Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Siti per iPhone ricondizionati

di

Vorresti comprare un nuovo iPhone ma ti piacerebbe poter risparmiare qualcosa sul prezzo di vendita effettivo? In tal caso, puoi valutare di acquistare un “melafonino” ricondizionato, affidandoti ad alcuni portali che si occupano di fare ciò.

Qualora non lo sapessi, il ricondizionato è una sorta di usato garantito. Per assurdo, però, un device appartenente alla suddetta categoria è molto spesso un ex dispositivo rotto oppure che presenta malfunzionamenti, al quale sono state sostituite delle parti prima di rimetterlo in commercio e su cui, ovviamente, sono stati effettuati vari test per verificare che funzioni correttamente. Per capire che tipo di ricondizionato si sta acquistando, basta fare riferimento alle tipologie di grado solitamente segnalati dallo store di riferimento.

Trovi la cosa interessante? Allora prosegui pure nella lettura di questa mia guida incentrata sull’argomento. Nelle righe successive, infatti, ho provveduto a segnalarti quelli che, a mio modesto avviso, rappresentano i migliori siti per iPhone ricondizionati attualmente presenti su piazza. Da’ un’occhiata ai vari modelli di smartphone Apple che hanno in vendita e sono sicuro che, alla fine, riuscirai a trovare quello dei tuoi sogni a un prezzo vantaggioso. Scommettiamo?

Indice

Apple

Ricondizionati sito Apple

Il primo tra i siti per iPhone ricondizionati che ti suggerisco di prendere in considerazione è proprio quello di Apple. Probabilmente non ne eri a conoscenza, ma devi sapere che sul portale dell’azienda della “mela morsicata” è presente una sezione dedicata ai dispositivi ricondizionati, chiamata Prodotti ricondizionati certificati, in cui è possibile trovare non solo iPhone ma anche iPad, Mac, Apple TV ecc. a prezzi interessanti, con uno sconto fino al 15% rispetto a quello di listino.

Si tratta di dispositivi che erano stati acquistati dagli utenti ma che, per un motivo o per un altro, sono stati poi rispediti indietro. Tutti i ricondizionati di Apple sono certificati dall’azienda e prima di essere messi in commercio vengono sottoposti agli stessi rigorosi test funzionali dei nuovi prodotti. Inoltre, i prodotti Apple ricondizionati sono accompagnati dalla garanzia limitata standard di 1 anno, vengono forniti con accessori e cavi e possono essere resi gratuitamente. I prodotti acquistati vengono altresì inviati con spedizione espressa e in alcuni casi si possono ritirare anche in Apple Store.

Per prendere visione degli iPhone ricondizionati venduti da Apple, accedi all’apposita sezione del sito dell’azienda, clicca sulla voce iPhone presente in alto e inizia a scorrere l’elenco dei ricondizionati alla ricerca del modello di tuo interesse.

Per aiutarti nell’individuazione del dispositivo, puoi servirti dei filtri presenti nella barra laterale di sinistra, indicando modello esatto, colore e capacità d’archiviazione (se i filtri non sono visibili, clicca prima sulla dicitura Filtri posta in alto). Mediante il menu a tendina in alto a destra, invece, puoi scegliere come ordinare i risultati della ricerca.

Per ciascun iPhone ricondizionato proposto viene indicato il nome esatto del modello, la capacità, la colorazione e il prezzo. Quando trovi il dispositivo che vuoi acquistare, per procedere fai clic sulla relativa anteprima e, nella nuova pagina che compare, sul pulsante Aggiungi.

Nella pagina con il riepilogo dell’ordine che successivamente ti viene mostrata, se vuoi aggiungere AppleCare+ fai clic sul collegamento Aggiungi, dopodiché premi sul collegamento Inserisci il CAP e digita il tuo CAP nel campo apposito che compare, in modo da poter verificare le opzioni e le date di consegna.

Infine, fai clic sul pulsante Vai alla cassa e, se possiedi un ID Apple, effettua l’accesso a quest’ultimo compilando i campi appositi presenti a sinistra e premendo su Accedi, in modo da associare l’acquisto ai dati del tuo account e utilizzare il metodo di pagamento ad esso abbinato. Se non hai un ID Apple, invece, clicca sul pulsante Continua come ospite e fornisci i dati richiesti relativi all’indirizzo di spedizione e al pagamento.

In alternativa a come ti ho appena indicato, puoi completare l’acquisto dell’iPhone ricondizionato con Apple Pay. Per riuscirci, ti basta cliccare sul pulsante Paga con Apple Pay che trovi nella pagina con il riepilogo dell’ordine.

