Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Sfondi cellulare

di

Android e iOS vengono forniti con una discreta selezione di sfondi che possono essere usati per abbellire la home screen dello smartphone. Spesso però, si sa, a lungo andare anche le foto più belle possono stancare… quindi perché non correre ai ripari e scaricare qualche bel wallpaper alternativo?

Le app che offrono sfondi per il cellulare gratuitamente ormai sono tantissime. Basta solo scegliere quella più adatta ai propri gusti e avere un po’ di pazienza per sfogliare le centinaia – se non migliaia – di immagini disponibili per il download. Fossi in te, non aspetterei altro tempo. Se poi lo preferisci, ti comunico che la cosa è fattibile anche rivolgendosi a degli appositi siti Internet: in questo caso, basta aprire una nuova scheda del browser e il gioco è fatto.

Non importa quali siano i tuoi gusti, c’è una montagna di wallpaper che ti aspetta: dai paesaggi naturali agli sfondi astratti, dalle foto a tema sportivo ai wallpaper spaziali; senza dimenticare le immagini dedicate a videogame, serie TV, anime, manga e personaggi famosi. Allora, si può sapere che stai aspettando per impostare un nuovo sfondo per il tuo smartphone? Ce ne sarebbero abbastanza per cambiarne uno al giorno nei prossimi 10 anni!

Indice

App per sfondi cellulare

Iniziamo questo excursus tra le risorse utili per reperire sfondi per il cellulare dalle app adibite allo scopo. Come anticipato in apertura del post, esistono tantissime risorse appartenenti alla categoria in oggetto, sia per Android che per iOS. Qui di seguito trovi segnalate quelle che a mio modesto avviso costituiscono le più interessanti della categoria.

Sfondi HD (Android/iOS)

La prima tra le applicazioni per reperire sfondi per il tuo smartphone che ti suggerisco di prendere in considerazione è Sfondi HD. È disponibile sia per Android che per iOS, è gratis e comprende un ricco assortimento di sfondi per tutti i gusti in alta definizione. Ha un’interfaccia minimale, è gratis ed è molto semplice da usare.

Per servirtene, scarica l’app sul tuo dispositivo prelevandola dalla relativa sezione del Play Store (nel caso di Android) o dell’App Store (nel caso di iOS), dopodiché avviala e inizia a scorrere i vari sfondi disponibili che trovi nella schermata principale. I wallpaper immediatamente visibili sono quelli che sono stati aggiunti di recente all’app. Se vuoi ordinarli diversamente oppure vuoi sfogliarli per categoria, seleziona una delle voci apposite presenti in alto.

Quando trovi un sfondo che ti piace, pigia sulla relativa anteprima e fai tap sul simbolo della freccia verso il basso presente nella nuova schermata visualizzata, per effettuarne subito il download sul tuo dispositivo. Se prima di procedere con il download vuoi scoprire come sarà lo sfondo una volta applicato nella lock screen, pigia sul simbolo dell’occhio in alto a destra. Per vedere, invece, come si presenterebbe in home screen, pigia successivamente sul bottone Mode.

Google Sfondi (Android)

Un’altra ottima applicazione utile per reperire sfondi per il cellulare, specifica per Android, è Google Sfondi. Come lascia intendere lo stesso nome, si tratta di una risorsa sviluppata dal colosso delle ricerche in Rete che consente di trovare e scaricare sfondi di ogni sorta a costo zero. Non presenta alcun genere di pubblicità e i wallpaper disponibili appartengono ai generi più disparati. Raccoglie anche immagini provenienti da Google Earth.

Per sfruttarla, scarica e installa Google Sfondi prelevando l’applicazione dalla relativa sezione del Play Store e, a download avvenuto, scorri la schermata iniziale per sfogliare le varie categorie disponibili (es. Natura, Città ecc.). Quando individui la categoria di tuo interesse, pigia sul relativo box per visualizzare tutti i vari wallpaper di riferimento.

