Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come sintonizzare i canali TV Samsung

di

Hai comperato da poco una nuova TV a marchio Samsung e non sai come fare per sintonizzare i canali? Sul tuo vecchio TV dell’azienda sudcoreana non son più visibili alcune emittenti e vorresti provare a sintonizzare nuovamente le varie reti per cercare di far fronte alla cosa? In entrambi i casi credo proprio di poteri essere utile. Se mi concedi qualche minuto del tuo prezioso tempo posso infatti illustrarti, per filo e per segno, come sintonizzare i canali TV Samsung, operazione che, te lo anticipo sin da subito, è davvero molto semplice da eseguire.

Per riuscire nell’impresa non è infatti assolutamente necessario essere dei grandi esperti in fatto di TV e nuove tecnologie né tanto meno avere competenze da antennista. Bastano solo un minimo di attenzione e di concentrazione e qualche minuto di tempo libro ed è fatta.

Allora? Che ne diresti di mettere finalmente le chiacchiere da parte e di iniziare a darci da fare? Si? Molto bene. Posizionati dunque ben comodo davanti alla tua TV e leggi attentamente tutti le istruzioni che trovi qui di seguito. Sono sicuro che alla fine potrai dirti ben felice e soddisfatto di quanto appreso e che addirittura in caso di necessità sarai pronto ad aiutare eventuali tuoi amici bisogno di ricevere dritte analoghe. Buona fortuna, e buona lettura!

Indice

Come sintonizzare i canali TV Samsung Smart TV

Innanzitutto, devi sapere che la procedura di sintonizzazione dei canali può essere svolta in due modalità, tra cui puoi scegliere a seconda delle tue esigenze. Dunque, ti parlerò di come sintonizzare i canali nella TV Samsung seguendo entrambe le procedure.

In particolar modo, userò come riferimento il percorso per sintonizzare i canali TV su Samsung Crystal UHD di tipo UE43TU7190UXZT: a seconda del modello usato, le voci di menu da selezionare potrebbero rivelarsi leggermente diverse. Ad ogni modo, non temere, seguendo le mie “dritte” riuscirai sicuramente a raggiungere il tuo intento.

Sintonizzazione automatica

Sintonizzazione automatica

Desideri sintonizzare i canali sul tuo TV Samsung in maniera automatica? Per riuscirci, il primo fondamentale passo che devi compiere è quello di accendere il televisore (se non lo hai già fatto, ovviamente) e prendere il telecomando dell’apparecchio per navigare la schermata Home, dove trovi tutte le funzionalità principali. Utilizza dunque i pulsanti con le frecce direzionali per recarti nel menu in fondo alla schermata, per poi spostare l’indicatore verso sinistra fino a selezionare la voce Impostazioni premendo il tasto OK.

Nella finestra che si apre a schermo, seleziona la voce Canale oppure quella Trasmissione e, nella schermata successiva, scegli la voce Sintonizzazione automatica o Impostazioni sintonizzazione automatica, poi ancora una volta l’opzione Sintonizzazione automatica e, infine, premi sul pulsante Avvia.

Se nel fare ciò ti viene chiesto di inserire un PIN e non ne hai ancora impostato uno personalizzato, controlla nel manuale di istruzioni del TV qual è il codice di sblocco predefinito e digita quest’ultimo sul telecomando. Puoi comunque provare con 1111 oppure 0000 o, ancora, 1234, per la maggior parte dei televisori Samsung è uno di questi. Maggiori informazioni qui.

A questo punto, seleziona l’opzione relativa all’uso dell’antenna; come modalità di sintonia di canali scegli la voce Digitale, e come Ordinamento canali l’opzione Ordinamento automatico. Dopodiché portati sul pulsante Ricerca e premi il tasto OK sul telecomando per effettuare la ricerca dei canali.

Sullo schermo del TV vedrai dunque apparire una barra d’avanzamento indicante lo stato di completamento dell’operazione unitamente al canale in fase di sintonizzazione al momento e a quello complessivo dei canali registrati. La procedura volgerà al termine nel giro di qualche minuto, dopodiché ti basterà premere il pulsante OK sulla voce Chiudi, e potrai finalmente goderti film, programmi e serie televisive trasmesse dai tuoi canali preferiti senza problemi.

Qualora poi al termine della sintonizzazione automatica venisse visualizzato un messaggio relativo al conflitto di numerazione di alcuni canali, lascia che sia il televisore o il decoder a risolvere in automatico la questione scegliendo l’apposita opzione.

Sintonizzazione manuale

Sintonizzazione manuale

Hai effettuato la sintonizzazione automatica sul tuo TV Samsung seguendo le indicazioni di cui sopra ma molti canali non risultano visibili? Per altre ragioni preferisci sintonizzare i canali del tuo televisore a marchio Samsung in maniera manuale? Allora attieniti alle istruzioni che trovi in questo paragrafo e in men che non si dica riuscirai a far fronte alle tue necessità.

