Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come aprire file DOCX

di

Stai scambiando delle email con un collega di lavoro, hai ricevuto in allegato un file DOCX ma non sai proprio come fare per poterlo aprire? In caso di risposta affermativa… niente paura! Aprire file DOCX è facilissimo e leggendo le seguenti righe di sicuro te ne renderai subito conto.

I file DOCX altro non sono che file creati utilizzando Word con una versione inclusa in Office 2007 o superiore. Rispetto al ben più classico DOC i file DOCX permettono di ottenere documenti più completi, con maggiori funzioni e anche più leggeri rispetto a quelli delle precedenti versioni di Office.

Non vedi l’ora di scoprire come aprire file DOCX? Bene allora non ti resta che continuare a leggere le soluzioni che ti sto per proporre di seguito, valide per PC, Mac e dispositivi mobili. Prenditi quindi qualche minuto di tempo libero, mettiti comodo e prosegui con la lettura dei prossimi paragrafi. sono certo che troverai la soluzione più adatta alle tue esigenze. Non mi resta che augurarti una buona lettura!

Indice

Come aprire file DOCX con Word

Come aprire file DOCX su PC

Usi il sistema operativo Windows e non vedi l’ora di scoprire come aprire file DOCX su PC? No problem. Per aprire questo tipo di file non devi far altro che utilizzare l’applicazione Microsoft Word, che fa parte del pacchetto Office di Microsoft.

Come sicuramente ben saprai, Word non è gratuito (si può provare gratis per 1 mese ma poi richiede la sottoscrizione di un piano Microsoft 365): te ne ho parlato in dettaglio nella mia guida su come scaricare Word gratis. Tuttavia, se hai esclusivamente la necessità di aprire un file DOCX senza modificarlo, puoi utilizzare Word Mobile, applicazione gratuita realizzata sempre da Microsoft e che, appunto, consente di visualizzare i documenti senza modificarli: è scaricabile dal Microsoft Store di Windows 10 e Windows 11 cliccando sul pulsante Ottieni.

Una volta completata l’installazione dell’applicazione in oggetto, aprila, esegui l’accesso con il tuo account Microsoft (non obbligatorio per la sola visualizzazione dei file) e fai clic sul pulsante Inizia a usare Word.

Per poter aprire un file DOCX, poi, ti basterà fare clic sul pulsante Sfoglia posto in basso a sinistra e selezionare il documento. Nella versione completa di Word, invece, basta fare clic sulla voce File posta nella barra in alto e poi su Apri nel menu che appare.

In alternativa, puoi fare doppio clic sul file DOCX per aprirlo direttamente con Word o, qualora questo non dovesse essere il programma predefinito per la gestione dei documenti DOCX, puoi fare clic destro su di esso e poi sulle voci Apri con > Microsoft Word nel menu contestuale.

WordPad

Se non vuoi installare Word, né il suo visualizzatore gratuito, sappi che puoi rivolgerti anche al caro vecchio WordPad, preinstallato in Windows: per aprire i documenti di tuo interesse in quest’ultimo ti basta seguire le medesime indicazioni appena date per Word e per il visualizzatore Word gratuito (quindi menu File dell’applicazione o clic destro > Apri con > WordPad direttamente sul documento da aprire).

WordPad consente anche di modificare i documenti, ma con un set di funzioni inferiore rispetto a Word.

Come aprire file DOCX con OpenOffice

Come aprire file DOCX con OpenOffice

Solitamente preferisci utilizzare software open source gratuiti, per cui vorresti capire come aprire file DOCX con OpenOffice anziché nel classico Word, giusto?

Per prima cosa devi scaricare OpenOffice: per farlo ti basterà recarti sulla pagina ufficiale e scaricarlo facendo clic sul pulsante Download versione XXX. Per ulteriori indicazioni sulla procedura di download e installazione, dai un’occhiata al mio tutorial su come scaricare OpenOffice gratis.

Una volta installato OpenOffice vediamo come aprire file DOCX senza Office. Per prima cosa apri l’applicazione OpenOffice o, meglio ancora, OpenOffice Writer. Giunto nella schermata principale, fai clic sulla voce File posta nella barra in alto e poi su Apri nel menu che appare a schermo: seleziona il file DOCX che desideri aprire e clicca sul pulsante Apri. In alternativa puoi sempre rivolgerti al menu del clic destro agendo direttamente sul file da aprire.

