Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come usare Skype sul cellulare

di

Dovrai trascorrere un lungo periodo all’estero e, onde evitare di perdere i contatti con gli affetti più cari, hai raccolto qualche informazione circa le più note app dedicate alle chiamate e alle videochiamate tramite Internet. La tua attenzione, alla fine, è ricaduta sull’arcinoto Skype ma, vista la tua poca esperienza con la tecnologia, vorresti qualche dritta in più su come poter usare il suddetto servizio.

Come dici? Ho individuato esattamente la situazione in cui ti trovi? Allora lascia che sia io a darti una mano: nelle righe di seguito, infatti, avrò cura di spiegarti come usare Skype sul cellulare per effettuare chiamate e riunioni di gruppo; inoltre, sarà mia cura indicarti come poter impiegare il servizio anche per le telefonate verso le utenze standard di rete fissa e cellulare, in tutto il mondo.

Dunque, senza indugiare oltre, mettiti comodo e prenditi un po’ di tempo da dedicare alla lettura di questa guida: sono sicuro che, al termine della stessa, avrai acquisito le competenze necessarie per poter utilizzare l’applicazione in totale autonomia. Detto ciò, non posso fare altro che augurarti buona lettura e buona fortuna!

Indice

Costi di Skype

Come usare Skype sul cellulare

Iniziamo questa guida esaminando quelli che sono, attualmente, i costi di Skype. In primo luogo, il servizio è sempre gratuito per effettuare chiamate, videochiamate e chat con altri utenti Skype.

Al bisogno, la medesima piattaforma può essere usata anche per le comunicazioni verso numeri telefonici tradizionali: in questo caso, bisogna acquistare del credito Skype oppure attivare uno dei piani in abbonamento disponibili.

Per quanto riguarda il credito Skype, esso è disponibile in tagli da 5€, 10€ e 25€ e prevede il pagamento delle chiamate a consumo, a tariffazione variabile secondo la nazione di provenienza e di destinazione: per esempio, le attuali tariffe per le telefonate in Italia sono pari a 0,024€/min per le chiamate verso i numeri fissi e 0,16€/min per quelle verso i cellulari, in entrambi i casi senza scatto alla risposta.

In alternativa, è possibile attivare un piano in abbonamento che, a fronte di una spesa fissa mensile, consente di ottenere una determinata quantità di minuti verso una o più nazioni. Di seguito te ne indico alcuni, validi per l’Italia.

  • Fissi Italia – costa 3,66€/mese e offre chiamate illimitate verso i numeri fissi nazionali. Può essere provato gratuitamente per 30 giorni.
  • 100 minuti Italia – costa 3,66€/mese e offre 100 minuti di chiamate verso fissi e cellulari nazionali. Può essere provato gratuitamente per 30 giorni.
  • 400 minuti Italia – costa 7,93€/mese e offre 100 minuti di chiamate verso fissi e cellulari nazionali. Può essere provato gratuitamente per 30 giorni.
  • Fissi e cellulari Italia – costa 14,64€/mese e offre chiamate illimitate verso i numeri fissi nazionali.
  • Mondo – costa 15,60€/mese e offre chiamate illimitate verso 63 destinazioni nel mondo.

Qualora volessi attivare uno dei piani in abbonamento di Skype, ti consiglio di procedere attraverso il sito ufficiale e non dall’app: quest’ultima, infatti, non sempre consente di attivare la prova gratuita degli abbonamenti che lo prevedono; oltretutto, il prezzo di alcuni piani è maggiore rispetto a quello disponibile sul sito.

Fai attenzione, in ogni caso, al traffico dati a tua disposizione: giacché le chiamate e le videochiamate avvengono tramite Internet, se utilizzi la rete cellulare, potresti consumare rapidamente i Giga del tuo piano tariffario.

Nota: l’app di Skype consente di chiamare gratuitamente qualsiasi numero di telefono per 5 minuti, senza attivare alcun abbonamento né acquistare credito. Questa possibilità è disponibile soltanto una volta, per ciascun account Skype. Infine, il servizio non può essere usato per avviare telefonate verso i numeri di emergenza.

Come installare Skype sul cellulare

Come installare Skype sul cellulare

Fatte le dovute precisazioni del caso, per poter usare Skype sul cellulare, devi innanzitutto scaricare e installare l’app ufficiale del servizio. Dunque, se impieghi uno smartphone dotato di sistema operativo Android con servizi Google, apri il Play Store (l’icona del triangolo colorato che risiede in Home oppure nel drawer delle app), tocca la barra di ricerca posta in alto e digita la parola “skype” al suo interno.

