Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come aprire porte router Fastweb

di

Sei da poco passato a Fastweb, sei molto soddisfatto del servizio che ti è stato offerto e delle prestazioni della tua connessione ad Internet ma…c’è una cosa che non va proprio come dovrebe: quando provi a scaricare file con programmi come uTorrent o eMule riscontri una lentezza eccessiva e/o visualizzi dei messaggi di errore che ti impediscono di proseguire con il download. Se le cose stanno così non temere, non c’è nulla che non va nella tua connessione, semplicemente è necessario aprire porte router Fastweb.

Detta in soldoni è molto probabile che sul router in tuo possesso non siano stati aperti i canali di comunicazione che i software P2P (e non solo) utilizzando per poter scaricare file da Internet. Come ti ho già accennato rimediare a tale situazione è, fortunatamente, un gioco da ragazzi.

Se è dunque tua intenzione scoprire come fare per aprire porte router Fastweb ti suggerisco di concederti qualche minuto di tempo libero e di attenerti alle indicazioni che sto per fornirti. Le istruzioni non sono esattamente le medesime per tutti i modelli di router (i pannelli di configurazione dei dispositivi possono variare) ma, non ti preoccupare, cercheremo di trovare la strada esatta da seguire sul modello di modem/router in tuo possesso. Sono sicuro che alla fine sarai d’accordo con me sul fatto che in realtà aprire porte router Fastweb era semplicissimo.

Come accedere al router Fastweb

Per poter aprire porte router Fastweb la prima cosa che va fatta è accedere al pannello di controllo del dispositivo. Per fare ciò avvia il tuo browser Web preferito, digita l’indirizzo IP del router nella barra degli indizi dopodiché pigia il pulsante Invio sulla tastiera del computer.

Screenshot che mostra come configurare modem

Per scoprire l’indirizzo IP del router prova a dare uno sguardo sulla parte posteriore del dispositivo, dovrebbe esserci attaccata un’etichetta con su scritto l’indirizzo. In caso contrario l’indirizzo IP potrebbe essere scritto sul manuale utente del router presente nella confezione di vendita. Generalmente l’indirizzo IP del router è 192.168.1.1 oppure 192.168.0.1.

Se l’indirizzo IP del router non dovesse essere indicato né su un eventuale etichetta appiccicata sul dispositivo stesso né sul manuale utente puoi individuarlo direttamente dal computer.

Se utilizzi un computer Windows, puoi conoscere l’indirizzo IP per accedere al pannello di controllo del router digitando cmd nel campo di ricerca accessibile previo clic sul pulsante Start sulla barra delle applicazioni oppure nell’apposito campo accessibile dalla parte in alto a destra della Start Screen. Successivamente premi Invio per avviare il programma che è stato selezionato in maniera automatica.

Nella finestra che a questo punto andrà ad aprirsi digita il comando ipconfig e poi premi il tasto Invio sulla tastiera del tuo PC per ottenere la lista completa degli indirizzi relativi alla tua connessione. L’indirizzo IP del router è quello che trovi indicato accanto alla voce Gateway predefinito.

Screenshot che mostra come entrare nel router Fastweb

Se invece di un computer basato su Windows utilizzi un Mac puoi conoscere l’indirizzo IP grazie al quale accedere al pannello di controllo del router recandoti in Preferenze di sistema (puoi trovare l’icona sul Dock, nella cartella Applicazioni oppure puoi accedervi mediante il Launchpad) e cliccando sulla voce Network.

Nella finestra che si apre seleziona il nome della connessione in uso e clicca sul pulsante Avanzate che si trova in basso a destra. A questo punto pigiando sulla scheda TCP/IP troverai l’indirizzo a cui devi collegarti indicato accanto alla dicitura Router.

Screenshot che mostra come entrare nel router Fastweb

Dopo aver individuato l’indirizzo IP, dopo aver digitato quest’ultimo nella barra degli indirizzi del browser Web e dopo aver pigiato il pulsante Invio sulla tastiera dovresti finalmente riuscire ad effettuare l’accesso al pannello di controllo del router

Tieni inoltre conto del fatto che per accedere al pannello del router ti verrà chiesto di digitare un nome utente e una password. Di solito la combinazione da utilizzare è admin/admin o admin/password ma ci sono casi in cui bisogna usare altre impostazioni. In tal caso puoi dare un ulteriore sguardo al manuale utente del router per scoprire la combinazione giusta da utilizzare.

