Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Passa a Fastweb

di

Vorresti passare a Fastweb con la linea di casa e/o con il cellulare, ma non sai come procedere? Sei ancora indeciso circa il tipo di offerta da sottoscrivere e ti piacerebbe ricevere una mano a scegliere quella più adatta a te? Nessun problema! Per tua fortuna, sei capitato sul tutorial giusto, al momento giusto.

Con la guida di oggi, infatti, desidero illustrarti le migliori offerte passa a Fastweb attualmente disponibili nel listino dell'operatore, sia per la linea fissa che per quella mobile, e la procedura da attuare per sottoscrivere il piano di tuo interesse, sia richiedendo una nuova numerazione che mantenendo il numero già eventualmente attivo. Prima di ogni altra cosa, però, sarà mia premura indicarti come eseguire la verifica della copertura, che è praticamente indispensabile per sincerarti di poter effettivamente fruire dei servizi del gestore.

Ora, però, basta chiacchierare e passiamo all'azione. Posizionati bello comodo, prenditi qualche minuto di tempo libero soltanto per te e comincia subito a concentrarti sulla lettura di quanto riportato qui di seguito. Non preoccuparti, sarà tutto molto più semplice e molto più veloce di quello che immagini, vedrai. Sei pronto? Sì? Benissimo! Al bando le ciance e iniziamo!

Indice

Passa a Fastweb: casa

Iniziamo dalle offerte disponibili per casa: nel momento in cui scrivo, il catalogo di Fastweb include pacchetti dotati di connessione a Internet con tecnologia in fibra ottica (FTTH o GPON con velocità fino a 2.5 oppure 1 Gbps), misto fibra rame (con velocità fino a 200 oppure 100 Mbps), ADSL (con velocità fino a 20 Mbps) oppure fibra misto radio Ultra FWA: in particolare, quest'ultima tecnologia consente di raggiungere con velocità fino a 1 Gbps oppure 100 Mbps, previa connessione in fibra ottica fino alla centrale di prossimità e ultimo tratto su rete mobile 5G, 4G+/LTE-A o 4G/LTE.

Sebbene il prezzo delle offerte sia identico per tutte le tecnologie (salvo Ultra FWA, per la quale è previsto un pacchetto dedicato) la velocità massima raggiungibile in connessione varia fortemente, in base alla zona per la quale si richiede l'attivazione del servizio: pertanto, prima di sottoscrivere qualsiasi tipo di offerta, provvedi a verificare la copertura della rete dell'operatore nella tua zona, in modo da assicurarti di poter fruire del servizio.

Copertura Fastweb Casa

Passa a Fastweb: casa

Per effettuare un controllo di copertura Fastweb per linea fissa, visita questa pagina Web del sito del gestore e digita il comune, l'indirizzo e il numero civico dell'abitazione all'interno dell'apposito campo, specificando eventuali interni (ad es. 4/B) oppure o inserendo la cifra 0 oppure la sigla SNC se allo stabile non è assegnato alcun numero civico.

Successivamente, premi sul pulsante Verifica indirizzo e attendi l'esito del test: nella pagina successiva, ti verrà comunicato se la copertura di Fastweb è disponibile per la tua zona e se puoi quindi attivare oppure no le offerte del gestore con la fibra ottica (e se questa è di tipo FTTC oppure FTTH), con l'ADSL oppure in FWA. In caso di copertura disponibile, ti saranno inoltre indicati la massima velocità raggiungibile, quella stimata in download e upload e la latenza.

Offerte Fastweb Casa

Passa a Fastweb: casa

Il parco offerte di Fastweb dedicato alle linee residenziali è variegato e comprende pacchetti per tutte le esigenze: quello più economico si chiama Fastweb NeXXt Light e include connessione a Internet illimitata in fibra ottica, fibra misto rame oppure ADSL, chiamate a consumo verso tutti i numeri di telefono nazionali (costano 5 centesimi al minuto, senza scatto alla risposta) e modem FASTGate compreso nel prezzo, in comodato d'uso gratuito.

Poi c'è Fastweb NeXXt casa, il pacchetto dedicato a chi ha bisogno anche di usare attivamente la linea voce: l'offerta comprende infatti, oltre alla connessione a Internet illimitata in fibra ottica, fibra misto rame oppure ADSL, anche le telefonate illimitate verso i numeri fissi e mobili nazionali, a costo zero e senza scatto alla risposta. Come modem, viene fornito in comodato d'uso gratuito l'Internet Box NeXXt, con funzionalità Alexa incluse e Wi-Fi 6 integrato.

