Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come convertire PDF in immagine

di

Ti piacerebbe estrapolare le immagini contenute in un file PDF che hai scaricato da Internet ma la sola idea di star lì a realizzare decine di screenshot e ritagliarli “manualmente” ti fa cadere nello sconforto più profondo? Beh, ma chi ti dice che devi farlo? Solo un folle suggerirebbe una procedura tanto complessa, anche perché ormai esistono così tante soluzioni da adoperare a tal scopo che c’è solo da avere l’imbarazzo della scelta.

Nella guida di oggi, infatti, ti illustrerò come convertire PDF in immagine sul tuo PC, con appositi software o tool online, ma anche sul tuo smartphone o sul tuo tablet, grazie a delle app adibite allo scopo. Ti assicuro che ti servirà soltanto qualche minuto di tempo libero e una manciata di clic (o tap) per raggiungere il tuo obiettivo: tutto quello che devi fare è individuare la soluzione più adatta alle tue esigenze, tra quelle che sto per proporti, darle “in pasto” il documento da cui carpire le immagini e attendere che la procedura venga portata a termine.

Allora: cosa ne dici di non perdere altro tempo e di metterti subito all’opera?  Tutto ciò che devi fare è sederti comodamente, scegliere una delle soluzioni che sto per segnalarti e leggere attentamente i passaggi necessari per mettere in pratica la conversione del file. Scommetto che rimarrai di stucco vedendo quanto è facile riuscirci! Detto ciò, a me non resta che augurarti una buona lettura e, soprattutto, un buon lavoro!

Indice

Come convertire PDF in immagine gratis

PDF

Se vuoi convertire un PDF in immagine gratuitamente sul tuo PC oppure sul tuo smartphone o tablet, quello che devi fare è leggere con attenzione le soluzioni che ti indicherò nei prossimi capitoli.

Convertire PDF in immagine su Windows

Se possiedi un PC con sistema operativo Windows, posso indicarti alcuni software che puoi utilizzare per effettuare la conversazione da PDF a file immagine. Troverai tutto ciò che ti serve nei prossimi paragrafi.

Any PDF to JPG

Any PDF to JPG

Il primo strumento di cui voglio parlarti, che puoi usare su un qualsiasi PC con Windows 10, è Any PDF to JPG. È un’applicazione scaricabile dal Microsoft Store di Windows che consente di convertire un qualsiasi file PDF in immagine. I formati di output supportati sono JPG, PNG, BMP, GIF e TIF.

Per effettuarne il download sul tuo computer, raggiungi questo link e premi il tasto Ottieni e poi Installa. Così facendo, verrà effettuato il prelievo di tutti i file necessari e l’installazione verrà eseguita automaticamente in men che non si dica. Al termine di questa procedura, troverai l’icona dell’applicazione all’interno del menu Start di Windows.

Dopo aver avviato Any PDF to JPG, fai clic sul pulsante Load PDF, che trovi in alto a sinistra, e seleziona il file da convertire. Fatto ciò, premi sul tasto Save Image, situato in basso a destra. Nel riquadro che ti viene mostrato, indica poi il percorso dove dovranno essere estratte le pagine del PDF (usa il tasto (…) per scegliere la cartella di destinazione).

A questo punto, nel caso in cui il PDF sia composto da più pagine, assicurati che sia attiva la casella Create subfolder for each PDF file, in modo che le pagine siano contenute tutte all’interno di una cartella nella directory che hai scelto.

Adesso, seleziona le pagine da convertire: All (per selezionarle tutte), Current Page (per estrarre solo la pagina in evidenza) oppure Pages (per indicare i numeri delle pagine relative all’intervallo che ti interessa convertire). Infine, utilizza il menu a tendina sotto la dicitura Output Format per scegliere il formato di destinazione.

Non ti resta, ora, che premere il tasto Continue, per avviare immediatamente il processo di estrazione e conversione delle pagine nel formato d’immagine da te scelto. Premendo sul tasto Open Folder, nel messaggio a schermo, si aprirà la cartella dove sono contenute le immagini relative alle pagine del PDF.

