Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come vedere Canale 5 su Sky

di

Hai da poco attivato un nuovo abbonamento alla Pay TV di Sky e sei pienamente soddisfatto dei canali inclusi nel pacchetto che hai scelto; tuttavia, ti piacerebbe poter guardare anche i canali Mediaset, in particolare Canale 5, usando il decoder di Sky, senza dover ogni volta collegare l'antenna del digitale terrestre al televisore o, peggio ancora, cambiare apparecchio.

Ebbene, se è questa la tua necessità, sappi che ti trovi nel posto giusto, al momento giusto! Di seguito, infatti, ti spiegherò per filo e per segno come vedere Canale 5 su Sky, sia attraverso le trasmissioni satellitari, sia mediante quelle del digitale terrestre. Sarà inoltre mia cura fornirti alcune valide indicazioni per risolvere i piccoli problemi che, per un motivo o per un altro, ti impediscono di goderti i tuoi programmi preferiti.

Dunque, senza attendere oltre, mettiti bello comodo e leggi con attenzione tutto quanto ho da spiegarti sull'argomento: sono sicuro che, al termine della lettura di questa guida, sarai perfettamente in grado di raggiungere lo scopo che ti eri prefissato, senza alcuna difficoltà. Detto ciò, non mi resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e buona visione!

Indice

Come vedere Canale 5 su Sky: canale satellitare

Come vedere Canale 5 su Sky: canale satellitare

In passato, a causa di un dissapore circa alcuni accordi commerciali, Mediaset aveva oscurato tutti i suoi canali dalla piattaforma Sky, rendendoli indisponibili. A oggi, le controversie passate sono state risolte per il meglio, pertanto è possibile guardare nuovamente le trasmissioni di Mediaset usando gli apparati della rete Sky.

Per la precisione, se sei titolare di un abbonamento Sky/Sky Q via satellite, oppure se sei un cliente Sky Q via Internet, puoi vedere Canale 5 HD su Sky semplicemente accendendo il decoder e sintonizzandoti sul canale 105 di Sky, a patto che il televisore in tuo possesso supporti la risoluzione HD.

Per i vecchi TV non compatibili con la ricezione dei canali HD (gli unici trasmessi sulla rete satellitare), l'unica soluzione possibile sarebbe affidarsi al segnale DTT, sintonizzandosi sui canali provvisori 5105 o 5505 (come trovi spiegato anche nel passo successivo di questa guida) ma si tratta di una soluzione non più percorribile da dicembre 2022, mese in cui Mediaset ha deciso di “spegnere” i suoi canali SD. Dunque l'unica soluzione reale e ponderare l'acquisto di un nuovo televisore o un decoder in grado di supportare i contenuti ad alta definizione.

Come vedere Canale 5 su Sky Q: digitale terrestre

Come vedere canale 5 su Sky Q e Digital Key: digitale terrestre

Se per qualche motivo non riesci a vedere Canale 5 su Sky perché hai problemi di ricezione del segnale proveniente dalla parabola o del segnale Internet, puoi far fronte alla cosa collegando il decoder all'antenna del digitale terrestre e sintonizzandoti sul programma che trasmette Canale 5.

Se possiedi uno dei decoder della famiglia Sky Q con ingresso DTT, sappi che puoi usufruire fin da subito di questa possibilità, in quanto il dispositivo è compatibile con il nuovo standard di trasmissione DVB-T2 e in grado di ricevere i canali in chiaro trasmessi dalle emittenti sul digitale terrestre.

Dunque, se non lo hai ancora fatto, collega l'estremità del cavo che proviene dall'antenna del digitale terrestre (oppure dall'apposito adattatore a muro) all'ingresso RF IN posto sul retro del decoder, accendi quest'ultimo e, quando è completamente avviato, sintonizzati sul canale 5005: con un pizzico di fortuna, dovresti essere in grado di vedere Canale 5 HD tramite il digitale terrestre, senza alcun problema di sorta. Sui canali 5105 e 5505 fino a dicembre 2022 è invece possibile trovare i programmi di Canale 5 a bassa risoluzione.

