Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come tagliare un video da YouTube

di

Dopo aver caricato un video su YouTube, ti sei accorto che questo contiene alcune scene superflue e non sai come rimuoverle? Vorresti condividere un video di YouTube facendolo cominciare da un punto ben preciso ma non sai come riuscirci? Non ti preoccupare, ti garantisco che sei capitato nel posto al momento giusto.

Con il tutorial di oggi, infatti, vedremo insieme come tagliare un video da YouTube agendo direttamente sui video caricati sul proprio canale e sui video altrui. Nel primo caso scopriremo come sfruttare l'editor di YouTube per eliminare le scene superflue dai nostri filmati, nel secondo invece impareremo alcuni "trucchetti" che consentono di condividere i video di YouTube facendoli cominciare (e, volendo, anche finire) in punti personalizzati.

Se sei pronto a passare all'azione, prenditi cinque minuti di tempo libero e preparati a seguire le indicazioni che sto per darti. Ti assicuro che indipendentemente dalle tue esigenza, che tu voglia editare un video che hai già caricato su YouTube, un video che stai per caricare sulla piattaforma o un video altrui che vuoi condividere con i tuoi amici, riuscirai a fare tutto in maniera così semplice e veloce che ne resterai sorpreso. Buona lettura e buon divertimento!

Indice

Tagliare un video già caricato su YouTube

Hai caricato un video su YouTube ma dopo l'upload ti sei accorto di alcune scene superflue che vorresti rimuovere? Niente panico! Grazie all'editor integrato in YouTube, puoi modificare i tuoi filmati direttamente online e quindi tagliare un video da YouTube senza doverli prima riscaricare sul PC. Vediamo insieme come.

Se vuoi editare un video che hai caricato su YouTube, collegati alla pagina iniziale del servizio, effettua l'accesso con il tuo account Google (se necessario) e seleziona la voce Il mio canale dalla barra laterale di sinistra. Nella pagina che si apre, clicca sulla scheda Video, seleziona il video che intendi tagliare e clicca sull'icona della bacchetta magica che si trova sotto il player.

A questo punto, pigia sul pulsante Ritaglia che si trova in basso a destra e attendi qualche secondo affinché venga caricato lo strumento per ritagliare i video di YouTube. Per accedere allo strumento di ritaglio devi utilizzare un browser con Flash Player attivo. Se non sai come attivare Flash Player, segui le indicazioni presenti nel mio tutorial su come testare Flash Player.

Come tagliare un video da YouTube

Ora non devi far altro che agire sulla timeline dell'editor di YouTube. Se vuoi semplicemente cambiare i punti di inizio e fine del video (in modo da rimuovere delle scene superflue che si trovano all'inizio o alla fine di quest'ultimo), sposta i due indicatori blu nei punti in cui vuoi far cominciare e finire il filmato e pigia sui pulsanti Fine e Salva per salvare i cambiamenti (che saranno online entro qualche minuto).

Se vuoi effettuare un taglio più preciso, seleziona le scene che vuoi rimuovere dal video, separale dal resto e procedi con la loro cancellazione. Per separare una scena dal resto del video, clicca nel punto di inizio di quest'ultima sulla timeline di YouTube, pigia sul pulsante Dividi e ripeti la stessa operazione per il punto in cui finisce la scena.

Dopodiché clicca sulla scena appena tagliata e pigia sul pulsante Cancella per eliminarla. Procedi quindi con la cancellazione di tutte le scene che vuoi rimuovere dal video e salva il risultato finale pigiando prima su Fine e poi su Salva. Se non vuoi sovrascrivere il video originale, pigia sul pulsante Salva come nuovo video e il video tagliato verrà caricato online come un nuovo filmato.

Come tagliare un video da YouTube

Se vuoi tagliare i video presenti sul tuo canale YouTube per dare vita a dei nuovi filmati, puoi avvalerti dell'editor di YouTube che permette di creare nuovi video e montarli in maniera molto semplice partendo da video già presenti sul sito applicando vari effetti e modifiche a questi ultimi.

Per utilizzare l'editor di YouTube, accedi a quest'ultimo usando il link che ti ho appena fornito e trascina i video da modificare nella timeline che trovi accanto all'icona della videocamera. Se vuoi, cliccando sull'icona (CC) e sull'icona della macchina fotografica puoi aggiungere al tuo progetto anche dei brevi video utilizzabili liberamente e delle foto caricate dal computer.

Dopo aver selezionato i video, puoi scegliere se rimuovere delle scene dall'inizio o dalla fine di questi ultimi usando i due indicatori blu che si trovano ai lati delle loro miniature, e puoi aggiungere degli effetti di transizione tra un filmato e l'altro cliccando sull'icona con i due triangoli e scegliendo uno degli effetti disponibili. Cliccando invece sull'icona della nota musicale e su quella della lettera "a" puoi aggiungere colonne sonore personalizzate e scritte al tuo filmato.

Come tagliare un video da YouTube

Quando hai ultimato le tue operazioni di editing, clicca sul pulsante Crea video che si trova in alto a destra per esportare il filmato e pubblicarlo direttamente sul tuo canale YouTube.

Per ovvi motivi di copyright, non puoi prendere un video da un altro canale, tagliarlo e poi caricarlo sul tuo. Puoi invece condividerlo con altre persone in modo che queste ne visualizzino una scena specifica. Ti ho spiegato tutto in uno dei paragrafi successivi di questo tutorial.

