Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come convertire ODT in DOC

di

Hai realizzato un documento con OpenOffice o LibreOffice, devi condividerlo con una persona che utilizza Microsoft Office e vuoi essere sicuro che quest’ultimo sia in grado di leggere e modificare il file senza problemi? Allora, se vuoi un consiglio, esportalo nel formato DOC di Word: così ridurrai a zero il rischio di incompatibilità con il computer del tuo amico/collega.

Come dici? Sei alle prime armi con il mondo informatico e non sai ancora come convertire ODT in DOC? Non ti preoccupare, è una delle cose più semplici da effettuare con il PC! Tutto quello che devi fare è aprire il documento da convertire con OpenOffice (o LibreOffice) ed esportarlo nel formato che è più congeniale all’utilizzo che intendi farne: DOC se i tuoi amici/colleghi utilizzano una versione di Office inferiore alla 2007 o DOCX se invece usano un’edizione più recente della suite Microsoft.

Se poi hai bisogno di convertire una grossa mole di documenti, sappi che esiste un comodo software alternativo per Windows e Mac oltre che degli ottimi servizi online che consentono di “trasformare” i file ODT in DOC/DOCX direttamente dal browser, in maniera totalmente gratuita e senza installare programmi aggiuntivi sul computer. Allora, si può sapere che aspetti a cominciare? Trovi spiegato tutto qui sotto. Buona lettura!

Nota: Salvare un documento OpenDocument (ODT) in formato Word (DOC/DOCX) può portare alla perdita di alcune caratteristiche relative alla formattazione del file. Nel caso di documenti “semplici”, senza immagini, tabelle o sfondi, non ci sono quasi mai cambiamenti (il file DOC/DOCX risulta identico a quello ODT) ma nei documenti ricchi di contenuti avanzati possono verificarsi dei problemi di formattazione. Prima di spedire il file convertito ad amici e colleghi, accertati che sia tutto al posto giusto!

Vai subito a ▶︎ Convertire ODT in DOC da computer | Convertire ODT in DOC online

Convertire ODT in DOC computer

Come appena accennato, se hai bisogno di convertire un solo file ODT in DOC (o comunque un numero esiguo di documenti) puoi contare sulla funzione di esportazione manuale inclusa in tutte le versioni delle summenzionate suite d’ufficio open soruce oltre che su quella di conversione annessa ad un apposito software.

Come si fa? Adesso te lo spiego. Trovi tutto indicato nel minimo dettaglio proprio qui sotto.

Con LibreOffice/OpenOffice

Come convertire ODT in DOC

Per convertire ODT in DOC con LibreOffice o con OpenOffice tutto ciò che devi fare altro non è che avviare la suite cercandola nel menu Start (su Windows) o nella cartella Applicazioni (su Mac), aprire Writer e aprire poi il documento da rendere compatibile al 100% con Microsoft Office facendo clic sulla voce File in alto a sinistra e poi su Apri… per selezionarlo.

Dopodiché seleziona la voce Salva con nome… sempre annessa al menu File e, nella finestra che si apre, seleziona la cartella in cui esportare il documento in formato Word.

A questo punto, espandi il menu a tendina Salva come (su Windows) oppure Tipo file (se utilizzi un Mac) e seleziona la voce Microsoft Word 97/2000/XP (.doc) (* .doc) da quest’ultimo per ottenere un file compatibile con Word 97 e versioni successive dopodiché pigia sul bottone Salva e il gioco è fatto.

Con Doxillon Document Converter

Come convertire ODT in DOC

Se invece non hai a portata di mano LibreOffice o OpenOffice ma devi per forza di cose convertire i tuoi file da un formato all’altro, puoi affidarti a Doxillon Document Converter, un software gratuito (per uso personale) e disponibile sia per Windows che per Mac grazie al quale non solo è possibile effettuare la trasformazione delle tipologie di file in oggetto ma anche quella di moltissime altre. Ha un’interfaccia utente chiara ed essenziale e non richiede competenze tecniche particolari per poter essere usato.

