Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Miglior TV Samsung: guida all’acquisto

di

Ancor prima di diventare uno dei leader del mercato degli smartphone, Samsung si è fatta conoscere per i suoi televisori di qualità. Gli ingredienti del suo successo anche in questo ambito sono i soliti: un ottimo rapporto qualità-prezzo dovuto alla possibilità di affidarsi a componenti proprietarie e la capacità di spaziare dalla fascia bassa fino ai segmenti di mercato più esoterici. L’azienda coreana è infatti una delle più prolifiche per quanto concerne la produzione di televisori, con decine di modelli di tutte le “taglie” e per tutte le fasce di prezzo.

Scegliere il TV Samsung più adatto alle proprie esigenze non è affatto semplice ed è proprio per questo che oggi sono qui. Ci sono tante nozioni che devi conoscere per identificare il modello di televisore ritagliato sulle tue esigenze. Ne ho già parlato a più riprese, ma nel caso tu le avessi mancate non ti preoccupare, perché anche in questa guida troverai tutte le dritte necessarie per compiere il tuo acquisto senza incorrere in errori e senza avere il benché minimo dubbio. Ti spiegherò cosa guardare in ciascun modello e su quali caratteristiche basare la tua scelta.

Come al solito, però, la decisione finale è assolutamente soggettiva: devi essere tu a determinare la soluzione che può soddisfarti appieno. Io non posso che darti una mano ad orientarti nel vastissimo catalogo dei televisori Samsung, spiegandoti quali sono le principali differenze fra un modello e l’altro e indicandoti alcuni dei migliori apparecchi disponibili attualmente sul mercato. Sei tu che devi compiere il “clic” finale in base ai tuoi personalissimi gusti. Sei pronto? Sì? Bene, allora cominciamo subito senza perderci in chiacchiere.

Indice

TV Samsung: risoluzioni supportate

I TV Samsung supportano risoluzioni video diverse in base alle fasce di mercato dei singoli modelli. Solitamente i TV di fascia bassa si fermano alla HD, mentre i modelli di fascia media e medio-alta adottano la risoluzione Full HD, che è lo standard più diffuso oggi. Infine, i TV di fascia più alta adottano l’Ultra HD o la SUHD. Se vuoi conoscere tutte le differenze alla base di queste sigle leggi qui di seguito.

  • TV Samsung HD – si tratta di televisori con una risoluzione di 1366 x 768 pixel, detta comunemente HD Ready. Questo tipo di TV è abbastanza economico, ma ne è sconsigliato l’acquisto in quanto tecnicamente superato dai TV Full HD.
  • TV Samsung Full HD – sono televisori con una risoluzione di 1920 x 1080 pixel. Tenendo conto che i contenuti in Full HD sono ampiamente diffusi e che i prezzi di questi televisori sono diventati molto accessibili, vanno considerati come la scelta migliore in termini di qualità-prezzo.
  • TV Samsung UHD – sono televisori con una risoluzione di 3840 x 2160 pixel, detta anche 4K o Ultra HD. Non sono più costosi come qualche tempo fa, ma continuano ad avere prezzi più alti dei televisori Full HD. Ultimamente si stanno diffondendo i contenuti 4K all’interno degli abbonamenti Premium a pagamento, e anche le ultime console da gioco supportano questa risoluzione. Valuta tu se acquistare un TV a risoluzione Ultra HD, ma attento: te li consiglio solo se hanno un pannello di diagonale molto ampia.
  • TV Samsung QLED – in questa categoria rientrano i televisori Samsung di fascia molto alta che utilizzano la tecnologia Quantum Dot per il pannello integrato. Si affidano a diverse tecnologie per migliorare l’immagine, fra cui Q Color e Q Contrast per migliorare la riproduzione dei colori e il rapporto di contrasto in tutte le circostanze, sia con ambienti luminosi che bui. Samsung in passato ha creduto molto sull’OLED anche sui televisori, tuttavia sulla fascia alta ha ormai sostituito tale tecnologia con il Quantum Dot.
  • TV Samsung 8K Ultra HD – con un computo di 7680 x 4320 pixel, l’8K promette una definizione delle immagini mai raggiunta prima d’ora in ambito consumer. C’è da dire però che sono pochissimi i contenuti disponibili alla risoluzione più alta, e così sarà ancora per qualche tempo. Ad oggi non ti consiglio di investire su un TV 8K, anche perché costeranno sensibilmente meno quando inizieranno a diffondersi i contenuti compatibili nativamente con la nuova risoluzione.