PDF to JPG

PDF to JPG
Se preferisci utilizzare uno strumento su Windows che non richieda alcuna installazione per convertire un PDF in immagine, puoi affidarti a PDF to JPG. Si tratta di un tool gratuito e open source che estrapola le foto dai documenti PDF e le salva sotto forma di file JPG.

Il programma non ha un’interfaccia grafica, in quanto funziona da linea di comando. Non preoccuparti però, perché non è per nulla complesso e, anzi, scoprirai che è facilissimo da usare. Per scaricarlo sul tuo PC, collegati al suo sito Web ufficiale e clicca sul tasto Download, in alto, per effettuarne il prelievo, sotto forma di file .ZIP.

A download completato, apri l’archivio zip che contiene il software ed estraine il contenuto in una cartella qualsiasi. Prendi quindi il PDF dal quale vuoi estrapolare le immagini e trascinalo proprio sopra l’icona del programma (p2j.exe).

Si aprirà una finestra del Prompt dei comandi che ti avviserà che il file è stato convertito in un’immagine all’interno di una cartella che si trova nella stessa directory dove si trova il tool. Premi, dunque, sul tasto Invio per confermare il completamento dell’operazione e chiudere la schermata.

Per approfondire il funzionamento di PDF to JPG e scoprire tutti i comandi supportati dal software, leggi il documento manual.txt contenuto nella cartella in cui hai estratto tutti i file del programma.

Preferisci convertire le pagine del documento in maniera integrale, mantenendo intatti testi e altri contenuti aggiuntivi? Nessun problema, puoi utilizzare il software gratuito PDFill FREE PDF Tools di cui ti ho parlato nel mio tutorial su come convertire PDF in JPG.

Convertire PDF in immagine su Mac

Possiedi un Mac e stai cercando una soluzione per convertire un PDF in immagine? Bene, troverai alcuni utili strumenti adatti allo scopo proprio qui di seguito.

Anteprima

Se non vuoi utilizzare alcun tool di terze parti e, dunque, vuoi affidarti alle soluzioni già predefinite del sistema operativo macOS per convertire PDF in immagine, tutto ciò che devi fare è utilizzare l’applicazione Anteprima.

Sicuramente sarai a conoscenza di questo strumento, che consente di visualizzare immagini e PDF, ma permette anche di esportare i PDF in file JPG, PNG e TIFF in pochi e semplici clic.

Ti avviso che questo strumento di macOS può essere utile soltanto se devi estrarre una o poche pagine dal PDF. In caso contrario, ti serviranno strumenti migliori, come quelli di cui ti parlerò nel prossimo capitolo.

Per utilizzare Anteprima per l’obiettivo che ti sei prefissato, apri il documento PDF di tuo interesse, facendo doppio clic su di esso, e seleziona le voci Vista > Miniature dalla barra dei menu in alto. A questo punto, fai clic destro sull’anteprima della pagina che vuoi convertire, situata nella barra laterale e seleziona la voce Esporta come dal menu contestuale, per visualizzare la schermata di esportazione della pagina.

Utilizza poi gli appositi campi per selezionare il nome del file e la cartella di destinazione, il menu a tendina Formato per scegliere il formato del file immagine che desideri ottenere, regola, le impostazioni sulla qualità dell’immagine e premi sul tasto Salva, per avviare il processo di conversione sulla pagina del PDF in questione.

PDF Toolkit+


In ambito Mac, ti consiglio anche l’utilizzo di PDF Toolkit+: si tratta di una piccola app che costa 2,29 euro e permette di modificare, creare e convertire PDF in tantissimi altri formati. La puoi acquistare direttamente dal Mac App Store. Quanto al suo funzionamento non c’è molto da spiegare: trovi tutto quello di cui hai bisogno nella scheda Testo/Immagini del software.

