Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come contattare Infostrada

di

Hai recentemente attivato un contratto Infostrada per la tua linea di casa: sei rimasto piuttosto soddisfatto dai servizi offerti dall’operatore ma, dopo un temporale abbastanza violento, hai notato che la qualità del tuo collegamento a Internet ha iniziato a calare progressivamente, fino a lasciarti totalmente fuori dalla Rete.

Dunque, per ripristinare al più presto la tua connessione, hai immediatamente deciso di contattare Infostrada e richiedere assistenza tecnica: il problema è che, essendo un nuovo utente, non hai la più pallida idea di come rintracciare una persona in carne e ossa che possa risolvere il tuo problema, pertanto hai aperto Google alla ricerca di informazioni in merito, finendo proprio su questa mia guida.

Ebbene, sono felice di dirti che questo è proprio il posto giusto da cui iniziare: di seguito, infatti, sarà mia cura indicarti i metodi più semplici per metterti in contatto con un operatore Infostrada, in modo da ottenere una soluzione tempestiva al problema che ti si è presentato. A seconda delle tue necessità, puoi scegliere di contattare il servizio clienti tramite telefono, social network, app o area clienti online: entro pochi minuti, dovresti essere in grado di ricevere una risposta adeguata e avviare, se necessario, le procedure adatte a riportare la situazione alla normalità.

Indice

Contattare Infostrada tramite telefono

Il primo metodo che intendo suggerirti per contattare Infostrada, nonché quello più rapido da mettere in pratica, prevede la “classica” chiamata telefonica al centro servizi dell’operatore. Il numero del Servizio Clienti Infostrada è il 155 e la telefonata è sempre gratuita se viene effettuata da rete fissa TIM o Infostrada, oltre che da rete mobile Wind.

Dunque, per metterti immediatamente in collegamento con Infostrada tramite telefono, apri il dialer del dispositivo in tuo possesso, quello che utilizzi per comporre manualmente un numero (puoi accedervi avviando l’app contrassegnata dall’icona a forma di cornetta telefonica e toccando il pulsante a forma di tastierino numerico), digita il 155 e avvia la telefonata toccando l’icona a forma di telefono.

Fatto ciò, attendi qualche secondo per ascoltare le istruzioni della voce automatica e, quando richiesto, premi il pulsante 2 per ottenere assistenza da parte di un consulente. Ora, se stai telefonando direttamente dal numero per cui desideri ricevere informazioni, attendi qualche secondo per passare allo step successivo, altrimenti digita il pulsante 1 e indica il numero di telefono per il quale necessiti di supporto. Una volta fatta la tua scelta, premi il pulsante per ricevere assistenza da parte di un consulente e attendi che il primo operatore libero risponda alla tua richiesta: il gioco è fatto!

Tieni ben presente che le istruzioni che ti ho segnalato poc’anzi sono valide nel momento in cui ti sto scrivendo questa guida, ma potrebbero variare in ogni momento: se i passaggi descritti non dovessero funzionare, ascolta pazientemente le istruzioni fornite dalla voce guida e segui i passaggi descritti da quest’ultima.

Nota: qualora non avessi bisogno di assistenza ma volessi contattare l’operatore per sottoscrivere un nuovo abbonamento di rete fissa, ti consiglio invece di contattare il numero 159 (gratuito da linee Wind, Tre, Infostrada e TIM) oppure di attenerti alle istruzioni che ho avuto modo di fornirti nel mio approfondimento dedicato al passaggio a Infostrada.

Contattare Infostrada tramite social network

Se non sei riuscito a contattare Infostrada utilizzando il telefono e disponi di un account Facebook o Twitter, puoi servirti di quest’ultimo per metterti in contatto con un operatore in carne e ossa. Come? Te lo spiego subito.

Facebook

Se possiedi un profilo Facebook, puoi contattare l’assistenza Infostrada (e Wind, poiché fanno capo alla stessa azienda) collegandoti alla pagina sociale del gestore e pigiando sul pulsante Invia un messaggio collocato subito sotto l’immagine di copertina.

A questo punto, devi semplicemente inviare un messaggio di chat all’operatore illustrando brevemente la tua problematica, avendo cura di specificare il numero di telefono per il quale necessiti di assistenza, se necessario: con un pizzico di fortuna, dovresti essere ricontattato entro breve dal supporto tecnico di Infostrada per tentare di risolvere la questione.