Amazon

Amazon Renewed

Un altro tra i siti per trovare iPhone ricondizionati che puoi prendere in considerazione è Amazon. Il famoso e-commerce di Jeff Bezos, infatti, include una speciale sezione, denominata Renewed, tramite cui viene proposta la vendita di dispositivi ricondizionati, iPhone compresi, a prezzi decisamente vantaggiosi. Si tratta di dispositivi che sono stati già utilizzati da altri utenti oppure che sono stati resi.

Tutti i prodotti parte della suddetta sezione sono stati ispezionati e testati da fornitori qualificati per un aspetto e un funzionamento come nuovo e sono coperti da 12 mesi di garanzia. Per quel che concerne i resi e le tempistiche di spedizione, valgono le stesse regole che vengono applicate agli altri prodotti in vendita sul portale, di conseguenza è anche possibile usufruire di Amazon Prime (che consente di ottenere spedizioni sempre veloci e gratuite e di ottenere vari altri vantaggi).

Per acquistare un iPhone ricondizionato su Amazon, collegati quindi alla sezione Renewed del sito, dopodiché fai clic sulla voce Smartphone che trovi al centro della pagina e inizia a scorrere l’elenco dei dispositivi disponibili per cercare l’iPhone che ti interessa.

Se necessario, puoi filtrare la visualizzazione dei prodotti proposti cliccando sui collegamenti specifici (es. iPhone 8, iPhone X ecc.) che trovi sotto la dicitura Renewed: Telefoni cellulari presente in alto oppure facendo clic sul collegamento Scopri di più che trovi in alto a destra e servendoti poi dei filtri presenti nella barra laterale di sinistra, spuntando l’opzione Apple sotto la voce Marca e definendo gli altri vari parametri (es. prezzo minimo e massimo, media recensioni ecc.)

Quando pensi di aver trovato l’iPhone che ti interessa, fai clic sulla sua anteprima, in modo da poter visualizzare tutti i dettagli ad esso relativi: prezzo, colore, descrizione ecc. Se ti convince, procedi pure con l’acquisto, premendo sul pulsante Aggiungi al carrello sito a destra, decidendo se aggiungere o meno un’eventuale copertura assicurativa, cliccando sull’icona del carrello in alto a destra e poi sul pulsante Procedi all’ordine, come ti ho spiegato nella mia guida su come acquistare su Amazon.

Successivamente, effettua il login al tuo account Amazon, compilando con i dati richiesti i campi visibili sullo schermo e conferma poi la tua intenzione di voler comprare l’iPhone ricondizionato. Se non possiedi ancora un account Amazon, puoi crearne uno facendo clic sul pulsante Crea il tuo account Amazon presente nella pagina per il login e seguendo le istruzioni che ti ho fornito nella mia guida dedicata a come registrarsi su Amazon.

eBay

eBay Ricondizionati

Anche eBay, il sito d’aste più famoso al mondo, tramite il quale è possibile comprare prodotti da altri utenti oppure da negozi in maniera diretta o partecipando a delle aste, propone una speciale sezione dedicata ai prodotti ricondizionati, chiamata Ricondizionati, in cui si possono trovare anche vari modelli di iPhone.

Si tratta di prodotti nuovi che sono stati rispediti al venditore per svariate ragioni, su cui sono stati effettuati test accurati per verificarne il funzionamento e ai quali sono state sostituite gli eventuali componenti non più idonei. Hanno 12 mesi di garanzia ed è possibile risparmiare sino al 50% rispetto a quello che sarebbe il prezzo effettivo.

Per acquistare un iPhone ricondizionato su eBay, visita la sezione apposita del sito e fai clic sulla voce Apple che trovi sotto la dicitura Compra ricondizionato per brand. Riduci quindi la visualizzazione degli articoli Apple ricondizionati in vendita ai soli iPhone, servendoti dei filtri appositi che trovi nel menu laterale di sinistra (es. paese di fabbricazione, numero esatto del modello ecc.).

Scorri poi la lista dei prodotti disponibili e quando trovi un iPhone ricondizionato che ritieni possa interessarti fai clic sulla relativa anteprima, in modo da visualizzare l’inserzione completa, con la scheda del prodotto, le informazioni sul venditore e tutti gli altri dettagli. Ti suggerisco di prestare particolare attenzione ai feedback che il venditore di tuo interesse ha accumulato nel corso del tempo. Qualora non lo sapessi, stanno a indicare il grado di esperienza e di affidabilità dei venditori e sono molto per evitare di incappare in brutte sorprese.

