Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come contattare Tiscali

di

Nelle ultime settimane stai riscontrando problemi con la tua linea Tiscali? La casella di posta elettronica che hai aperto con Tiscali sta facendo le “bizze”? Se hai risposto in modo affermativo ad almeno una di queste domande, è molto probabile che tu desideri contattare il noto provider italiano per richiedere assistenza. Se sei giunto su questo articolo, però, mi pare evidente che non hai la più pallida idea di come contattare Tiscali e, pertanto, vorresti che io ti dia una mano a risolvere la situazione. Beh, se le cose stanno effettivamente così, sono lieto di dirti che sei capitato nel posto giusto al momento giusto! In questo articolo, infatti, ti spiegherò come utilizzare al meglio i canali di assistenza messi a disposizione degli utenti Tiscali che, come te, hanno un qualche problema da sottoporre all’attenzione del noto gestore italiano.

Come potrai notare leggendo le prossime righe, è possibile mettersi in contatto con Tiscali in vari modi, sia telefonicamente che online, ad esempio sfruttando i canali di supporto su Facebook e Twitter. E se pensi che contattare il gestore non sia un’impresa facile da portare a termine, ti sbagli di grosso! Contattare Tiscali è un’operazione davvero semplice, purché tu segua scrupolosamente le mie “dritte”.

Dato che il tempo è prezioso, adesso mettiamo da parte le chiacchiere e addentriamoci nel cuore di questa guida. Sei già pronto per iniziare? Perfetto, allora mettiti comodo, leggi con attenzione le informazioni che trovi riportate qui sotto e vedrai che non avrai alcun problema nel metterti in contatto con Tiscali. Buona lettura e in bocca al lupo per tutto!

Indice

Contattare Tiscali telefonicamente

Se vuoi contattare Tiscali telefonicamente, puoi chiamare al numero 130 (o al numero +39 070 4608600 se chiami dall’estero). La chiamata è gratuita soltanto per chi chiama da rete fissa e da rete mobile Tiscali, mentre è a pagamento per gli altri operatori di rete mobile (il costo è determinato dal proprio piano tariffario).

Chiamando il numero 130, dovrai seguire le indicazioni della voce guida e così potrai metterti in contatto con un operatore in carne ed ossa per risolvere il problema che hai sulla linea. Tiscali ha pubblicato sul proprio sito Internet un file PDF contenente la numerazione corretta e aggiornata che bisogna utilizzare per parlare con un operatore: fFai buon uso di questo file per facilitarti il compito di parlare “a tu per tu” con un operatore.

Per scaricare il documento contenente la combinazione numerica da utilizzare per ricevere assistenza da Tiscali, clicca qui e, nella pagina Web che si apre, clicca sul link Scarica l’albero telefonico in formato .pdf collocata sotto la voce 130 (se chiami dall’Italia) o sul link Scarica l’albero telefonico in formato .pdf che si trova sotto la voce Assistenza Clienti all’estero (se chiami dall’estero).

Il servizio di assistenza è disponibile nei seguenti giorni e orari.

  • Vendite — è possibile chiamare dal lunedì al venerdì dalle 08:30 alle 21:30 e anche il sabato e la domenica dalle 08:30 alle 21:00.
  • Supporto commerciale — è disponibile dal lunedì al sabato dalle 08:30 alle 21:30.
  • Info fatturazione — è disponibile dal lunedì al sabato dalle 08:30 alle 21:30
  • Supporto tecnico — è possibile chiamare dal lunedì al sabato dalle 08:30 alle 21:30 e domenica dalle 08:30 alle 17.00.
  • Supporto mobile — è disponibile dal lunedì al sabato dalle 08:30 alle 21:30.

Se vuoi ricevere supporto tecnico specializzato, invece, chiama al numero 892 130, che è disponibile dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 21:00 e il sabato dalle 09:00 alle 19:30. In questo caso, la chiamata non è gratuita. Nel momento in cui scrivo, Tiscali prevede la seguente tariffazione.

  • Da rete fissa — 0,62 euro al minuto.
  • Da rete Tiscali — 0,15 euro di scatto alla risposta + 0,72 euro/minuto.
  • Da rete Wind — 0,18 euro di scatto alla risposta + 0,72 euro/minuto.
  • Da rete 3  — 0,18 euro di scatto alla risposta + 0,72 euro/minuto.
  • Da rete Vodafone — 0,18 euro di scatto alla risposta + 0,72 euro/minuto.
  • Da rete Tim — 0,18 euro di scatto alla risposta + 0,72 euro/minuto.

Ti rammento che la tariffazione della chiamata avverrà soltanto se parlerai effettivamente con un operatore. In ogni caso, la chiamata non durerà più di 24 minuti.

Contattare Tiscali online

Se non hai voglia di fare lo “slalom” tra i menu del servizio di assistenza telefonica, puoi contattare Tiscali tramite Internet utilizzando uno dei tanti canali messi a disposizione dall’operatore.

Sito Tiscali

Come contattare Tiscali

Collegandoti alla pagina del servizio clienti di Tiscali, puoi selezionare uno degli argomenti disponibili (es. Servizi per Tiscali mail, domini, hosting e quant’altro), cliccare su uno dei sotto-argomenti proposti (es. Domini in Servizi) e richiedere Info e Assistenza sul sotto-argomento selezionato.