Quando, poi, trovi uno sfondo che ti piace, pigia sulla sua anteprima, fai tap sulla voce Imposta sfondo presente in alto a destra e, tramite il menu che vedi comparire a schermo, scegli se impostare il wallpaper per la schermata Home, per la schermata di blocco oppure per entrambe.

Vellum (iOS)

Sfondi cellulare

Se possiedi un iPhone, un’altra valida applicazione per trovare sfondi che ti suggerisco vivamente di provare è Vellum: si tratta di una risorsa che include una spettacolare selezione di wallpaper di altissima qualità, perfettamente ottimizzati per gli schermi di tutti i modelli di “melafonino” e che viene costantemente aggiornata dallo sviluppatore. È gratis, ma offre acquisti in-app (al costo di 2,29 euro) per rimuovere gli annunci pubblicitari e ottenere altre feature extra.

Per usarla, scaricala dalla relativa sezione di App Store, avviala e, una volta visualizzata la sua schermata principale, seleziona il wallpaper pack di tuo interesse tra i vari disponibili, facendo tap sul relativo nome (es. Sweater Wather, Enigma ecc.). Scorri, dunque, l’elenco di sfondi disponibili e, quando ne trovi uno che ti piace, pigia sulla relativa anteprima, in modo tale da poterlo visualizzare a schermo intero.

Per salvare lo sfondo scelto, pigia poi sul bottone con il cerchio situato in basso al centro. Se, invece, prima di scaricare lo sfondo vuoi vederlo applicato in anteprima alla home screen oppure alla lock screen, pigia sul pulsante con l’occhio posto in basso a destra e seleziona, dal menu che si apre, l’opzione che preferisci. Il pulsante con la goccia sulla sinistra, invece, ti permette di aumentare o diminuire il grado di sfocatura del wallpaper.

Ti segnalo, inoltre, che nella schermata principale dell’app è presente, nella parte in alto della stessa, la sezione Daily wallppaer, mediante la quale viene proposto uno sfondo nuovo ogni giorno.

Altre app per sfondi cellulare

Le app per reperire sfondi per il cellulare di cui ti ho parlato nelle righe precedenti non ti hanno entusiasmato? Allora prova subito quelle che ho raccolto per te qui sotto. Sono tutte validissime.

  • Zedge (Android/iOS) – rinomata app che consente di scaricare bellissimi sfondi per tutti i gusti e a costo zero, sia per Android che per iOS. Da notare che include anche una sezione dedicata alle suonerie.
  • Rsplash (Android) – app gratuita per soli dispositivi Android piena zeppa di sfondi in HD. Comprende oltre 100.000 bellissimi wallpaper, ma per sbloccarli tutti occorre effettuare acquisti in-app a partire da 1,19 euro.
  • Sfondi 3D (Android) – applicazione per smartphone (e tablet) Android con un catalogo molto ricco di foto e immagini in alta definizione. Comprende anche svariati sfondi animati ed è gratuita.
  • Sfondi Animati per Me (iOS) – applicazione a costo zero per iPhone che offre la possibilità di scaricare bellissimi wallpaper live, come intuibile dal nome, in modo tale da poterli poi impostare in home screen o in lock screen. Eventualmente offre acquisti in-app (a partire da 5,99 euro) per accedere a un maggior numero di immagini e rimuovere la pubblicità.

Siti per sfondi cellulare

Come ti dicevo a inizio articolo, esistono anche tantissimi siti Internet tramite i quali è possibile reperire sfondi per il cellulare: raccolgono wallpaper di tutti i tipi e per tutti i gusti. Se la cosa ti interessa, qui sotto trovi indicati quelli che, a mio modesto avviso, costituiscono i migliori della categoria. Buon divertimento e… buon download!

Zedge

Sfondi cellulare

Fra i migliori siti dedicati agli sfondi per il cellulare c’è sicuramente Zedge, la controparte Web dell’app di cui ti ho parlato nel capitolo precedente dedicato alle applicazioni per wallpaper. Offre una serie vastissima di contenuti gratuiti ottimizzati per tutti i principali smartphone attualmente in commercio ed è molto intuitivo.

