Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come convertire file in PDF

di

Un tuo collega ti ha inviato tramite posta un mucchio di documenti che per tua comodità vorresti trasformare in un unico file PDF ma non sai come riuscirci? Devi trasferire sul tuo smartphone o sul tuo tablet alcuni file di testo ma per essere sicuro di poterli aprire su mobile vorresti trasformarli in PDF? Se la risposta a queste e ad altre domande simili è “si” ma non hai la minima idea di come fare e di quali strumenti utilizzate… keep calm! Ho qui per te tutta una serie di utili indicazioni da fornirti per permetterti di capire come convertire file in PDF.

Con la guida di quest'oggi provvederò infatti a indicarti come fare per convertire file in PDF direttamente dal browser e da computer, ma anche da smartphone e tablet. Ovviamente, provvederò anche a spiegarti come fare per potertene servire in modo tale da riuscire a convertire file in PDF in maniera semplice e senza intoppi.

Se sei effettivamente interessato alla questione, ti suggerisco di prenderti qualche minuto di tempo libero, di metterti ben comodo e di concentrarti sulla lettura delle indicazioni che trovi proprio qui sotto. Vedrai, alla fine potrai dirti più che soddisfatto oltre che ben felice di essere finalmente riuscito a capire come convertire file in PDF. Scommettiamo?

Indice

Come convertire file in PDF gratis

Hai davvero tanti file che devi convertire al più presto, per cui immagino che tu voglia capire quanto prima come convertire file in PDF gratis, non è vero?

Bene allora, direi di non perdere altro tempo e proseguire con il resto del tutorial. Nei prossimi paragrafi troverai tutte le indicazioni di cui necessiti per poter operare al meglio sia su PC Windows che Mac, oltre che su smartphone e tablet, sia Android che Apple. Inoltre, ti parlerò anche di qualche servizio online molto affidabile, che puoi sfruttare tramite qualsiasi dispositivo dotato di un browser Web.

Come convertire file in PDF: Windows

Come convertire file in PDF su Windows

Non vedi l'ora di scoprire come convertire file in PDF su Windows, non è vero? Ti farà piacere scoprire che se possiedi un PC con Windows 10 e successivi (ad esempio Windows 11) puoi sfruttare una comoda funzione integrata nel sistema operativo, senza dover installare un'applicazione di terze parti.

Se utilizzi Windows 10, per convertire facilmente un file in PDF, che sia un documento o un'immagine, ti basterà fare clic destro e selezionare la voce Stampa dal menu che si apre. Se utilizzi Windows 11, invece, una volta aperto il menu dovrai cliccare sulla voce Mostra altre opzioni e successivamente su Stampa.

Se vuoi convertire un'immagine, nella schermata che si apre ti basterà selezionare la voce Microsoft Print to PDF nella sezione Stampante e cliccare sul pulsante Stampa: decidi dove salvare il file convertito (ad esempio sul Desktop) e clicca sul pulsante Salva per terminare l'operazione. Se, invece, desideri convertire un documento, si aprirà direttamente una schermata nella quale dovrai decidere dove salvare il documento, il formato prescelto (in questo caso seleziona PDF), digitare il nome da dare al file e cliccare sul pulsante Salva.

Come dici? Desideri convertire più immagini in un unico file PDF? Nessun problema, in questo caso dovrai eseguire tale operazione tramite l'app Foto di Windows. Per maggiori informazioni al riguardo, dai un'occhiata al mio tutorial sull'argomento.

Come convertire file in PDF: Mac

Come convertire file in PDF su Mac

Dopo tanti anni passati con un PC Windows hai deciso di cambiare ed entrare nel mondo “Apple”. Hai da poco acquistato un Mac, ma stai avendo qualche piccola difficoltà ad abituarti al nuovo sistema operativo, infatti alcune funzioni ancora ti sono sconosciute.