Fatto ciò, sfiora il prima risultato proposto e premi il pulsante Installa per scaricare subito l’app; in alternativa, puoi raggiungere rapidamente la pagina dedicata del Play Store seguendo questo link.

Qualora utilizzassi uno smartphone senza Play Store, come per esempio uno dei più recenti telefoni a marchio Huawei, puoi effettuare il download e l’installazione dell’app avvalendoti di uno dei market alternativi per Android: ti ho mostrato come fare nella mia guida su come installare le app su Huawei.

Se, invece, il tuo è un iPhone, apri l’App Store sfiorando l’icona della “A” bianca su sfondo azzurro residente nella schermata Home, fai tap sulla scheda Cerca posta in basso a destra e immetti la parola “skype” al suo interno. Ora, seleziona il primo risultato visualizzato (l’app denominata Skype per iPhone), tocca il pulsante Ottieni/Installa (o sul simbolo della nuvola con la freccia verso il basso, se avevi già installato Skype in passato) ed effettua l’autenticazione mediante Face ID, Touch ID oppure password dell’ID Apple.

Come usare Skype sul cellulare

Come usare Skype sul cellulare

Ultimata l’installazione di Skype, devi procedere con la configurazione del tuo account. A tal proposito, devi sapere che è possibile usare sia un account Microsoft (lo stesso che si può impiegare su Windows 10, Xbox One, Office 365 o su altri servizi del colosso di Redmond, per intenderci), sia un account Skype creato ad-hoc.

Se possiedi già un profilo di questo tipo, dopo aver aperto l’app di Skype, fai tap sul pulsante Accedi o crea account, immetti l’indirizzo email, il numero di telefono o il nome Skype nell’apposito campo, fai tap sul pulsante Avanti e ripeti la medesima operazione, questa volta, con la password. In caso contrario, segui le istruzioni fornite nel paragrafo successivo.

Creare un account

Come usare Skype sul cellulare

Per creare un nuovo account Skype, dopo aver aperto l’app, tocca il pulsante Accedi o crea account, sfiora il link Fai clic qui per crearne uno (si trova subito sotto la casella d’immissione del nome utente) e, se desideri registrarti con il tuo numero di telefono, inseriscilo nella casella di testo visualizzata su schermo, avendo cura di selezionare il corretto prefisso internazionale (per l’Italia è *+39). Se, invece, preferisci usare l’indirizzo e-mail*, tocca l’apposito link collocato subito sotto e indica l’informazione necessaria nel campo preposto.

Successivamente, fai tap sul pulsante Avanti, specifica una password da usare per accedere al tuo account, sfiora nuovamente il pulsante Avanti e, quando richiesto, fornisci il tuo nome e cognome. Fatto ciò, pigia il bottone Avanti, indica la tua data di nascita, unitamente al Paese di residenza e tocca nuovamente Avanti. Ci siamo quasi: inserisci ora il codice di verifica che dovresti aver ricevuto via SMS o email (in base al metodo di registrazione scelto) nell’apposito campo e premi il pulsante Avanti per concludere la creazione dell’account ed effettuare l’accesso al nuovo profilo.

Se hai bisogno di una mano in più nel compiere i passaggi visti in questa sezione, ti invito a leggere il mio tutorial su come creare un account Skype, nel quale ho provveduto a illustrarti l’argomento con maggior dovizia di particolari.

Ad accesso completato, l’app dovrebbe chiederti l’autorizzazione di accedere ai contatti e alle notifiche di sistema: rispondi affermativamente ai messaggi proposti affinché Skype possa funzionare al meglio.

Aggiungere nuovi contatti

Come usare Skype sul cellulare

Per aggiungere un nuovo contatto al tuo elenco Skype, fai tap sul pulsante Contatti posto in basso a destra, sfiora il pulsante raffigurante un omino con il simbolo “+” e immetti, nell’apposito campo di testo, il nome utente Skype, l’indirizzo email oppure il numero di telefono della persona che vuoi aggiungere.

Ora, dai un’occhiata alla lista dei risultati e, dopo aver individuato quello esatto, fai tap sul pulsante Aggiungi posto accanto al suo nome, in modo da inserirlo nella lista dei tuoi contatti Skype: in tal modo, risulterà più facile avviare rapidamente una chiamata o una videochiamata verso l’utente in questione.