Twitter

Non ami usare Facebook ma preferisci affidarti a Twitter? Nessun problema, Wind/Infostrada è anche lì! Per parlare con un operatore, collegati innanzitutto al profilo @WindItalia e pigia sul pulsante Invia un messaggio, se stai usando un browser per computer, tocca l’icona a forma di penna con il simbolo “+” accanto, se invece stai usando un browser per smartphone oppure l’app del servizio.

In questo modo, hai la possibilità di inviare un DM (cioè un messaggio diretto) all’operatore, in cui puoi illustrare brevemente il tuo problema e annettere, se necessario, il numero per cui necessiti assistenza: dopo qualche minuto, dovresti ricevere risposta da parte di una persona in carne e ossa, che sarà in grado di indirizzarti verso una soluzione.

Qualora non dovesse essere possibile inviare un messaggio diretto (perché ad esempio il pulsante per l’invio risulta disattivato), puoi inviare un tweet pubblico a Wind/Infostrada, specificando una generica richiesta di assistenza e mettendo la parola @WindItalia all’inizio del messaggio: ricorda che, in questo caso, il messaggio verrà letto da più utenti, dunque, abbi cura di non fornire dati personali in questa occasione. Entro breve tempo, l’operatore dovrebbe diventare tuo “follower” e abilitarti, in questo modo, all’invio di messaggi privati.

Contattare Infostrada tramite app

Un altro ottimo metodo che potresti usare per contattare Infostrada è usufruire dell’app MyWind, che è disponibile gratuitamente per Android e iOS: quest’app, infatti, dispone di un’ottima sezione dedicata al supporto, nella quale è possibile trovare risoluzione ai più comuni problemi su utenze e configurazioni. Inoltre, tramite l’app MyWind è possibile avviare una chat live con un operatore al quale richiedere successivamente, se necessario, anche assistenza telefonica.

Dopo aver scaricato e installato l’app dallo store di riferimento del tuo dispositivo, avviala e, se sei collegato da rete fissa Infostrada, pigia sul pulsante Entra automaticamente per effettuare l’accesso tramite l’utenza abbinata alla connessione che stai utilizzando; in alternativa, tocca la voce Accedi con la tua password per utilizzare le credenziali d’accesso fornite in fase di stipula dell’abbonamento, oppure pigia sul pulsante Registrati per iscriverti subito al portale MyWind, indicando i dati richiesti dalla semplice procedura mostrata a schermo.

Una volta ottenuto l’accesso all’app, tocca il pulsante Aiuto (contraddistinto da un’icona a forma di cuffie con microfono) e, all’interno della casella Scrivi un messaggio collocata in basso, digita una breve frase che possa identificare il tuo problema (ad es. problemi con ADSL) e tocca la voce più pertinente alla problematica da te riscontrata, scegliendo tra quelle presentate successivamente.

Se, dopo alcuni tentativi, non riesci a trovare una risposta esauriente al tuo quesito, dovrebbe esserti proposta un’opzione per parlare in chat con l’operatore: non devi fare altro che selezionarla per avviare, dopo qualche secondo, la comunicazione con una persona “in carne e ossa”.

Contattare Infostrada tramite area clienti online

L’idea di perderti tra le istruzioni della voce guida telefonica proprio non ti va giù e vorresti un metodo più immediato per trovare soluzione al tuo problema, evitando, dunque, di contattare un operatore in carne e ossa? Allora puoi dare una possibilità alla sezione Assistenza guidata inclusa portale dell’operatore: essa, infatti, permette di trovare autonomamente risposte alle problematiche più comuni, in modo rapido e tramite un percorso “guidato” accessibile in pochi secondi.

Per servirtene, collegati al sito Internet di Infostrada, premi la voce Assistenza e utilizza la barra di ricerca per esprimere la tua problematica con una semplice frase (ad es. ho problemi con l’ADSL), per poi toccare il pulsante a forma di lente d’ingrandimento: con un po’ di fortuna, potresti trovare subito la risposta alla tua domanda.

In alternativa, puoi utilizzare le icone sottostanti per ottenere supporto in merito al problema da te riscontrato: per esempio, se hai bisogno di supporto per la prima configurazione della linea fissa, potresti dover pigiare sull’icona Configurazione e installazione e, successivamente, sulla voce Connessione fibra e Internet a casa.