono differire a seconda della marca e del modello dell’apparecchio. Di conseguenza, visto che non sono a conoscenza di quanto in tuo possesso, le indicazioni che ti ho fornito nelle precedenti righe potrebbero non corrispondere esattamente a quelle che tu visualizzi.

Come sintonizzare i canali Mediaset su TV Samsung

Come sintonizzare i canali mediaset su tv samsung

Hai un televisore Samsung e vuoi sintonizzare i canali Mediaset, godendoti l’alta definizione? Non c’è problema, ecco le istruzioni per vedere i tuoi canali preferiti con la sintonizzazione automatica o manuale. Io ho usato un modello di Smart TV recente, le indicazioni dunque dovrebbero risultare valide per vari modelli. Ad ogni modo sappi che qualche voce di menu sul tuo televisore potrebbe essere leggermente diversa.

Per sintonizzare i canali Mediaset sulla TV Samsung in modalità automatica, vai sul menu Impostazioni, scegli la voce Trasmissione e seleziona Sintonizzazione automatica. Ti apparirà un avviso in cui dovrai confermare se far partire o meno la sintonizzazione dei canali: scegli Avvia e la TV cercherà in automatico i canali Mediaset, sintonizzandoli nell’ordine corretto e selezionando quelli in alta definizione previsti dal nuovo digitale.

Per eseguire la sintonizzazione manuale dei canali Mediaset, accedi sempre al menu Impostazioni, seleziona Trasmissione e accedi alle Impostazioni avanzate. Qui ti troverai alcune voci diverse: seleziona Sintonia Manuale e poi Sintonizzazione canale digitale. A questo punto vedrai la lista dei canali visibili, con le relative frequenze: clicca sul canale che vuoi modificare e le nuove frequenze saranno sintonizzate in digitale, clicca invece su Nuovo se vuoi aggiungere manualmente un nuovo canale, scegliendo il numero e la frequenza (ti ho spiegato prima come ottenere le giuste “coordinate” per i canali Mediaset nella tua zona). A questo punto sei pronto per goderti i canali Mediaset!

In caso di problemi

Pur avendo seguito pedissequamente le me istruzioni non sei ancora riuscito a sintonizzare i canali Mediaset sul tuo TV o sul decoder esterno ad esso collegato? Non disperare. Per fortuna a tutto (o quasi) c’è una soluzione. Qui di seguito ho infatti provveduto a indicarti come far per risolvere quelle che sono le più comuni problematiche alle quali è facile andare incontro in fase di sintonizzazione dei canali.

Segnale scarso

Come sintonizzare i canali Mediaset

Non riesci a vedere uno o più canali oppure la visualizzazione non avviene in maniera fluida? La colpa potrebbe essere di un malfunzionamento dell’apparecchio derivante da un guasto interno allo stesso. Il disservizio potrebbe anche essere dovuto a un problema di segnale a causa di una cattiva fruizione degli impianti di trasmissione locali oppure alla tua antenna.

Per rimediare, puoi effettuare una nuova sintonizzazione dei canali. Se così facendo non riesci a risolvere, puoi mettere in pratica le dritte che ti ho fornito nel mio articolo su come orientare antenna TV o, ancor meglio, puoi rivolgerti ad a un tecnico specializzato (un antennista, praticamente) che di certo saprà darti una mano.

Canali ordinati in maniera non corretta

Come sintonizzare canali TV LG

Dopo aver sintonizzato i canali ti sei accorto che il loro ordine non è corretto e vorresti capire come rimediare? È facilissimo. Per riuscirci, accedi alle impostazioni del TV o a quelle del decoder (se ne stai usando uno esterno).

Una volta visualizzata la schermata delle impostazioni, individua la sezione dedicata alla gestione dei canali, seleziona poi l’elenco delle varie reti e i canali che vuoi ordinare e servendoti dei pulsanti sul telecomando trascinali nella posizione corretta. Pigia poi il tasto Ok sul telecomando per confermare il tutto.

Per ulteriori dettagli, puoi fare riferimento al mio tutorial come ordinare i canali TV mediante cui ho provveduto ad argomentare la cosa con dovizia di particolari.

Altro

Come sintonizzare canali TV LG

Stai riscontrando delle problematiche diverse da quelle summenzionate e vorresti dunque capire come risolvere? In questo caso, il consiglio che mi sento di darti è quello di consultare il manuale utente annesso alla confezione di vendita del TV e/o del decoder esterno (se n stai usando uno) e vedere se riesci a trovare li delle soluzioni soddisfacenti.

Se poi non hai più a portata di mano il manuale o comunque consultandolo non si riuscito ancora a risolvere, prova a collegarti all’area online dedicata al supporto annessa al sito Internet del produttore del tuo TV o del decoder esterno ad esso collegato e vedi se riesci a aprire da li maggiori info.

Di seguito trovi i link ai siti di tutti i principali produttori di TV e decoder DTT.

Sempre dalla sezione dedicata al supporto annessa al sito del produttore, ti faccio presente che puoi anche risalire alle numerazioni e ai contatti vari per parlare con il servizio clienti del produttore in modo da ottenere supporto diretto.

Sintonizzare i canali Mediaset tivùsat

Come sintonizzare i canali Mediaset

Se nella tua zona non ricevi il segnale del digitale terrestre oppure, a prescindere da ciò, preferisci sintonizzare i canali Mediaset usando la parabola satellitare, puoi scoprire come fare seguendo le indicazioni sull’argomento che ho provveduto a fornirti nel mio tutorial dedicato, a come puntare la parabola satellitare.

Per quel che concerne l’individuazione delle frequenze corrette, puoi fare sempre riferimento al sito Mediaset e a quello di Dtt.it che ti ho segnalato a inizio articolo. Ti rimando, infine, alla mia guida su tivùsat, qualora dovesse servirti.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.