Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Programmi per leggere video

di

I migliori programmi per riprodurre tutti i principali formati di file video.

Windows Media Player

windows-media-player.jpg

Bisogna davvero faticare per trovare qualcuno che non lo conosca. Windows Media Player è il lettore multimediale predefinito di Windows, che soprattutto nelle ultime versioni si è dimostrato molto affidabile e flessibile. Supporta tutti i principali formati di file video e audio (senza necessitare di codec esterni dalla versione 12) ed altre tipologie di file si possono riprodurre grazie ai codec esterni. Permette di gestire in maniera facile e veloce la propria collezione di film e musica digitale scaricando in automatico informazioni e copertine da Internet. Scarica da qui.

VLC

vlc.jpg

In costante aggiornamento, VLC è da sempre considerato uno dei migliori programmi per leggere video su PC. È open source e multi-piattaforma, questo significa che è disponibile non solo per Windows ma anche per Linux e Mac OS X. Supporta quasi tutti i formati di file video/audio esistenti senza necessitare di codec esterni. L’essenzialità della sua interfaccia utente è compensata dalla presenza di tantissime impostazioni avanzate che permettono di modificare i parametri di riproduzione dei contenuti multimediali in tempo reale. Scarica da qui.

PotPlayer

potplayer.jpg

Anche se di recente fattura rispetto ad altri rinomati prodotti concorrenti, PotPlayer si è presto guadagnato l’apprezzamento di migliaia di utenti in tutto il mondo. Da molti considerato il più completo programma per leggere video disponibile per Windows, È stato sviluppato dallo stesso autore di KMPlayer (un altro player molto apprezzato per le sue potenzialità) e permette di riprodurre tutti i principali formati di file audio/video senza necessitare di codec esterni. Ha un’interfaccia grafica molto curata e dispone di tantissime funzioni avanzate che faranno la felicità degli utenti più esperti. Scarica da qui.

Media Player Classic Home Cinema

media-player-classic-home-cinema.jpg

Evoluzione del quasi omonimo software Media Player Classic, si tratta di uno dei più rapidi e leggeri video player disponibili per Windows. La sua interfaccia ricalca quella delle vecchie versioni di Windows Media Player, ma non ha nulla a che fare con quest’ultimo. Supporta tutti i principali formati di file multimediali (senza necessitare di codec) e permette di personalizzare in maniera avanzata tutte le proprietà di riproduzione dei video. Molto adatto ai computer non più di primissimo pelo. Scarica da qui.

Quicktime Player

quicktime-player.jpg

Si tratta del popolarissimo lettore multimediale di file video prodotto dalla Apple. Ha un’interfaccia molto curata, su Windows viene distribuito in coppia con iTunes. Permette di riprodurre alcuni dei principali formati di file video assicurando un’ottima qualità di riproduzione su tutti i PC. Ne è disponibile anche una versione a pagamento che include funzioni di video editing e permette di convertire file MP4 in AVI in pochissimi click. Molto meglio su Mac OS X che su Windows. Scarica da qui.

GOMPlayer

gomplayer.jpg

Anche se non più popolare come nelle settimane immediatamente successive alla sua uscita, GOMPlayer rimane uno dei migliori programmi per leggere video su Windows per gli utenti che non vogliono perdere troppo tempo alla ricerca del codec giusto per riprodurre i video scaricati da Internet. Tranne che per i DVD video, che per questioni di copyright richiedono un codec di terze parti, questo software è in grado di riprodurre tutti i principali formati di video senza codec esterni. Ha un’interfaccia molto curata personalizzabile con skin e tante funzioni avanzate. Scarica da qui.