Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla Scopri il programma

Come verificare copertura

di

Vorresti cambiare gestore telefonico ma prima di sottoscrivere questo o quell’altro abbonamento ti piacerebbe assicurarti che non ci siano ostacoli di natura tecnica a complicare i tuoi piani? Non fai bene… fai benissimo! Tuttavia se ora sei qui e stai leggendo queste righe mi pare evidente il fatto che nonostante le buone intenzioni non hai le dee esattamente chiare su come procedere per poter verificare copertura. Mi sbaglio? No, appunto. Beh, vista la situazione non posso far altro se non consigliarti di leggere questa mia guida sull’argomento.

Nelle righe successive andremo infatti a scoprire che cosa bisogna fare per riuscire a verificare copertura, sia per quanto riguarda la “semplice” ADSL sia per la fibra ottica con tutti i principali gestori italiani. Al contrario delle apparenze, posso assicurarti sin da subito che si tratta di un’operazione semplicissima da eseguire e per la messa a segno della quale sono sufficienti soltanto pochi istanti, non bisogna interfacciarsi con alcun call center e non è necessario installare programmi sul computer!

Allora? Ti va di scoprire che cosa bisogna fare per poter verificare copertura? Si? Ottimo. Direi quindi di non perdere ulteriore tempo prezioso, di mettere al bando le ciance e di iniziare immediatamente a darci da fare. Mettiti dunque bello comodo e concentrai sulla lettura di questo post, vedrai che riuscirai subito ad ottenere tutte le info di cui hai bisogno.

Vai direttamente a ▶︎ TIM | Infostrada | Fastweb | Vodafone | Tiscali | Altri gestori | Offerte a confronto

TIM

Verifica copertura ADSL

Se vuoi effettuare una verifica copertura ADSL o fibra relativa alla rete TIM (ex Telecom Italia) nella tua zona, il primo passo che devi compiere è quello di collegarti al sito Internet dell’operatore tramite il link che ti ho appena fornito. Successivamente clicca sulla scheda Verifica copertura ADSL e Fibra che trovi in alto sulla destra e compila il modulo che ti viene proposto indicando l’indirizzo presso cui vorresti attivare la linea Internet negli appositi campi.

Dopo aver fornito il tuo indirizzo, quasi sicuramente ti verrà chiesto di confermarlo scegliendo tra un elenco di indirizzi simili proposti automaticamente dal sistema. Apponi dunque il segno di spunta accanto a quello corretto ed avvia la verifica della copertura copiando primail codice di sicurezza nel campo di testo collocato in basso a destra e poi facendo clic sul bottone Verifica che trovi in basso.

Nel giro di pochi istanti, riceverai l’esito del test. Se la tua zona è raggiunta dall’ADSL o dalla fibra ottica di TIM ti verranno proposte una serie di offerte sottoscrivibili per ottenere un piano Internet con il gestore. Se invece la tua zona non risulta coperta dal servizio, ti verrà mostrato un messaggio che ti avvertirà del fatto che per l’area in oggetto non è ancora possibile sottoscrivere un abbonamento ADSL o fibra con TIM.

Infostrada

Come verificare copertura

Se invece è tua intenzione sottoscrivere un abbonamento Internet con Infostrada ma non sai se la zona di tuo interesse risulta raggiunta dalla copertura ADSL o fibra del gestore, puoi verificare facilmente la cosa collegandoti al sito Internet dell’azienda mediante il link che ti ho appena indicano e scegliendo uno qualsiasi dei piani disponibili (es. Absolute o All Inclusive Unlimited) dalla pagina Web che ti viene mostrata.

Nella pagina che si apre, compila il modulo che si trova sulla destra indicando, al suo interno, il tuo numero di telefono, la tua città e il tuo indirizzo. Clicca quindi sul bottone Verifica la disponibilità ed attendi che ti venga mostrata la lista di tutte le offerte sottoscrivibili.

In caso di copertura della zona, sia di tipo diretto che di tipo indiretto, verrai reindirizzato automaticamente sulla pagina per abbonarti al piano Internet selezionato. In caso contrario, vedrai comparire un messaggio che ti avvertirà del fatto che nella tua area non è ancora possibile sottoscrivere un abbonamento ADSL o fibra con Infostrada.

