Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Passa a Infostrada

di

Vorresti passare a Infostrada con la linea di casa ma non hai la benché minima idea di come procedere? Sei ancora indeciso in merito al tipo di offerta da sottoscrivere e vorresti qualche dritta per scegliere quella che si adatta maggiormente alle tue esigenze? Nessun problema, puoi contare sul mio aiuto: con questa mia guida di oggi provvederò a forniti tutte le indicazioni di cui hai bisogno!

Nelle righe successive trovi infatti spiegato, per filo e per segno, non solo quali operazioni, di preciso, bisogna compiere per cambiare il gestore attivo sulla tua linea fissa ma anche quali sono le migliori offerte passa a Infostrada del momento… vedrai che ne troverai anche più di una adatta a te!

Allora? Si può sapere che cosa ci fai ancora li impalato? Prenditi cinque minuti o poco più di tempo libero, mettiti bello comodo ed inizia subito a concentrati sulla lettura di questo tutorial. Sono sicuro che alla fine potrai dirti più che soddisfatto oltre che ben felice delle scoperte fatte e che in caso di necessità sarai anche pronto a consigliare i tuoi amici desiderosi di ricevere qualche dritta analoga. Scommettiamo?

Come passare a Infostrada

Foto della tastierino di un telefono

Se vuoi passare ad Infostrada con la tua linea di casa, chiama il 155 (servizio clienti) o il 159 (servizio vendite), premi il tasto indicato dalla voce guida per conoscere ed attivare le offerte dell’operatore oppure per parlare con l’assistenza commerciale e quando richiesto comunica l’offerta che ti interessa ed il codice di migrazione (o codice segreto) della tua linea.

Nel caso in cui non ne avessi mai sentito parlare, il codice di migrazione (o codice segreto) è un codice composto da 7-18 caratteri che identifica in maniera univoca la linea e, quando comunicato a un operatore, consente a quest’ultimo di completare le pratiche di migrazione per conto dell’utente. Si può trovare direttamente in bolletta o contattando il servizio clienti del proprio operatore attuale.

Una volta comunicato il tuo codice di migrazione ad Infostrada, attendi che quest’ultimo si metta in comunicazione con il tuo operatore attuale e venga effettuato il “trasloco” della linea. L’operazione, secondo i termini di legge, dovrebbe essere portata e termine entro 10 giorni ma nella maggior parte dei casi, a causa di procedure tecniche, l’attesa si allunga di almeno un’altra decina di giorni.

Ad ogni modo, per far si che il passaggio da un operatore all’altro venga effettivamente portato a termine, dovrai compilare, firmare e spedire via fax, raccomandata A/R o mezzo telematico alcuni documenti che ti verranno recapitati a casa. Per maggiori info a riguardo, puoi consultare il mio tutorial su come cambiare operatore telefonico e puoi fare clic qui per consultare l’apposita pagina Web informativa annessa al sito Internet di Infostrada.

Tieni poi presente che quasi sicuramente dovrai sostenere anche dei costi di disattivazione che, in base al contratto sottoscritto con il tuo attuale operatore, possono oscillare fra i 40,00 euro e i 100,00 euro. Non dimenticare poi di restituire tempestivamente tutte le apparecchiature ricevute in comodato d’uso o a noleggio (modem, decoder, telefoni e quant’altro), in caso contrario potresti andare incontro a delle penali piuttosto salate.

Offerte passa a Infostrada

Passa a Infostrada

Adesso hai sicuramente le idee chiare su come si passa a Infostrada ma… qual è l’offerta più adatta a te? Cerchiamo di scoprirlo insieme analizzando caratteristiche e prezzi delle migliori tariffe che l’operatore propone per la linea fissa.

  • Absolute – Si tratta di un’interessante offerta che permette una navigazione fino a 20 Mega (con 1 Mega in upload). Il contributo di attivazione è pari a 30,00 euro per chi mantiene il proprio numero e 50,00 euro per chi attiva una nuova linea, ma può essere annullato durante i periodi di promo. Nel canone mensile sono previsti anche 60 minuti di chiamate verso i numeri nazionali (fissi e cellulari) e i numeri internazionali (solo fissi) con 18,15 cent. di addebito alla risposta. È inoltre possibile richiedere un modem wireless che viene concesso a 3,00 euro/4 sett. ma disponibile a costo zero nei periodi promozionali. Sempre durante i periodi promozionali, l’offerta può risultare comprensiva di un servizio digital (es. 6 mesi idi NOW TV) oppure un’opzione per l’acquisto di dispositivi tecnologici a rate. Da notare che in caso di attivazione via Web dopo il primo anno di abbonamento il prezzo dell’offerta subisce un rincaro di 10,00 euro.
  • All Inclusive Unlimited – Quest’offerta Infostrada è invece destinata a coloro che fanno un utilizzo particolarmente intensivo della linea voce. L’offerta, infatti, include tutti i vantaggi di Absolute ADSL con in più chiamate nazionali illimitate verso fissi e cellulari. Anche in tal caso, il contributo di attivazione è pari a 30,00 euro per chi mantiene il proprio numero e 50,00 euro per chi attiva una nuova linea, ma può essere annullato durante i periodi di promo. È possibile richiedere un modem wireless che viene concesso a 3,00 euro/4 sett. ma disponibile a costo zero nei periodi promozionali. Sempre durante i periodi di promo, l’offerta può risultare comprensiva di un servizio digital (es. 6 mesi idi NOW TV) oppure un’opzione per l’acquisto di dispositivi tecnologici a rate.
  • Easy Internet – Per chi invece non fa un uso particolarmente “aggressivo” della connessione ad Internet ma non vuole comunque rinunciare ad avere un ADSL a portata di mano, quest’offerta Infostrada è senz’altro l’ideale. Il piano consente infatti di fruire di 25 GB di ADSL vera (con velocità pari ad un massimo di 20 Mega in download e 1 Mega in upload) ogni 4 settimane + 60 minuti di chiamate verso tutti i fissi e mobili nazionali e internazionali superati i quali è possibile continuare a chiamare a costo zero ma con scatto alla risposta di 18,15 cent. Il contributo di attivazione è pari a 30,00 euro per chi mantiene il proprio numero e 50,00 euro per chi attiva una nuova linea, ma può essere annullato durante i periodi di promo. Il modem, invece, costa 3,00 euro/4 sett. ma spesso viene offerto a costo zero. Da notare che una volta trascorso il primo anno di abbonamento la promozione subisce un rincaro di 10,00 euro.

