Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come trasferire foto da Canon a PC

di

Hai trascorso tutto il weekend a scattare foto con la tua nuova macchina fotografica Canon. Vorresti tanto trasferirle sul tuo PC, così da visualizzare gli scatti e vedere se hanno bisogno di qualche ritocco qua e là. Purtroppo, però, non hai ancora capito come trasferire foto da Canon a PC e temi che non riuscirai a portare a termine la tua “impresa” odierna.

Dai, non essere così pessimista! In fondo non è poi così complicato trasferire le foto scattate con una macchina fotografica sul computer. Devi soltanto sapere come collegare la tua macchina fotografica al computer e poi provvedere a selezionare gli scatti che t’interessa importare sul PC. E se il modello di macchina fotografica in tuo possesso lo consente, puoi trasferirle le foto anche con il Wi-Fi, senza dover collegare fisicamente la macchina al computer via USB e senza dover estrarre la scheda SD e inserirla nell’apposito lettore del PC. Allora, sei pronto per iniziare? Sì? Benissimo! Allora mettiti bello comodo e attua le “dritte” che ti darò.

Solo una piccola precisazione prima di iniziare: per realizzare questa guida, ho utilizzato la Canon EOS 1300D. Le indicazioni e le diciture a cui farò riferimento nelle prossime righe, quindi, potrebbero differire leggermente se hai un modello di macchina fotografica differente. Ciò detto, ora possiamo cominciare sul serio!

Indice

Trasferire foto da Canon a PC

Iniziamo questo tutorial su come trasferire foto da Canon a PC prendendo in considerazione alcune soluzioni “classiche”, quelle che consistono nel collegare fisicamente la macchina fotografica al computer. Qualora tu non lo sappia, per fare ciò basta utilizzare il cavo USB fornito in dotazione con la macchina fotografica Canon o, più semplicemente, puoi estrarre la scheda SD da quest’ultima e inserirla nell’apposito lettore di schede presente sul tuo computer (o in un apposito adattatore, qualora il PC sia sprovvisto di lettore di schede).

USB

Se vuoi trasferire le foto dalla tua macchina fotografica Canon al PC stabilendo una connessione USB tra i due dispositivi, la prima cosa che devi fare è scaricare un apposito software dal sito Web di Canon. Mi raccomando, non collegare la macchina fotografica al computer prima di compiere quest’operazione, altrimenti rischi di compromettere la procedura d’installazione del programma in questione.

Collegati, dunque, a questa pagina del sito di Canon, seleziona la voce Italiano dal menu Select Language, espandi il menu Europe, Middle East and Africa e poi clicca sul link Italy. Nel campo di testo Inserire il nome del prodotto nella casella riportata di seguito, digita il nome della macchina fotografica in tuo possesso (es. EOS 1300D) e clicca sul suggerimento che ti viene proposto. A questo punto, dovrebbe essere rilevata la versione del sistema operativo in uso sul tuo PC (es. Windows 10 64-bit, macOS 10.14 Mojave, etc.) e ti verrà detto se i driver sono compatibili. In caso contrario, segui le istruzioni che vedi a schermo per scaricare i driver necessari per il collegamento della fotocamera al PC.

Una volta fatto ciò, pigia sulla scheda Software posta in alto a sinistra, seleziona la versione del sistema operativo in uso sul tuo computer dall’apposito menu a tendina (se necessario), pigia sul bottone Download e poi fai clic sul pulsante clicca per Accetta e Scarica. Inserisci, quindi, il numero di serie del prodotto in tuo possesso nell’apposito campo di testo (nel mio caso si trova sulla targhetta posta alla base della fotocamera) e pigia sul bottone Invia per avviare il download del software.

Ora, attendi che il download del file d’installazione venga portato a termine e poi aprilo e segui la procedura guidata per completare il setup. Su Windows, apri quindi l’archivio .zip che hai ottenuto e sposta il contenuto in una cartella qualsiasi. Dopodiché avvia l’eseguibile ksdwxx.xa-installer.exe.

Su Mac, invece, apri il file ksdmxx.x-installer.dmg, fai clic destro sull’icona dell’installer contenuto al suo interno e pigia su Apri per due volte consecutive, così da “bypassare” le restrizioni di Apple verso i software provenienti da sviluppatori non certificati.

Ora, nella finestra principale dell’applicazione Universal Installer, seleziona il tuo paese (es. Italia), pigia sul bottone Avanti e poi pigia sul pulsante Installazione standard se vuoi installare tutto il software disponibile per la tua fotocamera (cosa che ti consiglio di fare) oppure Installazione personalizzata per scegliere le applicazioni che vuoi utilizzare.

Che tu abbia scelto la prima o la seconda opzione, sappi che dovrai semplicemente seguire la procedura guidata pigiando sui bottoni AvantiInstalla, e poi pigiare di nuovo su (se usi Windows) o mettere la password di amministratore (su Mac), attendere che il setup venga portato a termine, pigiare di nuovo sul bottone Avanti, mettere il segno di spunta sulla voce No, effettuerò la registrazione in un secondo momento, pigiare ancora una volta su Avanti e poi sui bottoni OK e Fine.

Adesso devi accendere la macchina fotografica spostando su ON l’interruttore posto sul corpo macchina, individuare il copriterminale (lo sportellino in gomma che, nel modello in mio possesso, è posto sul lato sinistro del corpo macchina) e aprirlo dall’apposita fessura. Dopodiché devi collegare la fotocamera al computer tramite il cavo USB che ti è stato dato in dotazione.