Come scegliere un TV Samsung

Chiarite queste importanti differenze fra i vari modelli di TV Samsung disponibili nei negozi, direi che è il caso di rispondere ad alcune domande frequenti che ci si pone quando arriva il momento di acquistare un nuovo televisore.

  • Meglio un TV tradizionale o uno Smart TV? Una risposta univoca a questa domanda ovviamente non c’è, dipende tutto dalle proprie esigenze. Gli Smart TV offrono tantissimi vantaggi rispetto ai televisori tradizionali: possono essere connessi a Internet, possono eseguire applicazioni per fruire di contenuti on-demand, comunicare sui social network e molto altro ancora. Inoltre possono essere dotati di webcam, comandi vocali, possono comunicare con i dispositivi portatili ecc. Insomma, sono decisamente più completi. Io te li consiglio, ma sappi che costano di più rispetto ai TV senza connessione Internet e che oggigiorno è possibile trasformare TV tradizionali in Smart TV acquistando dei device che costano poche decine di euro. Attenzione: non tutti gli Smart TV si possono collegare a Internet in Wi-Fi, alcuni necessitano di chiavette da acquistare separatamente (oppure vanno connessi a Internet tramite cavo Ethernet).
  • Conviene il 3D? Considera pure questa domanda anacronistica. In passato quasi tutti i produttori di televisori hanno puntato molto su questa caratteristica che, attraverso l’uso di occhiali dotati di diverse tecnologie, dava una profondità aggiuntiva alle immagini unendo più segnali differenti. Gli utenti in tutto il mondo non si sono fatti impressionare più di tanto da questa possibilità, costringendo i produttori ad abbandonare lo sviluppo della tecnologia ed eliminare il supporto del 3D su quasi tutti i modelli presenti oggi in commercio.
  • E i display curvi? Samsung ha puntando molto sul formato curvo per i suoi televisori top di gamma. Ma vale davvero la pena acquistare un TV di questo tipo? Beh, anche in questo caso dipende dai propri gusti e dalle proprie esigenze. I TV curvi offrono sicuramente un’esperienza di visione più avvolgente, per certi versi fanno sembrare lo schermo più grande… ma solo se ci si trova di fronte a questi ultimi e a una distanza piuttosto ravvicinata. Spostandosi di lato la visione risulta molto più limitata rispetto a quella offerta dai classici TV piatti, e allontanandosi di qualche metro dal display tutta l’esperienza “immersiva” dello schermo curvo si perde.
  • Plasma, LCD, LED oppure OLED? I televisori Samsung sono quasi tutti a LED, ossia LCD con una retroilluminazione a LED anziché a fluorescenza. Questo garantisce consumi energetici ridotti e design più sottili. I pannelli OLED sono ancora più avanzati, hanno consumi inferiori e garantiscono neri più profondi in quanto i pixel dello schermo si spengono del tutto, ma risultano ancora piuttosto costosi. I Plasma ormai sono superati sotto tutti i punti di vista, sono finiti ai margini del mercato. Per approfondimenti leggi il mio post dedicato all’argomento.
  • Ci sono altre caratteristiche da prendere in considerazione prima di comprare un televisore? Certamente. Ad esempio il numero e il tipo di ingressi presenti sul televisore (se hai bisogno di collegare molti decoder, console per videogiochi ecc. ti serviranno molte porte HDMI), la possibilità di riprodurre contenuti multimediali da chiavette USB o hard disk esterni, la presenza di un modulo Common interface Plus (CI+) per installare la CAM necessaria a vedere la pay TV digitale terrestre e il supporto al digitale terrestre di nuova generazione (DVB-T2). Ci sono anche televisori che hanno un sintonizzatore satellitare integrato e permettono di captare le trasmissioni DVB-S e DVB-S2. Ultimamente tutti i televisori di fascia alta e Premium abbracciano lo standard HDR, il quale consente di riprodurre su schermo una gamma dinamica più elevata. Questo significa che il televisore riesce a riprodurre un numero maggiore di sfumature per i colori molto chiari e molto scuri, offrendo immagini con una profondità maggiore quando nello stesso fotogramma sono presenti zone luminose e buie contemporaneamente.

Quale TV Samsung scegliere

A questo punto dovresti avere le idee abbastanza chiare, o almeno non più confuse come prima. Quindi direi di passare subito al sodo e vedere insieme alcuni dei migliori TV Samsung attualmente in commercio.

