Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come acquistare crypto su Binance

di

Il mercato delle criptovalute è in fermento e, dopo esserti informato un po' al riguardo, inizi anche tu a interessarti a questa nuova forma d'investimento? Comprensibile, ma per poter operare in questo settore non potrai recarti in banca e chiedere consulenza allo sportello come faresti per effettuare acquisti sul classico mercato azionario.

Per acquistare crypto, come ben saprai, ti serve un exchange, ovvero una piattaforma completamente online dove trasferire denaro “tradizionale” e convertirlo in cryptovalute a tuo piacimento. In questo tutorial vedremo come acquistare crypto su Binance, il più grande e utilizzato exchange disponibile al mondo (almeno fino alla scrittura di quest'articolo).

Prima di cominciare però, ci tengo a sottolineare che il mio tutorial è prettamente di natura tecnica, per mostrarti i passaggi da compiere per raggiungere lo scopo di acquistare delle crypto, nulla più. Nessuna delle parole che seguiranno dev'essere presa come consiglio finanziario o incitamento all'investimento. Non mi assumo, pertanto, alcuna responsabilità su eventuali perdite di denaro o altre problematiche derivanti dall'uso dei servizi di cui sto per parlarti.

Indice

Come iscriversi a Binance

binance

Per poter comprare o vendere crypto su Binance è necessario prima di tutto fare l'iscrizione all'exchange tramite il suo sito Web o la sua app per dispositivi Android e iOS/iPadOS. Quindi, a seconda di come tu voglia procedere, collegati a uno dei link che ti ho appena indicato e, in caso tu voglia usare l'app, scaricala e installala seguendo la solita procedura.

Io per questo tutorial eseguirò la procedura da PC, ma è simile in tutto e per tutto a quella eseguibile tramite smartphone, quindi puoi prenderla come riferimento in qualsiasi caso. Ora, come prima cosa, dopo esserti recato alla pagina Web sopra indicata, pigia il pulsante Registrati che trovi in alto a destra.

Il primo passaggio richiede d'iscriversi tramite profilo Apple oppure usando numero di telefono/email: scegli l'opzione che preferisci e cliccaci sopra. Da qui, nel caso tu abbia scelto la registrazione via email, Binance ti chiede d'inserire il Paese di residenza poi di scegliere se creare un account personale o aziendale.

Dopo aver pigiato il pulsante Crea account personale devi inserire email e password (assicurati di impostare una password sicura) per poi ricevere un messaggio di conferma alla casella indicata per la conferma dell'indirizzo. Apri l'email di Binance e trascrivi il codice di sicurezza riportato nello spazio apposito, poi premi il pulsante Invia.

Fatto questo, inserisci il numero di telefono che vuoi associare al tuo account, aspetta di ricevere il codice di verifica via SMS e inseriscilo ancora una volta nello spazio dedicato, per poi premere nuovamente su Invia.

binance

Ora il tuo account è pronto ma, a causa delle norme antiriciclaggio e contro i flussi di cassa in nero, occorre eseguire la verifica d'identità tramite documento. Premi il pulsante Verifica ora, poi inserisci le credenziali richieste e premi il pulsante Continua. Da qui Binance ti chiede di scegliere un documento tra passaporto, carta d'identità e patente per caricare due foto (fronte e retro), le quali verranno utilizzate per verificare che tu sia chi dici di essere.

Una volta superato questo passaggio, dovrai anche usare la camera del tuo PC (o lo smartphone, se stai procedendo da app) per farti un selfie che verrà utilizzato come riferimento per il confronto con la foto sul documento.

In ultimo devi inserire il tuo indirizzo di residenza e caricare un documento tra quelli indicati che riporti il tuo nome e tale indirizzo (in modo da convalidare l'informazione), seguito dal dichiarare per quale ragione stai utilizzando Binance e da dove provengono i tuoi introiti. Infine, aspetta un tempo variabile (di solito qualche ora) per permettere agli operatori di attivare il tuo conto. Per maggiori dettagli su come registrarsi a Binance o per la procedura da mobile, ti lascio al mio tutorial dedicato.

Come comprare crypto su Binance

Andiamo ora a vedere come operare sull'exchange di Binance una volta che la verifica d'identità è andata a buon fine e l'account è stato attivato.

Come depositare su Binance

binance

Una volta attivato il conto su Binance, non puoi ancora comprare crypto, in quanto devi prima depositare valuta fiat (Euro, Dollaro o qualsiasi altra valuta nazionale) per poi convertirla in criptovalute.

Per farlo, dalla scheda in alto, fai clic sulla voce Compra crypto e poi su Bank deposit dalla tendina che si apre. Binance ora ti propone diversi metodi per depositare contante, ma ti suggerisco di utilizzare quelli sotto la scheda Consigliato in quanto più affidabili e con meno spese.

binance deposito

Il deposito bancario via bonifico SEPA (l'opzione selezionata di default) è priva di costi, oltre che la più sicura, quindi diventa automaticamente quella da preferire. Nel caso tu non possa o voglia usare il bonifico, puoi utilizzare la carta di debito/credito con una commissione dell'1,8% sul totale.

Se scegli il bonifico, apponi la spunta di fianco a tale voce, clicca sul pulsante Continua, apponi la spunta di fianco alla casella di presa visione del messaggio e poi clicca ancora su Continua. Decidi l'importo, premi nuovamente Continua e salvati le coordinate bancarie che Binance ti mostra a schermo per predisporre il bonifico tramite la tua banca.