Per utilizzarlo e trovare i wallpaper ideali per lo schermo del tuo telefono, collegati alla sua pagina principale e clicca sulla scheda Wallpapers che si trova in alto a destra, dopodiché sfoglia tutti gli fondi disponibili. Se vuoi, puoi anche effettuare una ricerca per parola chiave, digitandola nel campo apposito in cima e schiacciando poi il tasto Invio sulla tastiera.

Quando trovi uno sfondo che ti piace, fai clic sulla relativa anteprima ed effettuane i download pigiando sul pulsante con la freccia verso il basso collocato in alto a destra. In alternativa, puoi auto-inviarti un link all’immagine cliccando sul bottone con la freccia verso destro (sempre presente in alto a destra) e scegliendo una delle opzioni di condivisione disponibili.

MobilesWall

Un altro sito pieno zeppo di sfondi per il cellulare da scaricare gratis è Mobileswall, all’interno del quale è possibile trovare wallpaper ottimizzati per diversi modelli di iPhone e smartphone Android. Ha una veste grafica molto curata e, anche se non viene aggiornato spessissimo, ha tantissimo materiale interessante da offrire.

Per servirtene, collegati alla sua home page e utilizza il menu Pick a device che si trova sulla sinistra per selezionare il tuo modello di telefonino. Successivamente, scegli se sfogliare i wallpaper liberalmente (scorrendo la pagina all’infinito) oppure se visualizzare le immagini in base alla loro categoria di appartenenza. Per sfogliare l’elenco delle categorie disponibili, clicca sul pulsante con le tre linee orizzontali collocato in alto a destra e scegli quella che ti interessa (es. Animals, Art ecc.).

Una volta trovato lo sfondo ideale per il tuo smartphone, scaricalo selezionando prima la sua miniatura e poi il pulsante Download now presente nella pagina che si apre.

InterfaceLift

InterfaceLift è uno dei migliori siti di wallpaper del mondo. Include centinaia di sfondi gratuiti di altissima qualità per computer, smartphone e tablet ma, purtroppo, a differenza di altri portali (anche meno “attrezzati” in termini di contenuti), non permette di sfogliare agevolmente tutte le immagini disponibili per il download. L’unica cosa che si può fare è cercare un soggetto utilizzando l’apposita barra collocata in alto a sinistra.

Per scaricare uno dei wallpaper disponibili su InterfaceLift, non devi far altro che collegarti alla home page del sito, espandere il menu a tendina collocato sotto la sua anteprima e selezionare il modello – oppure la risoluzione – del tuo smartphone (es. iPhone X oppure Google Android > 1080×1920). Successivamente, fai clic sul pulsante Download per scaricare l’immagine.

Se cerchi degli sfondi rispondenti a una specifica parola chiave, puoi farlo, come ti dicevo, digitando quest’ultima nella barra di ricerca collocata in alto a sinistra e schiacciando poi il tasto Invio sulla tastiera. Se, invece, vuoi ordinare gli sfondi disponibili in base alla data di upload, al numero dei download ecc., puoi selezionare il parametro di riferimento dal menu Sort By posto in cima.

Unsplash

Sfondi cellulare

Un altro bel sito Web al quale puoi rivolgerti per reperire sfondi per il tuo smartphone è Unsplash. Si tratta di un portale su cui gli utenti, la maggior parte dei quali fotografi per professione e per diletto, possono pubblicare i propri scatti, i quali si prestano benissimo a fare da sfondi per computer e cellulari, appunto. Sono tutte immagini in alta qualità e si possono scaricare e utilizzare liberamente in quanto non coperti da copyright (vengono rilasciate sotto licenza Creative Commons Zero).

Per servirtene, recati sulla pagina iniziale del sito e seleziona una delle categorie elencate in alto (es. Nature, Landscape ecc.). Ulteriori raccolte di immagini sono disponibili facendo clic sulla voce Collection, sempre in cima.