Per servirtene, provvedi innanzitutto a collegarti alla pagina di download del programma mediante il link che ti ho fornito poc’anzi e fai clic sul collegamento Download Doxillon Document Converter for Windows (se utilizzi Windows) oppure su quello Download Doxillon Document Converter for Mac (su Mac) ed attendi che il download del file venga avviato e portato a termine.

A questo punto, se stai utilizzando un PC Windows apri l’eseguibile doxillionsetup.exe appena ottenuto, clicca su Si e successivamente su Avanti ed attendi qualche istante affinché la finestra del software appaia sul desktop.

Se invece stai usando un Mac, apri l’archivio compresso doxplusmaci.zip, avvia il file in formato .dmg contenuto al suo interno ed avvia la procedura di setup del programma facendo clic sul bottone Agree nella finestra che si apre. Successivamente apri la cartella Applicazioni, clicca con il tasto destro sull’icona di Doxillon Document Converter e seleziona la voce Apri dal menu che comprare (in questo modo andrai ad aggirare eventuali limitazioni imposte da Apple nei confronti degli sviluppatori non autorizzati).

Adesso, a prescindere dal sistema operativo in uso, trascina nella finestra del programma il file ODT che vuoi convertire oppure selezionarlo facendo clic sul bottone Add file(s) che si trova in alto a sinistra, specifica poi il formato in cui trasformare il documento selezionando la voce doc o docx dal menu a tendina collocato accanto alla dicitura Output Format: che sta in basso a sinistra e pigia sul bottone Convert a destra.

Il file verrà dunque convertito nel formato precedentemente selezionato ed a procedura ultimata (dovrebbero volerci solo pochi istanti!) potrai trovarlo nella medesima posizione del documento d’origine. Volendo, puoi specificare, prima di avviare la procedura, dove salvare il tuo file una volta convertito semplicemente facendo clic sul bottone Browse… che si trova nella parte in basso della finestra del programma, accanto alla voce Output Folder:.

Convertire ODT in DOC online

Se invece hai bisogno di convertire ODT in DOC in serie, puoi affidarti ad alcuni servizi online che permettono di svolgere tutto il lavoro in una manciata di clic e senza richiedere l’installazione di programmi aggiuntivi sul computer.

Per quanto concerne l’aspetto legato alla privacy, stai tranquillo, tutti i documenti caricati sui loro server vengono cancellati automaticamente entro qualche ora.

Con CloudConvert

Come convertire ODT in DOC

Fra i migliori servizi di conversione online c’è sicuramente CloudConvert che permette di convertire tra loro non solo i documenti di Office ma anche immagini, video, brani musicali e tantissimi altri tipi di file. Non presenta limiti di upload, non richiede registrazioni ed è molto rapido nel completare le conversioni.

Per utilizzarlo, collegati alla sua pagina iniziale mediante il collegamento che ti ho fornito poc’anzi e clicca sul pulsante Select files per selezionare i documenti ODT da trasformare in DOC. Se invece che selezionare “manualmente” i file su cui intervenire preferisci sfruttare il drag and drop, trascina i documenti direttamente nella finestra del browser, in corrispondenza della dicitura convert odt to doc che sta in alto. Se invece i file che vuoi convertire si trovano online oppure su un servizio cloud, clicca sulla freccia accanto al pulsante per la selezione dei file e scegli l’opzione desiderata dal menu che si apre.

Dopodiché pigia sul bottone Start conversion che si trova in alto a destra, attendi qualche secondo affinché il processo di conversione venga portato a termine e scarica i file in formato Word cliccando sul pulsante Download che compare accanto ai loro nomi. I file convertiti saranno dunque salvati nella cartella Download del tuo computer (se non hai apportato modifiche alle impostazioni di default del browser Web che stai usando).

