Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come trasformare un PowerPoint in Word

di

Il tuo superiore ti ha inviato una presentazione in formato PowerPoint, accompagnata da una richiesta ben specifica: deve diventare un documento Word da poter modificare in modo più agevole e, perché no, stampare con una particolare formattazione. Il problema è che tu non hai la più pallida idea di come trasformare un PowerPoint in Word e ora sei preoccupato perché temi di non poter svolgere al meglio il tuo lavoro.

Ti sei dunque messo alla ricerca di soluzioni online e sei capitato qui, sul mio sito Web. Non temere, sono felice di poterti dare la mano di cui hai bisogno. Devo avvertirti, però, che la conversione da PowerPoint a Word prevede delle limitazioni: le presentazioni di PowerPoint presentano degli elementi non gestibili da Word, né in generale da altri programmi adibiti alla lettura dei documenti in formato .doc e .docx, pertanto non otterrai un file identico in tutto e per tutto a quello originale.

Il risultato finale, insomma, dipenderà dalla modalità di conversione e dalle impostazioni che deciderai di applicare, ma in ogni caso le transizioni, le animazioni e tutti gli altri effetti “di movimento” non saranno trasferiti nel file su Word e il documento convertito conterrà le immagini statiche raffiguranti le varie diapositive, unitamente alle didascalie e ai testi presenti in ciascuna delle stesse, in paragrafi “indipendenti”. Chiarito ciò, vediamo come procedere da PC, smartphone e tablet.

Indice

Come trasformare un file PowerPoint in Word su PC

Il metodo più semplice ed efficace per trasformare un file PowerPoint in Word su PC consiste nell’usare proprio PowerPoint, il celebre programma incluso nella suite Office, nel servizio in abbonamento Microsoft 365 e scaricabile anche come applicazione singola dal Microsoft Store di Windows 10 e successivi e dal Mac App Store di macOS. Se non ce l’hai già, puoi ottenerlo (anche gratuitamente, se non hai ancora usufruito della prova di 30 giorni offerta da Microsoft) seguendo le indicazioni che ti ho fornito in questo tutorial. Una volta installato e avviato PowerPoint, ecco come adoperarlo per il tuo scopo.

Windows

Come trasformare un PowerPoint in Word

Se il tuo computer è animato dal sistema operativo Windows, ti tornerà molto utile la funzione Crea stampati di PowerPoint, la quale consente di creare degli stampati delle presentazioni, in formato Word, nel giro di un paio di clic.

Per procedere, avvia il programma PowerPoint tramite l’apposita icona presente nel menu Start di Windows oppure sul desktop, clicca sulla scheda File, poi sul pulsante Apri e serviti del pannello proposto per selezionare il documento sul quale intervenire. Se PowerPoint è l’unico gestore di presentazioni installato sul computer, puoi ottenere lo stesso risultato anche facendo doppio clic sulla presentazione da convertire.

Una volta aperta la presentazione, clicca sulla scheda File di PowerPoint, seleziona la voce Esporta dalla barra laterale che compare sullo schermo, premi sull’opzione Crea stampati e poi sul pulsante omonimo, visibile sulla destra.

Ora, scegli la disposizione che preferisci esportare sullo stampato di Word, tra quelle disponibili: note accanto a diapositive, righe vuote accanto a diapositive, note sotto diapositive, righe vuote sotto diapositive o solo la struttura del documento.

Come trasformare un PowerPoint in Word

Infine, assicurati che la casella situata accanto alla voce alla voce Incolla sia selezionata (altrimenti fallo tu) e clicca sul pulsante OK, per creare il nuovo documento e aprirlo in Microsoft Word.

Il gioco è praticamente fatto: non ti resta che apportare i cambiamenti che preferisci al nuovo documento Word, se necessario e salvarlo cliccando prima sulla scheda File e poi sull’opzione Salva. Tutto qui!

macOS

Come trasformare un PowerPoint in Word

La procedura per generare un documento di Word a partire da una presentazione PowerPoint, su Mac, è leggermente diversa e consente di esportare soltanto le note incluse nella presentazione: bisogna esportare il file in formato .rtf, per poi aprirlo con Word e salvarlo nel suo formato proprietario. Lo so, è una procedura un po’ macchinosa, ma funziona.

Dunque, per iniziare, avvia PowerPoint su Mac, clicca sul menu File > Apri… (in alto a sinistra) e serviti del pannello che compare sullo schermo per selezionare la presentazione da convertire.

Quando quest’ultima si apre, recati nuovamente nel menu File di PowerPoint, seleziona la voce Esporta… da quest’ultimo e, dopo aver scelto la cartella di salvataggio e il nome del nuovo file, imposta il menu a tendina Formato file: su Rich Text Format (RTF) e clicca sul pulsante Esporta, in modo da salvare il file.

Ora, raggiungi la cartella in cui hai appena creato il nuovo documento in formato .rtf, fai clic destro sull’icona di quest’ultimo e seleziona le voci Apri con > Microsoft Word dal menu che compare.

Una volta aperto il file, apporta i cambiamenti che ritieni opportuni e serviti del menu File > Converti documento (in alto a sinistra) per convertirlo nel formato proprietario di Word (.docx, per la precisione). Infine, recati nel menu File > Salva per salvare il documento convertito e il gioco è fatto.