Miglior TV Samsung economico (meno di 500 euro)

Samsung N4300 – 24″, 28″

Samsung N4300 - 24"

Il Samsung N4300 è un televisore smart che può sicuramente soddisfare le aspettative di chi cerca un apparecchio moderno ed efficiente, ma senza dover spendere grandi cifre. Ha il supporto alla risoluzione HD Ready, consente di guardare i contenuti in HDR e sfrutta le tecnologie Ultra Clean View e PureColor. Ha anche il Dolby Digital Plus. Il sintonizzatore integrato è compatibile con lo standard DVB-T2 per il digitale terrestre e c’è lo slot CI+ per i canali PayTV. Ha anche due porte HDMI, un ingresso USB e supporta la connettività Wi-Fi. È disponibile sia nella variante da 24″ che da 28″.

Samsung N4300 Smart TV 24”, HD, Wi-Fi, 2020, Nero
Vedi offerta su Amazon
Samsung N4300 Smart TV 28”, HD, Wi-Fi, 2020, Nero
Vedi offerta su Amazon

Samsung T28E316EI – 28″

Samsung T28E316EI 

Il Samsung T28E316EI è un TV (eventualmente concepito per essere usato anche come monitor per PC) da 28″ dal prezzo piuttosto contenuto. Dispone di un pannello LED che supporta la risoluzione HD Ready (quindi con 1366 × 768 pixel) e offre un ampio angolo di visione a 178°, sia in orizzontale che in verticale. Il sintonizzatore è un DVB-T2, c’è lo slot CI+ integrato e due porte HDMI. Non mancano, infine, porta USB per la connessione di sistemi di archiviazione esterni e jack per le cuffie.

Samsung T28E316EI Monitor per PC Desktop e TV 28" HD Ready, Nero
Vedi offerta su Amazon

Samsung TU7090 – 43″, 50″, 55″

Samsung TU7090 - 43"

Se cerchi un apparecchio televisivo con risoluzione 4K Ultra HD, ti propongo innanzitutto lo Smart TV Samsung TU7090. Ha il supporto all’HDR e al Dolby Digital Plus e il sintonizzatore può collegarsi a digitale terrestre e satellitare. Dispone di due porte HDMI, una porta USB e ha Ethernet e Wi-Fi per la connessione a Internet. Supporta altresì l’uso di AirPlay 2 di Apple e si possono impartire comandi vocali con Alexa, Goole Assistant e Bixby. È disponibile con diagonale da 43″, da 50″ e da 55″.

Samsung TV TU7090 Smart TV 43”, Crystal UHD 4K, Wi-Fi, Black, 2020
Vedi offerta su Amazon
Samsung TV TU7090 Smart TV 50”, Crystal UHD 4K, Wi-Fi, Black, 2020
Vedi offerta su Amazon
Samsung TV TU7090 Smart TV 55”, Crystal UHD 4K, Wi-Fi, Black, 2020
Vedi offerta su Amazon

Samsung UE43TU8500UXZT – 43″

Samsung UE43TU8500UXZT - 43"

Fra i modelli più interessanti del produttore sudcoreano c’è anche il Samsung UE43TU8500UXZT, un TV con funzionalità Smart che dispone di un pannello a risoluzione 4K Ultra HD. Ha una diagonale da 43″, c’è il supporto alla connettività Internet (sia tramite Ethernet che mediante Wi-Fi) e possibilità di collegarsi a canali del digitale terrestre e del satellitare. Non manca il DLNA, per collegare lo smartphone al televisore e condividere i contenuti in streaming. Le due porte USB e le porte HDMI completano quello che è a mio avviso un ottimo TV in questa fascia di prezzo. Integra anche gli assistenti vocali Alexa e Bixby.

Samsung TV UE43TU8500UXZT Smart TV 43" Serie TU8500, Dinamic Crystal U...
Vedi offerta su Amazon

Samsung UE55TU7190UXZT – 55″

Samsung UE55TU7190UXZT - 55"

Il Samsung UE55TU7190UXZT è uno Smart TV davvero impressionante, che monta un pannello a risoluzione 4K Ultra HD (3840 x 2160 pixel) e ha il supporto all’HDR, costa appena 400 euro e vanta una diagonale da ben 55″. Il sintonizzatore integrato è compatibile con gli standard DVB-T2 per il digitale terrestre. Non mancano tre porte HDMI e due USB e porte digitale e analogica per l’audio. Se vuoi un TV dalle grandi dimensioni e non vuoi spendere un capitale puoi assolutamente scegliere questo modello. Non te ne pentirai!