Se poi vuoi effettivamente procedere con l’acquisto, se si tratta di una vendita “normale”, fai clic sul pulsante Compralo subito e completa la transazione senza dover attenere oltre, scegliendo se registrarti su eBay oppure, se possiedi già un account, se effettuare il login o se procedere con la transazione senza effettuare l’accesso. In tutti i casi, dovrai poi preoccuparti di fornire i dati relativi alla spedizione e dovrai indicare un metodo di pagamento valido, come ti ho spiegato in dettaglio nel mio articolo su come acquistare su eBay.

Se, invece, l’iPhone ricondizionato che vuoi acquistare è stato messo in vendita all’asta, dovrai cerca di aggiudicartelo inserendo la cifra massima che sei disposto a spendere nell’apposito campo di testo e facendo clic sul pulsante Fai un’offerta. Per ulteriori dettagli, puoi consultare il mio post specifico.

TrenDevice

TrenDevice

Quando si parla di siti per iPhone ricondizionati è praticamente d’obbligo citare anche TrenDevice. Se non ne hai mai sentito parlare, ti informo che si tratta di un portale che acquista dispositivi Apple (e da poco tempo a questa parte anche Samsung) usati, ne verifica il funzionamento effettuando svariati test avanzati, se necessario li ripara e li mette nuovamente in vendita a prezzi competitivi. Offre spedizioni veloci, 2 anni di garanzia, possibilità di reso e tutti i dispositivi vengono forniti completi di cavi originali.

Per servirti di TrenDevice, recati sulla home page del sito, fai clic sulla voce iPhone che trovi nel menu in alto e scegli il modello esatto di iPhone che desideri acquistare dal menu apposito che ti viene proposto. Successivamente, seleziona le varie caratteristiche di tuo interesse (es. colore, capacità di archiviazione ecc.) che deve avere il “melafonino” ricondizionato che intendi acquistare.

Visiona, dunque, il prezzo finale dell’articolo, dando uno sguardo a quanto riportato nella barra azzurra situata in basso e, se sei effettivamente intenzionato a procedere con l’acquisto, fai clic sul pulsante Aggiungi al carrello adiacente.

Una volta visualizzato il contenuto del carrello, premi sul bottone Vai alla cassa e registrati al servizio compilando gli appositi campi sullo schermo nel box a destra, dopodiché fornisci i dati relativi alla spedizione e al metodo di pagamento e conferma la tua volontà di procedere con la spesa. Se se sei già registrato, invece, effettua preventivamente il login, digitando i dati richiesti nel box apposito sulla sinistra.

Altri siti per trovare iPhone ricondizionati

ePrice

Quelli che ti ho suggerito nelle righe precedenti non sono gli unici siti per trovare iPhone ricondizionati ai quali puoi rivolgerti. Di seguito, infatti, trovi un elenco di ulteriori portali utili allo scopo che, a parer mio, faresti bene a prendere in considerazione.

  • ePrice – si tratta di un noto portale tramite il quale è possibile acquistare prodotti relativi all’ambito dell’informatica, oltre che elettrodomestici, film, DVD ecc. Ho deciso di segnalartelo in questa mia guida in quanto offre anche la possibilità di comprare iPhone e altri device ricondizionati con 12 mesi di garanzia offerti dal venditore. Da notare che si può pagare al momento dell’acquisto oppure alla consegna e gli articoli possono essere spediti direttamente a casa oppure presso un punto di ritiro.
  • Swappie – è il sito di una nota società finlandese che solo in tempi recenti ha cominciato a operare anche in Italia. È uno store sicuro e controllato su cui si possono acquistare (e vendere) iPhone a prezzi convenienti. Tutti i dispositivi vengono preventivamente testati ed eventualmente riparati usando le tecnologie più avanzate e moderne. Viene offerta una garanzia di 12 mesi, le consegne sono rapide e vige il diritto di recesso.
  • Refurbed – è il sito di una famosa azienda attiva in Europa che si occupa della vendita di dispositivi tecnologici ricondizionati, quindi anche iPhone, con con standard elevati e unitari in quanto a qualità, sicurezza e garanzia. Ogni dispositivo deve superare rigidi controlli e i prodotti finali sono praticamente pari al nuovo. I prezzi proposti sono molto interessanti, le spedizioni rapide, c’è la garanzia di 12 mesi e non manca la possibilità di effettuare il reso.
  • Back Market – sito che offre la possibilità di acquistare iPhone rigenerati completamente revisionati, appoggiandosi a numerosi venditori certificati che vengono costantemente monitorati in termini di qualità, efficenza e garanzie dei prodotti rigenerati. Offrono spedizioni veloci, possibilità di reso e la garanzia ha una durata minima di 12 mesi.
Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.