Si aprirà una pagina con un modulo da compilare, all’interno del quale potrai inserire i tuoi dati e il quesito da proporre a Tiscali. Cliccando sul pulsante Invia (in basso a destra), la tua richiesta di assistenza verrà inoltrata all’operatore, che dovrebbe risponderti non appena possibile tramite l’indirizzo email fornito.

Facebook

Tiscali offre anche supporto via social. Se, ad esempio, vuoi contattare Tiscali via Facebook, visita la pagina Facebook ufficiale del servizio Help Desk del provider italiano e clicca sul pulsante Messaggio per chattare con uno degli operatori disponibili. Il servizio di assistenza di Tiscali è molto efficiente e, di solito, gli utenti ricevono risposta alle proprie richieste d’assistenza entro poche ore. È disponibile dal lunedì al venerdì dalle 08:30 alle 19:30 (escluso i festivi).

Nel momento in cui chatterai con un operatore del Tiscali Help Desk, fornisci più dettagli possibili sul tipo di problema che stai riscontrando e cerca di essere chiaro: in questo modo metterai chi sta dall’altra parte dello schermo in condizione di esserti d’aiuto.

Non riesci a contattare Tiscali tramite Facebook perché non riesci a effettuare l’accesso al tuo account, magari perché hai dimenticato la password? In tal caso, leggi pure la guida in cui ti spiego nel dettaglio come recuperare la password di Facebook. Se, invece, non ti sei ancora iscritto al popolare social network, leggi la guida in cui ti illustro nel dettaglio il funzionamento di Facebook.

Twitter

Puoi metterti in contatto con Tiscali anche attraverso Twitter. Per far ciò, clicca qui per accedere al Tiscali Help Desk e invia un messaggio diretto al provider facendo clic sul bottone Messaggio. Nella finestra che si apre, digita il tuo Numero Cliente seguito dal messaggio che vuoi inoltrare al Tiscali Help Desk esponendo i dettagli del tuo problema e fornendo le info personali che ti chiederà l’operatore con cui verrai messo in contatto (non indicare questo genere di informazioni in un tweet pubblico, o chiunque potrà visualizzarle). Ti rammento che puoi richiedere assistenza via Twitter dal lunedì al venerdì dal lunedì al venerdì dalle 08:30 alle 19:30.

Se non hai molta dimestichezza con l’utilizzo di Twitter, ti invito a leggere la guida in cui ti spiego come funziona questo social network. Sono convinto che, grazie a questa lettura, riuscirai a fugare i dubbi che non ti permettono di utilizzare al meglio il famoso microblogging.

In caso di problemi o dubbi

In caso di problemi o dubbi, ti consiglio di visitare la pagina di assistenza allestita sul sito Internet di Tiscali nella quale sono contenute le risposte alle domande più frequenti poste dagli utenti. Non appena avrai accesso a questa sezione del sito Internet di Tiscali clicca su uno dei riquadri che visualizzi per richiedere assistenza: Assistenza all’attivazione, per reperire informazioni sullo stato di attivazione di un servizio; Assistenza amministrativa, per avere informazioni per la lettura della fattura per la gestione del tuo abbonamento; Assistenza commerciale, per ricevere informazioni sulle offerte Tiscali o Assistenza tecnica, per accedere agli strumenti e alle risposte per risolvere i problemi tecnici più comuni riguardanti i servizi Tiscali. Nella pagina di assistenza, inoltre, è possibile accedere al proprio account MyTiscali e reperire i numeri di assistenza di cui ti ho ampiamente parlato in questo articolo.

Un altro suggerimento che ti do è quello di accedere alla tua area MyTiscali, all’interno della quale potrai trovare tutte le informazioni sulla tua linea e potrai gestire consumi, pagamenti, fatture ecc. Per accedere alla tua area MyTiscali, clicca sul link che ti ho appena fornito, inserisci le tue credenziali d’accesso negli appositi campi e clicca sul bottone verde Accedi per effettuare il login. Se non ricordi la password, clicca sul link Non ricordi la tua password? (situato immediatamente sotto il campo “E-mail”) e segui la procedura guidata per recuperare la chiave d’accesso al tuo account.

Se non hai ancora effettuato la registrazione a MyTiscali, compila il modulo situato un po’ più in basso inserendo nei campi di testo la tua e-mail, una password sicura, il tuo Numero Cliente (lo puoi trovare nella lettera di benvenuto che hai ricevuto a casa, all’indirizzo e-mail indicato nella procedura di acquisto e nella prima pagina della fattura Tiscali), il codice PIN (se non trovi il PIN, clicca qui per recuperarlo) o un numero di fattura, clicca sul bottone Registrati e segui la procedura guidata per portare a termine la tua registrazione.

Nel giro di qualche minuto, riceverai un link all’indirizzo e-mail che hai utilizzato per registrarti: cliccaci sopra per confermare la registrazione a MyTiscali.  Se non hai ricevuto l’e-mail, prova a controllare la cartella delle spam.

Una volta che avrai effettuato il login alla tua area MyTiscali, puoi verificare e modificare i tuoi dati personali, verificare lo stato di attivazione dell’abbonamento che hai sottoscritto, controllare i tuoi consumi, pagare le tue fatture, gestire il tuo abbonamento e molto altro ancora.

Ah… quasi dimenticavo! Puoi accedere alla tua area MyTiscali anche da smartphone e tablet scaricando l’apposita app disponibile per Android, iOS e Windows 10 Mobile.