Effettuare una chiamata/videochiamata

Come usare Skype sul cellulare

Dopo aver effettuato il login con il tuo account Skype e aver concesso all’app i permessi necessari, sei finalmente pronto ad effettuare chiamate e videochiamate tramite il celebre servizio di Microsoft. Ti ricordo che le chiamate ultime vengono effettuate tramite Internet e sono gratuite solo se effettuate verso altri utenti Skype.

Per iniziare, sfiora dunque il pulsante Contatti collocato in basso a destra e, se la persona che ti interessa chiamare è già presente nella rubrica, fai tap sul suo nome, in modo da aprire una nuova schermata di chat. In caso contrario, puoi cercare l’utente di tuo interesse facendo tap sul pulsante Chat posto in basso a sinistra, digitandone il nome, il nome Skype o l’indirizzo email all’interno dell’area di ricerca e facendo tap sulla corrispondenza di tuo interesse, tra quelle proposte.

Ora, se ti interessa avviare una chiamata vocale, tocca il simbolo della cornetta; per avviare una videochiamata, fai invece tap sul simbolo della videocamera. Durante la conversazione, puoi attivare o disattivare il microfono e/o la fotocamera facendo tap sulle rispettive icone poste al centro dello schermo; per inviare un messaggio di testo, premi invece l’icona della nuvoletta, mentre per condividere uno screenshot nella conversazione fai tap sull’icona del quadrato.

Utilizzando il pulsante (…), residente in basso a destra, puoi accedere a ulteriori funzioni: aggiungere nuovi utenti alla chiamata/videochiamata (Aggiungi persone), registrare la chiamata (Avvia registrazione) oppure Condividere lo schermo. Per terminare la conversazione, fai tap sul simbolo della cornetta su sfondo rosso.

Ti segnalo, inoltre, che è possibile avviare chiamate “di gruppo”, anche in maniera diretta: per poterci riuscire, raggiungi la sezione Chat sfiorando l’apposito pulsante situato in basso, tocca l’icona della matita e seleziona la voce Nuova chiamata dal menu proposto; per concludere, apponi il segno di spunta accanto ai nomi dei contatti da chiamare e sfiora sul pulsante Chiama, situato in alto a destra.

Per avviare, invece, una videoconferenza di gruppo, fai tap sul simbolo della videocamera collocato nelle sezioni Chat o Chiamate di Skype, premi il pulsante Continua, indica un nome da assegnare alla videoconferenza e fai tap sull’opzione Contatti Skype, in modo da invitare gli utenti di tuo interesse alla videochiamata.

Se preferisci, puoi usare altresì la voce Copia collegamento, per copiare il link della riunione e condividerlo manualmente con le persone di tuo interesse; oppure la voce Condividi, per inviarlo tramite le app di messaggistica presenti sul dispositivo; a tal riguardo, ti sarà utile sapere che tutti coloro che riceveranno l’invito potranno partecipare alla videoconferenza, anche se non possiedono un account Skype. Per approfondire l’argomento, ti rimando alla lettura della mia guida su come fare una videoconferenza con Skype.

Chiamare un numero tradizionale

Come usare Skype sul cellulare

Dopo aver sottoscritto un piano a pagamento, vuoi utilizzare Skype per effettuare chiamate verso numeri fissi e cellulari “tradizionali”? Nulla di più semplice. Per riuscirci, avvia l’app di Skype, raggiungi la sezione chiamate e tocca l’icona del tastierino numerico. Successivamente, componi il numero di telefono di tuo interesse e tocca l’icona della cornetta, per avviare la telefonata.

Se la numerazione è disponibile nella rubrica dello smartphone (e hai consentito a Skype di accedere ai tuoi contatti), recati invece nella sezione Contatti e, dopo aver selezionato la voce Tutti, sfiora il nome del contatto da chiamare; avvia quindi la telefonata premendo sul numero associato.

Personalmente, prima ancora di avviare qualsiasi chiamata, ti consiglio di sfiorare la voce Imposta l’ID chiamante in modo che le persone sappiano che sei tu a chiamare e di indicare, quando richiesto, il tuo numero di telefono: in tal modo, le persone chiamate saranno in grado di visualizzare la tua numerazione.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.