Adesso ti trovi nella necessità di dover convertire diversi file in PDF, ma non sai proprio come convertire file in PDF su Mac, non è vero? Non ti preoccupare, perché esattamente come avviene su Windows, anche su Mac non è necessario installare alcuna applicazione aggiuntiva per convertire un file in PDF.

Se vuoi convertire un documento in PDF non devi far altro che aprirlo, ad esempio tramite l'app Pages che trovi pre-installata su Mac. Successivamente, clicca sul pulsante File posto in alto e dal menu che appare a schermo seleziona la voce Esporta come e poi PDF: adesso clicca sul pulsante Avanti posto in basso, decidi dove salvare il file PDF (ad esempio sulla Scrivania), digita il nome che vuoi dare al file e clicca sul pulsante Esporta.

In alternativa, ti basta fare clic destro sul file che desideri convertire (anche un'immagine) e dal menu che appare a schermo, cliccare sulle voci Azioni rapide > Crea PDF: in pochissimi secondi verrà creato un file PDF nell'esatta posizione in cui è posizionato il file originale.

Hai la necessità di convertire più file (ad esempio delle immagini) in un unico file PDF? Nessun problema, ti basterà selezionare con il mouse tutte le immagini che desideri convertire e poi seguire la medesima procedura di cui ti ho parlato in precedenza.

Come convertire file in PDF: online

Come convertire file in PDF online

Per lavoro stai utilizzando temporaneamente un vecchio PC Windows che non ha la funzione integrata per la conversione dei file in PDF, o magari stai usando un PC Linux o Chromebook con cui hai davvero poca familiarità. Purtroppo ti hanno girato tanti file che dovrai convertire in file PDF, per cui vorresti capire come convertire file in PDF online, in modo tale da poter eseguire tutta la procedura tramite il browser Web.

Sul Web sono presenti diversi servizi online che ti permettono di eseguire la conversione dei file in PDF, ma di seguito ti parlerò di due in particolare, in modo tale che tu possa scegliere quale potrebbe essere la scelta migliore per le tue esigenze.

Per prima cosa voglio parlarti di Smallpdf, un servizio che, oltre alla conversione dei file in PDF, permette anche di poterli modificare ed eseguire altri tipi di modifica. Per poter sfruttare questo servizio la prima cosa che devi fare è recarti su questo sito Web e fare clic sul pulsante Scopri tutti gli strumenti PDF.

Nella pagina successiva devi decidere quale strumento utilizzare, sostanzialmente in base a quale tipo di file desideri convertire in PDF. Se, ad esempio, desideri convertire un'immagine in PDF, clicca sul pulsante JPG in PDF e nella pagina successiva clicca sul pulsante Scegli file o semplicemente trascina il file che desideri convertire (anche più di uno) nella sezione che riporta la dicitura Trascina JPG qui: dopo aver eseguito il caricamento del file, clicca sul pulsante Converti posto in alto a destra e attendi che il servizio completi la procedura di conversione.

Dopo aver eseguito la conversione, clicca sul pulsante Scarica e poi decidi dove salvare il file appena ottenuto. Ad esempio, cliccando sulla voce Salva su dispositivo potrai salvarlo sul PC, ma puoi anche cliccare sulle voci Salva su Dropbox o Salva su Google Drive se desideri salvare il file direttamente in cloud.

Un altro servizio molto interessante è iLovePDF, che esattamente come Smallpdf di cui ti ho parlato in precedenza, mette a disposizione tantissimi strumenti per poter convertire, gestire e modificare i file PDF. Per utilizzare questo servizio recati su questo sito Web e fai clic sull'opzione di conversione più adatta alle tue esigenze. Ad esempio, se vuoi convertire un file Word in PDF, fai clic sul pulsante con l'omonima voce e nella pagina seguente fai clic sul pulsante Seleziona documenti WORD: seleziona il file che desideri convertire, attendi il caricamento e clicca sul pulsante Convertire in PDF posto in basso.

Una volta che il file è stato convertito, fai clic sul pulsante Scarica PDF e attendi che il file venga scaricato e salvato sul PC.