Tramite carta, invece, funziona come un qualsiasi pagamento online, dove decidi l'importo da versare e inserisci i dati della carta per procedere. Nel caso del bonifico l'accredito tarderà un numero fisiologico di giorni per premettere alla banca di eseguirlo, mentre tramite carta è istantaneo.

Come comprare crypto

binance

Ora che hai i tuoi soldi sul conto, vediamo come comprare Bitcoin su Binance o qualunque altra crypto. Io per quest'esempio ti mostrerò come comprare, appunto, Bitcoin, ma la procedura rimane la medesima anche per qualsiasi altra moneta listata su questo exchange.

Prima però, ci tengo a specificare che ogni transazione su Binance ha un costo pari allo 0,1% dell’ammontare mosso sia in vendita che in acquisto. Tale tariffa scende nel caso l’utente abbia un volume di scambi mensile superiore a 1.000.000 di euro. Tali tariffe non si applicano alle coppie BTC/AUD, BTC/BIDR, BTC/BRL, BTC/BUSD, BTC/EUR, BTC/GBP, BTC/RUB, BTC/TRY, BTC/TUSD, BTC/UAH, BTC/USDC, BTC/USDP e BTC/USDT. Queste infatti, da luglio 2022, fanno parte del programma Zero commissioni di Binance, il che significa che ogni movimento tra queste coppie è gratuito.

Tornando a noi, il modo più semplice per comprare crypto consiste nel cliccare sulla voce Trading dalla scheda in alto e poi selezionare Converti tra le opzioni che Binance offre. Adesso, a seconda di quale moneta fiat tu abbia depositato, dovrai impostarla come valuta di partenza nella riga superiore. Quindi, nel caso tu abbia degli euro sul conto, clicca sulla freccina a fianco di USDT e scorri l'elenco fino a trovare EUR (oppure usa la barra di ricerca per fare prima).

binance

Ora che hai impostato la moneta di partenza non devi fare altro che decidere quella di destinazione, ovvero Bitcoin in questo caso. Di default è proprio Btc la moneta selezionata ma, in caso ne cercassi un'altra, ti basterebbe usare la medesima freccina e scorrere fino a incontrarla.

Una volta impostate le due valute, devi decidere quale importo convertire rispetto al capitale che hai depositato. Se vuoi scambiare tutti i tuoi averi, puoi fare clic sulla scritta MAX che trovi nella prima riga, in modo tale che Binance imposti automaticamente tutto il capitale. Fatto questo, clicca sul pulsante Anteprima conversione e poi dai conferma tramite l'opzione Converti.

Piccola ma importante cosa da tenere a mente: quando esegui la transazione assicurati che in alto a sinistra sia evidenziata la scritta Mercato, in modo tale che la transazione sia istantanea. Se scegli Limite imposterai un ordine d'acquisto a una determinata cifra che potrebbe non essere mai raggiunta. Per esempio potresti emettere un ordine d'acquisto per 1 Bitcoin al prezzo di 10 euro, ma non verrebbe mai eseguito e tu continueresti ad avere i tuoi euro sul conto e nessun Bitcoin.

Ci tengo a segnalare che Binance ha deciso di ritirare alcune tra le più importanti stablecoin dalla sua lista di crypto scambiabili, nello specifico USDC, USDP e TUSD. Tra queste USDC (e in generale sul mercato) è tra le più importanti, con una capitalizzazione tra le più alte in assoluto.

Tale rimozione non è dovuta a qualche particolare rischio o beneficio per il cliente, ma solo in ottica di rafforzare la stablecoin nativa di Binance, ovvero BUSD. Questo perché, tutti coloro che posseggono una delle monete menzionate, vedranno i loro averi automaticamente convertiti in BUSD senza possibilità di scelta. Una pratica discutibile, atta a manipolare il mercato che, se da un lato non causa danni al cliente, getta comunque alcune ombre sull’effettiva autonomia dei conti. Se vuoi scoprire alcune crypto interessanti, puoi dare un'occhiata all'articolo che ti ho appena linkato.

Come ritirare su Binance

prelievo binance

Una volta acquistate le crypto, prima o poi avrai probabilmente bisogno anche di venderle per incassare eventuali profitti o limitare le perdite. Per questo non voglio abbandonarti e ho intenzione di mostrarti come convertire le criptovalute in euro per poi inviarle al tuo conto.

Per prima cosa, il processo per ottenere euro dalle crypto è lo stesso che ti ho indicato nel paragrafo precedente: occorre semplicemente mettere la valuta digitale sopra e gli euro sotto per poi pigiare il tasto Anteprima conversione e, se il tasso è di proprio gradimento, fare clic su Converti.

Poi, per prelevare, devi fare clic sulla voce Wallet che trovi nel menu in alto e scegliere Panoramica del portafogli tra le opzioni disponibili. Da qui si apre tutto il resoconto dei tuoi averi e di dove essi siano allocati, molto utile per fare il punto della situazione di tanto in tanto.

Per prelevare fai clic sul pulsante Preleva che sta in alto a destra e poi seleziona EUR tra le varie monete disponibili tramite la freccina e il menu a tendina che si apre. Una volta fatto questo indica la somma che vuoi venga trasferita sul tuo conto poi premi il pulsante Continua. In ultimo non ti resta altro da fare che inserire i dati bancari richiesti e confermare tramite il pulsante Continua, per poi aspettare che arrivi il denaro.

Se vuoi sapere altri metodi o exchange per comprare crypto, ti lascio al mio tutorial su come comprare crypto, nel quale troverai altre risorse interessanti.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.