Samsung TV UE55TU7190UXZT Smart TV 55" Serie TU7190, Crystal UHD 4K, W...
Vedi offerta su Amazon

Miglior TV Samsung di fascia media (fra 500 euro e 1000 euro)

Samsung The Frame – 32″, 43″

Samsung The Frame - 43”

Questo televisore è sicuramente fra i più affascinanti degli ultimi tempi, e non solo fra i modelli di Samsung: il Samsung The Frame ha un design tale che può essere confuso con un quadro, soprattutto per l’occhio meno attento. Chi lo compra può inoltre scegliere diverse cornici e scaricare sfondi attraverso l’Art Store integrato, in modo che la somiglianza con un quadro sia ancora più accentuata. In questa fascia di prezzo, nella famiglia The Frame ci sono due modelli, con diagonali da 32″ e da 43″. Entrambi dispongono di supporto all’HDR e la risoluzione 4K Ultra HD.

Samsung TV The Frame Cornice TV 32 pollici, Full HD, WiFi, 2020, Nero
Vedi offerta su Amazon
Samsung TV The Frame Cornice TV 43 pollici, 4K, WiFi, 2020, Classe di ...
Vedi offerta su Amazon

Samsung QE49Q64RATXZT – 49″

Samsung QE49Q64RATXZT - 49"

Il Samsung QE49Q64RATXZT è un TV della Serie Q64 di Samsung, dotato di uno schermo LED 4K da 49″ con supporto ad HDR, alla tecnologia Quantum Dot, a quella per il controllo dell’immagine Ultimate UHD Dimming e alla funzione Ambient Mode. Ha il sintonizzatore DVB-C, DVB-S2 e DVB-T2, offre funzionalità Smart e supporta la connettività Wi-Fi, Ethernet e Bluetooth. Dispone inoltre di porte HDMI e USB. Porta altresì in dote il telecomando Premium Metal One Remote, che permette di avere tutti i contenuti a portata di mano.

Samsung QE49Q64RATXZT Serie Q64R QLED Smart TV 49", Ultra HD 4K, Wi-Fi...
Vedi offerta su Amazon

Samsung QE55Q74TATXZT – 55″

Samsung QE55Q74TATXZT - 55"

Il Samsung QE55Q74TATXZT è un modello di Smart TV recentemente lanciato sul mercato, appartenente alla Serie Q74. Utilizza un pannello QLED da 55″ a risoluzione 4K Ultra HD, supporta la tecnologia Quantum HDR con Dual LED, che regola la tonalità cromatica per adattarla al meglio ai contenuti visualizzati e regalare una riproduzione il più possibile fedele all’originale. Dispone poi di un sistema di luminosità adattiva con IA, di amplificatore intelligente della voce, ha il sintonizzatore DVB-T2 e supporta la connettività Wi-Fi.

Samsung QE55Q74TATXZT Serie Q70T Modello Q74T QLED Smart TV 55", Ultra...
Vedi offerta su Amazon

Samsung QE65Q64TAUXZT – 65″

Samsung QE65Q64TAUXZT - 65"

Il Samsung QE65Q64TAUXZT fa parte anch’esso della Serie Q64 di Samsung, offrendo una qualità soddisfacente delle immagini e un prezzo estremamente competitivo. A meno di 800 euro, la compagnia propone questo modello di Smart TV da ben 65″ da posizionare nei salotti di dimensioni più grandi. Il pannello è QLED con supporto alla risoluzione 4K Ultra HD, e non mancano HDR, sintonizzatore DVB-T2, Dolby Digital Plus e connettività Ethernet e Wi-Fi. C’è anche il supporto agli assistenti vocali Alexa, Google Assistant e Bixby.

Samsung UE65TU8500UXZT – 65″

Samsung UE65TU8500UXZT - 65"

Con una diagonale di 65″ e il supporto alla risoluzione 4K Ultra HD, il Samsung UE65TU8500UXZT è uno Smart TV appartenente alla Serie TU8500 e che punta ad essere una soluzione molto interessante per chi vuole un TV di dimensioni importanti e una buona qualità delle immagini. Supporta l’HDR e la tecnologia Dynamic Crystal Colour, la connettività wireless e l’uso degli assistenti vocali Alexa e Bixby. Da notare che ha un design elegante, raffinato e minimal, ottimo per godersi al meglio i contenuti sullo schermo.