Se l’abitazione presso cui vuoi attivare l’abbonamento ADSL o fibra non dispone di una linea telefonica, clicca sulla scheda Vuoi una nuova linea telefonica che si trova nel box per verificare la copertura della rete e digita l’indirizzo della casa (o dell’ufficio che sia) per effettuare la verifica senza immettere alcun numero di telefono.

Fastweb

Verifica copertura ADSL

Vuoi verificare copertura – ADSL o fibra che sia – Fastweb ma non hai la benché minima idea di come fare? No problem, ora ti spiego tutto! Tanto per cominciare recati sul sito Internet dell’operatore mediante il collegamento che ti ho appena indicato dopodiché compila il modulo che visualizzi. Nel campo Comune indica il nome del tuo Comune di residenza, in corrispondenza dei campi Via e N. civico indica il tuo indirizzo mentre nel menu a tendina Operatore di telefonia fissa devi selezionare il nome del tuo operatore telefonico attuale, ovviamente se ne hai uno.

Se attualmente presso il tuo indirizzo è già attiva una linea telefonica, fornisci il tuo numero di telefono digitandolo nei campi Prefisso e Numero di telefono, scegli poi se mantenere il tuo numero di telefono attuale oppure no mediante l’apposito menu a tendina, seleziona il nome del tuo operatore ADSL attuale e clicca sul pulsante Verifica disponibilità per ottenere i risultati del test.

Dopo aver eseguito tutti i passaggi di cui sopra, saprai finalmente se la tua zona è raggiunta dall’ADSL (sia in maniera diretta che in maniera indiretta) o dalla fibra ottica di Fastweb, e quali piani offerti dall’operatore puoi sottoscrivere.

Vodafone

Verifica copertura ADSL

Vuoi verificare copertura con Vodafone? Allora collegati al sito Web dell’operatore mediante il link che ti ho appena indicato e compila il modulo che si trova sulla destra inserendo il tuo indirizzo.

Specifica poi se disponi o meno di un numero di telefono fisso spuntando la casella che trovi sotto la voce Hai un numero di telefono fisso? ed in caso di risposta affermativa digitalo nel relativo campo. Indica anche se sei in possesso di un numero di cellulare Vodafone oppure no selezionando la casella sottostate la voce Hai un numero di cellulare Vodafone? e qualora la riposta fosse affermativa forniscilo. Successivamente clicca sul pulsante Verifica la copertura per ottenere il responso del test.

Se la tua zona risulta raggiunta dall’ADSL oppure dalla fibra ottica di Vodafone, sia in maniera diretta che in maniera indiretta, ti verrà mostrata una pagina Web con all’interno le varie offerte che è possibile attivare. In caso contrario, ti verrà indicato il fatto che non c’è copertura e che quindi non puoi usufruire dei servizi ADSL o fibra resi disponibili da Vodafone.

Tiscali

Come verificare copertura

Per verificare copertura con Tiscali, devi invece procedere nel seguente modo. Innanzitutto collegati al sito Internet del gruppo mediante il link appena indicato dopodiché scegli il piano a cui vorresti abbonarti e clicca sul relativo bottone Scopri di più che trovi in sua corrispondenza. Recati quindi nel box presente sotto la dicitura Per acquistare questo prodotto verifica la disponibilità del servizio e compila il modulo indicando se hai già un servizio telefonico e se hai già un servizio ADSL attivo.

Se hai specificato di avere un servizio telefonico già attivo, fornisci anche il tuo numero di telefono e specifica la tua località, il tuo indirizzo, il tuo numero civico, il CAP e la provincia. Successivamente fai clic sul bottone procedi con la verifica.

Nella pagina che a questo punto andrà ad aprirsi, ti verrà indicato se l’operatore dispone o meno della copertura ADSL o fibra nella tua zona, sia di tipo diretto che di tipo indiretto.