L'offerta NeXXt casa può essere attivata, in alcuni periodi promozionali, contestualmente a un abbonamento Plenitude per luce, gas oppure per entrambe le forniture, dando così diritto a uno sconto speciale su entrambi i prodotti, oppure a una nuova SIM Fastweb con piano Light: quest'ultima comprende minuti illimitati verso tutti i numeri di telefonia fissa e mobile nazionale (che possono essere usati anche in roaming in UE, Svizzera e UK), 100 SMS (anche in roaming UE, Svizzera e UK) e 150 oppure 300 GB di Internet (al posto dei 90 GB previsti di base), a seconda della promozione vigente al momento. Una parte dei Giga disponibili nell'offerta può essere usata per navigare gratuitamente in roaming UE, Svizzera e UK.

Ancora più in alto c'è l'offerta Fastweb NeXXt Plus, la quale aggiunge ai vantaggi di Fastweb NeXXt anche uno o due Booster NeXXt (cioè due satelliti mesh con funzioni di ripetitore Wi-Fi), un servizio di assistenza dedicato e la possibilità di richiedere interventi tecnici gratuiti anche per i malfunzionamenti non riconducibili a Fastweb.

Se poi in zona è disponibile copertura con tecnologia Ultra FWA, bisogna rivolgersi al pacchetto Fastweb Casa FWA: esso include navigazione illimitata in fibra misto radio, Internet Box NeXXt e antenna, entrambi in comodato d'uso gratuito. L'offerta costa 19,95€/mese IVA inclusa.

Tutte le offerte di Fastweb prevedono la partecipazione gratuita ai corsi della Fastweb Digital Academy e non hanno costi di attivazione, né vincoli di permanenza. Al termine del contratto, bisogna corrispondere un importo pari a 29,95€ a titolo di recesso dal servizio, sia in caso di cessazione della linea che di migrazione verso altro utente.

Se previsti, i dispositivi ricevuti in comodato d'uso gratuito vanno restituiti entro e non oltre i 45 giorni dall'avvenuta disattivazione dei servizi, previa riconsegna presso ufficio postale e lettera di vettura recapitata direttamente da Fastweb, a mezzo email. In caso contrario, verrà addebitato un importo aggiuntivo, che varia in base all'apparato oppure agli apparati forniti: 50€ per il modem FASTGate, 80€ per l'Internet Box NeXXt, 60€ per ciascun NeXXt Booster e 250€ per il set Internet Box NeXXt + antenna FWA. Per maggiori informazioni, ti rimando alla pagina dedicata alle condizioni d'uso e ai termini di recesso dal servizio, disponibile sul sito Web di Fastweb.

Come passare a Fastweb Casa

Telefono fisso

Una volta scelta l'offerta più adatta alle proprie esigenze, non ti resta che raccogliere tutti i documenti necessari e far richiesta di una nuova pratica a Fastweb. Prima di procedere, assicurati di avere sotto mano i documenti che seguono: codice fiscale non scaduto, documento d'identità valido (carta d'identità, patente oppure passaporto dell'intestatario della linea), numero di telefono fisso e codice di migrazione della linea (solo in caso di portabilità del numero da altro gestore). Se non si è cittadini italiani o cittadini di un Paese appartenente all'UE, bisogna inoltre fornire il proprio permesso di soggiorno. Chiaramente, è necessario specificare anche i propri dati anagrafici e quelli relativi all'indirizzo dell'abitazione.

Qualora avessi scelto di attivare un'offerta Fastweb che prevede la contestuale attivazione di un piano di linea mobile, se intendi mantenere il tuo numero di telefono ed effettuare la portabilità dal tuo operatore corrente, dovrai inoltre fornire quest'ultimo unitamente all'ICCID della scheda SIM, ossia il numero di serie stampato sulla scheda stessa, reperibile sul talloncino plastificato di vendita oppure tramite uno specifico menu/app per il cellulare. Se non sai come trovare il seriale della scheda SIM, fa riferimento al tutorial che ho dedicato al tema.

Una volta messi insieme tutti i documenti e le informazioni necessarie, puoi scegliere di passare a Fastweb mediante uno dei sistemi attualmente previsti dal gestore.