Per riuscire nel tuo intento, il primo fondamentale passo che devi compiere è quello di individuare le frequenze corrette dei canali che desideri poter guardare sul tuo televisore Samsung. Per ottenere questo genere di informazione ti basta visitare i siti Internet delle emittenti di tuo interesse e cercare la sezione dedicata alle frequenze e/o alla copertura su territorio nazionale.

Ad esempio, collegandoti all’apposita pagina del sito Internet di Mediaset puoi cercare le frequenze città per città di Canale 5, Italia Uno, Mediaset Premium e tutte le altre emittenti del gruppo semplicemente selezionando regione, provincia e comune dagli appositi menu e facendo poi clic sul pulsante Visualizza canali che sta in basso.

Per altre emittenti, puoi effettuare una ricerca su Google, usando parole chiave del tipo [nome dell’emittente] frequenze. Così facendo dovresti riuscire a trovare le informazioni che cerchi senza particolari problemi.

In alternativa, puoi collegarti al sito Web Dtti, un portale indipendente e non collegato a nessuna emittente, che permette di scovare le frequenze di tutti i canali del digitale terrestre città per città. Per individuare le frequenze facenti riferimento a quelle che sono le emittenti di tuo interesse, collegati alla pagina iniziale del sito e seleziona il nome della tua regione da quest’ultima (es. Lazio), dopodiché clicca sul nome esatto della tua città (es. Roma) e ti verrà mostrata la lista completa con i canali e le frequenze del digitale terrestre.

In tutti i casi, cerca poi di individuare le frequenze facenti riferimento all’emittente che ti interessa in modo tale da poter poi usare le informazioni ottenute per sintonizzare i canali sul tuo televisore a marchio Samsung.

Fatta anche questa, puoi finalmente passare all’azione vera e propria andando a intervenire sulle impostazioni del televisore. Provvedi dunque ad accendere il tuo TV Samsung (se non lo hai già fatto!) e afferra il telecomando dello stesso; dopodiché, usa il pad direzionale per raggiungere, come ti ho descritto nel capitolo precedente, il menu Impostazioni. Ora, seleziona la voce Trasmissione o Canale; poi, sulla voce Impostazioni avanzate (o Impostazioni canale, a seconda del modello a tua disposizione), e infine l’opzione Sintonia manuale premendo sempre il tasto OK sul telecomando.

Superato questo passaggio, puoi scegliere una delle due opzioni tra Sincronizzazione canale digitale o Sincronizzazione canale analogico, e poi premere il pulsante Nuovo, sempre selezionandolo con il tasto OK del telecomando. Nel primo caso, seleziona la voce Antenna, poi indica il canale, la frequenza e la larghezza di banda relativi alle emittenti che desideri sintonizzare negli appositi menu su schermo, e avvia la scansione utilizzando l’apposito pulsante Ricerca. La procedura dovrebbe durare pochissimi secondi e un volta individuato il canale verrà memorizzato in automatico nella posizione scelta. Se invece hai scelto la seconda opzione, imposta le opzioni Programma, Sistema colore, Sistema audio e Canale, e premi infine il pulsante Ricerca.

In entrambi i casi, conferma la tua scelta premendo il tasto OK del telecomando sul pulsante Memorizza per portare a termine la procedura e aggiornare i canali. Nel caso in cui il canale fosse bloccato tramite la funzione Blocco canali, ti sarà chiesto di inserire il PIN di cui ti ho parlato nel capitolo precedente: fai pure riferimento alle stesse indicazioni.

In caso di problemi

Sintonizzare canali TV Samsung

Pur avendo seguito per filo e per segno le indicazioni di cui sopra non sei ancora riuscito a sintonizzare i canali della tua TV Samsung? Durante la ricerca delle varie emittenti sono insorte delle problematiche che ti piacerebbe risolvere ma non sai come fare? Forse posso esserti d’aiuto anche in questo. Da’ un’occhiata qui di seguito e scopri se tra le varie dritte per fronteggiare questo o quell’altro intoppo c’è qualcosa che può fare al caso tuo. In bocca al lupo!

Supporto DVB-T2

DVB-T2

Come probabilmente già saprai, entro il 2023 dovrebbe avvenire il passaggio alla nuova TV digitale e allo standard DVB-T2 HEVC, sarà dunque necessario dotarsi di un televisore o di un decoder compatibile con tali standard. Se hai acquistato il tuo televisore da qualche anno e hai problemi di ricezione con i canali del digitale terrestre, potresti avere un modello “fermo” allo standard DVB-T di prima generazione.

Puoi trovare maggiori dettagli sul tema nel mio post dedicato alla nuova TV digitale.