Come convertire file in PDF: Android

Come convertire file in PDF su Android

Quando sei in giro preferisci eseguire la maggior parte delle operazioni (anche lavorative) direttamente dallo smartphone, in quanto preferisci la comodità del tuo smartphone Android rispetto a un PC.

Ti trovi nella situazione di dover convertire alcune file in PDF tramite il tuo smartphone, ma proprio non hai idea di come convertire file in PDF con Android, non è vero?

Non ti preoccupare, sono qui proprio per aiutarti. Devi sapere che il sistema operativo Android è dotato di una comoda funzione che ti permette di poter convertire un file in PDF davvero facilmente, senza la necessità di dover installare alcuna app aggiuntiva.

Non vedi l'ora di scoprire come fare? Bene allora, prendi il tuo smartphone e tablet e recati su un'app di Gestione file, che solitamente trovi pre-installata. In caso contrario di consiglio di scaricare e installare l'app Files di Google.

Successivamente, tramite quest'app individua il file che desideri convertire e fai tap su di esso per aprirlo (assicurati di avere l'app adatta per farlo). Una volta aperto il file che desideri convertire, che sia un'immagine o un documento, ti basterà toccare sul pulsante con i tre puntini posto in alto e dal menu che appare a schermo fare tap sulla voce Stampa: nella schermata che si apre seleziona la voce Salva in PDF nella sezione Seleziona stampante e completa l'operazione toccando sul pulsante flottante con la dicitura PDF che appare sulla destra.

Adesso devi semplicemente decidere dove salvare il documento, ad esempio nella cartella Documenti, digitare il nome da dare al file appena convertito e toccare sul pulsante Salva.

Come dici? Desideri convertire più file (ad esempio delle immagini) in un unico file PDF? In questo caso dovrai necessariamente utilizzare un'app di terze parti scaricandola dal Play Store. Se non sai come procedere dai un'occhiata al mio tutorial sull'argomento, dove troverai tutte le indicazioni di cui necessiti.

Come convertire file in PDF: iPhone

Come convertire file in PDF su iPhone

Nel precedente paragrafo ti ho mostrato come sia facile convertire un file in PDF tramite Android, ma immagino che ora tu voglia scoprire come convertire file in PDF con iPhone, non è vero?

Devi sapere che anche il sistema operativo di iPhone (e iPad) è dotato di una comoda funzione che rende possibile la conversione dei file in PDF, sia che si tratti di immagini che documenti.

La prima cosa che devi fare è aprire l'app corretta a seconda del file che desideri convertire. Ad esempio, se vuoi convertire un'immagine dovrai aprire l'app Foto di iPhone, selezionare l'immagine che desideri convertire, toccare sul pulsante di condivisione posto in basso e toccare sulla voce Stampa.

Se, invece, desideri aprire un documento, ti basterà utilizzare l'app apposita, ad esempio Pages di Apple o Microsoft Office, aprire il documento, toccare sul pulsante con i tre puntini posto in alto (o il pulsante di condivisione) e dal menu che appare a schermo toccare sulla voce Stampa.

Nella schermata successiva assicurati che la voce Stampante sia impostata come Nessuna stampante selezionata e tocca sul pulsante Stampa posto in alto a destra: dal menu che appare a schermo tocca sulla voce Salva su File, seleziona la posizione in cui salvare il documento, ad esempio su iCloud Drive o su iPhone (puoi anche creare una cartella apposita) e tocca sul pulsante Salva posto in alto a destra per completare la procedura.

Come convertire file in PDF a Word

Come convertire file in PDF a Word

Hai la necessità di trasformare un file PDF in un documento modificabile su Word, ma non hai proprio idea su come convertire file in PDF a Word, non è vero?

Nessun problema, in questo caso ti consiglio di dare un'occhiata al mio tutorial sull'argomento, dove troverai tutte le indicazioni di cui necessiti per poter operare sia da PC, che smartphone e tablet.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.