  • Online: recati sulla home page di Fastweb, scegli l'offerta che più ti aggrada e premi il pulsante Scopri l'offerta/Vai all'offerta per esaminarne costi e caratteristiche in dettaglio. Se non trovi il pacchetto di tuo interesse, schiaccia prima il pulsante Vedile tutte, situato in fondo alla pagina. Per avviare la richiesta di attivazione, premi sul pulsante Abbonati online, completa il controllo di copertura (se necessario) e premi ancora sul bottone menzionato poc'anzi. Successivamente, dovrai provvedere a compilare in ogni sua parte il modulo per l'attivazione con i tuoi dati personali e i dati di pagamento e, in caso di migrazione del numero, anche il codice di trasferimento, in modo da inoltrare la richiesta di passaggio a Fastweb.
  • Telefonicamente: componi il numero 146 (il servizio è attivo dal lunedì alla domenica, dalle ore 09:00 alle ore 22:00, e la chiamata è gratuita da tutti i telefoni di rete fissa), ascolta la voce registrata, premi il tasto indicato da quest'ultima per conoscere le offerte (dovrebbe essere il numero 2) e attendi di essere messo in contatto con un operatore. Al momento opportuno, fornisci tutte le informazioni che ti vengono chieste (dati personali, indirizzo ed eventuale codice di attivazione) e completa la pratica, attenendoti alle indicazioni che ricevi in seguito.
  • In negozio: individua il punto vendita Fastweb a te più vicino, collegandoti a questa pagina del sito Web dell'operatore, recati in negozio e spiega all'addetto alle vendite quelle che sono le tue necessità. Esamina le offerte che ti vengono proposte e, per avviare la pratica di abbonamento, fornisci i dati relativi alla tua persona e al tuo indirizzo, i documenti necessari e, in caso di migrazione della linea eventualmente già in essere, anche il codice di migrazione.

A prescindere dal sistema scelto per passare a Fastweb, nel caso specifico di una nuova linea, dopo aver fornito tutte le informazioni richieste, l'operatore provvederà a verificare i dati forniti e a effettuare una verifica tecnica, dopodiché saranno avviate le pratiche per l'attivazione dell'utenza e dell'offerta scelta ed entro 10 giorni lavorativi un tecnico verrà presso il tuo domicilio per attivare il tutto.

Se, invece, hai richiesto la portabilità del numero, sempre dopo aver fornito le informazioni necessarie e il codice di migrazione a Fastweb e dopo aver eseguito la verifica dei dati, attendi che il nuovo gestore si metta in comunicazione con quello attuale e che venga effettuato il “trasloco” della linea. L'operazione, secondo i termini di legge, dovrebbe essere portata a termine, anche in tal caso, entro 10 giorni lavorativi ma spesso, a causa di procedure tecniche, l'attesa si allunga di almeno un'altra decina di giorni. Qualora così fosse, cerca di portare un po' di pazienza.

A prescindere dalla modalità di attivazione scelta, per completare il tutto, dovrai firmare la documentazione specifica inerente l'offerta scelta, digitalmente (nel caso delle attivazioni effettuate online oppure per telefono) o manualmente (se hai avanzato la tua richiesta in negozio). In ogni caso, i documenti necessari ti verranno recapitati tramite email, SMS (sotto forma di link) oppure direttamente a casa. Per maggiori informazioni al riguardo, consulta il mio tutorial su come cambiare operatore telefonico

Passa a Fastweb: mobile

Passiamo ora alle offerte dedicate a schede SIM e rete cellulare: come di consueto, Fastweb permette di attivare un'offerta di linea mobile sia mantenendo la propria numerazione precedente (pratica denominata MNP, o mobile number portability), sia richiedendo un nuovo numero di telefono. Tutte le offerte di linea mobile Fastweb comprendono la partecipazione gratuita ai corsi della Fastweb Digital Academy e l'uso della tecnologia 5G, a patto di trovarsi in una zona coperta dal servizio e di possedere un dispositivo compatibile. Come sempre, prima di procedere con l'attivazione di una nuova offerta, ti consiglio di verificare la copertura mobile di Fastweb per le zone che frequenti più spesso, in modo da non dover affrontare brutte “sorprese” a cose già fatte.

Copertura Fastweb mobile

Come passare a Fastweb mobile

Per quel che riguarda la copertura della linea mobile, gli operatori che forniscono le infrastrutture di rete per la componente mobile 2G, 4G/LTE e 4G+/LTE-A di Fastweb sono WINDTRE e TIM. Dunque, collegati al sito Web di uno dei gestori appena menzionati, inserisci l'indirizzo di interesse all'interno dell'apposito campo e dai Invio, per conoscere il tipo di copertura disponibile in zona.