Se non riesci a trovare nessuno dei canali selezionati, potresti dover sintonizzare il decoder, per abilitarne la ricezione. Farlo è molto semplice: se utilizzi uno dei decoder della famiglia Sky Q, premi il tasto Home del telecomando Sky (quello a forma di casetta), posizionati sulla voce Impostazioni servendoti delle frecce direzionali e dai conferma schiacciando il tasto centrale/OK del telecomando.

Ora, agendo in maniera analoga, seleziona le voci Digitale terrestre > Ricerca canali e assicurati che i menu a tendina Tipo canali e Modalità ricerca (se presenti) siano impostati, rispettivamente, su Canali in chiaro e Crea nuova lista, altrimenti provvedi a farlo tu. Per finire, seleziona il pulsante Avvia ricerca posto in fondo allo schermo, schiaccia il tasto OK del telecomando e pazienta qualche minuto, affinché la sintonizzazione venga portata a termine. Per finire, esci dal menu delle impostazioni di Sky Q premendo più volte sul pulsante Esci (il quadrato con la freccia verso sinistra) e sintonizzati sul canale 5005, per avviare la visione di Canale 5 tramite l'antenna del digitale terrestre.

Anche il decoder MySky HD con software Sky Q può essere sintonizzato per la visione del digitale terrestre con le stesse modalità viste poc'anzi, ma fai attenzione: il sintonizzatore interno non è compatibile con lo standard DVB-T2/HEVC, pertanto i canali del digitale terrestre resteranno visibili fin quando lo standard di trasmissione usato in precedenza non verrà definitivamente disattivato (presumibilmente nel 2023).

Se, invece, possiedi un vecchio decoder My Sky o qualsiasi altro apparato munito di Sky Digital Key, probabilmente non sarai in grado di vedere Canale 5 in alcun modo, a causa del codec usato da Mediaset per la compressione del segnale, non supportato dai vecchi decoder né dalla Sky Digital Key. Per questo motivo, se non riesci a ricevere Canale 5 dal tuo decoder tramite il DTT, puoi collegare l'antenna digitale direttamente al TV (se compatibile) o contattare il servizio clienti Sky e richiedere la sostituzione del tuo vecchio decoder con un modello più recente.

Nota: a causa di una provvisoria incompatibilità con lo standard di trasmissione sul DTT in uso da Mediaset, alcuni programmi potrebbero essere trasmessi in lingua originale e non in italiano. Il problema è provvisorio e troverà risoluzione nel corso del tempo.

In caso di problemi

Come vedere Canale 5 su Sky: canale satellitare

Come dici? Hai seguito con attenzione i passaggi che ti ho segnalato in questa guida ma, ahimè, non sei riuscito a risolvere il tuo problema? In tal caso, ho ancora un paio di soluzioni da proporti.

Per esempio, se la mancata visione di Canale 5 sul satellite è dovuta a un messaggio indicante l'assenza del segnale, potresti dover orientare nuovamente la parabola satellitare verso il segnale del satellite HOT BIRD 13E (quello su cui si trovano i canali delle maggiori emittenti agenti in Italia, inclusa Sky), così come ti ho spiegato nel mio tutorial dedicato; mi raccomando, non esporti a situazioni di pericolo e agisci soltanto se hai un minimo di esperienza nel settore, altrimenti affidati a un tecnico specializzato che possa operare per tuo conto.

Se, invece, hai Sky Q via Internet e vedi comparire un messaggio indicante la scritta Canale codificato, vuol dire che il tuo decoder non è abilitato per la visione dei contenuti Mediaset (e, quasi sempre, per tutti gli altri contenuti del bouquet Sky). Se l'abbonamento è regolarmente attivo, devi inviare la richiesta per aggiornare i diritti di visione: sintonizzati dunque sul canale 184 di Sky, collegati a questo sito Web e, dopo aver effettuato l'accesso al tuo Sky ID, segui attentamente le indicazioni che compaiono sullo schermo.

Laddove riscontrassi un problema diverso, oppure se le soluzioni che ti ho fornito finora non ti sono state d'aiuto, non puoi fare altro che metterti direttamente in contatto con il team di assistenza tecnica di Sky, tramite telefono (al numero 02.91.71.71), chat o email: trovi tutto spiegato nella mia guida su come contattare Sky.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.