Segnale scarso

TV

Continui a non riuscire a visualizzare uno o più canali oppure questi vanno ad “intermittenza”? La cosa potrebbe essere imputabile a un problema di segnale dovuto a un malfunzionamento degli impianti di trasmissione locali o alla tua antenna TV. Per rimediare, puoi provare a effettuare nuovamente la sintonizzazione. Se così facendo non riesci a risolvere, ti consiglio di rivolgerti a un tecnico per controllare lo stato di salute dell’antenna.

Se poi hai un altro po’ di tempo libero e disponi anche di una discreta dose di attenzione e di concentrazione, puoi provare tu stesso a sistemare l’orientamento della antenna del TV attenendoti alle istruzioni che ti ho fornito nel mio articolo su come orientare antenna TV. La procedura, tienilo però ben a mente, non è molto semplice per chi non ha esperienze in fatto di installazione di impianti televisivi. Poi non venirmi a dire che non ti avevo avvisato.

Orientamento dei canali

TV

Facendo zapping tra i vari canali ti sei accorto che questi non sono ordinati in modo corretto? La cosa è facilmente risolvibile accedendo nuovamente alle impostazioni del televisore.

Più precisamente devi recarti nel menu delle impostazioni, poi nella sezione dedicata ai canali o alla trasmissione e a quella relativa all’ordinamento delle varie emittenti. Alcuni modelli di TV Samsung dispongono altresì delle opzioni per disporre i canali in ordine alfabetico e altri ordini personalizzati. Per ulteriori dettagli sul da farsi, puoi leggere il mio articolo su come ordinare i canali TV tramite cui ho provveduto a parlarti della cosa con maggiore dovizia di particolari.

Uso della parabola satellitare

TV

Se poi nella tua zona non ricevi il segnale digitale terrestre o comunque se desideri sintonizzare i vari canali usando una parabola satellitare, puoi leggere il mio post su come puntare la parabola satellitare per ottenere maggiori info sul da farsi.

Per scoprire invece quali sono le frequenze corrette dei canali televisivi puoi consultare i siti Web che ti ho suggerito nelle righe precedenti, quando ti ho illustrato come fare sintonizzare i canali in modo manuale.

Altro

Samsung

Le problematiche da te riscontrate non rientrano tra quelle di cui sopra oppure cerchi informazioni più precise per il tuo modello di TV Samsung per effettuare la sintonizzazione dei canali o altre operazioni correlate? Allora non posso far altro se non suggerirti di visitare la pagina dedicata al supporto del sito Internet dell’azienda e consultare manuali e soluzioni disponibili sulla stessa.

Per fare ciò, collegati al sito Samsung, clicca sul pulsante TV nella sezione Aiuto per il tuo prodotto della pagina,, la categoria d’appartenenza dello stesso e il modello esatto del televisore dall’elenco che compare. In alternativa, digita direttamente il codice del modello nell’apposito campo di ricerca.

Nella pagina che successivamente ti verrà mostrata, da’ uno sguardo alla sezione Soluzioni e suggerimenti, e controlla se riesci a trovare li una risposta ai tuoi problemi o ai tuoi dubbi li. Puoi altresì scaricare il manuale utente del televisore e le ulteriori eventuali documentazioni disponibili cliccando sulla voce Download che trovi accanto a ciascun elemento in corrispondenza della sezione Manuali e download.

Se neppure facendo in questo modo riesci a ottenere il supporto di cui hai bisogno, ti consiglio di dare uno sguardo tra le varie discussioni aperte nella pagina della community ufficiale. Puoi effettuare una ricerca mirata tramite la barra apposita collocata in alto oppure puoi selezionare un argomento di discussione di riferimento tra quelli proposti al centro del sito.

Se lo ritieni opportuno, puoi altresì metterti in contatto con Samsung tramite centralino, mail, chat, social network oltre che recandoti presso un centro assistenza. Ecco come, di preciso.

  • Chiamando il numero 800 726 7864.
  • Inviando una mail previa compilazione dell’apposito modulo online disponibile cliccando sul pulsante Scrivi una email.
  • Chattando con l’assistenza tramite l’apposita pagina Internet, tramite il pulsante Inizia live chat.
  • Scrivendo all’account @supportosamsung su Twitter.
  • Recandoti di persona presso un centro assistenza individuando quello più vicino alla tua zona tramite l’apposita pagina Web.
  • Fissando l’appuntamento per una riparazione presso un centro Samsung andando a compilare il modulo annesso alla pagina Internet di riferimento.

Per concludere, ti segnalo che un’altra cosa che potrebbe tornarti utile è quella di eseguire una ricerca su Google digitando le parole chiave relative al tuo problema. In questo modo potresti incappare in uno dei numerosi forum di appassionati che si confrontano e si scambiano idee riguardo il funzionamento di TV e dispositivi Samsung vari.

Ti consiglio altresì di fare un “salto” su YouTube dove spesso si trovano interessati indicazioni video per compiere svariate operazioni, sintonizzazione dei canali inclusa.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.