Per la copertura di rete 5G, oltre che ai summenzionati operatori, Fastweb si affida anche alla sua infrastruttura di rete proprietaria: per sapere se la propria zona di pertinenza è coperta o meno dalla rete veloce 5G, bisogna visitare questo sito Web, inserire l'indirizzo/città in questione all'interno del campo dedicato e selezionare uno tra i suggerimenti che compaiono sullo schermo, per ottenere risultati precisi e quanto più realistici possibile.

Offerte Fastweb mobile

Come passare a Fastweb mobile

Passiamo ora alle offerte Fastweb dedicate ai servizi di linea mobile. Anche in questo caso, è possibile richiedere un nuovo abbonamento sia in portabilità (trasferendo cioè il proprio numero di telefono dal vecchio operatore), sia con una nuova numerazione. Ecco quelle che sono le offerte Fastweb mobile attualmente sottoscrivibili.

  • Fastweb Mobile: costa 7,95€/mese e comprende 90 GB di traffico dati (che diventano 150 GB in alcuni periodi promozionali o se abbinati a un'offerta per casa), minuti illimitati verso fissi e cellulari nazionali e 100 SMS.
  • Fastweb Mobile Maxi: costa 10,95€/mese e comprende 150 GB di traffico dati (che diventano 300 GB in alcuni periodi promozionali), minuti illimitati verso fissi e cellulari nazionali e 100 SMS.
  • Fastweb Mobile Dati: costa 19,95€/mese, comprende 300 GB di traffico dati e può essere abbinata all'acquisto di un modem Wi-Fi portatile 4G/5G.
  • SIM a consumo: non ha un costo fisso mensile ma l'uso dei servizi è a consumo. In particolare, le chiamate costano 5 cent/minuto senza, ciascun SMS costa 5 cent e l'uso del traffico dati prevede un esborso pari a 0,94 cent/MB.

I minuti e gli SMS inclusi nei vari pacchetti, così come una parte dei Giga (l'esatta quantità dipende dall'offerta attivata), possono essere usati anche all'interno della zona UE, in Svizzera e nel Regno Unito, senza alcun sovrapprezzo.

In genere, l'attivazione di una scheda SIM Fastweb prevede l'esborso di un contributo iniziale pari a 20€, 21€, 22€ oppure 25€, che può essere azzerato in alcuni periodi promozionali; non sono previsti, invece, vincoli di durata o costi aggiuntivi per la disattivazione delle varie offerte.

Come passare a Fastweb mobile

Come passare a Fastweb mobile

I documenti, i passaggi da compiere e i canali di attivazione per Fastweb mobile sono praticamente gli stessi già visti per la linea fissa: all'atto della richiesta, bisogna fornire i propri dati e documenti personali, il numero di telefono e l'ICCID della SIM da portare in Fastweb (in caso di portabilità).

Dopo aver inoltrato la tua richiesta di attivazione di una nuova numerazione o dopo aver richiesto la portabilità del numero, se hai scelto di passare a Fastweb in negozio, la SIM ti verrà consegnata personalmente dall'addetto alle vendite, mentre se hai fatto il tutto telefonicamente oppure online dovrai attendere la consegna della scheda tramite corriere, presso l'indirizzo da te indicato, il quale ti chiederà di firmare l'apposita documentazione.

In seguito, dovrai preoccuparti di attivare la SIM online, recandoti su questa pagina Web, fornendo il tuo codice fiscale e le ultime cifre del seriale della SIM, dopodiché dovrai procedere con la video-identificazione, durante la quale ti verrà chiesto di mostrare il tuo volto con la webcam e di esibire il tuo documento di riconoscimento.

Se hai richiesto una nuova numerazione, potrai cominciare a usare la scheda ricevuta sin da subito, usando l'offerta richiesta, mentre in caso di portabilità ti verrà fornito un numero provvisorio che, nell'arco di circa 3 giorni lavorativi, verrà rimpiazzato dalla tua precedente numerazione.

Tieni altresì presente che, sempre in caso di portabilità, per le ricaricabili è possibile richiedere il trasferimento del credito residuo dalla vecchia alla nuova SIM (eventuali costi dell'operazione ti saranno addebitati dal tuo vecchio gestore). Con gli abbonamenti, invece, il credito residuo viene accreditato sulla bolletta Fastweb entro il primo ciclo di fatturazione (e anche in tal caso eventuali costi dell'operazione ti saranno addebitato dal tuo vecchio operatore).

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.