Dopo aver trascinato il PDF da modificare nella finestra di PDF Toolkit+, scegli se convertire tutte le pagine del documento in immagini oppure se estrarre solo le foto contenute in esso: nel primo caso, devi selezionare il formato di file in cui convertire le pagine del PDF (JPEG, PNG o TIFF), dal menu a tendina collocato in fondo a destra, e pigiare sul bottone Converti; nel secondo caso, invece, devi cliccare sul pulsante Estrai e attendere che la procedura giunga a termine.

Qualora non ritenessi opportuno spendere dei soldi solo per convertire le pagine di un documento PDF in immagini, segui la mia guida su come trasformare PDF in JPG su Mac in cui ti ho spiegato come compiere quest’operazione con Automator, una delle utility incluse “di serie” in macOS.

Convertire PDF in immagine online

Se vuoi procedere tramite dei servizi online per convertire i PDF in immagini direttamente dal tuo browser, nei prossimi paragrafi troverai alcune soluzioni che possono sicuramente stuzzicare il tuo interesse.

SmallPDF

SmallPDF

SmallPDF è fra i migliori servizi Web dedicati al trattamento dei file PDF: consente di convertirli, modificarli e ottimizzarli in maniera semplicissima. Inoltre non presenta limiti di upload e tutela la privacy degli utenti cancellando tutti i file che vengono caricati sui suoi server nell’arco di 1 ora.

Per utilizzare SmallPDF, collegati a questa pagina del servizio, trascina il tuo PDF nel riquadro collocato al centro dello schermo e scegli se estrarre le immagini dal documento o se convertire le pagine del file in maniera integrale (mantenendone testi, bordi eccetera).

Ti avviso che la funzionalità di estrazione delle immagini da un PDF è disponibile soltanto per gli account PRO, con costi a partire da 10 euro/mese o 90 euro/anno. Puoi comunque attivare un piano di prova gratuito per 14 giorni. Se vuoi convertire, invece, un’intera pagina in formato immagine, puoi procedere gratuitamente.

Attendi quindi che il PDF venga elaborato e scarica le foto estrapolate da quest’ultimo cliccando sul pulsante Scarica a fianco della dicitura [nome file].zip.

ExtractPDF

Extract PDF

Qualora SmallPDF non dovesse soddisfarti, puoi utilizzare ExtractPDF che, come suggerisce facilmente il nome, permette di estrapolare le immagini dai PDF salvandole in formato JPG.

Così come SmallPDF, tutela la privacy degli utenti cancellando tutti i file che vengono caricati sui suoi server entro qualche ora ma, a differenza di quest’ultimo, prevede un limite di upload: non consente di elaborare documenti più grandi di 25MB.

Per “catturare” le immagini contenute nei tuoi PDF con ExtractPDF, collegati alla pagina iniziale del servizio, clicca sul bottone Scegli file e seleziona il documento da trattare.

Dopodiché pigia su Start, attendi che il file venga elaborato e scarica le immagini estrapolate da quest’ultimo cliccando sulle loro anteprime, presenti nella scheda Images, oppure sul pulsante Download all images as zip file (per scaricarle tutte insieme).

Convertire PDF in immagine su Android

Se vuoi scaricare un’app sul tuo smartphone o tablet Android che ti consenta di convertire un PDF in immagine, ti consiglio di prendere in considerazione una delle soluzioni di cui ti parlerò qui di seguito.

PDF to Image Converter

PDF to Image Converter

Tra le app che permettono l’esportazione delle pagine di un PDF in immagine su Android, ti consiglio PDF to Image Converter, che è gratis ma presenta banner pubblicitari, rimovibili con un acquisto una tantum di 10,99 euro.

Dopo aver scaricato e avvisato  l’app in questione, che è reperibile direttamente dal Play Store di Android, scegli il formato di output dell’immagine, premi il tasto +, per scegliere il PDF da convertire, e attendi dunque qualche istante, affinché venga portata a termine la conversione.

