Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Programmi per editing video

di

Ti stai avvicinando al mondo dell’editing video e vai alla ricerca di un buon software che ti permetta di muovere i primi passi da video maker senza troppa fatica? Credo che tu sia capitato proprio nel posto giusto al momento giusto.

Qui sotto trovi una raccolta di programmi per editing video adatti a tutte le esigenze e le piattaforme software: dagli editor professionali per i video maker in erba alle applicazioni “casalinghe” per chi ha bisogno semplicemente di rendere più interessante il filmino delle vacanze.

Analizza bene le caratteristiche di ognuno di essi e ne troverai sicuramente uno che fa al caso tuo. Non sono tutti gratis ma anche quelli a pagamento possono essere utilizzati a costo zero per un periodi di prova iniziale (che di solito dura 30 giorni).

Sony Vegas

sony-vegas-pro.jpg

Una soluzione professionale per l’editing di video caratterizzata da un’interfaccia (in lingua inglese) vagamente ispirata a quella degli editor audio multi-traccia. A primo acchito non risulta intuitivo come i software di editing più basilari (es. Movie Maker) ma dopo un po’ di pratica può essere utilizzato con profitto anche da chi non è un video maker di professione.

Il software è disponibile solo per Windows, è a pagamento ma è disponibile in una versione di prova gratuita che si può prelevare dal sito Web di Sony previa una breve registrazione con il proprio indirizzo email. Scarica da qui.

Adobe Premiere Pro

Adobe Premiere

Adobe Premiere Pro è un altro software professionale per il video editing che cerca di combinare funzioni avanzate e semplicità d’uso nel migliore dei modi. In parte ci riesce ma occorre comunque un po’ di studio prima di ottenere risultati decenti. Elabora tutti i formati video a livello nativo.

È disponibile per Windows, Mac OS X e può essere scaricato in una versione di prova gratuita della durata di 30 giorni (previa registrazione al servizio Adobe Creative Cloud). Scarica da qui.

Avidemux

avidemux.jpg

Un ottimo programma di video editing gratuito ed open source in grado di elaborare video in tutti i principali formati (AVI, MPEG, MP4, WMV, ecc,) e di salvarli con o senza ricodifica.

Oltre a tagliare, dividere e montare video, permette di applicare tantissimi effetti speciali, regolare luminosità, contrasto, nitidezza, ecc. Non è in lingua italiana ma è facilissimo da utilizzare. Scarica da qui.

Windows Live Movie Maker

windows-live-movie-maker.jpg

La versione riveduta e corretta dello storico Movie Maker di Microsoft inclusa nel pacchetto Windows Live Essentials. Si presenta con un’interfaccia semplicissima da usare, in italiano e in pieno stile Ribbon (a schede) attraverso la quale è possibile modificare, montare ed applicare effetti speciali ai video.

Supporta alcuni fra i principali formati di file video (AVI, MPG, WMV, ecc.) e comprende delle opzioni per pubblicare i video realizzati direttamente sui social network (Facebook, YouTube, ecc,.). Un must-have per i non professionisti. Scarica da qui.

iMovie

iMovie

L’applicazione di editing video più famosa del mondo Mac. È ideale per creare montaggi casalinghi ma include anche funzioni avanzate che permettono anche ai video maker un po’ più avanzati di ottenere filmati di ottima qualità. Include temi reimpostati per realizzare trailer e montaggi a tema.

Viene fornita gratuitamente su molti dei Mac attualmente in commercio ma normalmente costa 14,99 euro. Esiste anche in versione mobile per iPhone e iPad (a pagamento). Scarica da qui.

Final Cut Pro

1final cut pro

Se iMovie è destinato principalmente all’utenza home ma può essere usato anche da utenti più esperti, Final Cut Pro è il programma di editing video professionale per antonomasia in ambito Mac. È prodotto dalla stessa Apple (come iMovie) e offre tutti gli strumenti di modifica e montaggio più avanzati.

Supporta anche l’editing multi-traccia dei filmati in 4K. È disponibile solo per OS X e solo a pagamento, ma si può provare a costo zero per un periodo di 30 giorni. Scarica da qui.

VirtualDub Mod

virtualdub-mod.jpg

Uno dei programmi per editing video gratuiti più famosi del mondo. È una versione modificata dell’altrettanto popolare VirtualDub che, seppur non aggiornata da tempo, assicura il massimo della flessibilità nell’elaborazione di filmato AVI, MPEG ed MKV con tracce audio e sottotitoli.

Può lavorare sia in modalità diretta (senza ricompressione) che in modalità full processing con la possibilità di applicare filtri ed effetti speciali ai video, oltre che a dividerli o unirli naturalmente. Scarica da qui.

Lightworks

lightworks.jpg

Lightworks è la soluzione ideale per chi cerca programmi per editing video di livello professionale a costo zero. Non è molto leggero, non è molto facile da usare ma assicura un uso completo delle potenzialità del PC.

Tra le sue funzioni principali ci sono tutte quelle basilari per il video editing più altre riservate agli addetti ai lavori. È disponibile anche in un’edizione Pro a pagamento che fornisce funzioni aggiuntive come l’esportazione nel formato 1080p di YouTube e la creazione di contenuti stereoscopici.  Scarica da qui.