Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Black Friday 2017
Scopri le migliori offerte della settimana dell'Amazon Black Friday 2017. Vedi le offerte Amazon

Come convertire file ePub in PDF

di

Hai provato a convertire alcuni file ePub in PDF usando alcuni programmi che hai trovato su Internet ma i risultati, per usare un eufemismo, non sono stati apprezzabili? Fammi indovinare: hai ottenuto dei PDF impaginati malissimo, con scritte giganti e immagini tutte sgranate, vero? Evidentemente non hai adoperato gli strumenti giusti, o forse non hai regolato le impostazioni di conversione in maniera adeguata.

Ad ogni modo ora è inutile piangere sul latte versato. Pensa piuttosto a rimboccarti le maniche e scopri come convertire file ePub in PDF in maniera corretta grazie agli strumenti che sto per suggerirti. Si tratta di programmi e servizi online in grado di portare a termine questo compito in maniera semplicissima e, soprattutto, senza rovinare l’aspetto dei documenti trattati.

Quanto costano? Tranquillo, è tutto gratis, compatibile con i principali sistemi operativi per computer e utilizzabile senza affrontare noiose registrazioni. Vedrai, ti basteranno una manciata di click per ottenere dei PDF “digeribili” da qualsiasi dispositivo e qualsiasi applicazione adatta allo scopo.

Calibre (Windows/Mac/Linux)

Se vuoi convertire i tuoi ebook in maniera “tradizionale”, cioè utilizzando un’applicazione desktop, ti consiglio di usare Calibre. Calibre è un eccellente software gratuito, open source e multi-piattaforma (cioè compatibile con Windows, Mac OS X e Linux) che permette di visualizzare, gestire e convertire gli ebook di qualsiasi genere.

Per scaricarlo sul tuo computer, collegati al suo sito Internet, seleziona il logo del sistema operativo installato sul tuo PC (es. la bandierina di Windows o la mela di Mac OS X) e clicca sulla voce Download Calibre che si trova nella pagina che si apre.

A download completato, se utilizzi un PC Windows, apri il pacchetto d’installazione del software (calibre–xx.exe), apponi il segno di spunta accanto alla voce I accept the terms in the License Agreement e clicca in sequenza su Install,  e Finish per concludere il setup. Se invece utilizzi un Mac, apri il pacchetto dmg che hai scaricato dal sito di Calibre, seleziona l’icona del software presente in quest’ultimo e trascinala nella cartella Applicazioni di OS X.

A questo punto, avvia Calibre e affronta la procedura di configurazione iniziale del programma, durante la quale dovrai indicare la cartella in cui salvare la libreria e, se ce l’hai, il modello di tablet o di ebook reader sul quale trasferire i libri. Successivamente, clicca sul pulsante Aggiungi libri che si trova in alto a sinistra e seleziona tutti i file ePub da convertire.

Attendi quindi che gli ebook vengano aggiunti alla libreria di Calibre, selezionali con il mouse, clicca sul bottone Converti libri (che si trova in alto a sinistra) per accedere alla schermata con le impostazioni della conversione e scegli l’opzione PDF dal menu a tendina collocato in alto a destra.

Ora devi modificare i margini delle pagine e il carattere di scrittura dell’ebook in modo che risultino adatti al formato di file PDF (altrimenti otterresti dei documenti con delle scritte enormi impaginati in malo modo). Seleziona quindi la dicitura Output PDF dalla barra laterale di sinistra, apponi il segno di spunta accanto alla voce Ignora le dimensioni del foglio impostate nel profilo di output e imposta il menu Dimensione del foglio su Letter e il campo Dimensione predefinita dei caratteri su 14 (o un valore di poco più alto o più basso).

Successivamente, spostati nella sezione Imposta pagina, regola tutti i margini della pagina su un valore di 50 e clicca su OK per avviare la conversione dei tuoi ebook. Ad operazione completata, potrai visualizzare i PDF ottenuti selezionando il titolo di un libro dalla libreria di Calibre e facendo click sulla voce Fare clic per aprire collocata sulla destra.

ToPDF (Online)

È possibile anche convertire file ePub in PDF online, direttamente dal browser. Come? Ad esempio rivolgendosi a un servizio come ToPDF che permette di trasformare molti tipi diversi di documenti digitali, compresi gli ePub, in PDF. È completamente gratuito, non richiede registrazioni e supporta la conversione simultanea di fino a 20 file. Inoltre tutela la privacy di noi utenti cancellando tutti i dati che vengono caricati sui suoi server nel giro di poche ore.

Per utilizzarlo, collegati alla sua pagina iniziale e trascina gli ebook da convertire in PDF al centro dello schermo (dove c’è scritto Trascina i tuoi file qui). Attendi dunque che la conversione giunga al termine e scegli se scaricare i singoli file cliccando sulle loro miniature oppure se scaricare un pacchetto zip contenente tutti gli ebook che hai convertito cliccando sul pulsante Scarica zip. Più facile di così?