Esistono anche delle versioni fibra dei piani Absolute ADSL e All Inclusive Unlimited che, alle medesime condizioni di cui sopra, offrono una connessione fino a 100 Mega o 1 Gigabit in base al tipo di copertura. Se hai bisogno di qualche info in più, puoi consultare la mia guida sull’argomento o cliccare sui link relativi alle offerte Fibra di Infostrada qui sotto.

Confronto offerte passa a Infostrada

Passa a Infostrada

Le offerte passa a Infostrada di cui sopra hanno attirato la tua attenzione ma prima di optare per questa o quell’altra soluzione vorresti metterle a confronto con le proposte della concorrenza? Allora ti suggerisco di rivolgerti al noto sito Internet di comparazione Sos Tariffe di cui ti ho parlato già in altre occasioni qui sul mio blog.

Per servirtene, clicca qui ed attendi qualche istante affinché la pagina del sito Internet di Sos Tariffe relativa al confronto delle offerte per la telefonia fissa risulti visibile dopodiché clicca sull’icona della tecnologia di riferimento (es. ADSL) situata nella barra laterale di sinistra sotto la dicitura Tecnologia. In questo modo, potrai vedere tutte le offerte disponibili in ordine di prezzo (dalla più economica a quella più dispendiosa) per la tecnologia scelta.

Se necessario, puoi anche modificare la modalità in base alla quale vengono ordinate le varie offerte disponibili facendo clic sul menu collocato in alto a destra e scegliendo l’opzione che più preferisci (Costo nel periodo di promozioneCosto fuori promozione ecc.).

Utilizzando le altre opzioni che trovi sempre sulla sinistra, come la barra di regolazione relativa al canone mensile dell’offerta oppure il menu per la scelta dei servizi offerti, puoi filtrare la ricerca in modo da visualizzare solo le tariffe che si adattano maggiormente alle tue necessità. Se invece vuoi visualizzare soltanto le offerte di uno specifico gestore, clicca sul logo dell’operatore di tuo interesse nell’apposita sezione sempre presene sulla sinistra, in corrispondenza della voce Operatori, ed attendi qualche istante affinché la pagina Web venga ricaricata.

Puoi anche ordinare i piani Internet proposti in base alla tipologia d’utenza. Per fare ciò, individua la voce Che tipo sei? nella barra laterale di sinistra e clicca sul profilo che risponde maggiormente alle tue esigenze per visualizzare tutte le offerte correlate. Se stai cercando un piano Internet per la casa puoi scegliere tra: Famiglia se hai bisogno di una connessione principalmente per scaricare file da Internet, visualizzare le email ed effettuare chiamate; Banda larga se hai bisogno di una connessione estremamente veloce senza chiamate incluse; ADSL+Chiavetta se necessiti di navigare anche in mobilità; ADSL+TV per cercare abbonamenti comprensivi di IPTV o Wireless se hai bisogno di una connessione rapida ma abiti in una zona non coperta dalla linea ADSL standard. Per quanto riguarda invece i piani Internet per l’ufficio, i locali e le aziende, sono tutti selezionabili previo clic sulla scheda Business

Per visualizzare ulteriori informazioni su ciascun piano, passa con il cursore del mouse sulle icone collocate nella barra blu: quella del telefono permette di visualizzare il costo delle chiamate, quella del modem mostra il costo di noleggio del modem e così via. Cliccando sul bottone Dettagli o Richiedi consulenza collocato accanto al nome di un’offerta puoi visualizzare ulteriori dettagli su quest’ultima e sottoscriverla direttamente online.

Copertura Infostrada

Passa a Infostrada

Prima di sottoscrivere un qualsiasi tipo di offerta passa a Infostrada, ti suggerisco di accertarti del fatto che il gestore abbia effettivamente copertura nella tua città o, ancor meglio, nella tua zona. Mi chiedi come fare? Te lo spiego subito.

Per verificare il grado di copertura Infostrada per la zona di riferimento all’attivazione del contratto tutto ciò che devi fare altro non è che collegarti al sito Internet dell’operatore facendo clic qui e scegliere una delle offerte disponibili. Successivamente compla il modulo che si trova sul lato destro dello schermo digitando il tuo numero di telefono (con prefisso separato), il tuo indirizzo di residenza (con numero civico separato) e i tuoi Comune e Provincia di residenza. Per inserire correttamente indirizzo, Comune e Provincia di residenza devi selezionare le opzioni giuste dai suggerimenti automatici che compaiono durante la digitazione.

A questo punto, clicca sul pulsante Verifica la disponibilità ed entro qualche secondo otterrai il responso del test. Se per la tua zona risulta disponibile la copertura ADSL o fibra (sia in maniera diretta che indiretta), visualizzerai un messaggio di conferma e un modulo per attivare l’offerta che hai scelto direttamente online. Altrimenti visualizzerai una scritta indicante il fatto che per la zona in questione non risulta ancora disponibile la copertura Infostrada.