Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Programmi per tagliare video

di

Hai registrato un video con la fotocamera del tuo smartphone, ti sei accorto che è molto più lungo del dovuto ed ora vorresti dividerlo in più parti in modo tale da poterlo conservare senza problemi su CD oppure per condividerlo più velocemente con i tuoi amici su WhatsApp? Hai appena scaricato un filmato abbastanza pesante da Internet e stai cercando una valida soluzione per poterlo conservare sulla tua chiavetta USB oppure su altri dispositivi di archiviazione esterni? Se la risposta a queste domande è affermativa allora sono lieto di comunicati che sei capitato nel posto giusto, o meglio sulla guida giusta. Nelle righe successive andrò infatti ad indicarti tutti quelli che a mio modesto avviso rappresenta i migliori programmi per tagliare video attualmente presenti sulla piazza.

Come dici? La cosa sembra molto interessante ma non ti va di spendere del denaro per riuscire "nell’impresa"? Ma no, non devi preoccuparti. Di programmi per tagliare video ne esistono molti e per tutti i gusti, sia a pagamento che gratis. Questo significa che se non ti va di metter mano al portafogli per tagliare i tuoi filmati puoi ricorrere senza alcun tipo di problema all’uso di appositi software a costo zero che, detto tra noi, presentano funzioni che non fanno assolutamente rimpiangere le soluzioni a pagamento. Bello, vero? Allora direi di non perdere altro tempo e passare subito all’azione.

Qui sotto trovi dunque una lista con alcuni dei migliori programmi per tagliare video su Windows, su macOS e anche su Linux. Scegli il software che pensi possa fare maggiormente al caso tuo e scaricalo subito sul tuo computer. Buona lettura e buon divertimento!

Indice

Programmi per tagliare video multipiattaforma

Lightworks

lightworks.jpg

Il primo programma per tagliare video a cui ti suggerisco di dare uno sguardo a Lightworks. Si tratta infatti della soluzione ideale per chi cerca software per editing video di livello professionale ma a costo zero. Non è molto leggero, non è molto facile da usare ma assicura un uso completo delle potenzialità del PC.

Tra le sue funzioni principali ci sono tutte quelle basilari per il video editing, compresa chiaramente la possibilità di tagliare i filmati, più altre riservate agli addetti ai lavori.

Lightworks è compatibile con Windows, macOS e Linux ed è gratis nella sua versione “base”. Il programma è eventualmente disponibile anche in un’edizione a pagamento che fornisce funzioni aggiuntive come l’esportazione nel formato 1080p di YouTube e la creazione di contenuti stereoscopici. Per eseguire il download di Lightworks sul tuo computer clicca qui.

Wondershare Filmora

Wondershare Filmora

Wondershare Filmora è un ottimo programma di editing video che è disponibile per Windows e macOS ed è in grado di modificare tutti i principali formati di file multimediali.

Il programma unisce un’interfaccia utente estremamente intuitiva (tradotta completamente in italiano) a un ricco set di funzioni per tagliare e montare video, applicare effetti speciali, gestire le tracce audio e molto altro ancora. Offre anche uno store One-Stop, tramite il quale scaricare e acquistare effetti video senza diritti d’autore, audio e supporti media. Include anche delle clip audio royalty free da usare liberamente nei propri progetti.

Per tagliare un video con Wondershare Filmora, non devi far altro che avviare il programma, premere sul pulsante per creare un nuovo progetto e importare in esso il filmato sul quale intendi operare, trascinandolo con il mouse nella sua finestra principale (nel campo Importa file multimediali qui) o usando il menu File > Importa media > Importa file multimediali (in alto a sinistra).

A importazione completata, trascina il video nella timeline collocata in basso e scegli di abbinare le sue caratteristiche al progetto corrente. Dopodiché clicca nel punto del video in cui vuoi effettuare il taglio, usando il campo in cima alla timeline (quello con gli indicatori del tempo), e premi sull’icona delle forbici collocata in alto a sinistra sulla timeline stessa.

Ripeti, dunque, l’operazione per tutti i tagli che intendi effettuare e, se lo desideri, cancella le scene che ritieni superflue cliccando sulle loro miniature nella timeline e premendo il tasto Canc/Backspace sulla tastiera del computer (oppure cliccando sull’icona del cestino).

Per concludere, esporta il video che hai tagliato cliccando sul pulsante Esporta che si trova in alto, quindi su quello Crea account (se vuoi usare il piano free di Wondershare Filmora, altrimenti clicca sul pulsante Acquista ora relativo a uno dei piani a pagamento) e compila il modulo che ti viene proposto, per creare il tuo ID Wondershare.