Altri gestori

EhiWeb

Verifica copertura ADSL

Anche EhiWeb propone delle soluzioni ADSL e fibra molto interessanti. Se vuoi verificare copertura di questo operatore nella tua zona, collegati al suo sito Web ufficiale facendo clic qui, digita il tuo numero di telefono negli appositi moduli che trovi sotto le voci Prefisso e Numero e poi clicca sul pulsante Verifica.

SiAdsl

Come vedere copertura ADSL

Per verificare copertura ADSL di SiAdsl, visita il sito Web dell’azienda facendo clic qui, digita il tuo numero di telefono nel campo che trovi accanto alla voce Numero di telefono: e clicca sul bottone Verifica.

Beactive

Come verificare copertura

Ti interessa capire come verificare copertura Beactive? Allora clicca qui per collegarti al sito dell’operatore, seleziona una delle offerte disponibili cliccando sul relativo bottone Scopri, clicca su Verifica copertura, digita il tuo comune, il tuo indirizzo ed il tuo numero civico e poi pigia nuovamente sul pulsante Verifica copertura.

Linkem

Come vedere copertura ADSL

Linkem è invece un provider relativamente “giovane” che propone un ADSL Wimax con una copertura già piuttosto estesa su tutto il territorio nazionale. Per verificare la disponibilità del servizio anche nella tua zona, collegati al sito Internet di Linkem cliccando qui, digita il tuo indirizzo nell’apposita barra di ricerca e clicca sul pulsante Verifica.

Eolo

Come vedere copertura ADSL

Se la tua zona non è raggiunta dall’ADSL tradizionale, puoi eventualmente optare per servizi come Eolo che sfruttano le onde radio per offrire una connessione Internet su tutto il territorio nazionale. Per verificare copertura del servizio ti basta semplicemente collegarti al sito di Eolo facendo clic qui, digitare il tuo indirizzo nel modulo che ti viene proposto e fare clic sul pulsante Verifica copertura.

Enel Open Fiber

Come verificare copertura

Enel Open Fiber è un cosiddetto player infrastrutturale, ossia un’azienda che realizza direttamente la rete in fibra ottica per poi affittarla agli operatori che vogliono offrire i propri servizi al pubblico. La rete FTTH di Open Fiber assicura una velocità fino a 1 Gigabit per secondo (Gbps) in download e in upload e la sua diffusione è in costante crescita: attualmente è presente solo a Milano, Torino, Bologna e Perugia ma entro il 2017 arriverà anche a Bari, Cagliari, Catania, Firenze, Genova, Napoli, Padova, Palermo e Venezia.

I provider che hanno deciso di offrire i propri servizi tramite la rete di Open Fiber sono: Vodafone, Wind/Tre, Tiscali, Fastweb, GO e Connesi. Per scoprire in quali città sono presenti i servizi dei vari operatori, consulta questa pagina del sito di Open Fiber.

Se invece vuoi verificare la copertura della rete Open Fiber nella tua città, collegati a questa pagina e seleziona il nome della tua città dall’elenco collocato sotto la voce Verifica la disponibilità. Dopodiché digita il tuo indirizzo di residenza nell’apposito campo di testo e clicca sul pulsante Vai per ottenere il responso del test.

Offerte a confronto

Come verificare copertura

Se dopo aver provveduto a verificare copertura seguendo le indicazioni di cui sopra desideri analizzare più in dettaglio le offerte rese disponibili dai veri operatori, collegati al sito internet di SOSTariffe, il popolarissimo servizio Web che permette di comparare le offerte di tutti i provider Internet italiani, e clicca sull’icona ADSL o Fibra situata nella barra laterale di sinistra per visualizzare subito tutte le offerte disponibili in ordine di prezzo per la tecnologia scelta.

Una volta visualizzata la pagina con tutte le offerte, tramite le altre opzioni annesse alla barra laterale di sinistra potrai filtrare la ricerca in modo da visualizzare solo le tariffe che si adattano maggiormente a quelle che sono le tue reali esigenze.

Se invece vuoi visualizzare maggiori dettagli riguardo uno specifico piano, passa con il cursore del mouse sulle icone collocate nella barra blu. Invece, facendo clic sul bottone Dettagli che trovi in corrispondenza del nome di un’offerta, puoi visualizzare ulteriori info su quest’ultima e sottoscriverla direttamente da Web.