A questo punto, il programma EOS Utility dovrebbe avviarsi in modo automatico (se così non fosse, assicurati che sia disattivata la modalità Wi-Fi sulla tua macchina fotografica): nella sua schermata principale, pigia sul bottone Scarica le immagini sul computer e poi fai clic sulla voce Seleziona e scarica. Dopodiché seleziona le immagini che vuoi salvare il locale e pigia sul bottone Scarica per trasferirle sul PC.

Pigiando sul bottone Impostazioni, puoi personalizzare alcune impostazioni di download e scegliere, ad esempio, di scaricare in modo automatico le foto non ancora scaricate facendo clic sulla voce Avvia download automatico. Più semplice di così?!

Scheda SD

Uno dei modi più semplici per trasferire foto da una macchina fotografica Canon al PC è quello di estrarre la scheda SD dall’alloggiamento presente sulla fotocamera e inserirla nel lettore di schede integrato nel computer (o in un lettore di schede esterno, da collegare via USB, qualora il tuo computer ne sia sprovvisto).

Nel caso il tuo computer non abbia un lettore di schede integrato, acquistane uno in un negozio di elettronica oppure su uno store online, come Amazon.

Philonext - Lettore di schede di Memoria SD/Micro SD e Adattatore Micr...
Vedi offerta su Amazon
UGREEN USB 3.0 Lettore Schede SD TF, Card Reader 5Gbps Legge Contempor...
Vedi offerta su Amazon
Lettore Scheda Cateck SD Alluminium Superspeed USB 3.0 Multi-In-1 Lett...
Vedi offerta su Amazon
Kingston FCR-HS4 External USB 3.0 High Speed Media Card Reader, Compac...
Vedi offerta su Amazon

La prima cosa che devi fare per procedere in tal senso è estrarre la scheda SD dalla macchina fotografica. Individua, dunque, lo slot in cui essa è inserita: nel mio caso si trova sulla base della fotocamera, nel vano in cui è inserita anche la batteria. Una volta che hai estratto la scheda SD dalla fotocamera, inseriscila nell’apposito vano del lettore SD integrato sul tuo computer o su un supporto esterno e poi fai quanto segue.

Su Windows, apri l’Esplora File (l’icona della cartella gialla posta sulla barra delle applicazioni), espandi il menu Questo PCComputer o Risorse del computer (a seconda della versione del sistema operativo in uso) e seleziona l’unità relativa alla scheda SD appena inserita nel lettore (es. Unità USB (F:)).

Ora non ti resta che aprire la cartella contenente le foto che vuoi visualizzare/importare nel PC, selezionare quelle di tuo interesse, fare clic destro sulla selezione fatta, pigiare sulla voce Invia a e scegliere la cartella di destinazione in cui trasferirle. In alternativa, puoi fare clic destro sulle foto precedentemente selezionate, selezionare la voce Copia dal menu contestuale e poi incollare le immagini nella posizione desiderata.

Se utilizzi macOS, invece, apri il Finder, pigia sul nome della scheda SD posta sulla barra laterale a sinistra e apri la cartella contenente le foto che vuoi visualizzare/importare nel Mac.

Dopodiché seleziona le immagini che vuoi trasferire, fai clic destro sulla selezione fatta, seleziona la voce Copia [N] elementi dal menu che si apre e poi incolla le foto in una cartella del Mac. In alternativa, puoi semplicemente trascinare la cartella contenente le immagini in questione e attendere che l’intero contenuto presente in essa venga trasferito sul Mac.

Ricordati poi di “smontare” l’unità SD inserita nel computer rimuovendola in modo sicuro, altrimenti rischi di danneggiarla e compromettere i file salvati al suo interno (per riuscirci basta fare clic destro sull’icona dell’unità che hai inserito nel computer e selezionare la voce Espelli/Espelli “[nome unità]” dal menu che si apre).

Se vuoi avere maggiori informazioni su come leggere una scheda SD su PC, non devi fare altro che leggere l’approfondimento che ho dedicato all’argomento.

Trasferire foto da Canon a PC con Wi-Fi

La tua fotocamera supporta il trasferimento delle immagini con il computer via Wi-Fi? Per servirtene, dopo aver acceso la tua macchina fotografica, devi pigiare sul pulsante Menu posto sul corpo macchina, spostarti con gli indicatori direzionali verso l’apposita icona della Funzione Wi-Fi (una delle chiavi inglesi di colore giallo), aprire il menu Wi-Fi/NFC e selezionare l’opzione Attiva.

Dopodiché, devi aprire il menu Funzione Wi-Fi e selezionare l’opzione tramite la quale collegare la macchina fotografica al computer pigiando sull’icona del laptop. Dopodiché verrà creata una rete locale a cui potrai connetterti dal tuo computer ed effettuare il download delle immagini via Wi-Fi, seguendo la procedura guidata che compare a schermo.

In caso di problemi o dubbi, puoi avere informazioni particolareggiate su come procedere scaricando il manuale utente della tua macchina fotografica dal sito di Canon. Per riuscirci, collegati al sito Web del produttore, pigia sulla scheda corrispondente alla famiglia di fotocamere a cui appartiene quella in tuo possesso (es. EOS, Reflex 35mm, EOS M o EOS R) e poi fai clic sul link corrispondente al modello di macchina di cui vuoi scaricare il manuale d’uso (es. EOS 70D). Per avviare il suo download, poi, pigia sul link Manuali, clicca sul bottone Download e poi pigia sul pulsante clicca per Accetta e scarica. Facile, no?