Screenshot che mostra come configurare modem

Qualora dovessi avere difficoltà nell’individuare nome utente e password del router, puoi consultare il mio tutorial su come trovare la password di modem e router. In alternativa puoi resettare il router tenendo premuto l’apposito tasto e riprovare l’accesso con la combinazione di username e password predefinita.

Come aprire le porte nei router Fastweb

A questo punto, poiché i pannelli di configurazione variano da router a router, devi essere bravo da trovare da solo la schermata in cui ci sono le impostazioni del firewall in modo tale da poter aprire porte router Fastweb. Tieni conto che generalmente tali impostazioni si trovano proprio dietro la dicitura Firewall oppure dietro voci come Virtual Server o Configurazione LAN.

Ad esempio, se possiedi il router Technicolor TG582n fornito direttamente da Fastweb devi cliccare sulla voce Casella degli strumenti collocata sulla destra e poi su Condivisione giochi e applicazioni.

Screenhost che mostra come aprire porte router Fastweb

A questo punto la procedura da seguire per aprire porte router Fastweb è più o meno la stessa per tutti i dispositivi. Per aprire porte router Fastweb basta infatti digitare il numero della porta da aprire nei campi Porta pubblica e Porta locale oppure Porta iniziale e Porta finale e salvare le impostazioni cliccando sull’apposito pulsante del pannello, ad esempio Salva oppure Applica.

Sappi inoltre che per alcuni router è disponibile direttamente nel pannello di controllo un elenco di programmi per i quali è possibile aprire le porte semplicemente selezionandoli. Ad esempio, con il router Technicolor TG582n fornito direttamente da Fastweb una volta effettuato l’accesso alla sezione Condivisione giochi e applicazioni ti basta fare clic sulla voce Assegna un gioco o un’applicazione a un dispositivo di rete locale, scegliere il programma per il quale desideri aprire porte router Fastweb facendo clic sull’apposito menu a tendina disponibile sotto la voce Gioco o applicazione, pigiare sul menu a tendina collocato sotto la voce Periferica per selezionare il dispositivo parte della tua rete per il quale desideri autorizzare l’utilizzo delle porte in oggetto e pigiare poi sul pulsante Aggiungi collocato di lato.

Screenhost che mostra come aprire porte router Fastweb

Per scoprire, in dettaglio, quali sono i passaggi che devi compiere sul modello di router in tuo possesso, collegati al sito Internet di Fastweb e seleziona il dispositivo per cui desideri conoscere le istruzioni di configurazione.

Nella pagina che si apre, clicca quindi sulla voce Per il manuale d’uso clicca qui che si trova in basso e trova le informazioni riguardanti l’apertura delle porte nel manuale del dispositivo (che verrà scaricato in formato PDF o verrà aperti direttamente nel browser, a seconda delle impostazioni del tuo programma di navigazione).

Come aprire porte router Fastweb

Per conoscere quali sono le porte da aprire ti basta accedere alle impostazioni del programma che non riesce ad accedere ad Internet e controllare quali sono le porte che quest’ultimo utilizza per funzionare. Se vuoi conoscere ulteriori dettagli riguardo questo procedimento ti suggerisco di dare uno sguardo alla mia guida su come aprire le porte di eMule e a quella su come aprire le porte di uTorrent. Se invece desideri sapere quali porte aprire per utilizzare specifiche console e determinati giochi puoi cliccare qui per consultare l’apposita pagina Web con tutte le indicazioni del caso presente sul sito Web ufficiale di fastweb.

Nel malaugurato caso in cui nemmeno seguendo le mie istruzioni riuscissi a risolvere i tuoi problemi di configurazione, prova a contattare Fastweb tramite telefono o tramite Internet seguendo le indicazioni che trovi nel mio tutorial su come parlare con un operatore Fastweb. Un tecnico cercherà di fare il punto della situazione e di guidarti nella configurazione del tuo modem/router.