Purtroppo non è possibile usare l'editor di YouTube per tagliare i video direttamente da smartphone e tablet. È possibile solo modificare i video prima dell'upload come ti ho spiegato nello step successivo di questo post.

Tagliare un video di YouTube prima dell'upload

Stai per caricare un video su YouTube ma prima di effettuare l'upload vorresti rimuoverne le parti superflue? Personalmente ti consiglio di editarlo direttamente dal computer o dallo smartphone seguendo le indicazioni su come tagliare un video che ti ho dato nel mio tutorial sull'argomento ma, se vuoi, puoi agire anche direttamente da YouTube.

L'editing dei video prima dell'upload è una funzione esclusiva della app ufficiale di YouTube per Android e iOS. Attraverso questa app, infatti, è possibile prendere un video dal proprio smartphone o dal proprio tablet, rimuovere le scene superflue dall'inizio o dalla fine di quest'ultimo, abbellirlo con dei filtri e aggiungere ad esso delle colonne sonore personalizzate. Tutto in una manciata di "tap".

Per modificare un video prima di caricarlo su YouTube, avvia la app ufficiale del servizio, pigia sull'icona della telecamera (che su Android si trova in basso a destra mentre su iOS è posizionata in alto a destra) e seleziona il filmato da pubblicare sulla piattaforma.

Come tagliare un video da YouTube

A questo punto, utilizza i due indicatori che si trovano sulla timeline di YouTube e seleziona i punti in cui fare iniziare e far concludere il tuo video. Facendo un "tap" prolungato sulla timeline puoi effettuare uno zoom su quest'ultima e quindi selezionare i punti di inizio e fine del video in maniera più precisa.

Ad operazione completata, compila il modulo che vedi in basso con tutte le informazioni relative al filmato: titolo, descrizione e livello di privacy. Fai dunque "tap" sull'icona dell'aeroplano di carta che si trova in alto a destra, attendi pazientemente che l'upload del video venga portato a termine ed avrai il tuo filmato (in versione tagliata) pubblicato online.

Come tagliare un video da YouTube

Se prima dell'upload vuoi anche aggiungere dei filtri artistici e/o una colonna personalizzata al filmato, pigia, rispettivamente, sull'icona della bacchetta magica e sull'icona della nota musicale che si trovano nell'editor di YouTube.

Tagliare un video di YouTube da condividere

Vuoi condividere un video di YouTube facendo in modo che questo parta da un punto specifico anziché dal suo vero inizio? Nessun problema. Visualizza su YouTube il video che vuoi condividere, pigia sul pulsante Condividi che si trova immediatamente sotto il player, metti il segno di spunta accanto alla voce Inizia a e utilizza il campo di testo adiacente per specificare il punto in cui far partire il video dopo averlo condiviso (mm:ss).

Come tagliare un video da YouTube

A questo punto, condividi il link che viene mostrato automaticamente nella barra che si trova sotto il player di YouTube e, visitandolo, questo rimanderà al punto esatto del video che hai scelto come inizio.

Per capire ancora meglio quello a cui mi riferisco, facciamo un esempio pratico: se prendi il video il cui indirizzo originale è https://youtu.be/9d8wWcJLnFI e aggiungi la variabile ?t=32s alla fine dell'URL, quindi condividi l'indirizzo https://youtu.be/9d8wWcJLnFI?t=32s, chi visiterà il collegamento vedrà il video a partire dal secondo numero 32. La variabile ?t=[punto di inizio] viene aggiunta automaticamente da YouTube quando metti la spunta sull'opzione Inizia a.

Lo stesso "trucchetto" si può usare anche con il codice da incorporare, che serve per incorporare i video di YouTube in pagine esterne. Se all'URL del video presente nel codice aggiungi la variabile ?start=[punto di inizio], questo partirà dal punto desiderato. Il punto di inizio va espresso esclusivamente in secondi, quindi per partire dal minuto numero 2 di un video dovrai usare il codice ?start=120.

Come tagliare un video da YouTube

Ti piacerebbe condividere un video di YouTube specificandone anche il punto finale? Nessun problema, con un "trucchetto" si riesce a fare anche questo. Non devi far altro che condividere l'indirizzo https://www.youtube.com/embed/CODICE?autoplay=1&start=XX&end=XX dove al posto di CODICE devi digitare il codice identificativo del video di YouTube (es. 9d8wWcJLnFI per il video che si trova all'indirizzo https://youtu.be/9d8wWcJLnFI) e al posto di XX e XX devi immettere i punti di inizio e fine del video espressi in secondi.

La stessa tecnica si può applicare anche per i video da incorporare, basta aggiungere la variabile ?start=XX&end=XX (con i valori espressi sempre in secondi) al termine dell'URL del video nel codice fornito da YouTube.

Come tagliare un video da YouTube

Purtroppo la app di YouTube per smartphone e tablet non offre una funzione per specificare il punto di inizio dei video da condividere. Si può solo condividere il video online o ottenere il suo link "pulito".

In ogni caso – dovresti già saperlo – nessuno ti vieta di accedere a YouTube dal browser, richiamare la versione desktop del sito e agire così come spiegato nei passaggi precedenti di questo tutorial.