Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
eBay Black Week
Migliaia di prodotti in promozione su eBay. Scopri le offerte migliori

Come trovare immagini senza copyright

di

Hai da poco iniziato un nuovo progetto lavorativo e, per portarlo a termine nel migliore dei modi, avresti bisogno di qualche immagine “a tema” da poter integrare al suo interno. Sai perfettamente che non tutte le illustrazioni disponibili in Rete sono utilizzabili liberamente, poiché alcune di esse sono protette dal copyright o distribuite secondo particolari licenze restrittive, per questo vorresti qualche indicazione in merito ai siti che consentono di recuperare foto e, più in generale, contenuti grafici da poter impiegare senza arrecare danni ai legittimi autori.

Se è questa la tua necessità, sappi che ti trovi nel posto giusto, al momento giusto! Nel corso di questa guida, infatti, avrò cura di spiegarti come trovare immagini senza copyright sfruttando una serie di siti Web appositamente progettati per lo scopo. A tal riguardo, ti sarà utile sapere che alcune licenze, come quelle Creative Commons, consentono sì l’uso delle illustrazioni che vi sottostanno ma, alcune volte, contengono delle restrizioni: per esempio, un’immagine potrebbe essere utilizzabile per scopi personali ma non commerciali; ancora, l’autore potrebbe consentirne o impedirne la modifica, oppure richiedere la citazione o il rimando alla fonte originale. Insomma, in fase di scelta, verifica attentamente che l’eventuale licenza d’uso sia conforme all’utilizzo che intendi fare della foto.

Fatte le dovute precisazioni del caso, è giunto il momento di passare all’azione: mettiti dunque comodo, leggi con attenzione tutto quanto ho da spiegarti sull’argomento e ti garantisco che, nel giro di poco tempo e con estrema semplicità, riuscirai a trovare i contenuti di cui hai bisogno. Provare per credere!

Indice

Dove trovare immagini senza copyright

I siti sui quali poter trovare immagini senza copyright, oppure utilizzabili liberamente a determinate condizioni, sono davvero tanti: di seguito ti elenco quelli che, a mio avviso, sono i migliori.

Come trovare immagini senza copyright su Google

Come trovare immagini senza copyright su Google

Uno dei siti più forniti dai quali scaricare immagini da impiegare liberamente è Google Immagini: la piattaforma, infatti, consente di trovare rapidamente contenuti di pubblico dominio, distribuiti con licenza Creative Commons oppure commerciali. Per poter scaricare immagini prive di copyright, è sufficiente impostare correttamente i filtri disponibili.

Dunque, per prima cosa, collegati alla pagina Web di Google Immagini e utilizza la barra di ricerca situata al centro dello schermo, per cercare il contenuto di tuo interesse; giunto alla pagina dei risultati, premi il pulsante Strumenti, in alto, e utilizza il menu a tendina Diritti di utilizzo per filtrare le immagini in base a quelle che sono le tue esigenze: in questo caso, devi scegliere di visualizzare le sole immagini distribuite sotto Licenze Creative Commons.

Superato anche questo step, attendi che la pagina dei risultati di ricerca si aggiorni, mostrandoti le sole immagini distribuite con la licenza scelta. Per visualizzare i dettagli di un’immagine, premi sul riquadro raffigurante la sua anteprima; per saperne di più sul tipo di licenza con la quale essa è distribuita, premi sulla voce Dettagli licenza.

Infine, puoi scaricare la foto selezionata in due modi differenti: selezionando il link situato subito sotto la dicitura Scarica questa immagine su, collocata nel riquadro dei dettagli, oppure visitando il sito Web di appartenenza e, dopo aver individuato la foto, facendo clic destro (da PC) o tap prolungato (da smartphone e tablet) sulla stessa e scegliendo l’opzione per salvare l’immagine con nome dal menu proposto.

Come trovare immagini senza copyright su Pexels

Come trovare immagini senza copyright su Pexels

Altro sito Web che ti consiglio di visitare è Pexels, il quale consente di riutilizzare tutti i contenuti presenti nella sua galleria, in modo completamente gratuito e senza l’obbligo di attribuzione della fonte.

Dopo esserti collegato alla pagina principale di Pexels, utilizza la barra di ricerca posta al centro per effettuare una ricerca in base alle parole chiave di tuo interesse; giunto alla pagina dei risultati, se lo desideri, puoi applicare ulteriori filtri e definire l’orientamento dell’immagine, il colore principale e la dimensione massima mediante i pulsanti che risiedono in alto (se non li vedi, premi il pulsante Filtri, nella parte bassa della pagina).

Una volta individuata la foto che più gradisci, premi il pulsante Download posto in corrispondenza della sua anteprima (la freccia verso il basso) per scaricarla a dimensione originale. Se, invece, preferisci personalizzare la larghezza e la lunghezza della foto, oppure visualizzarne i dettagli, pigia sul riquadro d’anteprima della stessa; per scaricare la foto, premi la freccia angolare verso il basso situata accanto al pulsante Download gratuito, scegli la dimensione che preferisci tra quelle proposte nel menu che compare e clicca sul pulsante Download gratuito, per scaricarla.