Se vuoi, puoi anche effettuare una ricerca per parola chiave, digitando la keyword di riferimento nel campo di ricerca apposito collocato nella parte in alto del sito e schiacciando il tasto Invio sulla tastiera.

Successivamente, individua le immagini di tuo gradimento ed effettuane il download pigiando sul pulsante con la freccia situato sotto la loro miniatura. Se prima vuoi vedere l’immagine ingrandita, facci clic sopra (potrai poi scaricarla pigiando sul pulsante Download free posto in alto).

Altri siti per sfondi cellulare

Adesso, voglio segnalarti altri siti con wallpaper per iPhone, Android e altre piattaforme adatti a tutti i gusti. Eccoli.

  • Simple Desktops – è un rinomato sito Internet pieno zeppo di sfondi in stile minimal. Le immagini non sono propriamente ottimizzate per smartphone e tablet, ma spesso si riescono ad adattare in maniera eccellente ai display dei dispositivi mobili. Tutto gratis.
  • Android Wallpape.rs – come intuibile dal nome stesso, su questo sito Web è possibile trovare una raffinatissima selezione di sfondi gratuiti in varie risoluzioni per device Android. Non sono tutti perfettamente ottimizzati per Samsung Galaxy o altri smartphone – in quanto possono essere usati anche su tablet e devono andare bene per una gamma vastissima di terminali – ma sono davvero uno più spettacolare dell’altro.
  • iLikeWallpaper – Si tratta di un eccellente sito Web dedicato interamente ai wallpaper per iPhone (e iPad) con centinaia di immagini suddivise in categorie, tutte in alta qualità, gratis e appartenenti alle categorie più disparate.
  • Reddit – è il sito di social news più famoso al mondo. Ho scelto di segnalartelo in questa mia guida in quanto contiene una sezione dedicata ai wallpaper, e più in particolare agli sfondi per gli smartphone, i quali si possono scaricare gratis.
  • AR7 – non è un sito Internet, bensì un profilo Twitter, ma vale la pena di essere menzionato in un articolo incentrato sugli sfondi per i cellulari. Infatti, posta in maniera frequente tanti bellissimi sfondi per iOS a cui è praticamente impossibile riuscire a rinunciare.

Impostare gli sfondi su Android e iOS

Servendoti delle app e dei siti da me indicati sei riuscito a trovare degli sfondi per il tuo cellulare ma ora non sai come fare per impostarli? Non c’è problema, te lo spiego io. Qui di seguito trovi spiegato come procedere sia nel caso di Android che di iOS.

  • Android – fai tap sull’icona di Impostazioni (quello con l’ingranaggio) che trovi nel drawer (la schermata in cui sono raggruppate tutte le applicazioni), seleziona la voce Sfondi e temi oppure Display > Sfondi dalla nuova schermata visualizzata, seleziona l’opzione per visualizzare la galleria del telefono, pigia sull’anteprima dello sfondo scaricato e scegli se impostare quest’ultimo come wallpaper per la schermata Home, per la schermata di blocco o per entrambe.
  • iOS – pigia sull’icona di Impostazioni (quella con l’ingranaggio) che trovi in home screen, poi sulla voce Sfondo nella nuova schermata visualizzata, sulla dicitura Scegli un nuovo sfondo e seleziona la raccolta fotografica di riferimento dall’elenco proposto in basso. Dopodiché pigia sull’immagine che vuoi usare come wallpaper, indica se applicare lo sfondo in modo statico oppure con prospettiva scegliendo l’opzione che preferisci (in basso) e pigia sul bottone Imposta. Per concludere, specifica, dal menu che si apre, se usare lo sfondo per il blocco schermo, per la home screen o per entrambi.

Se pensi di aver bisogno di ulteriori dettagli, ti invito a fare riferimento alla mia guida dedicata in maniera specifica a come cambiare sfondo, mediante la quale ho provveduto a trattare l’argomento con dovizia di particolari.