Al netto di quanto appena detto, in realtà io ti consiglio di utilizzare LibreOffice, una suite completa per la produttività, gratuita e open source, basata sul codice sorgente di OpenOffice ma con uno sviluppo più attivo, un maggior numero di funzioni e un supporto più ampio da parte della community: dalle un’occhiata e non te ne pentirai!

Come aprire file DOCX con Mac

Come aprire file DOCX con Mac

Ormai da qualche tempo hai abbandonato Windows e hai acquistato un Mac. Tuttavia, non ti era mai capitato di avere a che fare con un file DOCX, per cui non sai proprio come aprire file DOCX con Mac.

Niente paura, in questo caso ti basterà utilizzare l’applicazione Pages (realizzata da Apple), che è in sostanza un’alternativa a Microsoft Word. Solitamente l’applicazione in oggetto è già installata di default su Mac, ma qualora l’avessi rimossa in precedenza puoi scaricarla nuovamente e gratuitamente tramite il Mac App Store.

Per aprire l’applicazione fai clic sul Launchpad posto nella Dock in basso e poi sull’icona di Pages. In alternativa, puoi eseguire la ricerca tramite Spotlight facendo clic sull’icona con la lente di ingrandimento posta in alto a destra. Una volta aperta l’applicazione, potrai subito selezionare il file DOCX nel menu che appare a schermo e fare clic sul pulsante Apri.

Qualora volessi aprire il file DOCX direttamente, ti basterà fare doppio clic su di esso; in alternativa puoi fare clic destro sul file da aprire e, nel menu che appare, selezionare le voci Apri con > Pages.

In pochi secondi il file DOCX verrà aperto all’interno dell’applicazione e, oltre a poterlo visualizzare, potrai apportare tutte le modifiche che vuoi. Dopo aver terminato le modifiche al file, ti basterà fare clic sulla voce File posta nella barra in alto e poi cliccare sulla voce Salva nel menu che appare: digita il nome che vuoi dare al documento, scegli dove salvarlo (ad esempio sulla Scrivania) e clicca sul pulsante Salva. Maggiori info qui.

Pages, va detto, non mantiene sempre al 100% il layout originale dei file DOCX creati con Word. Per essere sicuro di avere una compatibilità al 100%, puoi usare Word per Mac (disponibile con la stessa formula menzionata prima per Windows, ma senza visualizzatore gratuito) oppure LibreOffice.

Come aprire file DOCX online

Come aprire file DOCX online

Stai usando un PC che ti hanno prestato o magari stai utilizzando un Chromebook, che non avevi mai usato prima d’ora, per cui vorresti evitare di installare un’applicazione apposita solo per aprire un file DOCX. Per questo motivo, ti stai chiedendo come aprire file DOCX online, magari sfruttando qualche servizio apposito.

Nessun problema, devi sapere che esistono diversi servizi online che ti permettono di aprire file DOCX. Il primo servizio che ti consiglio di utilizzare è Word Online di Microsoft, a cui puoi accedere tramite questa pagina Web utilizzando un qualsiasi browser Web: esegui l’accesso con il tuo account Microsoft.

Una volta giunto nella schermata principale del servizio, fai clic sulla voce Carica, seleziona il file DOCX che desideri aprire e clicca sul pulsante Apri. Maggiori info qui.

Una valida alternativa a Word Online è sicuramente Google Documenti a cui puoi accedere gratuitamente tramite questa pagina Web: clicca sul pulsante Vai a Documenti ed esegui l’accesso al tuo account Google. Giunto nella schermata principale del servizio, clicca sul pulsante con l’i cona di una cartella e, nel menu che appare, seleziona la scheda Carica: fai clic sul pulsante Seleziona un file dal dispositivo, seleziona il file DOCX che desideri aprire e clicca sul pulsante Apri. Maggiori info qui.

Come aprire file DOCX su Android

Come aprire file DOCX su Android

Hai la necessità di visualizzare un file DOCX che hai appena ricevuto, ma sei già uscito dall’ufficio, per cui dovresti utilizzare il tuo smartphone Android. Tuttavia, non hai la minima idea su come aprire file DOCX su Android.