Fatto ciò, clicca nuovamente sul pulsante Esporta (in alto), premi su Continua a usare e scegli il formato in cui desideri esportare il tuo video: puoi scegliere un formato di file specifico (es. MOV, MP4, MKV, AVI ecc.) oppure un profilo ottimizzato per un dispositivo, per YouTube, Vimeo o un DVD, usando le schede che si trovano in alto. Utilizza poi il menu a tendina Salva per scegliere la posizione di output in cui salvare il file, il pulsante Impostazioni per regolarne risoluzione e bitrate e clicca sul pulsante Esporta, per avviarne l’esportazione.

Wondershare Filmora è disponibile gratuitamente per il download. Per scaricarlo sul tuo computer, clicca qui e premi sul pulsante Scaricare presente nella pagina che si apre. Il sito di Filmora rileverà automaticamente il sistema operativo da te in uso (Windows o macOS) e scaricherà la versione del programma più adatta a quest’ultimo.

Il software è gratuito ma imprime un watermark ai video generati: per rimuovere questa limitazione (e ottenere supporto tecnico gratuito), occorre sottoscrivere un piano a pagamento, a partire da 39,99 euro/anno, o effettuare un acquisto una tantum di 59,99 euro.

Avidemux

avidemux1

Un altro ottimo programma per tagliare video che ti suggerisco di prendere in considerazione è Avidemux. Non ne hai mai sentito parlare? Rimediamo subito. Trattasi di un software di video editing gratuito ed open source in grado di elaborare video in tutti i principali formati (AVI, MPEG, MP4, WMV ecc.) e di salvarli con o senza rimodifica è senza ombra di dubbio Avidemux.

Il programma presenta un’interfaccia un po’ spartana ma è in lingua italiana e, oltre a permettere di tagliare video, consente anche di applicare tantissimi effetti speciali, regolare luminosità, contrasto, nitidezza e molto altro ancora e di lavorare sia in modalità direct stream (senza ricompressione) che in modalità full processing (con ricodifica del video).

La sua funzione per tagliare video è semplicissima da usare. Basta importare il file video da tagliare nel programma, selezionare con i pulsanti A e B della toolbar i punti iniziali e finali delle scene da tagliare e selezionare il comando taglia o elimina dal menu Modifica.

Avidemux è disponibile per i sistemi operativi Windows, macOS e Linux ed è una risorsa gratuita. Per eseguire il download di Avidemux sul tuo computer clicca qui.

Programmi per tagliare video su Windows

AVI Splitter

Programmi per tagliare video

Un altro per tagliare video che potrebbe fare al caso tuo è AVI Splinter. Si tratta di un software molto semplice ed immediato che permette di fare una sola cosa, tagliare video in formato AVI, ma di farla alla perfezione.

Grazie alla sua semplicissima interfaccia utente che non si discosta molto da quella di altri prodotti simili, permette di andare avanti e indietro nei filmati in maniera rapida o precisa (frame per frame) in modo da individuare precisamente i punti in cui far iniziare e finire le scene da tagliare. Permette di ricomprimere sia l’audio che il video ma mantiene intatta la qualità originale dei filmati.

AVI Splinter è utilizzabile solo ed esclusivamente sui sistemi operativi Windows ed è a pagamento ma eventualmente è disponibile anche in una versione di prova gratuita di 7 giorni che permette di testare a fondo tutte le sue funzionalità. Per eseguire il download di AVI Splitter sul tuo computer clicca qui.

Solveigmm AVI Trimmer+

Programmi per tagliare video

Sei alla ricerca di un strumento che ti premetta di tagliare video in maniera semplice ed immediata e senza fronzoli? Se la risposta è affermativa allora ti suggerisco di ricorrere all’uso di Solveigmm AVI Trimmer+. Trattasi di uno dei programmi per tagliare video più semplici da usare che esistano.

Il software guida l’utente passaggio dopo passaggio nella divisione di file in formato AVI e MKV mettendo a sua disposizione un’interfaccia semplice e pratica da usare (con player esterno) in cui basta spostare gli indicatori della barra temporale ai punti iniziali e finali delle scene da tagliare. Rappresenta l’ideale soprattutto quando si devono tagliare video per YouTube (ma non solo, chiaramente).

Sul sito ufficiale del software sono presenti anche dei video tutorial che rendono ancora più semplice la comprensione e la scoperta delle funzioni del programma.