Samsung TV UE65TU8500UXZT Smart TV 65" Serie TU8500, Dinamic Crystal U...
Vedi offerta su Amazon

Miglior TV Samsung di fascia alta (più di 1000 euro)

Samsung The Serif – 43″, 49″

Samsung The Serif - 43"

Il Samsung The Serif è un TV QLED 4K Ultra HD particolarmente costoso che va a contraddistinguersi per il suo design, dalle linee raffinate e minimaliste che fondo design e tecnologia, con tanto di stand rimovibile al seguito. La qualità delle immagini è decisamente interessante, grazie alla tecnologia Quantum Dot, e offre numerose funzioni smart. Supporta inoltre la connettività Wi-Fi, quella NFC e AirPlay 2 di Apple. Integra altresì gli assistenti vocali Alexa, Google Assistant e Bixby. Nella famiglia The Serif ci sono vari modelli, quelli che ti propongono in questa fascia di prezzo hanno una diagonale da 43″ e da 49″.

Samsung Lifestyle Smart TV QE43LS01RBUXZT The Serif 2019 4K 43", Blu
Vedi offerta su Amazon
Samsung Lifestyle Smart TV QE49LS01RAUXZT The Serif 2019 4K 49", Bianc...
Vedi offerta su Amazon

Samsung UE75TU8070UXZT – 75″

Samsung UE75TU8070UXZT - 75"

Un altro ottimo modello di televisore Samsung è il Samsung UE65NU8000T, capace di supportare la risoluzione 4K Ultra HD all’interno di una diagonale da ben 75″. C’è il supporto all’HDR, alla tecnologia Crystal Display e a quella Game Enhancer, che abbatte la latenza dei controlli. Non poi mancano un sistema ottimizzato per la gestione dei cavi, gli assistenti vocali Alexa, Google Assistant e Bixby e la connettività wireless, il tutto all’interno di un modello di design con cornici ridotte e finiture premium.

Samsung TV UE75TU8070UXZT Smart TV 75" Serie TU8070, Crystal UHD 4K, W...
Vedi offerta su Amazon

Samsung QE75Q74TATXZT – 75″

Samsung QE75Q74TATXZT - 75"

Il Samsung QE75Q74TATXZT è un altro TV dell’azienda appartenente alla serie Q74. Si colloca nella fascia alta ed è caratterizzato da dimensioni ampie per il pannello OLED di cui è dotato: ben 75″. La qualità delle immagini è molto elevata, grazie all’uso delle funzionalità e delle tecnologie disponibili in questa famiglia, come Quantum HDR e Quantum 4K. Sfrutta l’IA per la regolazione della luminosità in base all’ambiente e dispone di un amplificatore intelligente della voce per non perdere i dialoghi in presenza di rumori di fondo. Ha il sintonizzatore DVB-T2, offre varie funzionalità Smart e supporta la connettività Wi-Fi.

Samsung QE75Q70TATXZT Serie Q70T QLED Smart TV 75", Ultra HD 4K, Wi-Fi...
Vedi offerta su Amazon

Samsung QE55Q60RATXZT – 55″

Samsung QE55Q60RATXZT - 55"

Ad essere particolarmente interessante è anche questo TV da 55″ della Serie Q60: il Samsung QE55Q60RATXZT. Offre una qualità delle immagini superiore grazie alla tecnologia Quantum HDR e supporta le tecnologie Q Picture, Quantum Dot e Q Style. Inoltre, grazie all’algoritmo di upscaling usato dal processore si ottengono immagini nitide, con la luminosità e il suono dello schermo che si adattano alle caratteristiche della stanza e della scena mostrata. Questo modello, inoltre, è compatibile con le reti Wi-Fi e supporta le funzionalità Smart.

Samsung QE55Q60RATXZT Serie Q60R (2019) QLED Smart TV 55", Ultra HD 4K...
Vedi offerta su Amazon

Samsung UE82NU8000T – 82″

Samsung UE82NU8000T - 82"

Il Samsung UE82NU8000T è un TV particolarmente costoso, principalmente per l’ampia diagonale del pannello integrato di 82″. Supporta la tecnologia Dynamic Crystal Color, l’HDR Elite e la Modalità Gioco. Dispone di un design a 360° che si adatta perfettamente a ogni spazio, grazie alla sua cornice estremamente sottile e al retro pulito. Ovviamente, ha il supporto al digitale terrestre di nuova generazione (DVB-T2). Abbiamo poi supporto alla risoluzione 4K Ultra HD, funzioni smart integrate e compatibilità con le reti Wi-Fi.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.