Come trasformare un file PowerPoint in Word online

Se non puoi (o non vuoi) usare PowerPoint per convertire una presentazione in un documento Word, sappi che esistono dei servizi online, fruibili da qualsiasi piattaforma con il solo ausilio del browser, che consentono di ottenere risultati abbastanza apprezzabili.

Devo però avvisarti: la resa del documento finale dipende strettamente dagli elementi aggiunti alla presentazione e dal servizio usato. In linea generale, la maggior parte delle immagini e delle note vengono trasferite nel file Word finale, ma gli elementi multimediali no. Tieni in conto anche il fattore privacy: molti servizi online assicurano di cancellare i documenti caricati sui loro server nel giro di poche ore, ma non sempre ciò è garantito, dunque ti consiglio di non usare dei servizi cloud per documenti che dovessero contenere dati particolarmente privati.

Convertio

Come trasformare un file PowerPoint in Word online

Uno dei migliori servizi online dedicati alla conversione “universale” tra un formato e l’altro è Convertio, un portale utilizzabile in maniera completamente gratuita e senza la necessità di effettuare registrazione alcuna.

Per servirtene, collegati al link che ti ho indicato poco fa, clicca sul pulsante Scegli file e seleziona il documento PowerPoint da convertire, mediante il pannello che compare sullo schermo.

A caricamento completato, individua il menu a tendina in situato accanto al nome del file (o poco più in basso), seleziona la voce Documento dal menu che compare e clicca sul pulsante DOCX oppure DOC, a seconda del formato Word che preferisci.

Fatta la tua scelta, clicca sul pulsante Converti e attendi il completamento della procedura, che potrebbe durare anche qualche minuto (in base alla grandezza della presentazione). A conversione avvenuta, accanto al nome del file originale, vedrai comparire un pulsante denominato Scarica: non ti resta che premerlo per ottenere il file convertito.

Online Convert

Come trasformare un file PowerPoint in Word online

Anche Online Convert è un ottimo convertitore universale che consente di convertire (quasi sempre) presentazioni PowerPoint in documenti di Word. La piattaforma prevede un limite di upload per i documenti pari a 100 MB.

Se ti interessa provare questo servizio, collegati alla pagina Web che ti ho segnalato poco fa, individua il riquadro Document converter, imposta il menu a tendina ad esso corrispondente su Convert to doc oppure Convert to docx e attendi che la schermata di caricamento compaia sullo schermo. Se ciò non avviene, clicca sul pulsante Go, posto accanto al menu a tendina stesso.

Adesso, premi sul pulsante Choose Files per selezionare il file PowerPoint da convertire, oppure trascina quest’ultimo nel riquadro contraddistinto dalla voce Drop Files here. Attendi infine che il caricamento venga completato e clicca sul pulsante Start conversion, per avviare la conversione del file, che potrebbe durare anche alcuni minuti.

Se tutto è andato per il verso giusto, dovresti essere ricondotto a una pagina indicante lo stato di avanzamento della conversione; a procedura conclusa, il file verrà automaticamente scaricato sul computer. Qualora ciò non dovesse avvenire, clicca sul pulsante Download, per avviarne il download manuale.

Altre soluzioni per trasformare un file PowerPoint in Word online

Altre soluzioni per trasformare un file PowerPoint in Word online

Oltre a quelli che ti ho elencato poco fa, esistono molti altri convertitori universali in grado di trasformare un file PowerPoint in un documento di Word con facilità. Ecco quelli che, a mio avviso, rappresentano i migliori.

  • ZamZar: si tratta, con molta probabilità, del convertitore online più famoso in assoluto. Esso supporta la maggior parte dei documenti e dei file multimediali e, nella sua versione gratuita, consente di convertire fino a 5 documenti contemporaneamente, con un limite di upload di 100 MB.
  • PDFMall: nasce come un portale dedicato alla conversione dei file PDF ma, allo stato attuale delle cose, consente anche di trasformare presentazioni in formato PPTX (o PPT) in documenti Word in formato DOCX (o DOC). È gratuito.
  • Online2PDF: anche questo servizio è stato inizialmente pensato per convertire da o in PDF, ma è presente una comoda funzionalità che permette di realizzare un documento Word partendo da una presentazione in PowerPoint. È gratuito.

Come trasformare un file PowerPoint in Word su smartphone e tablet

Come trasformare un file PowerPoint in Word su smartphone e tablet

Nel momento in cui scrivo, l’app di PowerPoint per smartphone e tablet non consente di creare stampati delle presentazioni in formato Word, né di effettuare la conversione diretta tra i due formati.

Tuttavia, puoi servirti di uno dei servizi online che ti ho menzionato in precedenza, per ottenere il risultato desiderato. In particolare, per via della sua interfaccia ben adattata anche agli schermi dalle dimensioni ridotte, ti consiglio di affidarti a ZamZar: collegati al sito Web zamzar.com e tocca sul pulsante Add Files…, per selezionare la presentazione PowerPoint dalla memoria del tuo dispositivo.

Una volta caricato il file, tocca il menu a tendina Convert To e apponi il segno di spunta accanto all’opzione docx oppure doc, in base a quelle che sono le tue esigenze; per finire, fai tap sul pulsante Convert Now e attendi qualche minuto, affinché la conversione venga portata a termine.

A procedura completata, in corrispondenza del nome del file convertito, dovresti veder comparire un pulsante a forma di freccia verso il basso: non ti resta che premerlo, per avviare immediatamente il download del documento Word generato poc’anzi.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.