Solveigmm AVI Trimmer+ è un programma disponibile solo ed esclusivamente per i sistemi operativi Windows ed è gratuito. Per eseguire il download di Solveigmm AVI Trimmer+ sul tuo computer clicca qui.

VirtualDub Mod

Programmi per editing video gratis

In un elenco dei migliori programmi per tagliare video non può non esserci VirtualDub Mod. Si tratta di una versione modificata dell’altrettanto popolare VirtualDub che, anche se non aggiornata da tempo, assicura il massimo della flessibilità nell’elaborazione di filmato AVI, MPEG ed MKV con tracce audio e sottotitoli.

Fra le sue tante funzioni c’è anche quella che permette di tagliare video, il che lo fa risultare ideale sia per tagliare scene inutili o pubblicità dai video che per suddividere video in più file per salvarli su CD o DVD.

Per dividere un video con VirtualDub basta impostare i punti iniziali e finali delle scene da estrapolare/cancellare e salvare la sequenza selezionata, mediante il comando Save as, oppure cancellarla, utilizzando il tasto Canc. Il video finale può essere salvato in maniera diretta senza ricompressione o in full processing con ricompressione audio-video.

VirtualDub è un programma disponibile solo ed esclusivamente per i sistemi operativi Windows ed è gratuito. Per eseguire il download di VirtualDub sul tuo computer clicca qui.

Windows Live Movie Maker

Programmi per montare video

Ormai non ha più bisogno di presentazioni. Si tratta del programma di editing video offerto da Microsoft nel suo pacchetto di applicazioni gratuite Windows Live Essentials. Si tratta di un software molto versatile e potente ed è ampiamente apprezzato da un gran numero di utenti, sia per uso personale che per uso più professionale.

Questo programma consente di modificare, montare ed applicare effetti speciali ai video. Supporta inoltre alcuni fra i principali formati di file video (AVI, MPG, WMV, ecc.) e comprende delle opzioni per pubblicare i filmati realizzati direttamente sui social network (Facebook, YouTube eccetera).

Windows Live Movie Maker è solo per Windows ed è a costo zero. Il software è parte del pacchetto Live Essentials ma per potersene servire non è necessario installare tutti gli altri software proposti. Per eseguire il download di Windows Live Movie Maker sul tuo computer clicca qui (italiano) o qui (inglese). Ti fornisco due link differenti in quanto Microsoft non offre più il download del programma e quindi bisogna rivolgersi a siti non ufficiali, che potrebbero cessarne la distribuzione da un momento all’altro.

Programmi per tagliare video su macOS

iMovie

Programmi per editing video gratis

iMovie è l’applicazione di editing video più famosa del mondo Mac, su questo non ci piove. Si tratta di un prodotto reso disponibile direttamente da Apple e rappresenta l’ideale per apportare modifiche ai filmati, taglio dei video compreso, a livello "casalingo" ma include anche funzioni avanzate che permettono agli utenti un po’ più esperti di ottenere risultati finali di ottima qualità.

L’applicazione coniuga infatti un’interfaccia utente altamente intuitiva con un ricco insieme di funzioni ed effetti speciali di livello avanzato oltre che di stili predefiniti per realizzare trailer e montaggi a tema.

iMovie è un’applicazione che viene fornita "in bundle" a costo zero su mCOS ma è disponibile anche come applicazione separata (sempre gratuita!) che può essere acquistata e scaricata sui Mac più datati ove non è presente. Puoi trovare iMovie direttamente sul tuo Mac recandoti nella cartella Applicazioni oppure puoi eseguirne il download sul tuo computer cliccando qui.

Oltre che essere disponibile per macOS, iMovie può essere scaricato sotto forma di app per iPhone e iPad. Anche in tal caso si tratta di una risorsa gratuita e può essere scaricata direttamente da da App Store.

Final Cut Pro

1final cut pro

Se iMovie è destinato principalmente all’utenza home ma può essere usato anche da utenti più esperti, Final Cut Pro è il programma di editing video professionale per antonomasia in ambito Mac.

Si tratta di un altro software prodotto da stessa Apple ed offre tutti gli strumenti di modifica e montaggio più avanzati tra cui, ovviamente, non manca la possibilità di tagliare i propri filmati.

Final Cut Pro è disponibile solo per macOS e solo a pagamento, al prezzo di 299,99 euro. È comunque possibile provare il software senza spendere neppure un centesimo per un periodo di 30 giorni. Per eseguire il download di Final Cut Pro sul tuo Mac clicca qui.

Articolo realizzato in collaborazione con Wondershare.