Per poter visualizzare un file Word sul tuo smartphone ti basterà scaricare l’app Microsoft Word, disponibile al download sul Play Store e store alternativi. È gratis per tutti i device fino a 10.”, altrimenti richiede un abbonamento Microsoft 365.

Una volta scaricata e installata l’app, aprila ed esegui l’accesso con un account Microsoft o tocca sulla voce Accedi più tardi. Nella pagina che si apre, che ti propone di provare le funzionalità Premium con Microsoft 365 Personal tocca sulla voce Ignora per adesso e poi su Prova più tardi. Procedi facendo tap sul pulsante Avanti, poi su Non inviare i dati facoltativi e infine su Chiudi.

Giunto nella schermata principale dell’app, tocca sulla scheda Apri posta in basso e poi sulla voce questo dispositivo: concedi l’accesso ai file quando richiesto. Adesso non ti rimane che selezionare il file DOCX che desideri aprire e attendere la sua apertura.

Come dici? Vorresti sapere se esistono delle app alternative per aprire file DOCX? Certamente, esistono diverse app che ti permettono di aprire i file DOCX, come ad esempio Documenti Google, disponibile al download gratuitamente dal Play Store. Per ulteriori informazioni sul funzionamento di queste app ti consiglio di dare un’occhiata al mio tutorial sulle migliori app per scrivere.

Come aprire file DOCX su iPhone

Come aprire file DOCX su iPhone

Vuoi aprire un file DOCX su iPhone, ma non hai la minima idea su come aprire file DOCX su iPhone? Nessun problema, esattamente come ti ho detto nel paragrafo dedicato ad Android, anche su iPhone puoi aprire un file DOCX utilizzando l’app Microsoft Word, disponibile al download su App Store.

Una volta scaricata e installata, aprila e scegli se accedere o meno con il tuo account Microsoft. Successivamente, tocca sul pulsante Avanti, poi su Accetto e infine su OK. Nella pagina che si apre, che ti propone di provare Microsoft 365 Personal tocca sulla voce Ignora per il momento e poi su Prova più tardi.

Giunto nella schermata principale dell’app, tocca sull’icona della cartella posta in basso e poi sulla voce App dei file: seleziona il file DOCX che desideri aprire e attendi la sua apertura.

In alternativa, potresti utilizzare anche l’app Pages, solitamente installata di default. Qualora l’avessi rimossa in precedenza ti basterà scaricarla tramite App Store. Una volta aperta l’app, tocca sulla scheda Sfoglia posta in basso, scegli la posizione in cui si trova il documento, ad esempio iPhone o iCloud Drive e poi apri il file DOCX facendo tap su di esso.

Come dici? Vorresti sapere se esistono anche altre app in grado di aprire file DOCX? La risposta è affermativa. Tra le tante app disponibili potresti, ad esempio, utilizzare Documenti Google, disponibile al download tramite App Store. Tuttavia, qualora volessi conoscere anche altre app, dai un’occhiata al mio tutorial sulle migliori app per scrivere.

Come aprire file DOCX.p7m

Come aprire file DOCX.p7m

Hai appena ricevuto un file con estensione DOCX.p7m e hai provato ad aprirlo utilizzando una della soluzioni che ti ho proposto in precedenza. Tuttavia, nessuna di esse è riuscita ad aprire tale file, per cui vorresti capire come aprire file DOCX.p7m.

I file p7m sono dei documenti su cui è stata apposta la firma digitale, per cui per aprire questo tipo di file è necessario prima verificarne la validità della firma e successivamente leggerne il contenuto. Per tale motivo, devi utilizzare dei software adatti a tale scopo, la maggior parte multipiattaforma, di cui ti ho parlato in maniera dettagliata nel mio tutorial su come aprire file p7m.

Come aprire file DOCX danneggiato

Come aprire file DOCX danneggiato

Il file DOCX che stai provando ad aprire risulta essere danneggiato e purtroppo non hai modo di poterne ottenere un’altra copia. Per tale motivo vorresti capire come aprire file DOCX danneggiato, magari sfruttando qualche software che sia in grado di ripararlo.

Purtroppo, cercare di aprire un file danneggiato non è assolutamente semplice e spesso diventa praticamente impossibile. Tuttavia, puoi sempre fare un tentativo, utilizzando uno dei software di cui ti ho parlato nel mio tutorial su come recuperare file corrotti.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.