Nella schermata successiva, ti verranno indicate le pagine da esportare: di default sono tutte selezionate ma, nel caso volessi rimuoverne qualcuna, togli semplicemente il segno di spunta dalla miniatura. Infine, premi sull’icona del dischetto, per avviare il processo di salvataggio nella Galleria del dispositivo.

PDF2IMG

PDF2IMG

Un’altra utile app per convertire i PDF in immagine è PDF2IMG, disponibile in modo completamente gratuito e senza banner pubblicitari sul Play Store di Android. Dopo che avrai installato l’app in questione tramite il link che ti ho fornito, avviala tramite la sua icona in home screen.

Nella schermata principale di PDF2IMG, seleziona quindi il PDF che vuoi convertire, individuandolo all’interno della scheda Scan PDF. Puoi anche cercarlo tra le cartelle della memoria, usando la scheda Folder. Quando lo hai trovato, pigia su di esso, per aprirlo.

Nella successiva sezione che ti viene mostrata, premi sul tasto All Pages, per avviare il processo di conversione su tutto il documento, oppure premi su Select Pages, per selezionare una o più pagine.

Adesso imposta la qualità dell’immagine e pigia sulla dicitura Format, per selezionare il formato JPEG, PNG o WEBP. Infine, premi su Start, per avviare la conversione: troverai i file immagine all’interno della Galleria di Android.

Convertire PDF in immagine su iOS/iPadOS

Comandi iOS per convertire PDF a immagine

Se vuoi convertire un PDF in immagine su iPhone o iPad, puoi utilizzare un comando rapido che consente di effettuare quest’operazione istantaneamente. Prima però ti serve l’app Comandi, sviluppata da Apple, per gestire queste procedure automatizzate.

Dopo aver scaricato e installato l’app in questione (se non già presente “di serie” sul tuo device), raggiungi questo link con il tuo browser Safari, per accedere al comando rapido da inserire nell’app Comandi. Tutto ciò che devi fare è premere sul tasto Ottieni comando rapido, per confermare la procedura d’integrazione sull’app in questione.

Su iOS13, potresti aver bisogno di disabilitare le restrizioni di questa versione del sistema operativo, che non consente l’aggiunta di comandi rapidi non provenienti dalla galleria ufficiale. Pertanto, recati nel menu Impostazioni > Comandi Rapidi, sposta su ON la levetta a fianco la dicitura Consenti comandi rapidi non attendibili e pigia su Consenti.

Adesso, apri un file PDF presente sul tuo dispositivo o sul Web e premi il tasto di condivisione. Nel riquadro a schermo, scorri le diverse opzioni e pigia su Comandi rapidi. Dopo che si sarà avviata l’app Comandi, premi sull’icona PDF to Image e attendi che il processo di conversione giunga al termine. Troverai le pagine convertite all’interno dell’app Foto.

Come convertire PDF in immagine con Adobe

Adobe Acrobat

Se possiedi Adobe Acrobat e volessi sapere come puoi convertire un PDF in immagine, sappi che la procedura da eseguire è facile e richiede soltanto pochi e semplici clic. Ti avviso che la versione gratuita di Adobe Acrobat, cioè Reader, consente solo di visualizzare i PDF senza poter effettuare altre modifiche sostanziali al documento.

Pertanto, ciò che devi fare è acquistare un abbonamento a Adobe, seguendo le istruzioni che ti ho fornito in questa mia guida, in modo da poter effettuare il download e l’installazione del software. In ogni caso, puoi anche attivare una prova gratuita di 7 giorni, direttamente dal sito Web ufficiale, che potrai annullare prima che abbia inizio il periodo di fatturazione.

Detto ciò, avvia Adobe Acrobat e fai clic sulle voci File > Apri, per individuare il file PDF che vuoi convertire. All’avvenuta apertura del documento, premi sulle voci File > Salva come altro > Immagine e scegli uno dei formati in elenco (JPEG, TIFF o PNG). Seleziona, dunque, la cartella di destinazione, digita il nome del file e premi il tasto Salva, per confermare il salvataggio del PDF in formato immagine.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.