Se vuoi, puoi anche convertire i file ODT in DOCX anziché in DOC pigiando sulla voce doc collocata in alto a destra e selezionando la voce document > docx dal menu che si apre.

Con ZamZar

Come convertire ODT in DOC

Un altro ottimo convertitore Web che puoi usare per la trasformazione dei documenti ODT in serie è ZamZar che non richiede registrazioni ma obbliga l’utente a fornire un indirizzo email valido per completare la conversione (al quale vengono inviati i link per scaricare i file) e presenta un limite di upload pari a 100MB.

Per utilizzarlo, collegati alla sua pagina iniziale utilizzando il link che ti ho appena indicato, pigia sul bottone Choose files… che si trova in corrispondenza della sezione Step 1 e seleziona i documenti ODT da convertire. Se la cosa ti risulta più comoda, puoi selezionare i file su cui andare ad agire anche mediane drag and drop, trascinandoli dal tuo computer al browser, in corrispondenza della scritta or drag and drop files nella home del servizio. Se invece hai bisogno di convertire dei file online, puoi fare clic sulla scheda URL Converter ed immettere il relativo indirizzo Web nel campo vuoto che ti viene mostrato.

Dopodiché seleziona la voce DOC (oppure DOCX) dal menu a tendina che si trova in corrispondenza della sezione Step 2, digita il tuo indirizzo email nel campo che trovi nella sezione Step 3 e clicca sul pulsante Convert per avviare il processo di trasformazione dei documenti.

Al termine della conversione, riceverai un messaggio di posta elettronica contenente i link per scaricare i tuoi documenti in formato Word. Più facile di così?

Oltre che così come ti ho appena indicato, puoi convertire i tuoi file ODT in documenti Word con ZamZam tramite messaggio di posta elettronica. Non mi credi? Allora fai così: crea una nuova mail avente come allegati i file da trasformare e come destinatario l’indirizzo [doc]@zamzar.com oppure [docx]@zamzar.com (dipende dal formato in cui intendi convertire i tuoi documenti). Una volta spedita la mail riceverai, sempre tramite posta elettronica, il link tramite cui effettuare il download dei documenti convertiti.

Con DocsPal

Come convertire ODT in DOC

Ti suggerisco di tenere a mente anche DocsPal, un servizio gratuito, concepito per convertire i file Word in altri formati e viceversa ed avente un limite di upload pari a 50MB per file. Per usarlo non occorre registrarsi.

Collegati dunque alla home del servizio tramite il link che ti ho appena indicato, seleziona il file ODT da convertire facendo clic sul bottone Browse file e ripeti questo passaggio per tutti i documenti su cui è tua intenzione andare ad agire (massimo 5). Puoi anche sfruttare il drag and drop, trascinando i file da trasformare direttamente nella finestra del browser, in corrispondenza della sezione dove trovi scritto Simply drag an drop your files here. Se invece i file su cui vuoi agire si trovano online, puoi incollarne l’url nel campo apposito che trovi in corrispondenza della voce Enter file url:

Seleziona poi l’opzione DOC – Microsoft Word Document o DOCX – Microsoft Word 2007 Document dal menu a tendina che trovi accanto al nome di ciascun file e scegli se ricevere o meno una mail da parte del servizio con il link per il download del documento a conversione ultimata apponendo spuntando la casella in corrispondenza della dicitura Step 3 oppure lasciandola vuota. Se spunti la casella, ricordati di digitare anche il tuo indirizzo di posta elettronica nel campo di testo che si trova sotto la dicitura Send a download link to my email address (optional):.

Infine, pigia sul pulsante Convert Files dopodiché fai clic sui link con i nomi dei documenti convertiti che ti vengono mostrati in basso. In questo modo, verrà subito avviato il download dei documenti e potrai poi aprirli accedendo alla cartella Download del tuo computer (salvo diversamente specificato nelle impostazioni del browser Web in uso).