Come trovare immagini senza copyright su Flickr

Come trovare immagini senza copyright su Flickr

Oltre che essere uno dei siti più celebri al mondo dedicati ai fotoamatori, Flickr ospita un’enorme quantità di immagini che possono essere usate sia per fini personali che commerciali, anche senza limitazioni (a seconda delle impostazioni scelte dal fotografo). Per essere sicuro di non infrangere alcun copyright, è sufficiente impostare correttamente i filtri di ricerca.

All’atto pratico, tutto ciò che devi fare è collegarti alla pagina principale della piattaforma e, mediante la barra situata in alto (se non la vedi, premi il simbolo della lente d’ingrandimento collocato in alto a destra), effettuare una ricerca basata sul contenuto di tuo interesse.

Ora, clicca sulla voce Qualsiasi licenza che risiede in alto e scegli il tipo di licenza più adatta alle tue necessità: Tutte quelle relative a Creative Commons, per cercare le foto impiegabili per solo uso personale; Uso commerciale consentito, per individuare le immagini utilizzabili anche per fini commerciali; Modifiche consentite, per cercare le foto che possono essere modificate e riutilizzate liberamente per uso personale (con o senza attribuzione di fonte); Uso e modifiche commerciali consentite, per individuare immagini modificabili e riutilizzabili per scopi commerciali; oppure Nessuna limitazione di copyright nota, per visualizzare le foto completamente prive di licenza.

Una volta individuata l’immagine che ti interessa, premi sul riquadro dedicato all’anteprima della stessa, per visualizzarne i dettagli. Per scaricarla, schiaccia il simbolo della freccia verso il basso situato subito sotto la foto, in basso a destra.

Nota: in alcuni casi, potresti ritrovarti nell’impossibilità di scaricare la foto, in quanto il proprietario della stessa potrebbe aver volontariamente disattivato l’opzione di download. In questo caso, puoi avvalerti delle opzioni di condivisione/incorporamento su sito Web, con conseguente attribuzione della fonte: puoi raggiungere queste ultime premendo il simbolo della freccia curva, situato in basso.

Come trovare immagini senza copyright su Pixabay

Come trovare immagini senza copyright su Pixabay

Pixabay è un altro ottimo portale sul quale è possibile trovare immagini senza copyright che possono essere scaricate e riutilizzate liberamente sia per scopi personali che per scopi commerciali. Per accedervi, collegati a questo sito Web, digita il tema dell’immagine di tuo interesse nella barra di ricerca situata in alto, assicurati che il menu a tendina adiacente sia impostato su Immagini e dai Invio, per avviare la ricerca.

Giunto alla pagina dei risultati, se ritieni opportuno applicare un’ulteriore scrematura, puoi servirti dei menu a tendina Immagini, Orientamento, Categoria, Dimensione e Colore per definire la tipologia di contenuto (foto, vettoriale o illustrazione), l’orientamento dello stesso (orizzontale o verticale), la categoria, la dimensione massima e il colore dominante.

Una volta individuata la foto di tuo interesse (che deve essere elencata sotto la dicitura X immagini gratis di [chiave di ricerca]), premi sul riquadro raffigurante la sua anteprima, per visualizzarne i dettagli; i dettagli sull’eventuale licenza presente sono elencati sotto la dicitura Pixabay License. Per scaricare il contenuto, premi il pulsante Download gratuito, scegli la dimensione a te più congeniale e, infine, premi il bottone Download.

Altri siti per trovare foto senza copyright

Come trovare immagini senza copyright

Come dici? Hai spulciato in lungo e in largo i portali che ti ho suggerito finora ma non sei riuscito a trovare ciò che cercavi? Non disperare: esistono molti altri siti per trovare foto senza copyright, altrettanto forniti: di seguito te ne elenco alcuni.

  • OpenPhoto — si tratta di un sito Web che, in modo del tutto analogo alle soluzioni che ti ho mostrato finora, permette di scaricare immagini libere da copyright, le quali possono essere riutilizzate liberamente per fini personali e commerciali.
  • LibreStock — è un’altra ottima risorsa dedicata ai contenuti grafici, sulla quale è possibile reperire, oltre alle immagini coperte da copyright, anche foto e illustrazioni distribuite con licenza Creative Commons Zero (quindi riutilizzabili sia per fini commerciali che personali).
  • Unsplash — altro ottimo portale dedicato al download di immagini delle categorie più disparate, vanta un catalogo ricco di contenuti utilizzabili liberamente.
  • Shopify Burst — la sezione Burst della piattaforma ecommerce Shopify contiene un archivio di immagini utilizzabili gratuitamente per scopi commerciali, quindi adatte a siti Web, blog e piattaforme di altro tipo, anche pubbliche.
Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.